FotogalleryGuida auto elettricheGUIDE CONSIGLIMercatoVideo

Auto elettriche 2020: modelli, autonomia e prezzi

Panoramica di tutti i modelli acquistabili in italia sul mercato, dalle piccole citycar fino alle supersportive, passando per i SUV. Autonomia e prezzi auto elettriche 2020

AUTO ELETTRICHE 2020 – Il futuro della mobilità sarà sempre più elettrico, come testimoniata dall’offerta auto sempre più ricca di veicoli a zero emissioni di anno in anno. La transizione è in atto, anche dal punto di vista delle infrastrutture con la mobilità elettrica che sta registrando un’accelerata grazie anche agli incentivi statali “Ecobonus” decisa in un momento nel quale, soprattutto in Europa sono sempre più ferree le normative sull’emissioni delle auto a combustione interna.

E così le case auto non si sono lasciate impreparate, ma lavorano intensamente sul fronte elettrico offrendo una vasta gamma di auto elettriche, presenti nel listino auto 2019/2020. Ci sono per tutti i gusti, dalle piccole citycar fino alle supersportive, passando per i SUV.

Auto elettrica quale scegliere per l’acquisto?

In ogni segmento c’è dunque un’offerta variegata di auto elettriche che si possono scegliere: scopriamo quelle a listino disponibili sul mercato, in rigoroso ordine alfabetico: Audi e-tron, Audi e-tron Sportback, BMW i3, Citroën C-Zero, Citroën e-Mehari, DS 3 Crossback E-Tense, Hyundai IONIQ Electric, Hyundai Kona EV, Jaguar I-Pace, Kia Soul ECO-Electric, Mazda MX-30, Mercedes EQC, Mini Cooper SE, Mitsubishi i-MiEV, Nissan Leaf, Opel Corsa-e, Peugeot e-208, Peugeot e-2008, Porsche Taycan, Renault Twizy, Renault Zoe, Seat Mii electric, Skoda Citigo, Smart fortwo EQ – forfour EQ, Tesla Model 3, Tesla Model S, Tesla Model X, Volkswagen ID.3, Volkswagen e-Golf e Volkswagen e-up!.

Presa di ricarica smart EQ fortwo coupé 2020 auto elettrica
Ricarica auto elettrica da wallbox

AUTO ELETTRICHE 2019 2020 AUTONOMIA e PREZZI

(clicca su Marca, Modello, Autonomia e Prezzo per ordinare i valori in ordine crescente o decrescente)

MARCA MODELLO AUTONOMIA PREZZO
Audi e-tron 446 km € 73.100
Audi e-tron Sportback 446 km € 75.400
BMW i3 200 km € 39.150
Citroën C-Zero 150 km € 30.741
Citroën e-Mehari 200 km € 27.300
DS DS 3 Crossback E-Tense 320 km € 39.600
Hyundai IONIQ Electric 294 km € 38.250
Hyundai Kona EV 470 km € 37.600
Jaguar I-Pace 480 km € 79.790
Kia Soul EV 450 km € 37.000
Mazda MX-30 200 km € 34.900
Mercedes EQC 450 km € 76.839
Mini Cooper SE 270 km € 33.900
Mitsubishi i-MiEV 150 km € 29.900
Nissan Leaf 389 km € 34.370
Opel Corsa-e 330 km € 29.900
Peugeot e-208 340 km € 33.400
Peugeot e-2008 320 km € 38.050
Porsche Taycan 460 km € 109.150
Renault Twizy 100 km € 7.300 (formula flex)
Renault Zoe 395 km € 25.900
Seat Mii Electic 260 km € 23.250
Skoda Citigoe IV 265 km € 23.200
Smart EQ forfour 160 km € 24.918
Smart EQ fortwo cabrio 160 km € 27.718
Tesla Model 3 409 km € 49.480
Tesla Model S 408 km € 87.680
Tesla Model X 565 km € 93.500
Volkswagen ID.3 550 km € 30.000
Volkswagen e-Golf 300 km € 32.950
Volkswagen e-up! 260 km € 23.350

Auto elettrica Audi e-tron

Audi e-tron è il primo SUV completamente elettrico sul mercato del marchio tedesco. Si tratta di un SUV con prestazioni sportivi, capace di erogare 408 CV di potenza e 664 Nm di coppia massima. Scatta da 0 a 100 km/h in 5,7 secondi e raggiunge una velocità massima di 200 km/h.

La trazione è integrale perché la macchina è spinta da due motori elettrici, posizionati uno su ogni asse. Dopo l’aggiornamento del software l’autonomia della batteria agli ioni di litio da 95 kWh (86,5 kWh utilizzabili) arriva fino a 446 km WLTP. La batteria si trova sotto l’abitacolo per centralizzare le masse e abbassare il baricentro. Audi e-tron può essere ricarica con potenze fino a 150 kW. Durante i tragitti il SUV elettrico può essere ricaricato grazie alla corrente alternata su colonnine AC, con potenza standard fino a 11 kW o, optando per un secondo charger, a 22 kW. I prezzi del SUV elettrico e-tron aggiornato partono da 85.100 euro a salire.

Audi ha lanciato anche la versione denominata e-tron 50 quattro, meno potente da 313 CV, con batteria da 71 kWh e autonomia di 300 km reali. Questa versione ha un prezzo di listino che parte da 75.000 euro. LISTINO.

Audi e-tron 55 quattro 2020
Audi e-tron 55 quattro 2020

Auto elettrica Audi e-tron Sportback

Il secondo modello della gamma elettrica e-tron di Audi è il SUV Coupè elettrico e-tron Sportback con una potenza massima di 408 CV, in grado di percorrere sino a 446 km (nel ciclo WLTP) con un “pieno” d’energia.

Audi e-tron Sportback è spinto da due motore elettrici asincroni, uno in corrispondenza di ciascun assale, sono assistiti da un’elettronica di potenza e nel caso della versione 55 quattro (consumi d’energia nel ciclo combinato di 21,9 – 26,0 kWh/100 km) erogano complessivamente 360 CV e 561 Nm di coppia. Il SUV coupé Audi accelera da 0 a 100 km/h in 6,6 secondi, raggiungendo una velocità massima di 200 km/h. La batteria a scelta può essere da 71 kWh (347 km di autonomia) oppure 95 kWh (446 km).

In Italia è disponibile presso le Concessionarie nel corso del secondo trimestre 2020. Il listino prezzi parte da 75.400 euro per la variante 50 quattro e da 87.400 euro per la top di gamma 55 quattro. LISTINO.

Audi e-tron Sportback
Audi e-tron Sportback

Auto elettrica BMW i3

La BMW ha in listino la i3, prodotta a partire dal 2013. Il debutto ufficiale della i3 davanti c’è stato in un evento in contemporanea a Londra, New York e Pechino. La i3 è una vettura cittadina e presenta una carrozzeria a due volumi compatta e piuttosto sviluppata in altezza.

L’attuale versione presente sul mercato è il restyling presentato al Salone di Francoforte 2017 ed è spinta da un motore elettrico da 170 CV e da 184 CV di potenza massima nella versione i3 S. Per quanto riguarda le prestazioni, le velocità di punta è di 150 km/h, mentre l’accelerazione da 0 a 100 km/h nel caso della i3 S scende anche 6″9. La batteria è da 33 kWh e gli consente un’autonomia di circa 200 km. Il listino prezzi parte da € 39.150. LISTINO.

BMW i3
BMW i3

Auto elettrica Citroën C-Zero

Citroën ha in listino ben due auto elettriche, propriamente pensate per la città. La prima è la C-Zero che è prodotta dal 2010 ed è stata sviluppata in collaborazione con la Mitsubishi e condivide l’impostazione anche con il modello Peugeot iOn. La C-Zero è una compatta omologata per 4 persone ed è spinta da un motore a magnete permanente che produce 47 kW o 64 CV da 3000 a 6000 giri/min.

Questo propulsore si trova posteriormente e va ad agire sulle ruote posteriori, facendo della C-Zero la prima Citroën a trazione posteriore del nuovo millennio e la prima autovettura Citroën a trazione posteriore dopo 77 anni. La batteria è da 14.5 kWh e garantisce un’autonomia di 150 chilometri con una carica. Il listino prezzi parte da € 30.741. LISTINO.

Citroen C-Zero
Citroën C-Zero

Auto elettrica Citroën E-Mehari

La seconda auto elettrica Citroën è la E-Mehari, un modello che si ispira ad una macchina mitica del passato Citroen e-Mehari. Sul mercato è presente in una versione scoperta o con hard top e vetri laterali. Citroen e-Mehari 2018 ha una batteria a polimeri da 30 kWh, che gli consente un’autonomia sufficiente per percorrere fino a 200 km in città e 100 km sulle autostrade.

Una ricarica completa richiede circa 13 ore da una presa di corrente da 230 V o 8 ore con una colonnina e caricabatterie da 400 V. La velocità massima è di 110 km/h, mentre accelera da 0 a 50 km/h in 6,4 secondi. I prezzi partono da € 27.300. LISTINO.

Citroen E-Mehari 2018
Citroën E-Mehari

Auto elettrica DS 3 Crossback E-Tense

Il nuovo DS 3 Crossback E-Tense è un SUV 100 % elettrico, spinto da un motore da 100 kW (136 cv) di potenza e 260 Nm di coppia, alimentato da una batteria agli ioni di litio da 50 kWh e da un sistema di recupero di energia in decelerazione e in frenata. L’autonomia è di 320 km (ciclo WLTP). La DS 3 Crossback elettrica scatta da 0 a 100 km/h in soli 8,7 secondi!

La DS 3 Crossback e-Tense è la quarta auto elettrica di PSA, dopo le prime Peugeot iOn e Citroen C-Zero, poi la Citroen Mehari con motore elettrico Bolloré, che arriva insieme alla Peugeot e-208 full elettric e l’Opel Corsa elettrica. Con quest’ultime condivide la piattaforma multienergia CMP. Il prezzo di listino parte da 39.600 euro. LISTINO.

Ds 3 Crossback E-tense suv elettrico
DS 3 Crossback E-Tense

Auto elettrica Hyundai Ioniq Electric

Cercando un’auto elettrica più grande andiamo a spulciare nel listino Hyundai dove abbiamo un’ampia offerta di auto amiche dell’ambiente. Ad esempio la Ioniq è disponibile nella variante ibrida, ibrida plug-in ed elettrica.

Quest’ultima ha un motore da 136 CV e di 295 Nm di coppia e può contare su una batteria da 38,3 kWh ed un’autonomia di 294 chilometri di autonomia dichiarata WLTP. La velocità massima è di 165 km/h. Si può ricaricare con un caricatore a bordo da 7,2 kW per la ricarica Tipo 2 a corrente alternata, mentre attraverso la ricarica rapida a 100 kW è possibile ricaricare fino all’80% della batteria in soli 54 minuti. I prezzi della Ioniq Electric partono da € 38.250. LISTINO

Vista di profilo Hyundai Ioniq Electric
Hyundai Ioniq Electric

Auto elettrica Hyundai Kona EV

La casa coreana offre anche un crossover elettrico, ovvero la variante a zero emissione della Kona attesa sul mercato in estate. All’esterno è molto simile alla sua sorella con motore tradizionale.

La variante elettriche è disponibile con due differenti motori. Il primo è da 150 kW (204 CV) e batteria da 64 kWh, che gli permette un’autonomia di ben 470 km dichiarato nel ciclo WLTP. La seconda unità è da 99 kW (135 CV) ed ha una batteria da 39 kWh, per un’autonomia di circa 300 km. LISTINO.

Hyundai Kona EV Electric
Hyundai Kona EV Electric

Auto elettrica Jaguar I-Pace

Non solo auto per la città, l’offerta elettrica abbraccia anche i SUV ed i modelli un po’ più sportivi come la Jaguar I-Pace. Si tratta di un modello potente da 400 CV e 696 Nm di coppia massima, capace di accelerare da 0 a 100 in soli 4,8 secondi. Può contare su una batteria da 90 kWh e su un’autonomia dichiarata di 480 km, nel ciclo WLTP. Può contare inoltre anche sulla ricarica rapida DC da 50 kW per caricare 270 km in un’ora (supporta fino a 100 kW in corrente continua). Da casa si ricarica con il caricatore monofase da 7 kW, che consente di ricaricare circa 35 km di autonomia all’ora tramite wall box.

Il SUV Jaguar è il futuro in mezzo a noi perché può contare su tanta tecnologia avanzata. All’interno infatti troviamo solo tecnologia digitale e strumentazione touch e poi ha la frenata automatica d’emergenza, cruise adattivo con steering assist che centra l’auto in corsia, riconoscimento segnali, mantenimento corsia ecc. Il suo prezzo parte da € 79.790. LISTINO.

Jaguar I-Pace
Jaguar I-Pace

Auto elettrica Kia Soul EV

Anche Kia ha in listino un’unità elettrica e si tratta della Kia Soul ECO-Electric, la versione a zero emissioni della Soul, il crossover presente sul mercato dal 2008. La variante elettrica è stata progettata nel 2011 e disponibile dal 2015. Nel 2018 è arrivato anche il restyling.

Quest’auto è disponibile nella configurazione long-range (da 64 kWh) o in quella mid-range (39,2 kWh). La prima ha una potenza di 204 cavalli, 395 Nm di coppia massima ed un’autonomia di 405 km WLTP. Nella seconda il motore elettrico ha una potenza di 136 CV e una coppia massima di 395 Nm per un’autonomia dichiarata di circa a 277 km.

Entrambe le batterie possono essere ricaricate dal 20 fino all’80% della capacità in soli 42 minuti, utilizzando il sistema fast-charger da 100 kW . Il listino prezzi parte da € 37.000. LISTINO.

Kia Soul Elettrica EV
Kia Soul Elettrica EV

Auto elettrica Mazda MX-30

La Mazda MX-30 è la prima auto elettrica EV del brand giapponese e rappresenta un mezzo rivoluzionario con le sue esclusive porte “freestyle”, i materiali ecologici e la batteria di “giuste” dimensioni da 35,5 kWh che garantisce un’autonomia di oltre 200 km, superando così la media giornaliera di 48 km degli automobilisti europei.

Il motore elettrico e la batteria sono gli stessi del prototipo e-TPVmotore sincrono da 143 CV ed una batteria da 35,5 kWhL’autonomia è di oltre 200 km che si allungherè prossimamente con il range extender. Dovrebbe arrivare anche una versione più completa con due motori, quello elettrico per la propulsione ed un secondo motore rotativo wankel.

Lo standard della ricarica prevede sia il CHAdeMO e CCS a seconda delle nazioni. In Italia sarà con la presa CCS Combo2 per poter caricare anche sia in DC sulle colonnine FAST sia in AC con attacco Tipo2. Il listino prezzi parte da 34.900 euro.

Mazda elettrica MX-30
Mazda MX-30 elettrica

Auto elettrica Mercedes-Benz EQC

EQC è il nuovo SUV elettrico di Mercedes e la risposta ai SUV premium a batteria. Il prezzo di listino parte da € 76.839. La Mercedes EQC è spinta da due motori elettrici, posizionati uno per ogni asse, che sprigionano una potenza complessiva di 300 kW, ovvero 408 CV e 760 Nm di coppia. Scatta da 0-100 in soli 5,1 secondi, mentre la velocità massima è limitata elettronicamente a 180 km/h.

Vista di profilo Mercedes EQC Edition 1886
Mercedes EQC Edition 1886

L’energia arriva da una batteria agli ioni di litio da 80 kWh, che garantisce un’autonomia dichiarata che varia da 445 a 471 km del ciclo NEDC, mentre nei test più reali WLTP risulta tra da 374 a 417 km. LISTINO.

VIDEO prova su strada Mercedes EQC 400 4Matic

Auto elettrica MINI Cooper SE

La Mini elettrica è il primo modello full electric del marchio britannico. Questo veicolo a batteria è spinto dal da un motore elettrico da 135 kW / 184 CV. La batteria agli ioni di litio, specifica per il modello, assicura un’autonomia compresa tra 235 e 270 chilometri (NEDC). La batteria ad alto voltaggio si trova nel pianale del veicolo, evitando quindi una riduzione del volume del vano bagagli rispetto alla tradizionale 3 porte con motore termico.

La Mini elettrica sarà lanciata ufficialmente sul mercato il 7 marzo 2020, con un prezzo che parte da 33.900 €. LISTINO.

Mini Cooper elettrica vista di profilo
Mini Cooper SE

Auto elettrica Mitsubishi i-MiEV

In casa Mitsubishi abbiamo la i-MiEV che è molto simile alla Citroen C-Zero e la Peugeot iOn. Questo modello si basa sul progetto comune tra i marchi del gruppo PSA e Mitsubishi.

Come le sue sorelle dispone di un’autotomia di 150 km circa, di una velocità di 130 km/h di velocità massima e la possibilità di ricarica standard a 10 A o ricarica rapida. Costa € 29.900. LISTINO.

Mitsubishi i-MiEV
Mitsubishi i-MiEV

Auto elettrica Nissan Leaf

Una delle case che ha creduto fin da subito nella mobilità elettrica è la Nissan e non a caso il suo modello di riferimento Leaf è l’elettrica più venduta al mondo. La casa giapponese l’ha rinnovata da poco e lanciando nel 2018 il nuovo modello che ha un’autonomia dichiara di 380 km nel ciclo NEDC, grazie alla nuova batteria da 40 kWh.

Dunque un’auto non solo per la città ma anche per i tragitti extra urbani, a tutti gli effetti una valida alternativa ad un veicolo tradizionale. Il motore infatti può contare su una potenza di 150 CV e 320 Nm di coppia massima. Ricaricando la Leaf da una colonnina pubblica ad alta potenza (50 kw) si riescono ad ottenere 100 km in 15 min; da casa invece si ottengono 100 km di autonomia in circa due ore con un contatore in grado di erogare 7 kW/h.

La Leaf dispone di una tecnologia che si chiama e-Pedal che permette di guidarla in città, usando solo un pedale grazie alla rigenerazione dell’energia in frenata. La Nissan Leaf inoltre si si collega alla rete (V2G) per scambiare elettricità. Il listino prezzi della Leaf parte da € 34.370. LISTINO.

Nissan Leaf 3.Zero, vista di profilo
Nissan Leaf 3.Zero

Auto elettrica Opel Corsa-e

La sesta generazione dell’Opel Corsa è disponibile anche nella variante elettrica spinta da un motore da 100 kW (136 CV) e 260 Nm di coppia. L’energia arriva da una batteria agli ioni di litio da 50 kWh, che garantisce un’autonomia di 330 km reali, secondo il ciclo WLTP. Con le cugine DS e Crossback E-Tense e Peugeot e-208 condivide la piattaforma multienergia CMP.

La batteria può essere ricaricata tramite cavo e presa domestica, wallbox o ricarica rapida. Lo stato della carica si può controllare ogni momento anche tramite lo smartphone attraverso l’app myOpel. La Corsa elettrica scatta da 0 a 100 km/h in 8,1 secondi. Il prezzo di listino parte da € 29.900. LISTINO.

Opel Corsa-e elettrica ricarica
Opel Corsa-e elettrica

Auto elettrica Peugeot e-208

La nuova Peugeot e-208, come nella sesta generazione della Corsa, affianco alle motorizzazioni classiche è disponibile una variante elettrica. Quest’auto è spinta da un motore elettrico che ha una potenza di 100 kW (136 CV) e una coppia di 260 Nm. La batteria con capacità di 50 kWh permette un’autonomia fino a 340 km (reali) secondo il nuovo protocollo di omologazione WLTP.

Peugeot e-208 2020
Peugeot e-208 elettrica

La ricarica completa della nuova Peugeot 208 elettrica avviene in 16 ore, da una presa potenziata Green Up Legrand con il cavo di ricarica fornito in dotazione da una Wall Box, ricarica completa in 5 ore e 15 minuti nella versione trifase (11 kW) o in 8 ore in monofase (7,4 kW); da una colonnina di ricarica pubblica dedicata, qui si possono utilizzare dei caricatori da 100 kW e di raggiungere l’80% della ricarica in 30 minuti. Il prezzo di listino parte da € 33.400. LISTINO.

Video prova Peugeot 208 2020

Auto elettrica Peugeot e-2008

La Nuova Peugeot 2008, grazie alla piattaforma CMPMulti-Energia, è disponibile anche nella versione 100% elettrica con autonomia di 320 km in WLTP. Il motore elettrico di questo SUV ha una potenza di 100 kW (136 CV) ed una coppia di 260 Nm immediatamente disponibili.

L’energia arriva da una batteria agli ioni di litio da 50 kWh, che si trova sotto il pianale ed è garantita 8 anni o 160.000 km per il 70% della sua capacità di carica.

frontale Peugeot e-2008 GT 2020
Peugeot e-2008 GT 2020

I fluissi energetici si possono controllare in ogni momento sullo schermo centrale e sul quadro strumenti del Peugeot i Cockpit 3D.

Il listino prezzi della Peugeot e-2008 elettrica parte da 38.050 euro ed arriva fino ad un massimo di 43.850 euro. LISTINO.

Video prova Peugeot e-2008 2020

Auto elettrica Porsche Taycan

La Porsche Taycan è la prima auto elettrica sportiva del marchio tedesco. Si tratta di una berlina sportiva a quattro porte, che non tradisce l’anima sportiva che da sempre ha contraddistinto i modelli Porsche. Sul mercato è disponibile nelle versioni Turbo S, Turbo e 4S.

Il motore elettrico della versione Turbo S sviluppare fino a 560 kW (761 CV), mentre la Taycan Turbo ne eroga fino a 500 kW (680 CV). La 4S infine sviluppa 390 kW (530 CV). La Porsche elettrica è dotata di una batteria Performance da 79,2 kWh o Performance Plus 93,4 kWh. L’autonomia massima arriva fino a 460 km WLTP, mentre il listino prezzi parte da 109,115 euro. LISTINO.

Porsche Taycan Turbo S ricarica veloce Ionity
Porsche Taycan Turbo S

Auto elettrica Renault Twizy

Come Nissan anche Renault ha lavorato molto nella mobilità elettrica e già da alcuni anni ha proposto per la città il rivoluzionario Twizy, ovvero una city-car compatta con due posti (o un bagagliaio da 180 litri per la Cargo). Si tratta dunque di un quadriciclo elettrico, disponibile nella versione da massimo 45 km/h, che si può guidare anche a 14 anni con la patente AM, e da 80 km/h con motore 4 o 8 kW.

Ha una batteria da 7 kWh, un’autonomia di circa 100 km e si ricarica completamente in tre ore e mezzo. Fra le auto elettriche sul mercato è quella più economica, infatti il listino prezzi parte 7.300 €. LISTINO.

Renault TWIZY
Renault Twizy

Auto elettrica Renault Zoe

Rimanendo in casa Renault abbiamo la Zoe, l’auto elettrica più venduta in Italia nel 2019. A luglio è stata presentata la nuova generazione con una nuova batteria più capiente da 52 kWh, un motore più potente da 100 kW (135 CV) e 245 Nm di coppia massima e soprattutto un’autonomia reale di 390 km WLTP. La nuova batteria è costruita con una percentuale 811 (80% Nichel, 10% manganese e 10% Cobalto.

La ricarica della nuova ZOE avviene sempre nella solita presa che si trova dietro alla grande losanga sulla mascherina anteriore che funge da sportello per accedere alla presa Combo (CCS), leggermente più voluminosa, composta da una presa conforme allo standard europeo, associata a una presa a 2 poli per la ricarica in corrente continua fino a 50 kW . A casa la ricarica completa avviene in 9 ore e 25 minuti, utilizzando una Wall Box da 7 kW. Da una colonnina di ricarica a corrente continua DC da 50 kW in 30 minuti si accumula energia sufficiente per percorrere circa 150 km.

Renault Zoe R135 ZE 50 2020
Renault Zoe R135 ZE 50 2020

Il listino prezzi parte da 25.900 € somma con la quale si porta a casa una Zoe con motore da 80 kW, allestimento Life e batteria a noleggio. I costi della Zoe sono differenti a seconda della batteria a noleggio o di proprietà col quale senza pagare canoni, il prezzo lievita a 34.100 €. LISTINO.

Video prova Renault Zoe R135 ZE 50 2020

Auto elettrica Seat Mii Electric

Seat lancia la Mii elettrica, il suo primo modello a zero emissioni. Fino ad ora il brand spagnolo aveva costruito solo dei prototipi elettrici e mai un’auto di serie. La Mii elettrica si basa sulla citycar attualmente in commercio ed è spinta da un’unità da 83 CV (61 kW) e 212 Nm. La Mii electric raggiunge i 100 km/h in 12,3 secondi ed una velocità massima di 130 km/h.

Il motore elettrico è alimentato da 108 piccole batterie agli ioni di litio, che hanno una capacità massima di 36,8 kWh. Le batterie si trovano solo il pavimento dell’auto e garantiscono un’autonomia totale di 260 km nel ciclo WLTP. La batteria può essere ricaricata anche con corrente continua (DC). Il prezzo chiavi in mano è di 23.250 Euro. LISTINO.

Wallbox di ricarica Seat Mii Electric
Seat Mii Electric

Auto elettrica Škoda Citigo e IV

Anche Skoda è entrata nel mondo dell’elettrico con la piccola Citigo e IV, che condivide la stessa base tecnica delle sorelle Volkswagen e-up e Seat Mii Electric. Di conseguenza il motore elettrico ha una potenza da 61 kW, alimentato da una batteria agli ioni di litio da 36,8 kWh, che gli garantisce consente un’autonomia massima di 265 chilometri nel ciclo WLTP. Da 0 a 100 km/h impiega 12,5 secondi e raggiunge una velocità massima di 130 km/h.

La batteria può essere ricaricata fino all’80% in un’ora, utilizzando un caricabatterie rapido a corrente continua da 40 kW e un CCS (Combined Charging System). Il listino prezzi parte da 22.300 euro. LISTINO.

Škoda Citigo iV elettrica prezzi
Škoda Citigo e iV elettrica

Auto elettrica Smart EQ

La citycar per eccellenza è la smart che con il nuovo modello 2020 è disponibile esclusivamente nella variante elettrica. La smart EQ si può acquisatre anche nelle versioni cabrio e quattro posti forfour. Dispone di un motore da 60 kW e 170 Nm di coppia massima e di una batteria da 17.6 kWh.

L’autonomia è di circa 160 km e grazie al caricabatterie di bordo da 4.6 kW si può ricaricare dalle colonnine pubbliche, wallbox o presa domestica. In opzione smart offre anche il caricabatterie di bordo da 22 kW, che consente la ricarica rapida con wallbox o tramite stazioni pubbliche. Il listino prezzi della smart EQ elettrica parte da € 23.920. LISTINO.

smart EQ fortwo coupé 2020 in ricarica da wallbox
smart EQ fortwo coupé 2020

Auto elettrica Tesla Model 3

La Tesla Model 3 è una berlina in vendita da 2017. Si tratta dell’auto elettrica più piccola e meno costosa venduta da Elon Musk. La Model 3 è una berlina quattro porte, dalle linee affusolate e aerodinamiche. Tecnicamente è una auto a trazione integrale dato che dispone di due motori elettrici, uno su ogni asse. Sul mercato è disponibile in tre versioni: Standard Plus RWD da 306 CV (225 kW) e batteria da 50 kWh, Long Range AWD da 351 CV (258 kW) e Long range AWD Performance da 462 CV (340 kW). Quest’ultime sono equipaggiate con una batteria da 75 kWh.

L’autonomia dichiarata per la versione Long Range Dual Motor a trazione integrale è di 560 km, per raggiunge i 100 km/h impiega 4,6 secondi e arriva alla velocità massima di 233 km/h. L’autonomia dichiarata per la versione Performance è di 530 km, per raggiunge i 100 km/h impiega 3,4 secondi e arriva alla velocità massima di 261 km/h. La versione base Standard Range Plus dispone di una trazione posteriore, l’autonomia dichiarata è di 409 km, per raggiunge i 100 km/h impiega 5,6 secondi e arriva alla velocità massima di 225 km/h.

Per quanto riguarda l’abitacolo, così come in altri modelli del costruttore, oltre al classico bagagliaio posteriore è presente anche un bagagliaio anteriore. Questi due bagagliai hanno un volume complessivo di 425 L. Gli interni sono semplici e dominati da un grande display di 15,4 pollici da cui si controlla l’intero veicolo (anche attraverso l’uso delle rotelline sul volante). La versione base costa € 49.480 mentre per le altre due il costo è di € 58.900 e di € 65.570. LISTINO.

Tesla Model 3
Tesla Model 3

Auto elettrica Tesla Model S

Una marca auto presente dal mercato che produce solo auto elettriche è la statunitense Tesla che ha sul mercato la berlina di lusso Model S. Si tratta di un’auto futuristica che strizza l’occhio anche alla guida autonoma o più propriamente semiautomatica. È disponibile in tre versioni 75D, 100D e P100D con diverse autonomie. La Model S nel 2016 ha subito modifiche al powertrain, con la reintroduzione del motore elettrico con batteria da 60 kWh e 320 CV di potenza (Tesla Model S 60), con 400 km di autonomia.

Inoltre è stata reintrodotta anche la Model S 60D da 322 CV, versione con due motori elettrici, uno al retrotreno e uno all’avantreno trasformando la vettura a trazione integrale con un’autonomia di 408 km. Entrambe queste versioni sono aggiornabili alla batteria da 75 kWh. Il setup è a due motori così da ottenere la trazione integrale elettrica, sulla P100D il motore posteriore è più potente e consente uno 0-100 da 2.7 secondi. Il listino prezzi della Model S € 87.680. LISTINO.

Tesla Model S
Tesla Model S

Auto elettrica Tesla Model X

Nel listino Tesla c’è anche un SUV, disponibile a 5, 6 o 7 posti, con la stessa tecnologia della berlina. In più dispone delle portiere Falcon Wings, sospensioni automatiche, due motori per 332/469 cavalli a 1.000 Nm di coppia e una batteria da 565 km dichiarati sulla 100D che accelera da 0 a 100 in 4.9 secondi (3.1s per P100D). Le batterie sono da 75 o 100 kWh, mentre il prezzo parte da 93.500 €. LISTINO.

Tesla Model X
Tesla Model X

Auto elettrica Volkswagen ID.3

La grande novità elettrica di casa Volkswagen è la ID.3 in arrivo sul mercato nel 2020. Quest’auto è il primo modello nato dalla piattaforma MEB, che ha un’autonomia fino a 420 chilometri (WLTP) ed un motore elettrico che sviluppa 204 CV di potenza (150 kW) e 310 Nm di coppia.

In fase d’acquisto si possono scegliere tre diverse tipologie di batterie, che hanno ovviamente autonomie diverse: da 45 kWh e autonomia fino a 330 km, da 58 kWh e 420 km di percorrenza e da 77 kWh, per un’autonomia fino a 550 km. Per quanto riguarda le prestazioni l’auto elettrica Volkswagen raggiunge una velocità massima di 160 Km/h.

Sull’ID.3 la Volkswagen offre una garanzia di otto anni o 160.000. Il prezzo base del modello di serie sarà inferiore a 30.000 Euro. Oltre alla versione di lancio 1ST la gamma prevede anche gli allestimenti ID.3 1ST Plus e ID.3 1ST Max.

Volkswagen ID.3
Volkswagen ID.3

Auto elettrica Volkswagen e-Golf

Volkswagen nel 2020 lancerà una nuova famiglie di auto elettriche della gamma ID ma intanto, oltre alla e-Up!, ha in listino la variante a zero emissioni della Golf. L’auto di segmento C ha un motore da 100 kW (136 CV) e 290 Nm di coppia massima. La batteria di cui è equipaggiata è da 35.8 kWh, che gli consente di avere un’autonomia autonomia effettiva compresa tra 170 e 230 chilometri WLTP.

La durata della ricarica della batteria dipende dall’alimentatore di corrente: con una wallbox da 3,6 kW sono necessarie circa 11 ore. In caso di ricarica a corrente continua con 40 kW (DC = corrente continua) tramite colonna per ricarica rapida, bastano 45 minuti. Tramite la funzione e-Remote dell’app We Connect è possibile effettuare numerose regolazioni, come definire l’orario di avvio della carica o l’accensione della climatizzazione a vettura ferma, anche dallo smartphone.

La Volkswagen e-Golf scatta da 0 a 100 km/h in 9,6 secondi mentre la velocità massima è autolimitata a 150 km/h. Il listino prezzi parte da € 32.950. LISTINO.

Volkswagen e-Golf
Volkswagen e-Golf

Auto elettrica Volkswagen e-up!

Fra le auto elettriche tedesche perfetta per la città, abbiamo la Volkswagen e-up!, una piccola citycar con motore elettrico da 60 kW (82 CV) e 210 Nm di coppia massima. Con il recente restyling arriva una nuova batteria da 32,3 kWh, che garantisce un’autonomia fino a 260 chilometri. La velocità massima è 130 km/h, lo scatto da 0 a 100 km/h avviene in 11,9 secondi.

La batteria da una presa DC da 40 kW (DC = corrente continua) si ricarica all’80% in 60 minuti. Con la wallbox (a casa) e con la stazione di ricarica pubblica con corrente alternata (AC), sono necessarie dalle quattro alle cinque ore per ricaricare le batterie al 100%. La piccola elettrica di casa Volkswagen ora è disponibile a partire da € 23.350. LISTINO.

Ricarica Volkswagen e-up! 2020
Nuova Volkswagen e-up! 2020

FOTO auto elettriche 2019

Vai al LISTINO VEICOLI ELETTRICI

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI

Lascia un commento sul nostro FORUM!

Commenta

Tags

Marco Savo

Classe 1983, giornalista, grandissimo appassionato di motori e calcio... !

4 Comments

  1. Non capisco, su questo articolo sembra che la Renault Zoe con batteria da 52Kw sia già a listino in vendita, ma sono andato al concessionario di zona e mi ha detto che ancora la devono presentare e che di listini non se ne parla prima di febbraio/marzo 2020… potete darmi qualche info su i tempi di messa in vendita della macchina?
    Grazie

    1. La nuova Zoe è ordinabile in concessionaria, è possibile acquistarla anche noleggiando la batteria. In questo caso Renault ha previsto varie opzioni. Qui ci sono tutti i prezzi: newsauto.it/?p=219084/

  2. Grazie mille per questo articolo così dettagliato! La rivoluzione dell’elettrico è arrivata ormai al suo culmine ed è necessario informare e istruire il più possibile le persone ai suoi benefici. Si parla di rendere più respirabile l’aria delle città, ma anche di tagliare i costi di manutenzione della propria autovettura. Ora un’auto tradizionale, a benzina o diesel, non solo inquina ma costa molto anche a livello di mantenimento..

Back to top button
Close