FotogalleryHyundaiIoniq 5Notizie autoVideo

Nuova Hyundai Ioniq 5, caratteristiche, batteria e autonomia

Arriva ufficialmente la nuova auto elettrica Hyundai Ioniq 5 disponibile con una batteria da 58 o 72 kWh, nella configurazione 2 ruote motrici o 4x4 con doppio motore elettrico. L’autonomia arriva fino a 480 km in WLTP. La nuova Ioniq 5 supporta anche la funzione Vehicle-to-Load (2VL).

Hyundai ha presentato ufficialmente la nuova Ioniq 5, il crossover 100% elettrico di medie dimensioni, che è anche il primo modello a nascere sulla piattaforma dedicata ai BEV di Hyundai Motor Group chiamata Electric-Global Modular Platform (E-GMP). Dal punto di vista tecnico è equipaggiata con batterie da 58 kWh o 72.6 kWh ed ha un’autonomia che arriva può arrivare fino a 480 km.

Il design all’avanguardia di Ioniq 5 rappresenta un cambiamento rispetto alle regole al passato. Lo stile in qualche modo però ricorda la Hyundai Pony, la prima vettura di produzione dell’azienda. Ioniq 5 celebra il viaggio lungo 45 anni di Hyundai, creando un ponte tra passato, presente e futuro.

Nuova Hyundai Ioniq 5 com’è fuori

La Ioniq 5 è lunga 4.635 mm, larga 1.890 mm ed è alta 1.605 mm, su un passo di 3.000 mm. La parte anteriore del modello presenta il primo cofano a conchiglia di Hyundai, che riduce al minimo gli spazi tra i pannelli della carrozzeria garantendo un’aerodinamica ottimale.

Vista laterale nuova Hyundai Ioniq 5
Nuova Hyundai Ioniq 5

Il paraurti anteriore è definito da una forma a V e incorpora le distintive luci diurne (DRL). Questi gruppi ottici a forma di pixel caratterizzano anche la parte posteriore della vettura.

Lateralmente, le maniglie automatiche a scomparsa assicurano una superficie pulita e una maggiore efficienza aerodinamica. Le linee anteriori e posteriori del veicolo si fondono insieme alle portiere, offrendo un’altra interpretazione del design “Parametric Dynamics” di Hyundai visto per la prima volta su Nuova Tucson. La forma robusta del montante C è ispirata al concept elettrico “45”.

Vista posteriore nuova Hyundai Ioniq 5
Vista posteriore della nuova Hyundai Ioniq 5

Le ruote aerodinamiche riprendono il tema stilistico “Parametric Pixel” e sono disponibili con un diametro di 20’’.

Nuova Hyundai Ioniq 5, dentro com’è?

L’abitacolo della nuova Hyundai Ioniq 5 riprende il tema “Living Space”, che è rappresentato soprattutto dalla Universal Island, una consolle centrale mobile che può scorrere indietro fino a 140 mm. La Universal Island, unita al pavimento piatto del veicolo in cui sono collocate le batterie, consente una maggiore libertà di movimento all’interno dell’abitacolo.

Plancia strumenti abitacolo nuova Hyundai Ioniq 5
Abitacolo “Living Space” sulla nuova Hyundai Ioniq 5

Ioniq 5 è dotata di sedili anteriori regolabili elettricamente che possono essere reclinati comodamente fino all’angolazione ottimale, offrendo agli occupanti una sensazione di estrema leggerezza. Hyundai ha ridotto lo spessore dei sedili anteriori del 30%, offrendo maggiore spazio ai passeggeri seduti sui sedili posteriori.  I passeggeri della seconda fila possono usufruire delle funzioni della consolle centrale, come portabicchieri, ricarica wireless rapida a 15 W e porte USB.

Il bagagliaio di Ioniq 5 ha una capacità di 531 litri, che aumenta fino a quasi 1.600 litri quando i sedili posteriori sono completamente reclinati.

Abitacolo nuova Hyundai Ioniq 5
La consolle centrale scorre correre indietro fino a 140 mm

Numerosi punti di contatto interni, sedili, headliner (rivestimento padiglione interno), finiture delle portiere, pavimento e bracciolo, sono realizzati con materiali eco-compatibili e ricavati da fonti sostenibili, come bottiglie in PET riciclate, filati (PET biologico) di origine vegetale e filati di lana naturale, ma anche ecopelle lavorata con estratti vegetali e vernici biologiche da estratti vegetali.

Nuova Hyundai Ioniq 5, caratteristiche, motore, batteria, autonomia

Ioniq 5 è disponibile a scelta tra due opzioni per il pacco batteria, da 58 kWh o 72,6 kWh, e tra due sistemi di propulsione elettrica, con il solo motore posteriore o con entrambi i motori, anteriore e posteriore. Tutte le versioni di powertrain di Ioniq 5 offrono autonomie notevoli e una velocità massima di 185 km/h.

Al top di gamma c’è la configurazione con trazione integrale (AWD) abbinata alla batteria da 72,6 kWh, in grado di sprigionare una potenza combinata di 225 kW (305 CV) e una coppia massima di 605 Nm per un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 5,2 secondi. Quando la trazione integrale è accoppiata alla batteria da 58 kWh, l’accelerazione da 0 a 100 km/h arriva in 6,1 secondi. Questa configurazione può contare su un motore elettrico anteriore da 95 CV e uno posteriore da 210 CV.

Se equipaggiato con due ruote motrici (2WD) la potenza massima è di 160 kW (170 CV) e 350 Nm, con la batteria da 72,6 kWh che ha un’autonomia massima circa 480 km, secondo lo standard WLTP (Worldwide Harmonized Light Vehicle Test Procedure).

Vista laterale nuova Hyundai Ioniq 5
La nuova Hyundai Ioniq 5 è disponibile nella configurazione 2WD o 4WD

Optando per la batteria più piccola da 58 kWh la versione 4WD monta un motore anteriore da 72 CV ed uno posteriore da 163 CV. La due tuore motrici invece può contare su una potenza di 125 kW (170 CV) e 350 Nm.

La configurazione con singolo motore posteriore da 160 kW (125 kW quando combinato con batteria da 58 kWh) offre 350 Nm di coppia e due ruote motrici. Se abbinato alla batteria da 72,6 kWh, il powertrain può accelerare da 0 a 100 km/h in 7,4 secondi, mentre con la batteria da 58 kWh l’accelerazione 0-100 km/h avviene in 8,5 secondi. Inoltre, Ioniq 5 è in grado di trainare un rimorchio fino a 1.600 kg.

Nuova Hyundai Ioniq 5, come si ricarica

La piattaforma E-GMP di Ioniq 5 è compatibile con infrastrutture di ricarica a 400V e 800V, offrendo di serie la capacità di ricarica a 800V e permettendo anche la ricarica a 400V senza la necessità di componenti aggiuntivi o adattatori. Il sistema multi-ricarica è la prima tecnologia brevettata al mondo ad agire sul motore e sull’inverter per variare da 400V a 800V ottenendo una compatibilità di ricarica stabile.

Hyundai Ioniq 5 si ricarica dal 10% all’80% in appena 18 minuti

Utilizzando un caricatore da 350 kW, Ioniq 5 consente una ricarica dal 10% all’80% in appena 18 minuti. In cinque minuti si possono ottenere 100 km di autonomia secondo lo standard WLTP.

Nuova Hyundai Ioniq 5 ricarica bidirezionale V2L

Inoltre Ioniq 5 offre un’innovativa funzione V2L, che permette di utilizzare o ricaricare liberamente qualsiasi dispositivo elettrico, come biciclette, monopattini o attrezzatura da campeggio, fungendo da alimentatore su ruote.

Hyundai Ioniq 5 prevede la funzione V2L bidirezionale
Hyundai Ioniq 5 prevede la funzione V2L bidirezionale

La funzione V2L può erogare fino a 3,6 kW di potenza. La porta V2L si trova sotto i sedili posteriori e può essere attivata quando il veicolo è acceso, mentre una seconda porta è posizionata nello sportello di ricarica esterno e può fungere da alimentatore anche quando il veicolo è spento. Utilizzando un convertitore, è possibile ricaricare dispositivi elettrici ad alta potenza.

Nuova Hyundai Ioniq 5, tecnologia e infotainment

Ioniq 5 è un concentrato di tecnologie avanzate. L’ampio e configurabile dual cockpit vanta un display touchscreen da 12’’ per l’infotainment e un cruscotto digitale da 12’’ aperto, che può essere personalizzato.

Plancia strumenti abitacolo nuova Hyundai Ioniq 5
Plancia strumenti con doppio display da 12″

Per la prima volta su una vettura Hyundai, Ioniq 5 presenta un Head-Up Display a Realtà Aumentata (AR HUD), che trasforma il parabrezza in uno schermo.

ADAS sulla nuova Hyundai Ioniq 5

Ioniq 5 è inoltre equipaggiata con un livello ancor più evoluto di Hyundai SmartSense, l’avanzato pacchetto di sistemi ADAS di guida assistita che garantisce i massimi livelli di sicurezza e comfort in viaggio.

Alla guida della nuova Hyundai Ioniq 5
Alla guida della nuova Hyundai Ioniq 5

Ioniq 5 è infatti il primo modello Hyundai a offrire l’Highway Driving Assist 2 (HDA 2), che si affianca a Forward Collision-Avoidance Assist (FCA) con funzionalità junction turning /junction crossing, Blind Spot View Monitor (BVM), Blind-Spot Collision-Avoidance Assist (BCA), Intelligent Speed Limit Assist (ISLA), High Beam Assist (HBA), Driver Attention Warning (DAW) e a numerosi altri sistemi.

Quando arriva?

La nuova auto elettrica Hyundai Ioniq 5 arriva sul mercato nel corso della prima metà del 2021.

Presentazione Hyundai Ioniq 5

Dopo il lancio di Ioniq 5, Hyundai amplierà la propria gamma di veicoli elettrici con Ioniq 6, una berlina elettrica, e Ioniq 7, il SUV elettrico di grandi dimensioni..

Foto nuova Hyundai Ioniq 5

Potrebbero interessarti (anzi te li consiglio!)

👉 Nuovo brand Hyundai Ioniq

👉 Caratteristiche piattaforma E-GMP per auto elettriche

👉 EV Driving tutto su auto elettriche e ibride

👉 Listino prezzi HYUNDAI 👉 Annunci auto usate HYUNDAI

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI.
👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM

Commenta

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto