AiwaysEV DrivingFotogalleryNotizie autoU6

Aiways U6ion, autonomia e prezzo del SUV Coupé elettrico cinese

Dalla Cina nel 2022 arriva un nuovo SUV elettrico progettato apposta per l’Europa. Aiways U6 è un SUV Coupé con un’autonomia di circa 400 km e prezzo low cost.

Dalla Cina, dopo Aiways U5, arriva in Italia anche il SUV Coupé U6ion. Il mercato delle auto elettriche italiane accoglie un nuovo modello del costruttore Aiways. La Casa, nata nel 2017, è stata la prima startup cinese a introdurre un veicolo elettrico sul mercato europeo, con il lancio di U5 nel 2020.

Nel 2022 invece sarà la volta della coupé elettrica U6, un nuovo modello per l’Europa che presenta un design prettamente sportivo.

Aiways U6ion SUV elettrico sportivo cinese

Aiways U6 è un SUV elettrico sportivo, pensato dal marchio cinese apposta per il mercato europeo. Non vincolato dalla tradizione del proprio mercato di riferimento, il team di progettazione Aiways ha conferito alla U6 proporzioni contemporanee, linee nette e dettagli mirati per ottimizzare l’efficienza aerodinamica. Il corpo vettura è di circa 5 cm più lungo della Aiways U5 e presenta un carattere più sportivo.

Team di progettazione Aiways U6 SUV Coupé elettrico
Team di progettazione Aiways U6ion SUV Coupé elettrico

Fra le altre principali caratteristiche troviamo il potente e brevettato sistema di accumulo di energia “a sandwich” celato nel sottoscocca.

Aiways U6ion motore, batterie e autonomia

Il SUV elettrico Coupé è spinto da un motore sull’asse anteriore da 140 kW (187 CV), che sviluppa una coppia massima di 315 Nm. Ci dovrebbe essere anche una versione 4×4, con una seconda unità elettrica sull’asse posteriore. Le prestazioni non solo male: da 0 a 100 km/h in 7,6 secondi.

Vista posteriore Aiways U6ion
Aiways U6ion, il nuovo SUV Coupé elettrico con batteria da 53 o 63 kWh

La batteria è disponibile con due diverse capacità, da 53 e 63 kWh. L’autonomia dovrebbe oscillare tra 400 e 500 km, secondo il ciclo NEDC.

Aiways U6ion caratteristiche esterne, com’è?

All’esterno Aiways U6ion si caratterizza per le linee orizzontali, che dividono i fianchi in tre aree. Le ondulazioni sopra i passaruota ricordano muscoli tesi, mentre il gioco di linee enfatizza il suo stile sportivo.

Il parabrezza è leggermente inclinato e i montanti affusolati confluiscono nel tetto nero dalla morbida curvatura. La modanatura inferiore in rilievo rafforza questa sensazione e al di sotto di essa troviamo delle minigonne laterali scure.

Cerchi in lega Aiways U6ion
Cerchi in lega aerodinamici di Aiways U6ion

La parte superiore è costituita in gran misura da cristallo colorato, un tetto in vetro molto resistente. Il frontale della U6 si distingue per due elementi orizzontali. L’area superiore è affiancata dal design del gruppo luci ispirato alle cascate, mentre quella inferiore unisce forma e funzione: ampie prese d’aria per il raffreddamento incorporano un sistema di alette, che possono chiudersi per sfruttare una migliore aerodinamica. Sotto figura uno splitter anteriore, che aumenta la deportanza per una maggiore stabilità in rettilineo.

Ispirate al muso aerodinamico di uno squalo, le parti superiori del cofano definiscono il carattere della U6. La struttura a forma di X vuole ricreare una sensazione di velocità.

L’orientamento orizzontale del frontale esalta il senso di larghezza. Come per l’inclinazione del parabrezza (che presenta un angolo più ridotto rispetto a quello dell’U5), il frontale della U6 è progettato per minimizzare la resistenza dell’aria, determinando un uso più efficiente dell’energia motrice del veicolo. L’aerodinamica genera un coefficiente di resistenza di 0,26.

Fari posteriori Aiways U6ion
Faro posteriore Aiways U6ion

Nella parte posteriore, uno spoiler poco appariscente crea deportanza sopra l’asse posteriore per favorire la stabilità a velocità più elevate.

Sotto, il design delle luci posteriori include una sottile striscia LED che attraversa l’intera larghezza del veicolo e incornicia il retrotreno con una forma visiva che riprende quella dei gruppi luce anteriori.

Aiways U6ion abitacolo, dentro com’è?

L’abitacolo di Aiways U6ion riprende lo stile sportivo degli esterni. Quando il guidatore sale a bordo della vettura per la prima volta rimane colpito dal volante sportivo multifunzione dalle linee squadrate.

Dietro al volante si trova un quadro strumenti a indicatore mobile da 7 pollici che fornisce importanti informazioni sulla guida e sui sistemi tecnologici di bordo. Il cambio, posto accanto al conducente, è un selettore di marcia dal design unico ispirato alle leve dell’acceleratore degli yacht più potenti.

Volante abitacolo Aiways U6ion
Volante sportivo nell’abitacolo di Aiways U6ion

Nell’abitacolo spiccano anche le maniglie “a laccetto” in stile racing e i quattro sedili sportivi integrati. I passeggeri posteriori possono utilizzare quelle di sicurezza dietro i sedili anteriori, che sono caratterizzate da un altro “laccetto” dove è riportato il “numero esclusivo” del proprietario.

Aiways U6ion tecnologia e infotainment

Per il controllo delle impostazioni della vettura e del sistema multimediale, U6ion dispone di uno schermo touch indipendente da 14,6 pollici collocato al centro del cruscotto.

Display 14,6" abitacolo Aiways U6ion
Display 14,6″ abitacolo Aiways U6ion

Nella parte alta si trova un “piccolo robot”, un’interfaccia vocale all’avanguardia in grado di parlare e ascoltare gli occupanti, che può essere utilizzato per controllare le numerose funzioni della vettura e quelle di intrattenimento. Accanto al touchscreen, sotto il cambio, sono disponibili una serie di comandi di facile accesso, con uno schermo tattile capacitivo.

Le porte possono essere modellate sui gusti individuali del proprietario con pannelli retroilluminati personalizzabili. Per rispondere alle diverse condizioni atmosferiche, ombrelli ripiegabili sono perfettamente integrati nelle porte.

Sedili posteriori abitacolo Aiways U6ion
I sedili posteriori dell’abitacolo di Aiways U6ion

All’interno troviamo anche interessanti soluzioni portaoggetti. I vani di stivaggio tra i sedili dei passeggeri posteriori, ad esempio, possono contenere un drone e il relativo telecomando. Nel bagagliaio, Aiways ha previsto anche uno scomparto nascosto, specifico per trasportare in modo facile e veloce uno scooter elettrico.

Quando arriva? Prezzo low cost

Il SUV Coupé elettrico cinese, progettato per il mercato europeo, arriva nel Vecchio Continente e in Europa nel corso del 2022 e si aggiunge al modello già in commercio U5. Il prezzo dovrebbe essere low cost e oscillare tra i 30.000 e i 40.000 euro.

Foto Aiways U6 SUV Coupé elettrico

Potrebbero interessarti anche questi contenuti

? Aiways U5 SUV elettrico

👉 Auto elettriche da comprare selezionate e provate
👉 Prezzi e caratteristiche auto elettriche
👉 Prezzi e caratteristiche auto ibride
👉 Costo ricarica auto elettrica

👉 Video prove AUTO ELETTRICHE

👉 Quanto costa ricaricare l’auto elettrica
👉 Tutto sulla ricarica delle auto elettriche

👉 Tariffe ricarica auto elettriche

👉 Ultime notizie batterie agli ioni di litio

Le prove di auto elettriche nuove!

👉 EV Driving tutto su auto elettriche e ibride

👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM e Google News tutte le notizie dell’auto

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

COMMENTA CON FACEBOOK

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.

Leggi anche

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto