BYDFotogalleryNotizie auto

Auto elettriche cinesi BYD, caratteristiche, autonomia e prezzi

In vendita in Europa le auto elettriche cinesi della BYD, leader delle vendite in Cina. Il marchio punta a conquistare il mercato europeo con una gamma completa e prezzi economici.

Lo stop dal 2035 alle auto termiche ha aperto la porta di ingresso dell’Europa ai nuovi produttori auto, provenienti soprattutto dalla Cina. Uno di questi è BYD, il principale produttore al mondo di NEV e batterie, che nel 2022 ha lanciato in Europa i suoi primi veicoli elettrici per il mercato continentale. BYD è presente in tutti i principali segmenti con i seguenti modelli: BYD HAN, berlina del segmento E elegante e sportiva; BYD TANG, SUV familiare a 7 posti a zero emissioni, e BYD ATTO 3 SUV elettrico di segmento C dallo stile europeo.

Auto elettriche cinesi BYD in Europa

Le auto elettriche cinesi del marchio BYD arrivano in Europa a partire dall’autunno del 2022. La gamma prevede una berlina, un SUV 7 posti ed un SUV di medie dimensioni. Tutti i modelli sulla carta si adattano alle aspettative e alle esigenze degli automobilisti europei con un tocco premium e specifiche elevate. I tre modelli BYD HAN, BYD TANG e BYD ATTO 3 debuttano ufficialmente ad ottobre, al Motor Show di Parigi.

Vista di profilo BYD Tang
Le auto elettriche BYD hanno debuttato in Europa al Salone di Parigi 2022

L’offensiva europea è continuata anche con il lancio della BYD Dolphin, un veicolo EV a prezzi competitivi vicini ai 30.000 euro per il segmento C, e con la sportiva BYD Seal. La gamma prevede anche l’elettrica che costa poco, la Seagull che sta spopolando in Cina. Quest’ultima è equipaggiata con nuove batterie al sodio ed è funzionale alla sfida del marchio cinese di assicurarsi la leadership nel mercato delle auto elettriche con la vendita di vetture più economiche.

Auto cinesi BYD in vendita in Europa

BYD è in forte ascesa ed in Cina è il marchio d’auto con le vendite maggiori. Dopo aver conquistato il mercato locale ora è la volta di quello europeo, con la BYD che ha annunciato collaborazioni strategiche con alcuni tra i principali rivenditori nel settore automotive: Louwman nei Paesi Bassi, Hedin Mobility Group in Svezia e Germania, Nic. Christiansen Group in Danimarca, RSA in Norvegia e Shlomo Motors in Israele. La fase iniziale è incentrata principalmente sui mercati del Benelux e su quelli scandinavi.

BYD Dolphin posteriore 3/4
BYD Dolphin

Nella strategia del marchio c’è anche l’acquisizione della fabbrica Ford di Saarlouis in Germania, dove attualmente viene prodotta la Focus. Questo sito dal 2025 sarà in vendita e fra gli acquirenti c’è proprio la BYD, favorita nella trattativa, rispetto ai marchi interessati Magna e Nedcar. Attualmente la società cinese produce autobus elettrici in uno stabilimento in Ungheria.

Auto elettriche BYD, caratteristiche, batteria e autonomia

BYD HAN è una berlina elegante e sportiva. Dal punto di vista tecnico è dotata di due motori elettrici che generano un sistema a trazione integrale per una maggiore sicurezza e manovrabilità.

La potenza combinata della soluzione a due motori offre 380 kW o 523 CV con un’accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 3,9 secondi. La berlina percorre fino a 410 km, grazie ad una batteria da 85,4 kWh.

Allo stesso modo il SUV per 7 persone BYD TANG può contare sulla stessa base tecnica ed inoltre è dotato di una Blade Battery all’avanguardia e ultra-sicura, progettata per offrire sicurezza ottimale, prestazioni, durata ed efficienza.

L’accelerazione è un altro punto forte: da 0 a 100 km/h in soli 4,6 secondi. L’autonomia è di 400 km, garantita da una batteria da 86,4 kWh.

Il modello più piccolo è un SUV di segmento C che si chiama BYD ATTO 3, costruito partendo dall’e-Platform 3.0 avanzata di BYD.

SUV di segmento C, ATTO 3 vanta un’innovazione BYD per gli EV (la pompa di calore di serie) che combina estetica, intelligenza ed efficienza con una gamma di funzionalità di sicurezza, tra cui la Blade Battery. L’autonomia è di 420 km, garantita dalla batteria da 60,48 kWh.

Nella gamma europea c’è anche la BYD Dolphin, un veicolo EV a prezzi competitivi vicini ai 30.000 euro, con una batteria da 60 kWh e 400 km di autonomia. Non poteva mancare la più sportiva Seal, equipaggiata con batteria da 82 kWh e 530 CV di potenza massima.

Caratteristiche tecniche BYD

CARATTERISTICHE BYD ATTO 3 BYD TANG BYD HAN
Dimensioni (L/P/A) (mm) 4455/1875/1615 4870/1950/1725 4995/1910/1495
Passo (mm) 2720 2820 2920
Trazione anteriore integrale integrale
Velocità max (km/h) 160 180 180
Potenza (kW) 150 380 380
Accelerazione 0-100km/h (s) 7,3 4,6 3,9
Dimensioni ruote (cm) 45,72 cm (18”) 55,88 cm (22“) 48,26 cm (19”)
Autonomia (km) 420 (combinato WLTP) 400 (combinato WLTP) 521 (combinato WLTP)
Bagagliaio (l) 440/1338 235/940/1655 410
Posti a sedere (occupanti) 5 7 5
Tipo di batteria Blade Battery BYD (LFP) Blade Battery BYD (LFP) Blade Battery BYD (LFP)
Capacità nominale (kWh) 60,48 86,4 85,4
Ricarica CC, (30-80% min) 29 30 30
Tettuccio panoramico Standard Standard Standard
Caratteristiche tecniche BYD HAN, BYD TANG e BYD ATTO 3
Vista di profilo BYD Atto 3
Vista di profilo BYD Atto 3

Batterie auto elettriche BYD fosfato di ferro e litio

Le auto elettriche BYD sono equipaggiate con la Blade Battery, che è un accumulatore al litio il cui catodo è costituito da fosfato di ferro e litio (LFP), una soluzione che offre un livello di sicurezza di gran lunga maggiore rispetto alle batterie agli ioni di litio.

La tecnologia LFP (litio-ferro-fosfato) vanta una stabilità termica eccellente, è priva di cobalto ed è molto duratura. Inoltre può contare su una struttura eccezionalmente solida per garantirne la durata e offrire al contempo un’autonomia prolungata, oltre ad un’alta vita media straordinaria. La sicurezza è migliorata grazie al design più allungato e piatto che determina un migliore utilizzo dello spazio disponibile nel vano batteria.

Blade Battery  fosfato di ferro e litio (LFP)
Blade Battery fosfato di ferro e litio (LFP)

La Blade Battery è stata sottoposta ai più severi test di sicurezza e ha superato i requisiti del Test di Penetrazione del Chiodo (Nail Penetration Test), il modo più rigoroso di valutare l’instabilità termica delle batterie. La prova simula l’effetto di un incidente stradale grave ed è considerata la più difficile da superare per le batterie: durante la verifica la Blade Battery non ha emesso fumo o fuoco e la temperatura della superficie ha raggiunto appena 30-60 gradi centigradi.

Inoltre ha superato altre condizioni di test estreme, tra cui schianto, piegatura, riscaldamento in forno a 300 gradi centigradi e sovraccarica del 260%. Nessuna di queste prove ha comportato un incendio o un’esplosione, rendendo la Blade Battery di BYD un esempio di sicurezza per il crescente mercato EV.

Platform 3.0 Blade Battery BYD
Platform 3.0 Blade Battery BYD

Efficienza e maggiore autonomia rappresentano i vantaggi della Blade Battery che così può offrire maggiore densità di potenza per prestazioni ed efficienza ottimali, inclusa la ricarica rapida. La tecnologia Cell-to-Pack (CTP) di BYD fa la vera differenza e consente di aumentare l’utilizzo dello spazio della Blade Battery del 50%. Ciò migliora la densità energetica e permette di installare più batterie in uno spazio ridotto, per una maggiore autonomia di guida. Il design in alluminio con struttura a nido d’ape della Blade Battery offre inoltre una maggiore rigidità e sicurezza. BYD TANG, HAN e ATTO 3 sono tutti veicoli alimentati con Blade Battery.

Chi è BYD, brand auto cinesi

BYD (acronimo di Build Your Dreams) è un Gruppo multinazionale high-tech cinese. Il Gruppo BYD si articola in quattro settori: Automotive, Elettronica, Nuova Energia e Infrastrutture di Trasporto. Il mercato europeo non è del tutto nuovo per BYD. La sede europea di BYD si trova nei Paesi Bassi, suo quartier generale dal 1998 che conta filiali in diversi Paesi europei, nonché una struttura di produzione high-tech per le fiorenti attività eBus in Ungheria.

BYD (Build Your Dreams) nasce nel 1995 come pioniere nella tecnologia delle batterie. BYD è la prima e unica azienda al mondo a fornire soluzioni per veicoli elettrici per tutto il mercato.

Prezzi auto elettriche BYD dalla Cina

Le auto elettriche del marchio BYD provenienti dalla Cina debuttano in Europa nel mercato tedesco con un listino prezzi di 38.000 euro per la Atto 3 e di 72.000 euro per la Tang e la Han.

prezzi delle auto elettriche BYD Han, Tang e Atto 3
I prezzi delle auto elettriche BYD Han, Tang e Atto 3

Dopo la Germania e la Norvegia in Europa sono acquistabili anche in Svezia, Danimarca, Olanda, Belgio Lussemburgo, Francia e Regno Unito. In Italia si possono acquistare dal mese di giugno 2023 in tre importanti network di vendita presenti nel Nord Italia. AutotorinoBarchetti ed Intergea (attraverso le controllate Theorema e Car Village). I punti vendita italiani sono dislocati a: Milano, Brescia, Verona, Torino e Firenze. Mentre nel mese di luglio la rete si espanderà anche a Como, Bergamo, Udine, Modena, Trento e Bolzano.

Foto BYD Han, BYD Tang e BYD Atto 3

Leggi anche:

BYD Dolphin e Seal

BYD Seagull l’elettrica che costa poco

Auto elettriche da comprare selezionate e provate
Prezzi e caratteristiche auto elettriche
Prezzi e caratteristiche auto ibride
Costo ricarica auto elettrica
TARIFFE ABBONAMENTI RICARICA AUTO ELETTRICA
Video prove AUTO ELETTRICHE

Quanto costa ricaricare l’auto elettrica
Tutto sulla ricarica delle auto elettriche

Tariffe ricarica auto elettriche
CALCOLO TEMPO di RICARICA AUTO ELETTRICA

→ Ultime notizie batterie agli ioni di litio

Le prove di nuove auto elettriche

EV Driving tutto su auto elettriche e ibride

→ Cosa ne pensi? Fai un salto sulla discussioni sul FORUM!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

Redazione NEWSAUTO

La squadra di NewsAuto.it si compone di un gruppo di appassionati collaboratori, esperti conoscitori del mondo delle automobili, della tecnica motoristica e del mercato italiano. Le prove delle vetture vengono eseguite da tester collaudatori esperti e piloti. Il nostro team include giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi e operatori video, tutti uniti dalla passione per l'automobilismo e impegnati ad offrire informazioni dettagliate e approfondite sulla vasta gamma di veicoli presenti sul mercato.
Pulsante per tornare all'inizio

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto