EV DrivingNotizie auto

Auto elettrica cinese Seres 3, caratteristiche, autonomia e prezzo

Il Gruppo Koelliker importa in Italia i SUV Seres 3 e Seres 5, rispettivamente con un’autonomia di 300 km e 500 km. Seres 5 è disponibile anche con range extender da 35 kWh.

Di origine latina, il vocabolo Seres evoca la Via della Seta e chi la percorreva. Il nuovo marchio importato in Italia dal Gruppo Koelliker, seguendo questa ispirazione, parte da Cina e Giappone e arriva fino in Germania passando, in questo caso, dall’America.

Seres 3 è spinta da un moderno motore elettrico da 120 kW/163 CV e alimentata da una batteria da 53,6 kWh, che garantisce un’autonomia superiore ai 300 km. Grazie alla compatibilità con la ricarica rapida presso colonnine fast, inoltre, può ricaricarsi in soli 30 minuti.

Auto elettriche cinesi Seres 3 e Seres 5

Con quartieri generali in Cina e nella Silicon Valley, Seres è un brand 100% nativo elettrico e debutta in Italia con Seres 3, modello nel segmento dei C-SUV, e Seres 5, un D-SUV elettrico dotato di range extender.

Vista di profilo Seres 3
Seres 3, auto elettrica cinese

Seres 5 inoltre è equipaggiata con un motore elettrico sviluppato da Huawei. Seres assembla in-house le proprie batterie acquistando i componenti da partner come Calb, Samsung e BYD.

Auto elettrica Seres 3 caratteristiche esterni

L’auto elettrica cinese Seres 3 è lunga 4,38 metri, larga 1,85 metri e alta 1,65 metri. Dal punto di vista estetico nella vista anteriore si riconosce subito che è un’auto elettrica, grazie alla calandra chiusa. La mascherina dall’elegante finitura lucida si estende per tutta la larghezza del frontale fino ai proiettori che presentano luci diurne a LED.

Vista laterale Seres 3 SUV elettrico
Seres 3 si colloca nel segmento dei C-SUV

L’aspetto nel suo complesso appare sportivo e dinamico, grazie al tetto basso e rastremato, allo spoiler posteriore e ai cerchi in lega da 18″.

Seres 3 abitacolo dentro com’è?

Seres 3 si caratterizza per un abitacolo estremamente moderno. Il design degli interni è pulito e presenta rivestimenti in pelle per sedili e plastiche soft touch per i pannelli. La vettura è impreziosita da cuciture a contrasto di colore blu, che hanno un chiaro rimando alla natura elettrica dell’auto.

Dispone di volante sportivo con comandi integrati e con corona a D, piatta nella parte inferiore, di strumentazione digitale con grafiche moderne e del tutto personalizzabili e di un generoso monitor a sviluppo orizzontale, con diagonale da 10,25”, dotato di tecnologia touch dal quale si accede a tutto il sistema di infotainment, completamente in italiano. L’ampio tunnel centrale ospita inoltre la manopola cilindrica a scomparsa per la selezione della modalità di guida e il tasto per l’inserimento del freno di stazionamento con funzione auto-hold che è comandato elettricamente.

Abitacolo Seres 3
L’abitacolo della Seres 3

A livello di bagagliaio, Seres 3 dispone di un baule ampio, con capienza di 310 litri che, abbattendo il divano posteriore, con schienale sdoppiato 60:40, arriva a 1.247 litri. Il comparto ha una lunghezza di 770 mm quando si viaggia in configurazione 5 posti, ma arriva a 1.635 mm reclinando i sedili della seconda fila. Con una larghezza tra i passaruota di oltre un metro (1.090 mm), ha un’altezza fino alla cappelliera di 370 mm e di 700 mm se si arriva fino al tetto. Il baule presenta anche un comodo doppio fondo dove si possono stoccare i cavi per la ricarica.

Seres, caratteristiche, batteria e autonomia

L’auto elettrica cinese Seres 3 dal punto di vista tecnico adotta un motore sincrono a magneti permanenti, posizionato sotto il cofano anteriore.

Il powertrain sviluppa una potenza di 120 kW-163 CV ed è alimentato da una batteria agli ioni di litio di tipo LFP (litio-ferro-fosfato) con capacità di 53,6 kWh; ciò consente alla vettura, dotata di trazione anteriore, di scattare da 0 a 100 km/h in 8,9 secondi e di toccare una velocità massima di 170 km/h.

Seres 3 promette un’autonomia su percorsi misti superiore ai 300 km che diventano 330 km quando si viaggia in città. Dotata di un caricatore di bordo da 6,6 kW, può ricaricarsi completamente in 8 ore in corrente alternata AC. In corrente continua DC, a 50 kW, impiega invece solo 30 minuti per passare dal 20% all’80%.

Faro posteriore Seres 3
Seres 3 in ricarica

Durante la guida si può scegliere tra le modalità Comfort, Eco e Sport, con il primo programma che ottimizza la fluidità di marcia in condizioni normali, il secondo che punta alla massima efficienza e il terzo che mira ad esaltare le prestazioni.

Gli ADAS dell’auto elettrica Seres 3

Seres 3 offre numerosi dispositivi di sicurezza passiva e attiva. Il nuovo C-SUV elettrico è dotato di attacchi ISOFIX, 6 airbag (frontali, laterali e a tendina), monitoraggio pressione pneumatici, sensori di parcheggio anteriori e posteriori, controllo elettronico anti-intrusione, chiusura centralizzata delle porte, ABS con EBD, controllo elettronico della stabilità ESP, sistema di assistenza alla frenata BAS.

Fra gli ADAS figurano inoltre il sistema elettronico di controllo della trazione TCS, assistenza alla partenza in salita HAC, controllo assistito della discesa HDC, monitoraggio del mantenimento della carreggiata LDWS, avviso di rischio di collisione frontale FCW, cruise control, sistema di 5 telecamere ad alta definizione che offrono una visione a 360° e immobilizer.

Infotainment e connettività Seres con LoJack Connect

A bordo dell’auto elettrica Seres troviamo un assistente virtuale sviluppato da LoJack, società del Gruppo CalAmp (NASDAQ: CAMP). Con l’APP LoJack Connect ci sono una serie di informazioni e funzionalità a portata di smartphone, utili a semplificare la vita quotidiana, e un’assistenza in real time nei momenti più critici, come nell’eventualità di incidenti o furto. 

In caso di collisione, infatti, grazie alla tecnologia avanzata CrashBoxx, l’automobilista riceve l’assistenza immediata dalla Centrale Operativa, attiva 24/7, sia per l’aspetto meccanico (con l’invio di un mezzo per il trasporto), sia per quello sanitario (con attivazione di eventuali soccorsi) e operativo (ad esempio per la compilazione del modulo di Constatazione Amichevole o l’acquisizione di fotografie del sinistro). Sempre in tema di sicurezza, LoJack Connect fornisce un’efficace soluzione di manutenzione predittiva, con diagnosi dei potenziali guasti, invio dei segnali di allarme, promemoria delle scadenze di manutenzione e del cambio dei pneumatici.

Console comandi abitacolo Seres 3
I comandi nella console centrale dell’abitacolo di Seres 3

A bordo di Seres 3 c’è anche il sistema ‘driving behaviour’ di LoJack, che aiuta il guidatore a impostare la modalità di guida più corretta e consente minori consumi.

Alle funzioni più tradizionali, quali la localizzazione del veicolo, l’indicazione dei chilometri coperti, l’archivio dei percorsi compiuti dal veicolo, se ne aggiungono alcune innovative come il ‘Family mode’ e la ‘Protezione veicolo’. Con la prima si ricevono alert quando l’auto con a bordo un proprio familiare entra o esce da una determinata area pre-impostata (ad esempio il parcheggio sul posto di lavoro o nei pressi della scuola), mentre con la seconda si viene avvertiti quando la propria vettura esce da una zona identificata (ad esempio il parcheggio di un ristorante).

Vista di profilo Seres 3 SUV elettrico su strada
Seres 3 su strada

Grazie alla APP LoJack Connect, inoltre, il concessionario, attraverso il portale SmartDealer dedicato, può visualizzare rapidamente le molteplici informazioni relative agli aggiornamenti su allarmi e criticità dei veicoli circolanti, e in generale tutte le informazioni utili per offrire tempestivamente indicazioni ed eventualmente l’assistenza necessaria.

Auto elettrica cinese Seres 3 prezzi, quanto costa

I prezzi dell’auto elettrica cinese Seres 3 partono da 36.555 euro, chiavi in mano ed equipaggiata con la batteria da 53,6 kWh. Seres 3 può contare su 5 anni di garanzia o 100.000 km e 7 anni o 120.000 km sulla batteria di trazione. Al momento dell’acquisto i concessionari riconoscono un ulteriore sconto di 1.440 euro, che si somma all’incentivo statale di 5.000 euro (con la rottamazione).

Inoltre, ci sono 5 anni di assistenza stradale inclusa di Web APP e servizio di geolocalizzazione, “Tracking Live carro attrezzi” con traino presso il centro di assistenza o al punto di ricarica più vicino, auto sostitutiva e riconsegna della vettura riparata presso il proprio domicilio.

Vista posteriore Seres 3 SUV elettrico
Seres 3 SUV elettrico da 36.555 euro

Il listino viene arricchito inoltre con i seguenti pacchetti, pensati anche per le esigenze di ricarica dell’auto elettrica.

  • PACK CARE: pacchetto di manutenzione programmata con validità pari a tre anni (445 euro).
  • PACK ENERGY: servizio di ricarica presso il proprio domicilio (WallBox) fornito in collaborazione con Daze Box ed e-card di ricarica di 1.000 kWh (1.549 euro).

Scheda tecnica Seres 3 C-SUV elettrico

Brand Seres
Modello Seres 3
Cilindrata 53,6 kWh
Trazione FWD
Potenza 120 kW / 163 CV
0-100 8,9 sec.
Consumo 18 kWh/100 km
Autonomia 329 km WLTP Urban
Velocità max 170 km/h
Lunghezza/Altezza/Larghezza 4.385 / 1.650 / 1.850 mm
Prezzo da 36.555 euro
Produzione Batteria CALB (China Aviation Lithium Battery Co., Ltd) – Assemblate in house

Foto Seres 3 e Seres 5

Potrebbero interessarti anche questi contenuti

👉 Auto elettriche da comprare selezionate e provate
👉 Prezzi e caratteristiche auto elettriche
👉 Prezzi e caratteristiche auto ibride
👉 Costo ricarica auto elettrica

👉 Video prove AUTO ELETTRICHE

👉 Quanto costa ricaricare l’auto elettrica
👉 Tutto sulla ricarica delle auto elettriche

👉 Tariffe ricarica auto elettriche

👉 Ultime notizie batterie agli ioni di litio

Le prove di auto elettriche nuove!

👉 EV Driving tutto su auto elettriche e ibride

👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM e Google News tutte le notizie dell’auto

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Informativa sulla privacy

COMMENTA CON FACEBOOK

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.

Leggi anche

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto