Eventi autoNotizie autoSaloni

Milano Monza Motor Show 2021, date e programma del MIMO

La prima edizione del Milano Monza Motor Show dopo l’annullamento per Covid-19 e è svolta dal 10 al 13 giugno a Milano e nell’Autodromo di Monza. Anteprime mondiali, supercar, hypercar in un programma ricco di novità che si è svolto lungo le strade e in autodromo tra qualche polemica da parte dei disertori dell'automobile.

Il Milano Monza Motor Show, l’appuntamento con le novità delle oltre 50 case automobilistiche, rinviato lo scorso anno a causa del Covid, si è svolto dal 10 al 13 giugno 2021 nelle città di Milano, Monza e all’interno dellAutodromo di Monza con un format innovativo, uno street show evoluto, con esposizione a cielo aperto ed attività in pista.

Milano Monza Motor Show 2021 programma del MIMO

Quale è stato il programma del MIMO? A Milano le case automobilistiche hanno esposto anteprime, novità e gamma di prodotto in un salone diffuso lungo le strade e le piazze della città, gratuito per il pubblico, con piazza Duomo cuore della manifestazione: attorno al Duomo erano esposte le anteprime e le auto rappresentative delle case automobilistiche.

Il costo sostenuto dagli organizzatori, oltre alle spese di allestimento e logistica, è stato quello nei confronti del Comune di Milano per la parte di “suolo pubblico” di 72.000 euro ma in cambio la Regione Lombardia ha contribuito erogano 240.000 euro a fondo perduto come da delibera 4557 del 19 aprile 2021.

Video tour al MIMO Milano Monza Motor Show

Brand al Milano Monza Motor Show tra supercar, hypercar ed anteprime mondiali

Dal Castello Sforzesco a piazza San Babila, attraversando largo Beltrami, via Dante, piazzale Cordusio, via Mercanti, piazza della Scala, piazza Duomo e corso Vittorio Emanuele, gli stand di: Alfa Romeo, Aprilia, Aston Martin, AUDI, Automobili Lamborghini, Bentley, BMW, BMW Motorrad, Bugatti, Cadillac, Citroën, Corvette, Cupra, Dallara, DR, DS, Ducati, Enel X, EVO, Ferrari, Fiat, Ford, Garage Italia, Harley Davidson, Helbiz, Hyundai, Honda, Jaguar, Jeep, Kawasaki, KIA, Lancia, Land Rover, Lexus, MAK Wheels, Maserati, Mazda, McLaren, MG, Militem, MINI, Mitsubishi, Mole Automobiles, Moto Guzzi, MV Agusta, Opel, Pagani, Pambuffetti, Peugeot, Pirelli, Porsche, Renault, SEAT, SEAT MÓ, Škoda, Suzuki, Tazzari EV, Toyota, Volkswagen, Zero Motorcycles più altri brand.

Milano Monza Motor Show 2021 esposizione auto QR Code
Le auto al MIMO erano esposte su una pedana con QR code che ha fornito sullo smartphone tutte le info su quel modello

Ognuna delle auto e delle moto esposte era collegata a un QR code posto sia sulla pedana che sul totem di riferimento. Scannerizzandolo, si poteva accedere alla pagina riservata a quel modello che contiene le schede tecniche, le immagini e i video e il link per richiedere maggiori informazioni, un preventivo o arrivare direttamente al configuratore.

Auto esposte al MIMO Milano Monza Motor Show 2021

In totale il MIMO ben 63 spazi dedicati alle esposizioni auto. Partendo da piazza Duomo 10 anteprime mondiali, sulla pedana n. 1, una premiere Bugatti. A seguire, proseguendo attorno alla Cattedrale: la world premiere Bugatti Bolide, Bugatti Chiron Pur Sport, Bugatti Chiron Sport, Lamborghini Sian Coupé e Lamborghini Huracàn STO, Audi RS e-tron GT, l’anteprima mondiale Ducati e la CUPRA Formentor e-HYBRID.

Lamborghini Huracàn STO al MIMO
Lamborghini Huracàn STO al MIMO

Continuando la passeggiata: l’anteprima Porsche Taycan Cross Turismo, Bentley Bentayga First Edition V8, l’anteprima McLaren Artura, SEAT Nuova Leon e-HYBRID, Suzuki Across, le anteprime mondiali DR 6.0 e DR 5.0, la premiere EVO3, la world premiere Pambuffetti PJ-01, Renault Arkana, l’anteprima nazionale Hyundai Bayon, Land Rover Defender 90, Lexus UX300-e, Toyota Yaris cross, l’anteprima Peugeot 308 Plug-In Hybrid, Opel Mokka-e, la premiere Jeep Wrangler 4xe, Fiat 500e 3+1, DS9 E-Tense Ibrido Plug-in, Citroën E-C4 100% Electric, Alfa Romeo Giulia GTAm, Maserati Levante Trofeo nell’esclusivo allestimento Fuoriserie, Ferrari Portofino M.

La nuova Peugeot 308 per la prima volta in pubblico in Italia al MIMO
La nuova Peugeot 308 per la prima volta in pubblico in Italia al MIMO

La pedana n. 35 ospita un’altra importante anteprima mondiale, la Pagani Huayra R, e a seguire Pagani Huayra Roadster BC, Pagani Huayra Imola. Un’anteprima nazionale apre la serie di modelli esposti nel sagrato, tutte novità assolute: Hyundai Ioniq 5. Seguono l’anteprima BMW iX, la premiere KIA EV6, Ford Mustang Mach-e, Mini Full Electric, Mazda MX-30, MG EHS Plug-In Hybrid, l’anteprima Škoda Enyaq SportLine iV.

Debutto al MIMO per la nuova Toyota Yaris Cross
Debutto al MIMO per la nuova Toyota Yaris Cross

Al MIMO anteprima mondiale anche per la CUPRA Born, esposta alla pedana n. 46, seguita da Audi Q4 e-tron e dall’anteprima Volkswagen ID.4 GTX. Nella suggestiva cornice di piazza della Scala ci sono le installazioni di Maserati MC20, Pagani Zonda F, Dallara Stradale Club Italia, Ferrari Roma.

Test drive auto elettriche e ibride al MIMO Milano Monza Motor Show 2021

Focus Auto Elettriche e Ibride nella piazza del Castello Sforzesco, con l’esposizione di tutte le novità di prodotto con motorizzazioni green che è stato possibile provare attraverso i test drive per le strade di Milano.

Test drive auto elettriche e ibride al MIMO Milano Monza Motor Show 2021
Nella piazza davanti al Castello Sforzesco lo spazio dedicato alle auto green

In quest’area, organizzata insieme a Enel X, il cui accesso da parte del pubblico è stato possibile con una pre-registrazione provare i modelli KIA Sorento PHEV e Nero PHEV, Zero Motorcycles SR/S e FX, Mazda MX-30, Mazda CX-30, Mazda 3, Mazda 2, Tazzari Zero City, Tazzari Zero 4 Opensky, Mitsubishi Eclipse Cross PHEV, EVO3 Electric, MG EHS Plug-In Hybrid, Volkswagen ID.3, Volkswagen ID.4, Hyundai Kona Electric, Hyundai Tucson Plug-In Hybrid, Hyundai Santa Fe Plug-In Hybrid, Hyundai Tucson Hybrid, due modelli BMW iX3, MINI Full Electric, MINI Countryman Plug-In Hybrid, Jaguar F-Pace PHEV, Land Rover Evoque PHEV, Suzuki Ignis Hybrid, Suzuki Swace Hybrid, Suzuki Vitara Hybrid, Suzuki Across Plug-in, Honda e, Honda Jazz Crosstar Full Hybrid, Honda Jazz Full Hybrid, Honda CR-V Full Hybrid, Renault Captur e-Tech Plug-In Hybrid, Renault Clio e-Tech Hybrid, Renault Zoe E-Tech electric, Renault Twingo E-Tech Electric.

Nuova Hyundai Ioniq 5 a disposizione per i test drive al MiMO 2021
Nuova Hyundai Ioniq 5 a disposizione per i test drive al MiMO 2021

Programma, raduni all’Autodromo di Monza cosa c’è stato

Nell’Autodromo di Monza c’è stato spazio per l’adrenalina, per i raduni di collezionisti, le esibizioni delle regine del motorsport, per i meeting di club. Il programma è stato sicuramente ricco e non ha deluso appassionati e non.

Inoltre i brand all’interno del circuito brianzolo hanno organizzato attività sia nella pista di Formula 1 che nell’Anello Alta Velocità. Sul sito ufficiale i visitatori e gli addetti ai lavori hanno trovato gli eventi, le informazioni e le iniziative del MIMO 2021.

Supercar Night Parade in pista a Monza
Supercar Night Parade in pista a Monza

Al MIMO il 10 giugno alle 18:00 era in programma la spettacolare “Premiere Parade” che ha coinvolto tutte le novità e alcune tra le vetture più rappresentative dei marchi auto presenti. Il giorno seguente, dopo il ritrovo in largo Ascari, le vetture hanno raggiunto l’Autodromo di Monza, per poi sfilare sulla pista di Formula 1.

Domenica 13 giugno le sfilate e attività in pista per collezionisti e club, protagonisti di un festival di auto classiche organizzato da ACI Storico.

 collezione Martini della Fondazione Macaluso
Collezione Martini della Fondazione Macaluso in pista a Monza

Altro spettacolo pista con Pagani, Ferrari, McLaren, Porsche, Lamborghini e poi ancora la collezione Martini della Fondazione Macaluso e per finire i colori e rombi della Supercar Night Parade, la sfilata di oltre 150 hypercar e supercar di collezionisti che da tutta Italia che hanno celebrato la passione per i motori e la voglia di incontrarsi

Stellantis al MIMO Milano Monza Motor Show 2021

Al Milano Monza Motor Show 2021 i marchi Fiat, Alfa Romeo, Jeep, Lancia, Citroën, DS Automobiles, Peugeot, Opel e Leasys si sono viste per la prima volta insieme sotto le insegne di Stellantis.

In Piazza del Duomo esposizione di Fiat Nuova 500, Alfa Romeo Giulia GTAm, Jeep Wrangler 4xe, Citroën Ë-C4 elettrica, DS 9 E-Tense, Opel Mokka-e, Peugeot 308.

 Alfa Romeo Giulia GTAm al MIMO Milano Monza Motor Show 2021
I marchi ex PSA e FCA al MIMO per la prima volta insieme sotto le insegne di Stellantis

Presso il Castello Sforzesco ci sono l’elettriche Citroën Ami, Fiat 500 3 + 1, Opel Mokka-e, Peugeot e-2008, DS 3 Crossback E-Tense, insieme alle ibride Citroën C5 Aircross Hybrid Plug-In, Lancia Ypsilon Hybrid EcoChic e Jeep Wrangler 4xe.

Suzuki al MIMO Milano Monza Motor Show 2021

Suzuki è stata presente al MIMO con i suoi modelli delle gamme Auto, Moto e Marine. Oltre alle aree espositive, i visitatori possono recarsi nella vicina Piazza Castello dove è presente l’area dei test drive Suzuki di Ignis Hybrid, Vitara Hybrid, Swace Hybrid e Across Plug-in.

Suzuki ha partecipato alla Premiere Parade, la sfilata istituzionale. Per l’occasione, a sfilare lungo il perimetro della piazza principale di Milano sono state la Swift Sport Hybrid R1, che ha segnato il debutto di un’auto ibrida nei rally di alto livello.

Suzuki Across Plug-in al MIMO
Suzuki Across Plug-in al MIMO

A guidarla, il pilota del Trofeo Monomarca Suzuki Rally Cup Simone Goldoni con accanto, in veste di navigatore d’eccezione, il Presidente di Suzuki Italia, Massimo Nalli. Alla Parade si è unito anche Marco Lucchinelli, Campione del Mondo della Classe 500 nel 1981 proprio su Suzuki e che, per l’occasione, era in sella all’ultima novità di Hamamatsu, la GSX-S1000.

Suzuki Swift Sport Hybrid e la GSX-RR MotoGP al MIMO
Suzuki Swift Sport Hybrid e la GSX-RR MotoGP al MIMO

La stessa Swift Sport Hybrid R1 ha sfilato anche alla Journalist Parade, la parata delle Case Automobilistiche che venerdì 11 giugno è partita da Milano per giungere all’Autodromo di Monza.

Honda al MIMO Milano Monza Motor Show 2021

Honda al MIMO presente con la sua gamma elettrificata, di cui tre Full Hybrid e uno Full Electric. CR-V, Jazz, Jazz Crosstar e Honda e rappresentano Honda al Milano Monza Motor Show 2021. Le vetture sono state esposte in Via Dante e ogni pedana era dotata di un QR code per avere tutte le informazioni dei modelli esposti.

Honda e elettrica al MIMO
Honda e elettrica al MIMO

Le stesse vetture sono poi state presenti all’interno del Focus Auto Elettriche e Ibride davanti al Castello Sforzesco. Un’area, quella di Piazza Castello, completamente dedicata ai test drive, dove si può provare con mano la qualità di guida e la tecnologia avanzata delle auto elettrificate Honda e approfondire le tematiche legate alla mobilità green.

La prova della Honda e completa, impressioni di guida

Inoltre, durante la giornata inaugurale, il Presidente di Honda Motor Europe Ltd. Italia Yusuke Kondo ha sfilato a bordo della piccola elettrica Honda e alla Premiere Parade.

Renault al MIMO Milano Monza Motor Show 2021

Nel corso dei 4 giorni di manifestazione, all’interno del Focus auto elettriche e ibride, davanti al Castello Sforzesco, la gamma Renault è stata disponibile anche con i test drive di Renault Twingo E-TECH Electric, Renault Zoe E-TECH Electric, Clio E-TECH Hybrid e Captur E-TECH Plug-in Hybrid.

Renault Arkana in anteprima italiana al MIMO 2021
Renault Arkana in anteprima italiana al MIMO 2021

In esposizione su pedana Renault in Piazza del Duomo ha debuttato in Italia il SUV-Coupé Arkana, in anteprima italiana con la sua motorizzazione E-TECH Hybrid 145.

Citroën Ami Garage Italia al MIMO Milano Monza Motor Show 2021

Al MiMo è stata esposta anche l prima Citroën Ami -100% ëlectric venduta in Italia alla sedicenne Federica Levy di Torino e personalizzata da Garage Italia. L’esemplare unico è caratterizzato dall’arancione e l’azzurro e dalla sigla “777”

Realizzata a partire dalla versione MY Ami POP di Ami -100% ëlectric, AMI “777 by Garage Italia” si distingue per la fiancata quasi completamente colorata in azzurro, dove la personalizzazione “777” bianca spicca su un fondo arancione, lo stesso colore che si ritrova anche nei dettagli sui copricerchi, sulle modanature posteriori e nella parte inferiore della portiera.

Citroën AMI “777 by Garage Italia” al MiMo 2021
Citroën AMI “777 by Garage Italia” al MiMo 2021

Nel frontale, in una fascia centrale verticale azzurra, la firma “777” è realizzata con le cifre bianche su fondo arancione. Le parti laterali del frontale sono caratterizzate da un vivace colore arancione che si estende dalla mascherina nera nella parte superiore del paraurti fino al rinforzo inferiore del paraurti anteriore per poi prolungarsi lungo la fiancata, in un elegante sottile profilo orizzontale. I fari infine si arricchiscono di un sottile profilo azzurro che conferisce ad Ami uno sguardo moderno e sbarazzino.

Mak al MIMO Milano Monza Motor Show 2021

Mak, azienda italiana leader nella produzione di ruote in lega per l’Aftermarket, era presente al MIMO Milano Monza Motor Show 2021. In quest’evento l’azienda bresciana ha esposto le sue ruote dai modelli dedicati alle auto elettriche, alle ultime novità targate 2021.

Mak ha esposto anche NPK il “No problem kit”, che comprende: sacca, ruota di scorta salva-spazio, cric, guanti, chiave universal, sacca cric e corda elastica, tutti gli strumenti necessari a sostituire comodamente la ruota danneggiata, compatibile con la maggior parte dei veicoli in commercio.

Kangaroo al MIMO con le ruote Mak
Kangaroo al MIMO con le ruote Mak

Mak inoltre ha portato in pedana due modelli di ruote personalizzate realizzate appositamente per i prototipi elettrici di GFG STYLE Giorgietto & Fabrizio Giugiaro, la Kangaroo, un Hyper-suv a propulsione elettrica a due posti con 4 ruote motrici e sterzanti e la Bandini Dora, una barchetta sportiva full electric spinta da due motori elettrici per un totale di 400 kW sui suoi due assi, telaio in alluminio space frame e carrozzeria in fibra di carbonio.

Come è andato il MiMo? Successo o insuccesso? Polemiche dei contrari all’automobile

L’affluenza di pubblico al MiMo è stata sicuramente maggiore nel week-end ma ha risentito del periodo Covid e post, del caldo nel quale gli spostamenti sono ancora fortemente ridotti. I disertori dell’automobile già prima dell’evento avevano alimentato polemiche sull’occupazione massiccia del centro storico di Milano a spese delle zone pedonali e relative attività collegate.

👉Vedi anche il sito ufficiale del MIMO Milano Monza Show

👉 Mazda al MIMO 2021

👉 Aggiornamenti su EVENTI MOTORI

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI.
👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM!

Commenta

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto