FotogalleryNotizie autoSuzukiSwace

Suzuki Swace Hybrid, com’è, caratteristiche e prezzi

Arriva in Europa la Suzuki Swace, il secondo modello di origine Toyota. Si tratta di una station wagon sorella della Corolla con cui condivide la trazione full hybrid HEV.

Suzuki ha svelato Nuova Swace, un’elegante e versatile station wagon con motore ibrido. Insieme all’Across si tratta del secondo modello sviluppato ad essere fornito a Suzuki da Toyota, nell’ambito di una collaborazione che lega le due aziende giapponesi. Non a caso si tratta della sorella gemella della Corolla Touring Sports Hybrid. Le vendite di Swace in Europa inizieranno questo inverno.

Suzuki Swace caratteristiche esterni

Fuori la Suzuki Swace si caratterizza dal design del frontale che ruota attorno ai fari bi-Led e alla sportiva griglia esagonale a nido d’ape. La tecnologia LED è utilizzata anche per le luci posteriori. I diodi creano una firma luminosa estendendosi in parte sul portellone. Quest’ultimo è realizzato in materiale sintetico, risultando più leggero da azionare e contribuendo a contenere la massa complessiva.

Vista di profilo Suzuki Swace Hybrid
Nuova Suzuki Swace Hybrid

Il look è impreziosito da elementi come i mancorrenti integrati nel tetto, che permettono un agevole montaggio di eventuali barre portatutto, e i cerchi in lega d’alluminio da 16 pollici.

Abitacolo, dentro com’è la Suzuki Swace?

Nell’abitacolo la Suzuki Swace presenta interni spaziosi con un ampio cruscotto disegnato con linee continue. Swace è equipaggiata con un impianto audio multimediale con schermo da 8 pollici, radio DAB, sistema Bluetooth e comandi al volante.

Plancia strumenti abitacolo Suzuki Swace
Plancia strumenti abitacolo Suzuki Swace

Il sistema è compatibile con Apple CarPlay per iPhone, così come con Android Auto e MirrorLink per tutti gli smartphone compatibili.

Apple CarPlay infotainment Suzuki Swace Hybrid
Apple CarPlay infotainment Suzuki Swace Hybrid

Nella console centrale si trova un vano per la ricarica wireless degli smartphone oltre a due porte USB e a una presa AUX, tutti sistemati in una posizione facile da raggiungere sia per il pilota sia per il passeggero anteriore.

Quanto spazio c’è dentro la Suzuki Swace?

Dentro la Suzuki Swace c’è tanto spazio per tutti gli occupanti, grazie alla generosa distanza di 928 mm tra i sedili anteriori e il divano.

Il grande vano di carico da 596 litri garantisce tutto il volume necessario per trasportare ogni genere di bagaglio e qualsiasi attrezzatura per il tempo libero. Per una maggior versatilità, il piano di carico del bagagliaio rivestito in tessuto può essere sistemato in una posizione più bassa, in modo da poter alloggiare anche gli oggetti più alti, ed è inoltre reversibile, con il lato inferiore in plastica che può essere usato per trasportare oggetti bagnati oppure sporchi.

Bagagliaio abitacolo Suzuki Swace Hybrid
Bagagliaio abitacolo Suzuki Swace Hybrid

Il bagagliaio può essere ampliato facilmente e trasformato in un lungo vano dalla superficie piatta reclinando in avanti i sedili della seconda fila, grazie a un comando remoto posto proprio nella zona di carico.

Suzuki Swace ibrida full hybrid HEV

Come la sorella Toyota Corolla anche la Suzuki Swace ha un’anima full hybrid HEV, che abbina un potente motore elettrico ad un motore termico benzina 1.8 da 122 CV, abbinato al cambio automatico CVT.

Motore termico Suzuki Swace Hybrid
Motore termico benzina 1.8 da 122 CV

Grazie alla presenza di un potente motore elettrico e di una batteria di grande capacità, Swace è equipaggiata con la modalità di guida EV.  Quando è attivata la funzione EV, la vettura è mossa dal solo motore elettrico, alimentato dall’energia fornita dalla batteria. Questa modalità può essere utilizzata per brevi spostamenti.

La gestione dei due motori è automatica. La centralina elettronica sfrutta al meglio le caratteristiche di ogni propulsore. L’unità elettrica è in grado di gestire autonomamente e nel silenzio più assoluto le partenze, pronta anche a supportare il motore a benzina per fornire risposte più vivaci quando il pilota accelera con decisione.

Sistema full hybrid HEV Suzuki Swace
Sistema full hybrid HEV Suzuki Swace

Il motore elettrico è alimentato da batterie che si ricaricano durante le fasi di rallentamento e di frenata, senza alcun bisogno di collegamenti esterni. In caso di necessità anche il motore termico può fungere da generatore e contribuire a ripristinare la carica delle batterie.

Suzuki Swace Hybrid modalità di guida

In qualsiasi momento il guidatore può scegliere tra quattro modalità di guida EV, e regolare così in tempo reale il comportamento della vettura in base allo stile di guida che intende utilizzare o alle condizioni d’impiego. La selezione si effettua attraverso comodi comandi posti sulla console centrale e ogni intervento sul selettore modifica la risposta del motore, del cambio e dello sterzo.

Selettore Drive Mode console centrale abitacolo Suzuki Swace Hybrid
Selettore Drive Mode console centrale abitacolo Suzuki Swace Hybrid

Suzuki Swace Hybrid dispone di tre ulteriori modalità di guida, Normal, Eco e Sport, che si possono selezionare attraverso il Drive Mode Select.

ADAS su Suzuki Swace Hybrid

Suzuki Swace Hybrid monta di serie sistemi di assistenza Adas di guida autonoma di livello 2. la dotazione di serie sull’allestimento Cool prevede i dispositivi “attentofrena”, Adaptive Cruise Control con funzione Stop&go, “guidadritto”, “restasveglio”, “occhioallimite”, “nontiabbaglio”.

Info carica batteria infotainment Suzuki Swace Hybrid
Gli ADAS sulla Suzuki Swace Hybrid consentono al guida autonoma di livello 2

La versione top di gamma TOP aggiunge gli ADAS “senzamani”, “guardaspalle”, “vaipure” e “fermolì”.

Suzuki Swace Hybrid, come funzionano gli ADAS

Sulla Suzuki Swace Hybrid il sistema “attentofrena” utilizza una videocamera, un sensore laser e un radar che monitorano costantemente la strada per individuare potenziali rischi di collisione con veicoli, pedoni e ciclisti. In caso di pericolo il sistema allerta il pilota con un segnale acustico e, all’occorrenza, frena autonomamente per scongiurare il rischio di un impatto o per ridurne le conseguenze.

Adaptive Cruise Control con funzione Stop&go lavora sulla base dei dati rilevati dai sensori citati, il sistema adatta automaticamente la velocità impostata dal pilota in base all’andatura dei mezzi che precedono. Quando questi si fermano, il sistema arresta la vettura, rimettendola poi in movimento alla loro ripartenza e riportandola alla velocità preimpostata appena possibile.

Con il sistema “guidadritto” ed i suoi occhi elettronici, Swace Hybrid identifica i bordi della corsia in cui viaggia e avverte il guidatore nel caso che si avvicini alle linee di demarcazione senza azionare gli indicatori di direzione. All’occorrenza agisce anche sullo sterzo per riportare la vettura al centro della corsia.

Vista anteriore Suzuki Swace Hybrid su strada in città
Gli ADAS sulla Suzuki Swace Hybrid aumentano al sicurezza in città e su strade extra urbane

Il sistema “restasveglio” rileva i piccoli cambiamenti di direzione involontari, che possono essere rivelatori di distrazione o di un imminente colpo di sonno. In questa eventualità si attivano un segnale luminoso e uno acustico per riportare l’attenzione del pilota sulla guida e invitarlo, in caso di stanchezza, a fare una sosta.

Con il sistema “occhioallimite” la videocamera riconosce sulla strada un segnale che riporta un limite di velocità o un divieto di sorpasso, il sistema riproduce l’indicazione nel display multi-funzione della strumentazione. Il sistema è in grado inoltre di interfacciarsi con il cruise control adattivo e, volendo, di regolare la velocità in base ai nuovi limiti incontrati.

Con il sistema “nontiabbaglio” ed i suoi sensori, Swace Hybrid è in grado di rilevare la presenza di vetture che precedono o che sopraggiungono frontalmente e, se gli abbaglianti sono inseriti, li commuta automaticamente in anabbaglianti. Gli abbaglianti sono poi riattivati di nuovo appena la strada risulta libera.

Faro anteriore Suzuki Swace Hybrid
Faro anteriore Suzuki Swace Hybrid

Con il sistema “senzamani” Swace Hybrid è la prima Suzuki in assoluto a montare di serie un sistema di parcheggio automatico. Una volta individuata l’area in cui si desidera parcheggiare, sia essa parallela o perpendicolare alla direzione di marcia, il sistema è capace di rilevare lo spazio disponibile e di gestire di conseguenza il volante in manovra, dando al guidatore indicazioni su come azionare acceleratore, freno e cambio attraverso lo schermo. Inoltre è in grado di gestire anche le manovre di uscita da un parcheggio parallelo.

Sistema “fermolì” interviene prontamente sui freni nelle manovre a bassa velocità nel caso che rilevi il rischio di un impatto imminente con oggetti o pedoni.

Il sistema “guardaspalle” rileva eventuali altri veicoli negli angoli ciechi e avvisa il pilota della loro presenza accendendo un LED nello specchietto retrovisore del lato interessato. Qualora il guidatore attivasse comunque l’indicatore di direzione per spostarsi, il sistema interverrebbe con un segnale acustico e un’azione sullo sterzo.

Con il sistema senza mani per la prima volta su una Suzuki c’è il parcheggio automatico

Infine il sistema “vaipure” sorveglia la zona ai lati della coda della vettura durante l’uscita in retromarcia dai parcheggi. Una volta rilevato un veicolo che sopraggiunge, il sistema attiva un cicalino e aiuta il pilota a localizzare il mezzo in arrivo.

Quanto costa? Suzuki Swace Hybrid prezzi

Suzuki Swace Hybrid è disponibile negli allestimenti Cool e Top. I prezzi partono da 29.500 euro chiavi in mano. L’allestimento più ricco Top costa 32.000 euro.

  • Swace Hybrid Cool: 29.500 euro
  • Swace Hybrid Top: 32.000 euro
Vista posteriore Suzuki Swace Hybrid
Suzuki Swace Hybrid è acquistabile negli allestimenti Cool e Top

Suzuki Swace Hybrid scheda tecnica

Caratteristiche principali

  • Alimentazione: Ibrido
  • Motore: 1.8
  • Trazione: 2WD – anteriore
  • Cambio: E-CVT

Dimensioni e peso

  • Lunghezza 4.655 mm
  • Larghezza 1.790 mm
  • Altezza 1.460 mm
  • Passo 2.700 mm
  • Carreggiata Anteriore 1.530 mm
  • Carreggiata Posteriore: 1.530 mm
  • Altezza minima da terra: 125 mm
  • Raggio di sterzata: 5,2 m
  • Bagagliaio Volume massimo: 1.606 l
  • Volume a schienale reclinato (VDA): 1.232 l
  • Volume standard (VDA): 596 l
  • Peso in ordine di marcia (con conducente): 1475 kg
  • Peso complessivo: 1835 kg
  • Peso rimorchiabile: 750 kg

Motore termico

  • Motore termico: Tipo 2ZR-FXE
  • Numero cilindri: 4 Numero valvole 16
  • Cilindrata: 1.798 cm3
  • Alesaggio x corsa: 80,5 x 88,3 mm
  • Rapporto di compressione: 13:1
  • Potenza massima: 72 kW (98 cv) a 5.200 giri/min
  • Coppia massima: 142 Nm a 3.600 giri/min
  • Alimentazione: Iniezione diretta multipoint

Motore elettrico

  • Motore elettrico potenza massima: 53 kW (72 cv)
  • Coppia massima: 163 Nm
  • Batteria: Ioni di litio
  • Capacità delle batterie: 3,6 Ah
  • Tensione: 207,2 V
  • Tipo trasmissione: E-CVT
  • Rapporto finale: 2.834

Sospensioni e freni

  • Sospensioni posteriori: MacPherson con molle elicoidali
  • Sospensioni anteriori: Indipendenti a 2 bracci oscillanti
  • Freni anteriori:Dischi ventilati
  • Freni posteriori: Dischi
  • Sterzo: Pignone e cremagliera

Prestazioni

  • Velocità massima: 180 km/h
  • Accelerazione 0-100 km/h: 11,1 secondi
  • Potenza massima combinata: 90 kW (122 cv)

Consumi ed emissioni (WLTP)

  • Consumi (WLTP) combinato: 4,5 l/100 km
  • Emissioni CO2 (WLTP) combinato: 103 g CO2/km

Foto Suzuki Swace Hybrid

Potrebbe interessarti (anzi te lo consiglio):

👉 Suzuki Swace Hybrid Web Edition

👉 Listino prezzi SWACE 👉 Annunci usato SUZUKI

 💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI

👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM!

Commenta

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto