CR-VFotogalleryHondaNotizie auto

Nuovo Honda CR-V Hybrid e:HEV, cosa cambia, caratteristiche

Il restyling di Honda CR-V Hybrid si caratteristiche dal nuovo logo e:HEV che indica la tecnologia ibrida e:HEV di cui è dotato, che prevede un motore 2.0 benzina i­VTEC da 144 CV ed un motore elettrico da 184 CV.

Arriva la nuova gamma C­V, primo modello di Honda ad essere dotato dell’avanzata tecnologia full hybrid della Casa, si distingue ora per il nuovo logo e:HEV, affiancando così la Jazz e:HEV nella gamma di prodotti ibridi elettrificati e:Technology. La Casa di Tokyo, inoltre, ha previsto nel model year 2021 un allestimento speciale denominato Sport Line.

L’ingresso di CR-V nella gamma di veicoli brandizzati e:HEV segue il lancio della nuova Jazz ibrida e:HEV e della full electric Honda e. Oltre al nuovo marchio e:HEV, le versioni CR-V vantano un nuovo emblema frontale contraddistinto dai contorni blu elettrico, per evidenziare le prestazioni a basse emissioni rese possibili dalla tecnologia ibrida.

Honda CR-V e:HEV, caratteristiche motore ibrido

Il CR-V e:HEV è dotato dell’avanzata tecnologia ibrida di Honda, lanciata per la prima volta su CR-V nel 2019. Il sistema ibrido si avvale della tecnologia i-MMD (intelligent Multi Mode Drive), che unisce due motori elettrici, un motore a benzina a ciclo Atkinson, una batteria agli ioni di litio e una trasmissione a rapporto fisso per offrire elevati livelli di reattività ed efficienza. Disponibile nelle versioni FWD e AWD.

Il sistema full hybrid di Honda prevede un efficiente motore a benzina i­VTEC a ciclo Atkinson da 2.0 litri con potenza massima di 107 kW (145 CV) a 6.200 giri/min. e un motore elettrico da 135 kW (184 CV) con una coppia di 315 Nm. Il propulsore elettrico­benzina è in grado di spingere Honda CR­V da 0 a 100 km/h in 8,6 secondi in versione FWD e in 8,9 secondi in versione AWD. La velocità massima è di 180 km/h.

La nuova sigla e:HEV che identifica la versione full hybrid del nuovo CR-V

Il motore da 2.0 litri, il propulsore, il generatore e l’unità di controllo dell’energia si trovano nella parte anteriore mentre il sistema di batterie agli ioni di litio è posizionato sotto il vano portabagagli.

Honda CR-V e:HEV, modalità di guida

Nel ciclo WLTP, il suo sistema ibrido produce emissioni di CO2 a partire da 114 g/km (nel ciclo combinato, da 151 a 163 g/km) ed un consumo di carburante pari a 5,0 l/100 km (nel ciclo combinato, da 6,6 a 7,2 l/100km). L’esclusiva tecnologia i­MMD seleziona automaticamente le tre modalità di guida previste: EV Drive, in cui la batteria agli ioni di litio alimenta direttamente il propulsore elettrico; Hybrid Drive, in cui il motore alimenta il generatore elettrico, che a sua volta alimenta il motore a propulsione elettrica; Engine Drive, in cui il motore è collegato direttamente alle ruote attraverso una frizione lock­up (di blocco).

Nella maggior parte delle situazioni di guida in città, CR­V Hybrid passa dalla modalità Hybrid Drive a quella EV Drive, e viceversa, per ottimizzare l’efficienza. Nella modalità Hybrid Drive, l’energia in eccesso prodotta dal motore a benzina può anche essere sfruttata per ricaricare le batterie attraverso il generatore. La modalità EV Drive consiste in una propulsione elettrica pura che offre a CR­V un’autonomia di 2 km circa in elettrico a seconda delle condizioni di guida e del livello di carica della batteria. La modalità Engine Drive è la più efficiente per la guida ad alte velocità e può essere integrata dalla funzione “boost on­demand” offerta dal propulsore elettrico per integrare, a determinate condizioni, la coppia del motore.

Vista posteriore Honda CR-V e:HEV Sport Line su strada
Honda CR-V e:HEV in EV Drive viaggia in elettrico per 2 km

Il sistema i­MMD decide in modo automatico se e quando passare da una modalità all’altra per massimizzare l’efficienza e la resa del powertrain full hybrid, senza richiedere alcun intervento diretto da parte del guidatore. Anziché usare una trasmissione di tipo tradizionale, le parti in movimento sono connesse direttamente tra loro da un singolo rapporto fisso in grado di distribuire la coppia in modo più fluido. Questo formato rende il sistema Honda più compatto rispetto al cambio planetario e­CVT, generalmente trovato in altri veicoli ibridi, oltre a offrire un più elevato livello di reattività.

Gli ingegneri e progettisti del programma CR­V e:HEV si sono impegnati a fondo per garantire che il passaggio tra le fonti di alimentazione – inclusa la funzione Start&Stop– sia praticamente impercettibile agli occupanti.

Honda CR-V e:HEV, sistema di decelerazione con paletta

CR­V e:HEV è dotato di un sistema di decelerazione con paletta che permette al conducente di regolare i tempi di decelerazione usando le palette posizionate dietro al volante. I tempi di decelerazione predefiniti, visualizzati sul display DII da 7 pollici, sono indicati da un solo scaglione. Il numero di scaglioni visualizzato aumenta di pari passo con i tempi di decelerazione, fino a un massimo di quattro.

Tirando indietro la paletta sul lato sinistro del volante (indicato dal segno “­”), la velocità di decelerazione aumenta. Questa azione rallenta l’auto più rapidamente. Al contrario, tirando indietro la paletta sul lato destro del volante (indicato dal segno “+”), il guidatore può ridurre la velocità di decelerazione, rallentando così l’auto più dolcemente. La frenata rigenerativa verrà utilizzata durante la fase di decelerazione.

In condizioni di guida normali, la regolazione manuale dei tempi di decelerazione è temporanea e si cancellerà automaticamente durante la guida a velocità costante o in accelerazione. In modalità di guida sportiva, saranno mantenuti i tempi di decelerazione selezionati manualmente finché il guidatore non li modificherà.

Honda CR-V e:HEV Sport Line

La gamma 2021 di Honda CR-V e:HEV prevede anche la nuova e raffinata versione Sport Line, che si caratterizza da esclusivi dettagli cromati scuri sulle linee esterne, sul frontale e sul posteriore, gruppi ottici fumé, finiture nere Piano Black all’interno dell’abitacolo e rivestimenti Dark Wood dei pannelli della plancia. Le ulteriori migliorie apportate prevedono un nuovo disegno dei cerchi in lega da 18″, i vetri posteriori oscurati a partire dall’allestimento Elegance e la funzione di ricarica wireless dello smartphone sull’allestimento premium Executive.

Vista di profilo Honda CR-V e:HEV Sport Line
Honda CR-V e:HEV Sport Line

L’esclusiva versione Sport Line, disponibile nei due colori Crystal Black Pearl o Platinum White Pearl, accentua il carattere sportivo del nuovo SUV ibrido. Lo sguardo viene subito catturato dal frontale robusto esaltato ancora di più dalla minigonna anteriore nero lucida, per spostarsi alle finiture cromate dark del battitacco, del paraurti e del portellone posteriore. La sportività dell’allestimento emerge anche dai gruppi ottici anteriori e posteriori fumé, nelle calotte in nero lucido degli specchietti retrovisori laterali, per culminare nelle ruote black da 18″.

Honda CR-V e:HEV, infotainment

Il software Honda Connect di seconda generazione disponibile a bordo di CR­V e:HEV offre un funzionamento ancora più intuitivo e avanzato, oltre ad una perfetta integrazione per smartphone, sia tramite Apple CarPlay che Android Auto.

Il quadro strumenti del guidatore vanta un display a colori TFT­LCD da 7”, dotato dell’Interfaccia di Informazione del Conducente (DII, Driver Information Interface), ai cui lati si trovano gli indicatori del livello di carica della batteria e del carburante.

ADAS su Honda CR-V e:HEV

La progettazione del telaio integra l’innovativa struttura di nuova generazione ACE (Advanced Compatibility Engineering), che impiega una rete di elementi strutturali connessi per distribuire l’energia della collisione in modo più uniforme. Inoltre, di serie sull’intera gamma, è disponibile Honda Sensing, capace di rilevare tramite radar e camera ogni informazione utile ad assistere il conducente nelle situazioni di potenziale pericolo, garantendo la massima sicurezza di guidatore, passeggeri e altri utenti della strada.

La dotazione ADAS dell’ Honda Sensing a bordo del SUV ibrido CR-V comprende i seguenti sistemi di auto alla guida: Sistema di frenata a riduzione di impatto (CMBS); Segnalazione di collisione anteriore (FCW); Avviso di abbandono della corsia (LDW); Sistema di mitigazione abbandono della carreggiata (RDMS); Sistema EPS (servosterzo elettrico); Sistema di mantenimento della corsia (LKAS); Cruise Control Adattivo; Riconoscimento della segnaletica stradale (TSR): Limitatore intelligente della velocità (ISL); Controllo predittivo della velocità di crociera; Monitoraggio dell’angolo cieco (BSI) e Monitoraggio del traffico in manovra (CTM).

Vista posteriore Honda CR-V e:HEV Sport Line
Ricca la dotazione ADAS a bordo del nuovo e:HEV, all’interno del pacchetto Honda Sensing

Di serie, sono inoltre disponibili il sistema di controllo della stabilità del veicolo (VSA) con controllo di trazione, che migliora la capacità di controllo del veicolo in accelerazione, in frenata e in curva, e il sistema di avviso in caso di sgonfiamento degli pneumatici.

Honda CR-V e:HEV, scheda e caratteristiche tecniche

Motore

  • Motore: i­VTEC e:HEV da 2.0 litri, 4 valvole per cilindro; motore a ciclo Atkinson
  • Rapporto alesaggio e corsa: mm 81,0 x 96,7
  • Cilindrata: cc 1993
  • Rapporto di compressione: 13.0:1
  • Potenza massima motore termico: kW/CV 107 kW/145 CV a giri/min. 6.200 giri/min.
  • Potenza massima motore elettrico: kW/CV 135 kW/184 CV
  • Coppia massima motore termico: Nm 175 Nm a giri/min. 4.000 giri/min.
  • Coppia massima motore elettrico: Nm 315 Nm
  • Valutazione carburante: Senza piombo 95

Sospensioni, sterzo e freni

  • Anteriore: MacPherson Strut
  • Posteriore: Multi­Link
  • Sterzo: Servosterzo elettrico a doppio pignone
  • Giri del volante da blocco a blocco: 2,34 Raggio di sterzata (alle ruote) 5,5
  • Raggio di sterzata (al corpo): 11,8
  • Frano anteriore: A disco forato  
  • Freno posteriore: Disco robusto

Dimensioni

  • Lunghezza totale: mm 4.600
  • Larghezza totale (inclusi gli specchietti): mm 2.117,20
  • Altezza totale: mm 1.679
  • Passo: mm 2.663
  • Altezza libera dal suolo (con guidatore): mm 190
  • Capacità del bagagliaio al tetto con sedili posteriori abbassati (litri, metodo VDA): litri 1.694
  • Capacità del bagagliaio ­al finestrino con sedili posteriori abbassati: litri 1.061
  • Capacità del bagagliaio ­sedili posteriori sollevati: litri 499 ­
  • Peso in ordine di marcia: kg 1.685
  • Peso massimo consentito kg 2.240
  • Capacità di rimorchio (con freni): kg 750
  • Capacità di rimorchio (senza freni): kg 600
  • Capacità del serbatoio: litri 57

Cerchi e pneumatici

  • Ruote: Cerchi in lega da 18”
  • Pneumatici: 235/60 R18

Prestazioni, emissioni CO2 e consumi

  • Velocità massima (km/h): 180 180
  • Accelerazione 0­100 km/h: (sec) 8,6
  • CO2 combinato: g/km 151
  • Consumo carburante combinato: l/100 km 6,6­ – 6,7

Foto Honda CR-V e:HEV full hybrid

👉 Listino prezzi PREZZI CR-V 👉 Annunci usato CR-V

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI.
👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM

Commenta

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto