CitroënDSEV DrivingFotogalleryNotizie autoOpelPeugeot

Chi può circolare a Milano, elettrice e ibride plug-in

Le auto elettrificate non restano ferme a Milano come quelle del Gruppo PSA Citroën, DS, Peugeot e Opel, che permettono di camminare durante il blocco in programma per domenica 2 febbraio 2020.

A Milano domenica 2 febbraio 2020 il Sindaco Sala, per far fronte all’innalzamento dei livelli di inquinamento nel capoluogo meneghino, ha disposto il blocco totale della circolazione. I veicoli a motore non potranno circolare su tutto il territorio comunale ad eccezione delle auto elettriche ed ibride plug-in.

Quest’ultime non vanno confuse con le full hybrid e le mild-hybrid MHEV, le quali neanche loro potranno circolare a Milano, al pari delle auto a benzina e diesel che resteranno ferme. Le auto ibride non sono tutte uguali. A tal proposito il Ministero dei Trasporti ha provveduto a fare chiarezza, classificando le auto ibride in tre fasce, a seconda della CO2 emessa (CO2 fino a 60 g/km; a 61 a 95 g/km e oltre i 95 g/km).

Chi può circolare a Milano Citroën, DS, Peugeot e Opel

Groupe PSA, nella sua strategia di elettrificazione ha deciso di puntare sulle auto elettriche e sulle motorizzazioni ibride plug-in, che possono viaggiare a emissioni zero con un’autonomia fino a 59 chilometri.

Alla luce dei fatti, quella di Milano si sta rivelando una scelta corretta perché consente la circolazione dei nuovi modelli elettrici e ibridi plug-in, come quelli proposti dai marchi Citroën, DS, Peugeot e Opel.

Gamma elettrificata alla "spina" di Groupe PSA
Gamma elettrificata alla “spina” di Groupe PSA

Auto elettriche che possono circolare con il blocco Milano

Le auto elettriche commercializzate da Groupe PSA, con un’autonomia di circa 340 km, che possono circolare durante il blocco sono:

Ds 3 Crossback E-tense suv elettrico
DS 3 Crossback E-Tense

Auto ibride plug-in PHEV che possono circolare a Milano

Le auto ibride plug-in dei marchi Citroën, DS, Peugeot e Opel possono camminare in elettrico, dunque a zero emissioni, fino a 59 km. Di seguito le auto del Gruppo che non temono il blocco del traffico del capoluogo meneghino.

Peugeot 508 SW HYbrid al Parco Valentino 2019 ricarica colonnina Enel X
Peugeot 508 SW HYbrid, ricarica da una colonnina Enel X

“La chiusura del traffico nelle grandi città è segno che il mercato chiede di essere già pronti per affrontare la sfida della mobilità del futuro – dichiara Gaetano Thorel, Direttore Generale di Groupe PSA Italia – PSA, grazie alla propria strategia di transizione energetica, ha già oggi la risposta per vincere questa sfida e garantire a tutti il diritto alla mobilità”.

Gaetano Thorel, Direttore Generale di Groupe PSA Italia
Gaetano Thorel, Direttore Generale di Groupe PSA Italia

FOTO auto elettriche e ibride plug-in Groupe PSA

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI

👉 Lascia un commento sul FORUM oppure qui sotto attraverso i commenti di Facebook

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button
Close