Notizie auto

Perché il diesel costa più della benzina

Dall’estate 2022 il prezzo del diesel ha superato quello della benzina. La produzione di gasolio è inferiore alla domanda, con le scorte negli USA ai minimi termini.

Il diesel nonostante la continua demonizzazione politica rimane una delle alimentazioni più importanti, soprattutto per quanto riguarda il trasporto merci, l’agricoltura e la pesca. Proprio per il suo ruolo strategico gode di una tassazione ed accise inferiori rispetto alla benzina, con il prezzo alla pompa più basso. Questa tendenza però si è interrotta ad agosto 2022, con il prezzo del gasolio più caro rispetto a quello della benzina.

Perché è aumentato il diesel?

Il diesel è fondamentale per il trasporto internazionale, perché i motori di veicoli pesanti come camion merci, aerei e navi cargo funzionano con il diesel e i suoi derivati. Quindi, quando l’invio di prodotti nel mondo diventa più costoso, aumentano anche i prezzi dei prodotti trasportati dai mezzi pesanti, peggiorando l’inflazione.

Aumento prezzi carburante, diesel più costoso
Aumento prezzi carburante, diesel più costoso

Dall’invasione russa dell’Ucraina, il mercato dei combustibili e dell’energia ha subito un notevole aumento dei costi che ha recato notevoli danni ai consumatori. Tuttavia i conducenti hanno avuto una tregua estiva poiché i prezzi sono leggermente diminuiti durante gli ultimi mesi, ma ora entrambi i tipi di carburante stanno aumentando di nuovo e il diesel è più costoso della benzina.

Perché il diesel costa di più della benzina

Ma perché nonostante la tassazione minore il diesel costa di più della benzina? La risposta sta nella domanda maggiore di gasolio rispetto a quella della benzina, che perciò porta ad un aumento del prezzo.

La “verde” viene utilizzata soprattutto come carburante per le autovetture private, mentre il gasolio ha molte più applicazioni: il diesel, infatti, alimenta i tir, i cargo e i mezzi di trasporto pubblici (i bus urbani ed extraurbani). Inoltre il gasolio viene impiegato in molte fabbriche, per i generatori necessari a produrre energia elettrica.

Aumento prezzi carburanti le vere cause quali sono? L’inchiesta di newsauto.

Inoltre ad agosto 2023 c’è stata un’ulteriore impennata della richiesta di gasolio, anche per le vacanze estive degli italiani, e con meno diesel a disposizione a livello globale, il prezzo è salito. L’aumento dei prezzi perciò sarà costante almeno fino a quando le forniture non torneranno a valori sufficientemente elevati da supportare la domanda.

Produzione benzina e gasolio

Attualmente la produzione di gasolio è inferiore alla domanda: le raffinerie europee infatti sono specializzate maggiormente nella produzione di benzina, anche da esportare negli USA dove è maggiormente usata.

Prezzi benzina, diesel, metano e GPL, effetto guerra aumenti a 3 euro al litro
I prezzi dei carburanti sfiorano i 2 euro al litro

La ripresa dopo il Covid ha fatto schizzare all’insù la domanda di gasolio, ma nel frattempo la capacità di raffinazione degli Stati Uniti si è ridotta di oltre un milione di barili al giorno, con le scorte ai minimi storici. La situazione potrebbe precipitare dal 5 febbraio 2023, quando entra in vigore l’embargo sui prodotti raffinati provenienti dalla Russia. 3. La Ue da qui in avanti dovrà sostituire in media 2 milioni di tonnellate di gasolio.

Leggi anche:

NOTIZIE ED AGGIORNAMENTI PREZZI CARBURANTE DIESEL E BENZINA

Prezzi carburanti aggiornati

Accise carburanti, quali sono

Prezzo medio dei carburante

Benzina e gasolio a 1 euro, prezzo agevolato

Diesel o gasolio?

Come fare carburante al self service da soli?

Come pagare al self service di carburante

Nuove etichette carburanti benzina e diesel

→ Cosa ne pensi? Fai un salto sulla discussioni sul FORUM!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

Jacopo Romanelli

Sono Jacopo e da quando sono nato ho un cervello con quattro ruote. Spero di potervi intrattenere tramite la lettura dei miei articoli e cercare di rendervi partecipi di tutto quello che succede nel mondo dei motori
Pulsante per tornare all'inizio

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto