FotogalleryMercatoNotizie auto

Auto più vendute nel 2020, i dati di un mercato in crisi

Il 2020 dell’auto si è chiuso con numeri impietosi che certificano la crisi in atto. Il calo rispetto al 2019 è stato del 27,9%, con 535.000 vetture in meno. Sorride solo il mercato delle auto green, ibride e elettriche che triplica le vendite rispetto ad un anno fa.

Il mercato auto nel 2020 si chiude in profonda crisi. A dicembre sono state immatricolate 119.454 autovetture, con un calo del 14,95% rispetto a dicembre 2019. Nell’intero 2020 le immatricolazioni in Italia hanno toccato quota 1.381.496, un livello da anni ’70 del secolo scorso. La contrazione sul 2019 è stata del 27,93%.

Questo risultato di crisi sarebbe stato decisamente peggiore se non vi fosse stato l’apporto degli incentivi inseriti nel Decreto Agosto che, per la seconda metà dell’anno, ha previsto ecobonus, oltre che per le auto ad emissioni zero e a basso impatto, anche per quelle ad alimentazione tradizionale con emissioni di CO2 non superiori a 110 gr/km.

Previsioni mercato auto 2021

Le prospettive per il 2021 sono legate all’andamento della pandemia, che, al momento, non sembra lasciare spazio ad eccessivo ottimismo. Il Governo per la ripresa del mercato auto nella Legge di Bilancio 2021 ha stanziato nuovi incentivi auto.

incentivi auto euro 6
Il 2021 si apre con i nuovi incentivi previsti nella Finanziaria

Ma le previsioni non sono del tutto rosee. Il 49% dei concessionari interpellati dal Centro Studi Promotor nell’inchiesta congiunturale mensile condotta negli ultimi giorni di dicembre, considerando anche i nuovi incentivi varati con la Legge di Bilancio, si attende per il prossimo anno immatricolazioni sostanzialmente stazionarie sui livelli del 2020, mentre gli altri concessionari si dividono equamente tra ottimisti e pessimisti.

Fatta questa premessa andiamo a guardare un pò di numeri per l’anno 2020.

Classifica auto più vendute 2020 in Italia

Nella classifica delle auto più vendute nel 2020 la Fiat Panda si è confermata per tutto l’anno l’auto più acquistata in Italia, con 110.465 unità vendute.

Dietro alla Panda sul podio di questa speciale classifica troviamo la Lancia Ypsilon e la Fiat 500X, rispettivamente con 43.033 e 31.831 unità vendute. Nella top ten, giù dal podio, troviamo nell’ordine: Renault Clio, Fiat 500, Jeep Renegade, Toyota Yaris, Renault CapturCitroën C3 e Dacia Sandero.

Auto più vendute, classifica TOP TEN mercato auto 2020

(In sequenza nella foto-gallery in fondo le auto più vendute in base ai volumi di vendita nel 2020)

POS. MARCA MODELLO IMMATRICOLAZIONI
1. Fiat Panda 110.465
2. Lancia Ypsilon 43.033
3. Fiat 500X 31.831
4. Renault Clio 31.653
5. Fiat 500 31.409
6. Jeep Renegade 31.088
7. Toyota Yaris 29.608
8. Renault Captur 29.299
9. Citroën C3 29.168
10. Dacia Sandero 28.101
Fiat Panda auto più venduta in Italia nel 2020
La Panda è l’auto più venduta in Italia anche nel 2020

Vendite auto 2020, chi ha comprato le auto?

L’analisi della struttura del mercato di dicembre e del 2020, ci indica che ci compara le auto sono soprattutto i privati, che rappresentano il 63,6% del totale. Il noleggio perde a dicembre 2020 il 15,5% delle immatricolazioni, in linea con il mercato, mantenendo sostanzialmente stabile la sua quota sul totale al 19,4%.

Mentre il breve termine cede oltre il 71% dei volumi, anche per effetto del confronto con la forte spinta su questo canale nello stesso mese 2019, il lungo termine evidenzia una crescita del 4,1%. Nei 12 mesi il crollo del 34,7% (con 301.679 unità complessive) porta il noleggio nel complesso a scendere al 21,6% di quota (-2,4 punti), con oltre la metà dei volumi persi dal breve termine e un calo del 24,5% del lungo termine.

Vendite auto 2020, chi ha comprato le auto?
Le vendite auto nel 2020 sono state trainate dai privati

Le società chiudono il 2020 con una drammatico calo del 44,4% a 206.121 immatricolazioni, con un crollo del 41,6% in dicembre per la drastica riduzione delle autoimmatricolazioni, rispetto alla forte pressione di un anno fa. Nel cumulato la quota delle società, in calo di 4,4 punti, si ferma al 14,8% del totale.

Vendite 2020, giù le vendite di auto a benzina, diesel, GPL e metano

Sotto il profilo delle alimentazioni a dicembre 2020 ci sono stati drastici cali a doppia cifra nelle vendite di vetture a benzina (-42%), diesel (-36,8%), Gpl (-23,1%) e metano (-12,2%).

Vendite 2020, giù le vendite di auto a benzina, diesel, GPL e metano
Il diesel chiude il 2020 al 40% di quota di mercato

A fine 2020, con quote in flessione, le auto a benzina si posizionano al 37,5% del totale dal 44,3% del 2019, il diesel al 33,1% dal 40%, il Gpl al 6,8% dal 7,1% di un anno fa, mentre il metano recupera tre decimali, salendo al 2,3% di rappresentatività.

In crescita le vendite di auto ibride e elettriche nel 2020

Prosegue il boom delle vetture ibride e elettriche, che nell’anno hanno maggiormente beneficiato degli incentivi governativi. Con crescite a tripla cifra anche a dicembre, le ibride nell’intero 2020 raggiungono il 16% di quota (+10,3 punti), al 21,4% di quota nel solo dicembre; le plug-in chiudono l’anno al 2% di quota (+1,7 punti), al 5,3 in dicembre.

Le vetture elettriche si portano nell’intero 2020 al 2,3% dallo 0,5% di un anno fa (al 6% nel solo mese di dicembre).

Classifica vendite AUTO ELETTRICHE gennaio-dicembre 2020

POS. MARCA MODELLO IMMATRICOLAZIONI
1. Renault Zoe 5.470
2. Smart ForTwo 3.770
3. Tesla Model 3 3.352
4. Volkswagen e-up! 2.839
5. Fiat 500e 2.175
6. Peugeot e-208 1.733
7. Hyundai Kona 1.464
8. Opel Corsa-e 1.310
9. Nissan Leaf 1.251
10. Renault Twingo Electric 1.172
Renault Zoe l’auto elettrica più venduta in Italia e Europa
La Renault Zoe è l’auto elettrica più venduta nel 2020

Classifica vendite AUTO IBRIDE gennaio-dicembre 2020

Le auto ibride nel 2020 sono cresciute tantissimo e raggiungono il 16% di quota (+10,3 punti), al 21,4% di quota nel solo dicembre. Le plug-in rappresentano il 2% di quota (+1,7 punti).

POS. MARCA MODELLO IMMATRICOLAZIONI
1. Fiat Panda 30.344
2. Toyota Yaris 23.072
3. Ford Puma 17.148
4. Fiat 500 15.916
5. Lancia Ypsilon 14.385
6. Toyota C-HR 11.348
7. Suzuki Ignis 10.918
8. Suzuki Swift 10.078
9. Toyota Corolla 7.728
10. Toyota Rav4 6.503
Portellone posteriore Fiat Panda City Life
La Panda mild-hybrid domina anche la classifica delle auto ibride più vendute in Italia nel 2020

Riduzione emissioni CO2 nel 2020

Ottima riduzione per le emissioni medie di CO2 delle nuove immatricolazioni che a dicembre 2020 sono scese del 16,7%, a 98,5 g/km rispetto ai 118,2 di un anno fa. Nel cumulato del 2020 le emissioni calano del 9,1% a 108,3 g/km (119,1 g/km nell’intero 2019).

Riduzione emissioni CO2 nel 2020
Le emissioni medie di CO2 nel 2020 scendono a 98,5 g/km

L’analisi per fascia di CO2 mostra un incremento delle immatricolazioni di vetture fino a 110 g/km, con la fascia da 61 a 110 g/km che sta ancora beneficiando dei contratti raccolti con gli incentivi governativi e che, parallelamente, ha eroso vendite nella fascia 111-160 che perde più delle fasce penalizzate dal malus e maggiori di 160 g/km di CO2.

Vendite auto usate in crisi nel 2020

Il 2020 del mercato dell’usato si è chiuso con la stessa pesante perdita del nuovo: -27,9% con 3.018.301 passaggi di proprietà di autovetture, al lordo delle minivolture, rispetto ai 4.185.530 dell’intero 2019.

Vendite auto usate in crisi nel 2020
In crisi anche il mercato dell’usato: -27,9% nel 2020

Nel solo dicembre il calo è stato del 13,8% e 276.665 trasferimenti, 44.000 in meno dello stesso periodo di un anno fa.

CLASSIFICHE AUTO PIU’ vendute nel 2020 (File PDF scaricabili da link diretto)

FOTO classifica auto più vendute in Italia nel 2020

👉 Listino prezzi auto NUOVE

👉 Annunci auto USATE

FONTE DATI UNRAE

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI.
👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM!

Commenta

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto