GUIDE CONSIGLINotizie auto

Auto ibride 2021, quale conviene scegliere tra modelli e prezzi consigliati

Tra le auto "elettrificate" quale scegliere tra mild hybrid, full hybrid o ibrida plug-in? Da come sono fatte, una panoramica di prezzi e caratteristiche dei modelli acquistabili suddivisi per tipologia e prezzo per arrivare alla scelta finale in base alle proprie esigenze e come richiedere un preventivo alla concessionaria più vicina.

L’offerta di auto ibride in Italia sta aumentando a vista d’occhio con una continua trasformazione delle automobili verso l’elettrificazione del power train (motore-trasmissione), trend confermato anche delle vendite di auto ibride in costante crescita. I motivi sono molteplici ma a spingere verso questo passaggio sono sicuramente le regole stringenti della UE con la riduzione della CO2 (95 gr/km dal 2020) e relative multe ai costruttori d’auto. Quasi tutte le case costruttrici propongono in gamma una o più auto sempre meno inquinanti, appunto le auto ibride che vanno dalle utilitarie alle super sportive.

Che significa auto ibrida? In cosa si differenzia? Per lo più si tratta di veicoli dotati di un motore endotermico, a benzina o diesel, affiancato da un secondo motore elettrico, un’altra unità propulsiva alimentata da una batteria al litio con una capacità di accumulo di energia, misurata in kWh, più o meno grande. Cerchiamo di capire come sono fatte le auto ibride, i vantaggi e svantaggi per individuare quale è il modello consigliato in base alle nostre esigenze.

Quale auto ibrida conviene scegliere MHEV, HEV o PHEV?

Esiste una vera e propria classificazione delle auto ibride che si distinguono in mild-hybrid MHEV, full hybrid HEV e plug-in hybrid PHEV di cui trovi tutte le informazioni tecniche nei link inseriti.
Cerchiamo di capire quale conviene in base alle proprie esigenze tra queste tre tipologie.

Tra mild hybrid e full hibrid, le ibride plug-in sono quelle che hanno più automia ed in grado di viaggiare con il solo motore elettrico per un range variabile di 40/100 km perchè dotate di batterie con capacità maggiore ricaricabili attraverso una normale presa di corrente 230 Volts (o nelle colonnine pubbliche). Le auto elettriche pure EV sono invece quelle che riescono a percorre dai 150 ai 400 km in solo elettrico e non hanno un motore benzina o diesel.

Quali sono i vantaggi di un’auto ibrida?

I motivi per cui scegliere un’auto ibrida sono diversi nonostante il costo iniziale leggermente maggiore: si può godere di vantaggi e benefici fiscali, consumi ridotti, circolano in alcuni casi quando ci sono blocchi della circolazione e si risparmia anche sulla manutenzione. Ci sono gli incentivi per l’acquisto di auto ibride che variano da regione a regione e quelli statali con valori e percentuali variabili a seconda anche della disponibilità dei fondi. Nella Legge Finanziaria 2021 inoltre sono rifinanziati gli incentivi che per una plug-in arrivano fino a 6.500 euro.

Poi c’è il discorso del bollo variabile da regione a regione: solitamente l’auto ibrida, come quella elettrica, non paga il bollo per i primi 5 anni dalla prima immatricolazione e quando lo paga, il suo costo è calcolato solo in base alla potenza del motore termico. I cavalli “elettrici” aggiuntivi non vengono tassati.

L’esenzione del bollo è per 2 anni previsti in Molise, 3 anni in Lombardia, Lazio, Veneto e Umbria, 5 anni in Puglia e Basilicata. Successivamente il bollo auto si paga per intero. Nelle regioni Emilia Romagna, Trentino Alto Adige hanno e Sicilia il vantaggio fiscale è limitato alla potenza del motore termico.

Riguardo al discorso manutenzione, con un’auto ibrida si riducono i consumi di freni e frizione. Pensate che alcuni tassisti con auto ibride (le loro preferite) riescono a percorrere anche 100.000 km senza cambiare le pastiglie dei freni.

Sul tema “consumi”, un’auto ibrida, meglio se full hybrid, consuma molto meno in città dove sono frequenti fermate e ripartenze dovute a semafori e traffico intenso.

Svantaggi auto ibrida

Gli svantaggi di un’auto ibrida sono ridotti. Unico neo è rappresentato dalla batteria agli ioni di litio abbastanza costosa: esperienze raccontate dai tassisti ed altre fonti registrano una durata comunque lunga, arrivando fino a 250.000/300.000 km a seconda anche del tipo di batteria.

Auto ibride quale conviene scegliere, quale è quella giusta da comprare?

Dunque siamo arrivati adesso alla scelta di un’auto ibrida che va considerata in base al proprio utilizzo. Quale conviene scegliere? Quale è quella giusta da comprare?

Badge portellone posteriore Suzuki Ignis Hybrid 2020
Badge portellone posteriore Suzuki Ignis Hybrid 2020

Le mild-hybrid prevedono un cosiddetto “ibrido leggero” che aiutano i veicoli benzina o diesel, anche di grossa cilindrata a contenere i consumi e le emissioni aiutando il motore termico nelle fasi in cui è più sollecitato.

Batteria agli ioni di litio che alimenta il motore elettrico di una auto ibrida
Batteria agli ioni di litio che alimenta il motore elettrico di una auto ibrida

Quale auto ibrida comprare?

Qual’è l’auto ibrida da compare? Quella giusta per le proprie esigenze dipende dalla tipologia del percorso e dalla km percorsi giornalmente: se vivi in città meglio una full hybrid, se percorri giornalmente una media di 30/100 km puoi anche puntare su una ibrida plug-in con la spina e viaggi sempre in elettrico. La mild hibrid per tutti gli altri casi.

Presa di ricarica Citroën C5 Aircross Hybrid plug-in
Presa di ricarica Citroën C5 Aircross Hybrid plug-in

Di seguito una selezione di auto per ogni tipologia e l’elenco completo dei modelli, con i prezzi e la potenza, presenti sul mercato.

AUTO IBRIDE 2021 TIPOLOGIA, CV e PREZZI

(ORDINA la tabella cliccando su Marca, Modello, Tipologia (PHEV, MHEV, HEV), Prezzo e Potenza: cambia l’ordinamento (crescente o decrescente) in base al parametro desiderato. Oltre ai dati in tabella sono tante le auto ibride recensite mild-hybrid MHEVfull hybrid HEV e plug-in hybrid PHEV di cui trovi tutte caratteristiche anche sul listini.

MARCA MODELLO TIPOLOGIA PREZZO POTENZA
Audi A3 Sportback MHEV € 30.600 110
Audi A3 Sportback PHEV € 39.200 204
Audi A4 MHEV € 36.750 150
Audi A5 MHEV € 63.550 286
Audi A6 MHEV € 53.700 163
Audi A6 TFSI e PHEV € 64.400 299
Audi A7 Sportback MHEV € 63.650 204
Audi A7 Sportback PHEV € 76.600 367
Audi A8 MHEV € 96.200 286
Audi A8 60 TFSI e quattro PHEV € 108.850 449
Audi Q3 MHEV € 41.150 150
Audi Q3 Sportback MHEV € 41.450 150
Audi Q3 PHEV € 47.900 245
Audi Q3 Sportback PHEV € 50.900 245
Audi Q5 MHEV € 50.800 163
Audi Q5 PHEV € 59.750 299
Audi Q5 Sportback MHEV € 54.250 163
Audi Q5 Sportback PHEV € 62.750 299
Audi SQ5 MHEV € 83.500 341
Audi SQ5 Sportback MHEV € 86.100 341
Audi Q7 MHEV € 72.450 231
Audi Q7 TFSI e PHEV € 78.150 381
Audi Q8 MHEV € 77.600 231
Audi Q8 PHEV € 83.650 381
Audi RS 6 Avant MHEV € 127.600 600
Audi RS 7 Sportback MHEV € 138.300 600
Audi RS Q8 MHEV € 144.300 600
BMW Serie 2 Active Tourer PHEV € 38.550 224
BMW Serie 3 Coupé MHEV € 46.100 190
BMW Serie 3 MHEV € 44.950 190
BMW Serie 3 PHEV € 55.750 292
BMW Serie 4 MHEV € 50.900 190
BMW Serie 5 MHEV € 53.800 190
BMW Serie 5 PHEV € 61.250 252
BMW Serie 7 MHEV € 98.750 286
BMW Serie 7 PHEV € 108.350 394
BMW X1 PHEV € 49.150 220
BMW X2 PHEV € 49.450 220
BMW X3 PHEV € 58.900 292
BMW X3 MHEV € 55.350 190
BMW X4 MHEV € 57.150 190
BMW X5 MHEV € 77.250 340
BMW X5 PHEV € 85.700 394
BMW X6 MHEV € 83.750 340
BMW i8 PHEV € 150.100 374
Citroën C5 Aircross Hybrid PHEV € 42.100 225
Citroën C5 X PHEV in arrivo 225
Cupra Formentor PHEV € 31.250 204/245
Cupra Leon PHEV € 37.700 204/245
DS DS 4 E-Tense PHEV € 40.750 225
DS DS 7 Crossback E-Tense PHEV € 48.700 225/300
DS DS 9 E-Tense PHEV € 55.200 225
Ferrari SF90 Stradale PHEV € 430.000 1000
Fiat 500 MHEV € 15.350 70
Fiat Panda MHEV € 14.000 70
Ford Puma MHEV € 23.250 125/155
Ford Kuga MHEV € 32.000 150
Ford Kuga PHEV € 42.000 225
Ford Fiesta MHEV € 19.550 125
Ford Focus MHEV € 24.800 125/155
Ford Mondeo HEV € 41.000 187
Ford Explorer PHEV € 81.000 450
Ford Galaxy HEV € 48.650 190
Ford S-Max HEV € 44.850 190
Honda CR-V HEV € 36.900 184
Honda Jazz HEV € 22.500 109
Honda HR-V HEV in arrivo 131
Honda NSX PHEV € 201.000 581
Hyundai i20 MHEV € 19.150 100/120
Hyundai i30 MHEV € 25.950 120/160
Hyundai Bayon MHEV € 21.800 100
Hyundai Kona MHEV € 23.350 120/136
Hyundai Kona HEV € 27.150 141
Hyundai Ioniq Hybrid HEV € 29.500 141
Hyundai Ioniq Plug-In Hybrid PHEV € 37.000 141
Hyundai Santa Fe HEV € 57.600 230
Hyundai Santa Fe PHEV € 61.000 265
Hyundai Tucson MHEV € 29.400 150
Hyundai Tucson HEV € 33.350 250
Hyundai Tucson PHEV € 44.500 265
Jaguar XE MHEV € 46.470 204
Jaguar XF MHEV € 55.200 204
Jaguar E-Pace MHEV € 40.150 160
Jaguar E-Pace PHEV € 58.700 309
Jaguar F-Pace MHEV € 56.280 163/204/340/400
Jaguar F-Pace PHEV € 73.890 404
Jeep Compass 4xe PHEV € 41.950 240
Jeep Renegade 4xe PHEV € 38.500 240
Jeep Wrangler 4xe PHEV € 69.550 375
Kia Sportage MHEV € 29.000 115
Kia Ceed SW PHEV € 37.250 141
Kia Niro HEV € 26.250 141
Kia Niro PHEV € 36.250 141
Kia Rio MHEV € 18.000 100
Kia Stonic MHEV € 20.950 110/120
Kia Ceed MHEV € 25.800 120/136/160
Kia Ceed SW MHEV € 28.300 136/160
Kia ProCeed MHEV € 31.050 160
Kia XCeed MHEV € 30.000 136
Kia XCeed PHEV € 37.750 141
Kia Sorento HEV € 44.500 230
Kia Sorento PHEV € 53.000 265
Lancia Ypsilon MHEV € 15.300 70
Land Rover Defender MHEV € 51.700 200
Land Rover Defender PHEV € 76.900 404
Land Rover Range Rover Evoque MHEV € 45.300 150
Land Rover Range Rover Evoque PHEV € 55.750 309
Land Rover Range Rover Sport MHEV € 91.400 400
Land Rover Range Rover Velar MHEV € 61.990 300/400
Land Rover Range Rover Velar PHEV € 73.400 404
Land Rover Discovery Sport MHEV € 44.160 150
Land Rover Discovery Sport PHEV € 56.265 300
Land Rover Range Rover Sport PHEV € 93.000 404
Land Rover Range Rover MHEV € 117.000 400
Land Rover Range Rover PHEV € 127.400 404
Lexus UX HEV € 38.000 184
Lexus NX HEV € 48.150 197
Lexus RX HEV € 73.000 313
Lexus ES HEV € 52.000 219
Lexus CT HEV € 32.450 136
Lexus RC HEV € 51.250 223
Lexus LS HEV € 105.000 359
Lexus IS HEV € 41.650 223
Lexus RX L HEV € 76.500 313
Lexus LC HEV € 107.500 359
Maserati Ghibli MHEV € 74.144 330
Maserati Levante MHEV € 82.391 300
Mazda Mazda2 MHEV € 17.800 75
Mazda Mazda3 MHEV € 23.700 122
Mazda CX-30 MHEV € 24.750 122
McLaren Artura PHEV in arrivo 685
Mercedes-Benz Classe A PHEV € 42.397 218
Mercedes-Benz Classe A Sedan PHEV € 42.927 218
Mercedes-Benz Classe B PHEV € 49.927 218
Mercedes-Benz Classe C MHEV € 50.990 204
Mercedes-Benz Classe E MHEV € 55.550 197
Mercedes-Benz Classe E PHEV € 65.714 320
Mercedes-Benz GLA PHEV € 49.217 218
Mercedes-Benz GLC MHEV € 50.439 197
Mercedes-Benz GLC PHEV € 67.792 320
Mercedes-Benz GLE MHEV € 74.094 367
Mercedes-Benz GLE PHEV € 83.403 306
Mercedes-Benz CLA PHEV € 47.712 218
Mercedes-Benz CLS MHEV € 96.025 367
Mercedes-Benz Classe S MHEV € 122.959 367
Mercedes-Benz GLS MHEV € 122.990 489
Mercedes-Benz AMG GT4 Coupè MHEV € 103.870 367
MG EHS PHEV € 34.000 258
Mini Countryman Cooper SE PHEV € 40.600 220
Mitsubishi Eclipse Cross PHEV € 43.900 224
Mitsubishi Outlander PHEV € 45.000 224
Nissan Qashqai HEV E-POWER € 25.500 157
Opel Grandland X Hybrid PHEV € 43.250 225
Opel Grandland X Hybrid4 PHEV € 49.600 300
Peugeot 308 Hybrid PHEV € 36.750 180/225
Peugeot 308 SW Hybrid PHEV € 37.750 180/225
Peugeot 3008 Hybrid PHEV € 44.930 225
Peugeot 3008 Hybrid4 PHEV € 52.830 300
Peugeot 508 PHEV € 48.950 225
Peugeot 508 SW PHEV € 49.950 225
Peugeot 508 Sport Engineered PHEV € 70.650 360
Porsche Cayenne PHEV € 95.995 462
Porsche Cayenne Coupé PHEV € 100.875 462
Porsche Panamera PHEV € 118.994 560
Renault Arkana MHEV € 30.350 140
Renault Arkana HEV € 31.850 143
Renault Captur E-Tech MHEV € 22.850 140
Renault Captur E-Tech HEV € 25.750 143
Renault Captur E-Tech PHEV € 32.950 160
Renault Clio E-Tech HEV € 21.950 140
Renault Megane E-Tech PHEV € 36.400 160
Seat Leon MHEV € 25.100 110/150
Seat Leon eHybrid PHEV € 35.400 204
Seat Tarraco eHybrid PHEV € 44.600 245
Skoda Octavia MEHV € 26.950 110
Skoda Octavia iV PHEV € 35.650 205
Skoda Octavia RS iV PHEV € 40.550 245
Skoda Superb iV PHEV € 44.000 218
Subaru Forester e-Boxer HEV € 35.500 150
Subaru Impreza e-Boxer HEV € 32.500 150
Subaru XV HEV € 33.600 150
Suzuki Across PHEV € 58.900 367
Suzuki Ignis MHEV € 15.700 90
Suzuki Swift MHEV € 17.290 83
Suzuki Swift Sport MHEV € 23.850 129
Suzuki S-Cross Hybrid MHEV € 24.490 130
Suzuki Swace HEV € 29.500 122
Suzuki Vitara Hybrid MHEV € 24.200 130
Toyota Yaris HEV € 21.500 116
Toyota Yaris Cross HEV € 25.400 116
Toyota Corolla HEV € 27.950 122
Toyota Corolla Touring Sports HEV € 28.950 122
Toyota Prius HEV € 29.800 122
Toyota Prius+ HEV € 33.050 136
Toyota Prius Plug-In PHEV € 42.250 122
Toyota C-HR HEV € 29.650 122
Toyota Rav4 HEV € 35.450 222
Toyota Rav4 Plug-In PHEV € 55.500 306
Toyota Highlander HEV € 52.200 248
Volkswagen Golf eTSI MHEV € 28.800 110/150
Volkswagen Golf eHybrid PHEV € 38.100 204
Volkswagen Golf GTE PHEV € 43.400 245
Volkswagen Golf Variant MHEV € 29.750 110
Volkswagen Passat GTE PHEV € 53.700 218
Volkswagen Tiguan eHybrid PHEV € 42.000 245
Volkswagen Touareg eHybrid PHEV € 78.000 381
Volkswagen Touareg R PHEV € 96.000 462
Volvo XC40 MHEV € 42.300 197
Volvo XC40 Recharge PHEV € 47.400 211
Volvo XC60 MHEV € 48.900 190
Volvo XC60 Recharge PHEV € 59.730 340
Volvo XC90 MHEV € 69.950 235
Volvo XC90 Recharge PHEV € 83.150 390
Volvo S60 MHEV € 41.250 163
Volvo S60 Recharge PHEV € 60.950 392
Volvo S90 MHEV € 51.500 197
Volvo S90 Recharge PHEV € 67.950 390
Volvo V60 MHEV € 41.600 163
Volvo V60 Recharge PHEV € 57.950 392
Volvo V60 Cross Country MHEV € 51.050 197
Volvo V90 MHEV € 55.500 197
Volvo V90 Cross Country MHEV € 65.050 250
Volvo V90 Recharge PHEV € 67.950 340

Auto ibride elettrica PSA-Stellantis Peugeot Citroen, DS

Fiat 500 Hybrid, Panda Hybrid e Lancia Ypsilon Hybrid mild-hybrid MHEV

Fiat recentemente ha presentato il nuovo motore ibrido FireFly con tecnologia mild-hybrid, ovvero con un ibrido “leggero”, che va ad equipaggiare la Fiat 500 Hybrid, la Panda Hybrid e la Lancia Ypsilon Hybrid. Si tratta di un 1.000 3 cilindri con testata a 2 valvole per cilindro e singolo albero a camme con variatore di fase continuo (la distribuzione è a catena).

Badge Hybrid Fiat 500 Hey Google
Badge Hybrid Fiat 500

Il motore Fiat mild hybrid, adotta un alternatore reversibile con doppia funzionalità collegato alla cinghia dei servizi. Si tratta di un sistema elettrico detto “BSG” (Belt integrated Starter Generator) da 12 volt che permette di recuperare energia in fase di frenata e decelerazione, immagazzinarla in una batteria al litio da 11 Ah di capacità, e sfruttarla quando passa alla modalità di trazione, quando diventa motore elettrico che sviluppa una potenza massima di 3,6 kW (4,9 cv) impiegata per riavviare il motore termico dopo uno stop in marcia e per assisterlo in fase di accelerazione. Le emissioni di CO2 sono diminuite fino al 30%.

Il listino della Panda Hybrid parte da € 15.100, quello della 500 Hybrid da € 15.150 e quello della Ypsilon Hybrid da € 14.450.

Vista di profilo Fiat Panda City Life
Fiat Panda City Life Hybrid

Ford Puma crossover ibrido mild-hybrid MHEV

Ford Puma è il nuovo crossover ibrido che fin dal primo mese di commercializzazione ha scalato le classifiche delle auto più vendute in Italia. Nello specifico la Puma è spinta dalla tecnologia EcoBoost Hybrid, che combina un motore a benzina EcoBoost 1.0 3 cilindri con un sistema di starter/generator (BISG) azionato da una cinghia da 11,5 kW, che sostituisce l’alternatore standard, consentendo il recupero e lo stoccaggio di energia durante le decelerazioni del veicolo e la ricarica di un pacco batteria di ioni-litio da 48 volt, raffreddato ad aria.

Il BISG funge anche da motore, integrandosi perfettamente con il motore a tre cilindri, utilizza l’energia accumulata per fornire assistenza alla coppia elettrica del motore durante la guida e l’accelerazione normale, oltre a far funzionare gli accessori elettrici del veicolo. Il motore EcoBoost Hybrid di Puma registra emissioni di CO2 di 96 g/km e consumi pari a 5.5 l/100 km. Il listino prezzi parte da € 23.250.

Ford Puma 2020
Ford Puma 2020

Mazda auto ibride mild-hybrid MHEV

In casa Mazda ci sono auto mild-hybrid MHEV che coprono tutti i segmenti. Fra le citycar c’è la Mazda2, fra le compatte abbiamo la Mazda3 mentre fra i crossover c’è la CX-30. Tutti e tre i modelli utilizzano la tecnologia Mazda M Hybrid.

Vista anteriore Mazda2 2020 Soul Red Crystal
Mazda2 2020 Hybrid

Nell’ibrido Mazda Skyactiv-G affianco all’unità endotermica c’è un leggero motore elettrico da 24V e collegato a batterie al litio, il cui compito è recuperare l’energia cinetica che si sviluppa nelle fasi di frenata. Questo motore elettrico supporta il motore termico nelle fasi di maggiore impegno del propulsore ad esempio nella fase di partenza da fermo. La Mazda3 e la CX-30 condividono lo stesso motore 2.0 L Skyactiv-G da 122 CV e 150 CV mentre la più piccola Mazda2 è spinta dall’unità 1.5 L Skyactiv-G da 90 CV.

Mazda3 Skyactiv-X prova su strada
Mazda3 Skyactiv-G

Il listino prezzi della Mazda 2 ibrida parte da € 22.550, quello della Mazda3 da € 23.700 ed infine quello della CX-30 da € 24.750.

Frontale, mascherina anteriore Mazda CX-30 Soul Red Crystal
Mazda CX-30

Suzuki auto ibride mild-hybrid MHEV

Suzuki sul mercato propone una gamma completamente ibrida MHEV che va dalla piccola Swift e passa per la Baleno, l’Ignis, la S-Cross e la Vitara. Anche la sportiva Swift Sport monta un motore ibrido MHEV. L’elemento chiave della tecnologia Ibrida Suzuki è rappresentato dall’Integrated Starter Generator a 48 V, che fa da alternatore, motorino di avviamento e motore elettrico. L’ISG è alimentato da leggere batterie agli ioni di litio, che immagazzinano l’energia recuperata durante i rallentamenti e sono alloggiate sotto i sedili anteriori. L’ISG si occupa di avviare il motore e lo supporta nelle fasi più gravose, come in partenza e quando il pilota richiede uno spunto deciso.

Vista anteriore Suzuki Vitara Hybrid su strada
Suzuki Vitara Hybrid

In questi frangenti fornisce una coppia supplementare, riducendo il carico per l’unità termica e il suo fabbisogno di benzina. L’unità 1.4 Boosterjet K14D da 129 CV spinge la sportiva Swift Sport, la Vitara Hybrid e la S-Cross Hybrid. Sull’Ignis c’è montato il nuovo motore siglato K12D 1.2 Dualjet da 83 CV, mentre sulla Swift e sulla Baleno abbiamo il 1.2 Boosterjet Hybrid da 90 CV.

Il listino prezzi della Swift Hybrid parte da € 15.990, quello della Sport da € 23.850, quello dell’Ignis da € 14.200, della Vitara Hybrid da € 24.200, quello della S-Cross Hybrid da € 24.490 ed infine il prezzo della Baleno è di € 17.600.

Vista di profilo Suzuki Ignis Hybrid sullo sterrato
Suzuki Ignis Hybrid

Mercedes Classe C C200 EQ Boost auto ibrida mild-hybrid MHEV

La tecnologia mild-hybrid MHEV è presente anche sulle auto di alto gamma come ad esempio sulla Mercedes Classe C C200 EQ Boost. Quest’auto ibrida monta il nuovo propulsore della Stella marchiato M264 1.5 turbo a benzina da 184 CV, con tecnologia EQ-Boost a 48V. Questa tecnologia hybrid “leggera” aggiunge altri 14 CV e 160 Nm grazie al motore elettrico, compensando così il ritardo del turbo grazie alla rete elettrica di bordo a 48 Volt con valido recupero di energia in frenata.

Grazie alla tecnologia EQ Boost 48 Volt dispone anche del sistema RSG (Integrated Starter Generator) che avvia il motore molto silenziosamente, non attraverso il solito motorino d’avviamento ma utilizzando l’alternatore reversibile che si trasforma in motorino d’avviamento. Il sistema a 48 V non sostituisce la rete a 12 V, ma entrambe le linee funzionano in parallelo, condividendo un convertitore di tensione CC-CC. La Mercedes C200 ibrida ha consumo di 6,5 l/100 Km mentre le emissioni di CO2 sono pari a 135 g/km. Il listino prezzi parte da € 44.269.

vista anteriore Mercedes C200 Hybrid
Mercedes C200 Hybrid

Toyota Yaris auto ibrida full hybrid

La Toyota è stata una delle prima a proporre motorizzazioni ibride. La Prius prima e la Yaris poi hanno fatto scuola. Proprio la piccola utilitaria recentemente si è rinnovata e monta ora il nuovo motore Hybrid Dynamic Force 1.5 l con sistema Full Hybrid Electric da 116 CV. I consumi sono bassissimi, cosi come le emissioni di CO2: rispettivamente 34 km/l e 64 g/km nel ciclo NEDC correlato. Il listino prezzi della Yaris parte da 21.350 euro.

Ricordiamo che tutta la gamma Toyota è full hybrid, ad eccezione della piccolina Aygo e delle sportive GT86 e Supra GR.

Toyota Yaris, prezzi gamma e allestimenti
Toyota Yaris Hybrid

Ford Mondeo auto ibrida full hybrid

La Ford Mondeo è l’auto ibrida ideale per chi ha bisogno di spazio e cerca un’alternativa al gasolio soprattutto se abita nei grandi centri urbani. La Mondeo Hybrid eroga 187 CV e combina un motore a benzina 2.0 a ciclo Atkinson, un motore elettrico con generatore, una batteria agli ioni di litio da 1.4 kWh, e una trasmissione automatica sviluppata da Ford.

La tecnologia di frenata rigenerativa recupera fino al 90% dell’energia normalmente persa durante la frenata, per ricaricare la batteria, permette alla versione quattro porte di produrre 96 g/km di emissioni di CO2 e di registrare un consumo di carburante pari a 4.2 l/100 km. Valori leggermente più alti nella versione wagon: 101 g/km di emissioni di CO2 ed un consumo di benzina di 4.4 l/100 km. Il listino prezzi della Ford Mondeo ibrida parte da 41.300 euro.

Ford Mondeo Hybrid ST Line vista di profilo
Ford Mondeo Hybrid SW

Kia Niro auto ibrida full hybrid

Se invece cercate un crossover ibrido la scelta ricade sulla Kia Niro full hybrid. Si tratta di un’auto molto interessante a due ruote motrici e spinta dal motore GDi benzina 1.6 ad iniezione diretta, 4 cilindri “elettrificato”. Il sistema full Hybrid complessivamente eroga 141 CV e 265 Nm di coppia, 105 CV da quello termico e 43,6 CV dall’elettrico.

Le potenze massime non si sommano perché erogate a differenti regimi di rotazione, mentre il cambio è un 6 marce robotizzato con frizione a doppio disco. Le emissioni di CO2 per Niro Hybrid sono pari a 99,8 g/km (ciclo combinato WLTP). Con la frenata rigenerativa si recupera energia da immagazzinare nella batteria. Il listino prezzi dalla Kia Niro Hybrid parte da € 31.500.

Prova su strada Kia Niro 2020
Kia Niro Hybrid

Hyundai Kona Hybrid auto ibrida full hybrid

La sorella della Kia Niro è la Hyundai Kona Hybrid. Il gruppo propulsore ibrido della Kona Hybrid è composto dal motore a quattro cilindri Kappa 1.6 GDI a iniezione diretta, capace di erogare fino a 105 CV e 147 Nm di coppia, e da un motore elettrico a magneti permanenti da 43,5 CV (32 kW) e 170 Nm di coppia massima.

Il powertain elettrico è alimentato da una batteria a ioni polimeri di litio da 1,56 kWh. I due motori quando lavorano insieme sviluppano una potenza massima di 141 CV (103,6 kW) e fino a 265 Nm di coppia massima. Il motore è associato al cambio automatico a doppia frizione a sei rapporti. Il consumo medio dichiarato è di 3,9 l/100 Km mentre le emissioni di CO2 sono pari a 90 g/km. Il listino prezzi parte da € 26.450.

Vista di profilo nuova Hyundai Kona
Hyundai Kona Hybrid

Honda CR-V auto ibrida full hybrid

Nella nostra selezione di auto full hybrid non poteva mancare un SUV ed ecco le caratteristiche dell’Honda CR-V Hybrid. Si tratta di un veicolo ibrido dotato dell’efficiente tecnologia i-MMD (Intelligent Multi-Mode) che prevede un motore a benzina i-VTEC da 2.0 litri, associato ad un’unità elettrica e un sistema di batterie agli ioni di litio. La potenza massima è di 184 CV (135 kW) con una coppia di 315 Nm.

Nel ciclo combinato in base al test NEDC, il modello a trazione anteriore del SUV benzina-elettrico ha emissioni di CO2 pari a 120 g/km ed un consumo di carburante pari a 5,3 l/100 km. Le emissioni di CO2 della versione a trazione integrale sono pari a 126 g/km, mentre le media di consumo di carburante è di 5,5 l/100 km. Il listino prezzi parte da € 34.200.

Honda CR-V Hybrid
Honda CR-V Hybrid

Citroën C5 Hybrid SUV ibrido plug-in PHEV

Il SUV Citroën C5 Aircross è anche ibrido plug- in PHEV e monta il collaudato sistema ibrido messo a punto da Groupe PSA. Nello specifico abbiamo un motore termico PureTech 180 associato ad unità elettrica da 80 kW, che sviluppa una potenza totale di 225 CV alle ruote anteriori ed una coppia di 320 Nm disponibile fin da subito. Il motore è associato al cambio automatico elettrificato ë-EAT8, che è un’evoluzione del cambio EAT8 con inserimenti ottimizzati grazie alla frizione multidisco a bagno d’olio.

Il motore elettrico è alimentato da una batteria al litio da 13,2 kWh che permette un’autonomia di 50 km in elettrico secondo il ciclo WLTP e che può essere ricaricata fino a 7,4 kW. Il SUV Citroën C5 Aircross nella versione Hybrid registra un consumo medio pari a 1,7 l/100 km ed emissioni di CO2 di 39 g/km nel ciclo WLTP. Il listino prezzi parte da € 41.550.

Ricarica wallbox Citroën C5 Aircross Hybrid plug-in
Citroën C5 Aircross Hybrid plug-in

DS 7 Crossback E-Tense 4×4

Nella versione E-Tense elettrificata il SUV di lusso DS 7 Crossback diventa 4×4, grazie alla motorizzazione ibrida plug-in. Sotto il cofano del SUV DS 7 Crossback ibrido E-Tense troviamo un motore benzina da 200 CV (147 kW), che è abbinato a due motori elettrici da 109 cv (80 kW) e a un cambio automatico a 8 rapporti elettrico EAT8.

La potenza combinata raggiunge 300 CV con una coppia di 450 Nm, che dà il massimo nella versione 4 ruote motrici. In modalità 100% elettrica, DS 7 Crossback E-Tense 4×4 percorre fino a 50 chilometri (ciclo WLTP) grazie a una batteria da 13,2 kWh. I consumi sono pari a 1,5 l/100 Km mentre le emissioni di CO2 si assetano sul valore di 34 g/km. Il listino prezzi infine parte da € 51.750

SUV ibrido DS 7 Crossback E-Tense 4x4 ricarica
DS 7 Crossback E-Tense 4×4

Ford Kuga SUV ibrido plug-in PHEV

L’auto ibrida per eccellenza è la Ford Kuga che sul mercato si presenta con motorizzazioni mild-hybrid, full hybrid e plug-in hybrid. Proprio quest’ultimo PHEV prevede un propulsore benzina a quattro cilindri Atkinson da 2.5 litri, uno elettrico e una batteria agli ioni-litio da 14,4 kWh per produrre 225 CV.

Questo ibrido Plug-In Ford permette una guida in modalità completamente elettrica per 50 km. Le previsioni di consumi della Kuga Plug-In Hybrid sono di 1,2 l/100 km e di 29 g/km di emissioni CO2. Il listino prezzi dalla Kuga PHEV parte da € 38.250.

Ford Kuga 2019 ST Line Plug-In Hybrid ricarica
Ford Kuga ST Line Plug-In Hybrid

Opel GrandlandX SUV ibrido plug-in PHEV

Il SUV Opel Grandland X Hybrid4 è disponibile anche nella versione ibrida plug-in (PHEV) a trazione integrale 4×4. Il sistema ibrido sviluppa una potenza totale di 300 CV ed è composto da un motore turbo benzina 1.6 da due motori elettrici a da 80 kW/109 CV e da batteria agli ioni di litio da 13,2 kWh.

Il motore elettrico anteriore è abbinato alla trasmissione automatica elettrica a otto velocità. Il secondo motore elettrico e il differenziale sono integrati nell’asse posteriore elettrico per fornire la trazione integrale on demand. L’autonomia in elettrico è di 50 km in WLTP. Le emissioni ed i consumi sono pari rispettivamente a 49 g/km di CO2 e 2,2 l/100 km di carburante (WLTP).

Opel Grandland X PHEV è disponibile anche nella versione a due ruote motrici, che prevede il motore benzina turbo da 1.6 litri quattro cilindri a iniezione diretta da 133 kW (180 CV), supportato da un motore elettrico da 81 kW (110 CV) che fornisce la trazione alle ruote anteriori.

Nuovo Opel Grandland, benzina, diesel, ibrido Hybrid4, caratteristiche, prezzi
Nuovo Opel Grandland X Hybrid4

La batteria è sempre da 13,2 kWh. Il consumo dichiarato di quest’auto nel ciclo misto è di 1,5-1,4 l/100 km, mentre le emissioni di CO2 sono pari a 34-31 g/km nel ciclo WLTP. Il listino prezzi di Opel Grandland X ibrido plug-in parte da € 42.550.

Peugeot 3008 e 508 ibride plug-in PHEV

In casa Groupe PSA nell’offerta ibrida plug-in ci sono anche il SUV 3008 in configurazione GT Hybrid4 e la 508 nelle versioni fastback e station wagon. La 3008 a differenza della 508 dispone della trazione integrale. Nello specifico il sistema PHEV del SUV da 300 CV totali prevede la motorizzazione benzina PureTech turbo da 200 CV (147 kW) e due motori elettrici: uno anteriore associato al cambio e-EAT8 che sviluppa 110 CV (81 kW) ed uno posteriore, collocato sul retrotreno e che sviluppa 112 CV (83 kW). L’energia arriva da una batteria al litio da 13,2 kWh che assicura un’autonomia di 59 km in WLTP. Le emissioni di CO2 sono pari a 49 g/km (WLTP). Il listino prezzi parte da € 46.430.

Vista anteriore nuova Peugeot 3008 Hybrid4
Nuovo Peugeot 3008 Hybrid4

Il sistema ibrido della 508, a due ruote motrici, invece prevede un motore elettrico da 110 CV (80kW), abbinato al benzina PureTech turbo da 180 CV (132kW). L’energia all’unità elettrica arriva da una da una batteria agli ioni di litio da 11,8 kWh. La potenza totale in questo caso è di 225 CV/165kW mentre i livelli di CO2 sono di appena 29 g di C02/km WLTP. Il listino prezzi della 508 ibrida plug-in PHEV fastback parte da € 46.980, che salgono a € 47.880 per la carrozzeria station wagon.

Vista d profilo Peugeot 508 Hybrid Plug-In
Peugeot 508 Hybrid Plug-In

Classificazione auto ibrida, 3 tipologie (MHEV, HEV, PHEV)

Come richiedere un preventivo per un’auto ibrida

Dopo questa spiegazione puoi iniziare autonomamente a cercare sul listino di newsauto l’auto ibrida che potrebbe fare per te e richiedere un preventivo compilando il modulo con i tuoi dati che trovi sulla pagina del listino stesso. Sarai ricontattato dalla concessionaria auto a te più vicina.

👉 Vai al LISTINO VEICOLI MILD-HYBRID

👉 Vai al LISTINO VEICOLI FULL HYBRID

👉 Vai al LISTINO VEICOLI HYBRID PLUG-IN

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI

👉 Lascia un commento sul nostro FORUM!

Commenta

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto