GUIDE CONSIGLI AUTONotizie auto

Divieti circolazione mezzi pesanti in autostrada, date 2024

Calendario dei divieti alla circolazione per i mezzi pesanti sulle autostrade italiane nel 2024, con tutte le date.

Se sei un autotrasportatore, un camionista, un autista ma anche un automobilista che deve viaggiare in agosto può essere utile conoscere le date con i giorni esatti durante i quali in autostrada sono in vigore i divieti alla circolazione di camion e mezzi pesanti con MTT (Massa a pieno carico o PPT peso totale a terra) sopra le 7,5 tonnellate.

Divieto circolazione mezzi pesanti e camion

Il divieto di circolazione dei mezzi pesanti nel 2024 riguarda anche le macchine agricole e i trattori stradali, con il limite di peso basato sulla tara del veicolo, cioè il peso totale meno il carico autorizzato sulla ralla.

Divieti circolazione camion e mezzi pesanti ad agosto
Divieti circolazione camion e mezzi pesanti nei weekend del 2023

Il trasporto di merci pericolose delle classi 1 e 7, definite nell’accordo internazionale ADR, è vietato per qualsiasi quantità di merce trasportata. Questo divieto si applica anche nei giorni di calendario, dalle 8:00 alle 24:00 di ogni sabato e dalle 0:00 alle 24:00 di ogni domenica, durante il periodo dal 18 maggio al 1 settembre 2024.

A partire dal mese di luglio, i divieti di circolazione si estendono anche al sabato fino alla fine di agosto. Inoltre, nelle ultime due settimane di luglio e nelle prime due settimane di agosto, sono in vigore ulteriori divieti di circolazione il venerdì e il 15 agosto.

Calendario 2024 divieti di circolazione mezzi pesanti

MESE/GIORNI INIZIO FINE
Gennaio    
1 lunedì 09:00 22:00
6 sabato 09:00 22:00
7 domenica 09:00 22:00
14 domenica 09:00 22:00
21 domenica 09:00 22:00
28 domenica 09:00 22:00
Febbraio    
4 domenica 09:00 22:00
11 domenica 09:00 22:00
18 domenica 09:00 22:00
25 domenica 09:00 22:00
Marzo    
3 domenica 09:00 22:00
10 domenica 09:00 22:00
17 domenica 09:00 22:00
24 domenica 09:00 22:00
29 venerdì 14:00 22:00
30 sabato 09:00 16:00
31 domenica 09:00 22:00
Aprile    
1 lunedì 09:00 22:00
2 martedì 09:00 14:00
7 domenica 09:00 22:00
14 domenica 09:00 22:00
21 domenica 09:00 22:00
25 giovedì 09:00 22:00
31 domenica 09:00 22:00
Maggio    
1 mercoledì 09:00 22:00
5 domenica 09:00 22:00
12 domenica 09:00 22:00
19 domenica 09:00 22:00
26 domenica 09:00 22:00
Giugno    
2 domenica 07:00 22:00
9 domenica 07:00 22:00
16 domenica 07:00 22:00
23 domenica 07:00 22:00
30 domnica 07.00 22.00
Luglio    
6 sabato 08:00 16:00
7 domenica 07:00 22:00
13 sabato 08:00 16:00
14 domenica 07:00 22:00
20 sabato 08:00 16:00
21 domenica 07:00 22:00
26 venerdì 16:00 22:00
27 sabato 08:00 16:00
28 domenica 07:00 22:00
Agosto    
2 venerdì 16:00 22:00
3 sabato 08:00 22:00
4 domenica 07:00 22:00
9 venerdì 16:00 22:00
10 sabato 08:00 22:00
11 domenica 07:00 22:00
15 giovedì 07:00 22:00
17 sabato 08:00 16:00
18 domenica 07:00 22:00
24 sabato 08:00 16:00
25 domenica 07:00 22:00
31 sabato 08:00 16:00
Settembre    
1 domenica 07:00 22:00
8 domenica 07:00 22:00
15 domenica 07:00 22:00
22 domenica 07:00 22:00
29 domenica 07:00 22:00
Ottobre    
6 domenica 09:00 22:00
13 domenica 09:00 22:00
20 domenica 09:00 22:00
27 domenica 09:00 22:00
Novembre    
1 venerdì 09:00 22:00
3 domenica 09:00 22:00
10 domenica 09:00 22:00
17 domenica 09:00 22:00
24 domenica 09:00 22:00
Dicembre    
1 domenica 09:00 22:00
8 domenica 09:00 22:00
15 domenica 09:00 22:00
22 domenica 09:00 22:00
25 mercoledì 09:00 22:00
26 giovedì 09:00 22:00
29 domenica 09:00 22:00
Calendario 2024 divieti di circolazione mezzi pesanti

Deroghe, quali mezzi pesanti possono circolare?

Il divieto di circolazione non si applica quando viene effettuato un trasporto intermodale, anche se avviene all’interno dei confini nazionali. Inoltre, il divieto non si applica ai veicoli adibiti al trasporto di alimenti per animali di allevamento, né ai veicoli che richiedono interventi di riparazione presso un’officina al di fuori del centro abitato in cui è situata l’azienda.

Nello stesso modo, il divieto non si applica ai veicoli che stanno tornando alla residenza dell’autista o alla sede dell’azienda, a condizione che non si trovino a una distanza superiore a 50 km al momento dell’inizio del divieto. Inoltre, sono esclusi dal divieto i veicoli che trasportano dispositivi di protezione individuale, prodotti per la prevenzione del contagio e prodotti per la disinfezione degli ambienti e degli indumenti.

Deroghe, quali mezzi pesanti possono circolare?
Alcune categorie di mezzi possono circolare durante il divieti

Riguardo ai veicoli diretti agli interporti di rilevanza nazionale definiti dalla legge del 4 agosto 1990 n° 240, è previsto un anticipo di 4 ore rispetto al termine del divieto di circolazione. Ciò significa che tali veicoli potranno iniziare a circolare prima rispetto agli altri veicoli soggetti al divieto.

Esistono anche deroghe specifiche per i veicoli appartenenti a determinati Enti, come la Croce Rossa o la Protezione Civile, che svolgono importanti attività di soccorso e assistenza in situazioni di emergenza.

Inoltre, sono previste agevolazioni per alcune tipologie di merci specifiche. Ad esempio, possono essere concesse agevolazioni per il trasporto di giornali, farmaci e merci rientranti nell’Accordo ATP (Accordo europeo relativo al trasporto internazionale di merci pericolose su strada).

Divieto mezzi pesanti che arrivano dall’estero

Per i mezzi pesanti provenienti dall’estero e dotati di documentazione adeguata che certifichi l’origine del viaggio e la destinazione del carico, l’orario di inizio del divieto di circolazione viene posticipato di 4 ore. Nel caso in cui vi sia un solo conducente e il suo periodo di riposo giornaliero termini dopo l’inizio del divieto, il posticipo di 4 ore decorre dal termine del periodo di riposo.

Per i veicoli diretti all’estero, sempre provvisti di documentazione adeguata che attesti la destinazione del carico, l’orario di termine del divieto di circolazione viene anticipato di 2 ore.

Truck Mercedes-Benz Actros in movimento
Per i veicoli che vanno o tornano dall’estero il divieto è posticipato di 4 ore

Inoltre, è importante notare che il Vaticano e San Marino sono considerati territorio italiano ai fini della circolazione dei veicoli soggetti a queste disposizioni.

Divieti mezzi pesanti dalla Sardegna/Sicilia

I veicoli provenienti dalla Sardegna devono essere muniti di documentazione che attesti l’origine e la destinazione del carico. L’orario di inizio del divieto di circolazione per tali veicoli è posticipato di 4 ore. Al contrario, per i veicoli diretti all’isola della Sardegna, l’orario di inizio del divieto è anticipato di 4 ore. Per i veicoli che circolano all’interno della Sardegna, ma non provengono dalla Sardegna stessa, l’orario di inizio del divieto è posticipato di 4 ore. Infine, per i veicoli diretti ai porti sardi per l’imbarco, non si applica il divieto di circolazione.

Invece per i veicoli che circolano per la Sicilia, ma non provengono dalla Sicilia stessa, dopo il traghettamento, l’orario di inizio del divieto di circolazione è posticipato di 4 ore. Se i veicoli sono diretti ai porti siciliani per l’imbarco, il divieto di circolazione non si applica.

Tuttavia, i veicoli da/per la Calabria che passano attraverso i porti di Reggio Calabria e Villa San Giovanni sono sempre esclusi dalle deroghe. A tali veicoli è riconosciuto un posticipo di 2 ore per l’orario di inizio del divieto e un anticipo di 2 ore per l’orario di fine del divieto.

App divieto di circolazione mezzi pesanti e camion

Esiste anche un APP per controllare i divieti alla circolazione id camion e mezzi pesanti: si chiama “Calendario Divieti Camion 2023” è l’app (Google Play ed Apple Store) che mostra i divieti di circolazione, fuori dai centri abitati, per veicoli e complessi di veicoli, per il trasporto di cose, di massa complessiva massima autorizzata superiore a 7,5 t.

App divieto di circolazione mezzi pesanti e camion
L’App” Calendario Divieti Camion 2023 permette di conoscere in tempo reale i divieti in vigore in tutta Europa

Per quanto riguarda l’estero, i giorni e gli orari di fermo sono raccolti e pubblicati dall’IRU-International Road Transport Union e noi li esponiamo qui sotto a seguire.

Leggi anche:

Divieti circolazione TIR sul Brennero

Previsioni traffico estate 2023

→  Autocarro N1, furgone, fuoristrada e pick-up: chi può guidarlo e quando?
Tutte le notizie su veicoli commerciali FURGONI
Furgone medio da carico, i migliori consigliati
Quali sono i furgoni più venduti in Italia?
Come fare per diventare autista
Esame e rinnovo CQC
Tempi di guida e tempi di riposo camionisti
Camion e tir rubati, allarme furti autocarri
Bonus patenti autotrasportatori
Camion più potenti al mondo
Camion più veloce al mondo Shacman
Mezzi pesanti ibridi, retrofit
Camion a guida autonoma

→ Tutte le notizie sui veicoli industriali CAMION

SCARICA APP Divieti Circolazione Camion per ANDROID

SCARICA APP Divieti Circolazione Camion per APPLE

→ Cosa ne pensi? Fai un salto sulla discussioni sul FORUM!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

Redazione NEWSAUTO

La squadra di NewsAuto.it si compone di un gruppo di appassionati collaboratori, esperti conoscitori del mondo delle automobili, della tecnica motoristica e del mercato italiano. Le prove delle vetture vengono eseguite da tester collaudatori esperti e piloti. Il nostro team include giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi e operatori video, tutti uniti dalla passione per l'automobilismo e impegnati ad offrire informazioni dettagliate e approfondite sulla vasta gamma di veicoli presenti sul mercato.
Pulsante per tornare all'inizio

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto