Eventi autoNotizie auto

Goodwood, le novità del Festival of Speed 2023

Al Goodwood Festival of Speed sono esposte oltre cento auto dei marchi più prestigiosi. Alcune di queste partecipano anche alla famosa cronoscalata sulla salita di Goodwood.

Il Goodwood Festival of Speed 2023 è in programma dal 13 al 16 luglio, nei terreni di Goodwood House, a West Sussex, in Inghilterra. L’evento annuale è una celebrazione delle corse automobilistiche storiche e sportive contemporanee, che presenta una vasta gamma di veicoli, dalle auto d’epoca alle moderne vetture di Formula 1.

Goodwood Festival of Speed

Il Goodwood Festival of Speed è stato inaugurato nel 1993 ed è cresciuto nel corso degli anni diventando uno degli eventi più prestigiosi e popolari nel panorama dei motori. Di solito si svolge in quattro giorni verso la fine di giugno o l’inizio di luglio e attira centinaia di migliaia di visitatori da tutto il mondo. Quest’anno è in programma dal 13 al 16 luglio.

Goodwood Festival of Speed
Il Goodwood Festival of Speed è in programma dal 13 al 16 luglio 2023

Uno degli eventi principali del Goodwood Festival of Speed è la famosa salita in collina, in cui i partecipanti gareggiano su un percorso di 1,16 miglia (circa 1,86 chilometri) che serpeggia attraverso l’intera tenuta. La salita in collina attrae una varietà di veicoli, tra cui auto d’epoca, vetture da rally, motociclette e anche alcuni dei più recenti supercar e hypercar.

Cronoscalata Goodwood Festival of Speed.
La salita in collina è uno degli eventi principali del Goodwood Festival of Speed

Oltre alla salita in collina, il programma del festival offre numerose altre attrazioni. Ci sono esposizioni statiche di auto storiche, mostre interattive, dimostrazioni dal vivo e la presenza di piloti famosi e personalità del motorsport. I costruttori spesso utilizzano l’evento come opportunità per presentare i loro ultimi modelli e tecnologie, rendendolo un vero paradiso per gli appassionati di auto.

Goodwood 2023 novità

Al Goodwood Festival of Speed sono attese oltre cento auto in anteprima, che sono esposte nel Supercar Paddock e nel First Glance Paddock. Tra i debutti più attesi, troviamo la Aim EV Sport 01, un modello disegnato da Shiro Nakamura (“papà” della Nissan GT-R R35), la Bentley Batur, la nuova BMW Serie 5, oltre alle Porsche 718 Spyder RS e ad una Lamborghini destinata a diventare storica.

Alpine A110 R anteriore 3/4 su strada
Alpine A110 R

Al Goodwood c’è anche l’ultima versione della Alpine A110 R, con il marchio francese che porta a Goodwood anche la A290_β, il prototipo che anticipa le caratteristiche della hot hatch di Alpine 100% elettrica, che sarà in vendita nel 2024. Nell’esposizione della Electric Avenue di Goodwood è possibile ammirare anche il concept della Renault 5 EV.

Alpine A290_β show-car anteriore 3/4
Alpine A290_β show-car

Sempre rimanendo nell’ambito delle auto elettriche sportive presenti al Goodwood Hyundai svela la Ioniq 5 N, la quale poi partecipa all’iconica cronoscalata di 1,87 km.

Ferrari al Goodwood 2023

Fra le novità più attese al Goodwood 2023 c’è sicuramente la Ferrari KC23, appartenente al programma Progetti Speciali del Cavallino; è una one-off, ossia un esemplare unico, richiesto da un collezionista. Basata sulla 488 GT3 Evo 2020, questa vettura ha richiesto oltre tre anni di lavoro per essere realizzata.

Non è destinata all’uso su strada, ma può essere guidata esclusivamente in pista e non è omologata per le competizioni.

Ferrari KC23
Ferrari KC23

La KC23 si distingue per uno stile rivoluzionato e un motore V8 biturbo da 600 CV e 700 Nm, che garantisce prestazioni eccezionali sulla pista.

Maserati al Goodwood 2023

Al Goodwood Festival of Speed 2023, c’è anche Maserati che presenta due vetture al debutto mondiale: la Ghibli 334 Ultima e la Levante V8 Ultima. Questi modelli rappresentano l’omaggio della Casa del Tridente all’ultimo capitolo della sua iconica stirpe di gran turismo con motore V8, che ha venduto oltre 100.000 esemplari dal lancio della Maserati 5000 GT nel 1959.

Maserati Ghibli 334 Ultima
Maserati Ghibli 334 Ultima

Maserati partecipa alla cronoscalata con la GranTurismo Trofeo e la MC20 Cielo ed espone anche la GranTurismo One Off Prisma, la GranTurismo Folgore e il SUV Grecale Folgore.

Ford al Goodwood 2023

Ford presenta due novità sportive al Goodwood Festival of Speed, entrambe appartenenti alla famiglia Mustang. La prima è la Mustang GT4, basata sull’ultima generazione dell’iconica muscle car dell’Ovale Blu, con un potente motore V8 Coyote da 5 litri, progettata esclusivamente per l’uso in pista.

Ford Mustang GT4
Ford Mustang GT4

La seconda novità è una versione speciale della Mustang Mach-E 100% elettrica, con oltre 500 CV, adattata anche per il fuoristrada.

Ineos 4×4 al Goodwood 2023

Al Goodwood non ci sono solo auto sportive, ma anche i fuoristrada. In particolare Ineos, che gioca in casa e presenta Grenadier in una nuova versione a idrogeno fuel cell. Questo fuoristrada britannico è alimentato da una cella a combustibile sviluppata in collaborazione con Hyundai, basata sulla tecnologia utilizzata nella Nexo.

Ineos Grenadier Hydrogen
Ineos Grenadier Hydrogen

Inoltre, al Goodwood 2023 è atteso il debutto ufficiale del Grenadier Quartermaster, la variante pick-up a doppia cabina, che poi partecipa anche alla cronoscalata del Festival per celebrare il 75º anniversario della giacca Belstaff Trialmaster, che dà il nome a uno degli allestimenti disponibili per il fuoristrada.

Leggi anche:

→ Aggiornamenti su EVENTI MOTORI

Elaborare magazine, dal 1996 la bibbia per gli appassionati di auto sportive e da corsa
Elaborare magazine, dal 1996 la bibbia per gli appassionati di auto sportive e da corsa

→ Cosa ne pensi? Fai un salto sulla discussioni sul FORUM!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

Redazione NEWSAUTO

La squadra di NewsAuto.it si compone di un gruppo di appassionati collaboratori, esperti conoscitori del mondo delle automobili, della tecnica motoristica e del mercato italiano. Le prove delle vetture vengono eseguite da tester collaudatori esperti e piloti. Il nostro team include giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi e operatori video, tutti uniti dalla passione per l'automobilismo e impegnati ad offrire informazioni dettagliate e approfondite sulla vasta gamma di veicoli presenti sul mercato.
Pulsante per tornare all'inizio

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto