FordFotogalleryNotizie autoTransit

Ford Transit Courier furgone elettrico, benzina e diesel, prezzo

Il nuovo Transit Courier è elettrico, con un vano di carico più ampio, che offre il 25% di volume in più rispetto al modello precedente. Ci sono anche le versioni termiche, benzina e diesel.

Il furgone Ford Transit Courier diventa elettrico con 136 CV e possibilità di ricarica rapida fino a 100 kW. Il Transit Courier è disponibile anche nelle versioni termiche con motore benzina EcoBoost 1.0 litri da 100 e 125 CV, e 1.5 l turbodiesel EcoBlue da 100 CV. L’E-Transit Courier è stato completamente riprogettato con un vano di carico più ampio e flessibile, che offre il 25% di volume in più rispetto al modello precedente, oltre alla possibilità di trasportare due Europallet.

Ford Transit Courier, dimensioni

Il nuovo Ford Transit Courier presenta dimensioni e caratteristiche ideali per le esigenze di carico e trasporto. Con una lunghezza di 4 metri e 34 centimetri, un’altezza di 1 metro e 82 centimetri e una larghezza di 2 metri e 8 centimetri, offre un volume di carico generoso di 9 metri cubi.

Nuova Ford Transit Courier anteriore 3/4
Nuova Ford Transit Courier

Il vano di carico, con dimensioni di 1 metro e 80 centimetri in lunghezza, 1 metro e 22 centimetri in larghezza e 1 metro e 25 centimetri in altezza, è separato dalla cabina da una paratia con una botola. Questa soluzione consente di trasportare oggetti lunghi fino a 2 metri e 60 centimetri, abbattendo il sedile del passeggero. La portata del veicolo è di 700 chilogrammi, con la possibilità di trasportare due Europallet tra i passaruota. Per le versioni benzina e diesel, la portata standard è di 678 kg, ma è disponibile su richiesta una versione con portata maggiorata da 845 kg.

Nuovo Ford Transit Courier vano di carico
Il vano di carico del Transit Courier

Il volume di carico totale è ora di 2,9 m3, il 25% in più rispetto al modello precedente. Questo volume può essere ulteriormente aumentato grazie alla nuova funzione di paratia con apertura per carichi lunghi, che offre la possibilità di trasportare oggetti come assi o tubi lunghi oltre 2.600 mm.

Ford Transit Courier furgone elettrico

Il propulsore elettrico dell’E-Transit Courier ha una potenza di 136 CV (100 kW) e beneficia della tecnologia One-Pedal. Ford non ha ancora rilasciato info e dettagli sulla capacità della batteria e dell’autonomia. Tra le cose che sappiamo il furgone è equipaggiato con caricatore di bordo da 11 kW, che da una presa di corrente alternata AC consente di ricaricare completamente la batteria in circa 6 ore.

Nuovo Ford E-Transit Courier EV laterale
Nuovo Ford E-Transit Courier EV

Il Transit Courier elettrico supporta anche la ricarica rapida in corrente continua fino a 100 kW, disponibile per i punti di ricarica pubblica fast. Con 10 minuti di ricarica, è possibile aggiungere 87 km di autonomia, con la batteria in grado di passare dal 10% all’80% in meno di 35 minuti.

Quando si utilizzano i punti di ricarica della Blue Oval Charge Network di Ford, la modalità “Plug and Charge” permette di collegare semplicemente il veicolo alla presa di corrente: a quel punto la ricarica inizierà automaticamente e, ad operazione conclusa, il proprietario riceverà una fattura con il riepilogo della carica.

Nuovo Ford E-Transit Courier EV in ricarica
E-Transit Courier EV in ricarica

Grazie all’Intelligent Range, alimentato dal Cloud, che aggrega i dati per fornire stime più precise sull’autonomia, è possibile ottenere una maggiore autonomia tra una ricarica e l’altra.

Interni Ford Transit Courier, abitacolo ufficio mobile

Il nuovo modello offre una dotazione di serie molto completa, che comprende caratteristiche esclusive dell’abitacolo, come il volante con bordo inferiore squadrato per migliorare lo spazio per le gambe e la visibilità del conducente, il cambio a colonna, l’accensione a pulsante e il freno a mano elettronico per offrire un maggiore spazio di stivaggio.

Nuovo Ford E-Transit Courier EV volante abitacolo
L’abitacolo del nuovo Ford E-Transit Courier EV

Il pannello di controllo “digiboard” contiene un quadro strumenti digitale da 12 pollici e un touchscreen centrale da 12 pollici con il più recente sistema SYNC 4 di Ford.

La Connected Navigation, disponibile su abbonamento, fornisce aggiornamenti su traffico, parcheggio, ricarica e localizzazione degli ostacoli lungo il percorso in tempo reale. La compatibilità wireless con Android Auto e Apple CarPlay è di serie.

Nuovo Ford E-Transit Courier EV abitacolo
L’abitacolo diventa un ufficio mobile

L’innovativo Office Pack comprende una superficie di lavoro piana e pieghevole e l’illuminazione per rendere più facile e confortevole l’utilizzo di un computer portatile, la compilazione di documenti o una pausa a bordo.

Gestione e manutenzione telematica

Il nuovo Transit Courier offre avanzate opzioni di connettività per semplificare la gestione del veicolo. L’app FordPass Pro, ideale per piccole imprese, consente ai conducenti di bloccare/sbloccare il furgone da remoto, monitorarne la posizione e ricevere avvisi sullo stato del veicolo, inclusi livelli dei liquidi, pressione degli pneumatici e altro.

Per flotte più numerose, Ford Pro Telematics offre un anno gratuito di funzionalità personalizzate, ottimizzando la produttività con dashboard per posizione, stato di salute e manutenzione dei veicoli.

Nuovo Ford Transit Courier display infotainment Apple CarPlay
Display infotainment da 12 pollici con il più recente sistema SYNC 4 di Ford

La connessione a FORDLiive, il centro di controllo digitale, riduce i tempi di fermo per manutenzione, generando disponibilità aggiuntiva dei veicoli. La rete Ford Pro Service, con oltre 800 Transit Center, offre un supporto completo per i veicoli commerciali.

Gli ADAS a bordo del Transit Courier

A bordo non mancano neanche le tecnologie ADAS. La dotazione di serie completa comprende il Lane-Keeping System, il Pre-Collision Assist, l’Intelligent Speed Assist e i sensori di parcheggio posteriori. Per ulteriori livelli di sicurezza in contesti urbani, sono disponibili caratteristiche avanzate come l’Intelligent Adaptive Cruise Control con Stop & Go e Lane Centering, il BLIS (Sistema di monitoraggio degli angoli ciechi) con Cross Traffic Alert, l’Intersection Assist e l’Assistenza alla frenata in retromarcia.

Nuova Ford Transit Courier su strada
Nuova Ford Transit Courier su strada

Ford E-Transit Courier serratura antifurto

Per migliorare la sicurezza del veicolo, Ford Pro ha collaborato con gli esperti di TVL per offrire su E-Transit Courier pacchetti di serrature montate in fabbrica. I pacchetti comprendono serrature secondarie a gancio per prevenire i furti con effrazione, nonché il blocco automatico della porta laterale scorrevole, per ridurre il carico di lavoro dell’autista e i tempi di consegna.

Nuovo Ford E-Transit Courier EV laterale
Nuovo Ford E-Transit Courier EV laterale

Secondo le stime fornite da Ford Pro Service, i costi di manutenzione non programmata dell’E-Transit Courier sono inferiori di almeno il 35% rispetto ai modelli con motore diesel.

Anche benzina e diesel

Il nuovo Transit Courier è disponibile nel corso del 2023, con efficienti motori benzina EcoBoost 1.0 litri da 100 e 125 CV, questo anche con cambio automatico a 7 rapporti, e 1.5 litri turbodiesel EcoBlue da 100 CV e 290 Nm di coppia.

Nuovo Ford Transit Courier anteriore 3/4
Nuovo Ford Transit Courier con motore termico

Il Transit Courier è disponibile in versione furgone e furgone doppia cabina; la gamma propone anche le serie Limited e Active. Tutti i modelli saranno costruiti a Craiova, in Romania, da Ford Otosan, che realizza anche il Transit Custom e l’E-Transit.

Prezzo, quanto costa il Transit Courier

Il Transit Courier è disponibile nelle versioni Trend, Titanium e Active, con prezzi compresi tra 19.250 € e 23.250 €. La versione Titanium prevede un equipaggiamento ricco, inclusi cerchi in lega da 16 pollici, telecamera posteriore, sensori di parcheggio anteriori, avviamento senza chiave e un pad di ricarica wireless.

Nuova Ford Transit Courier su strada
Nuova Ford Transit Courier su strada

La versione Active, con design d’ispirazione SUV, presenta modanature esclusive dei passaruota, protezioni anteriori e posteriori, barre sul tetto e cerchi in lega da 17 pollici. Per il modello BEV 100% elettrica bisognerà attendere gli ultimi mesi del 2024.

→ Trend 1.0 EcoBoost 100 CV: 19.250 € (24.481,38 € IVA inclusa)
→ Trend 1.0 EcoBoost 125 CV: 19.750 € (25.091,38 € IVA inclusa)
→ Trend 1.0 EcoBoost 125 CV Aut.: 21.500 € (27.226,38 € IVA inclusa)
→ Trend 1.5 EcoBlue 100 CV: 21.250 € (26.921,38 € IVA inclusa)
→ Titanium 1.0 EcoBoost 125 CV: 21.000 € (26.616,38 € IVA inclusa)
→ Titanium 1.0 EcoBoost 125 CV Aut.: 22.750 € (28.751,38 € IVA inclusa)
→ Titanium 1.5 EcoBlue: 22.500 € (28.446,38 € IVA inclusa)
→ Active 1.0 EcoBoost 125 CV: 21.500 € (27.226,38 € IVA inclusa)
→ Active 1.0 EcoBoost 125 CV Aut.: 23.250 € (29.361,38 € IVA inclusa)
→ Active 1.5 EcoBlue 100 CV: 23.000 € (29.056,38 € IVA inclusa)

Foto Ford E-Transit Courier

Leggi anche,

→  Tutte le notizie su veicoli commerciali FURGONI
→  Furgoni elettrici
→  Autocarri, camion e truck

→  Quali sono i furgoni elettrici
Come è fatto un motore elettrico

→ Cosa ne pensi? Fai un salto sulla discussioni sul FORUM!

Listino prezzi FORDAnnunci usato TRANSIT COURIER

→ Cosa ne pensi? Fai un salto sulla discussioni sul FORUM!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

Marco Savo

Marco Savo, classe 1983. La mia carriera è iniziata nel mondo del calcio per poi approdare a quello dell’auto. Cerco di aggiornare gli appassionati e gli utenti dell'auto con gli argomenti più interessanti legati alle automobili.
Pulsante per tornare all'inizio

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto