FordNews auto

Ford Sync 4, nuove funzionalità in arrivo, cosa cambia

L'infotainment di Ford si rinnova con il Sync 4: dettagli in anteprima sul nuovo sistema multimediale Ford, cloud e connessione illimitata, riconoscimento vocale avanzato per attivare comandi, dettare Sms o inviare mail

Il nuovo sistema infotainment Ford Sync uscirà nel 2020 e si chiamerà Ford Sync 4. Questo nuovo apparato della casa dell’Ovale Blu supera di gran lunga le potenzialità di Sync 3, l’attuale sistema multimediale utilizzato su tutte le Ford.

Fors Sync 4 più veloce ma non solo…

Le novità del Ford Sync 4 sono diverse a partire dalla velocità di calcolo con una reattività tra azione-reazione più veloce, sarà perennemente connesso al Cloud, fornirà una ricarica wireless ai dispositivi Android e iOS ed in più sarà capace di riconoscere le abitudini del guidatore.
Ma andiamo per ordine per scoprirne le funzionalità.

Nuovo sistema infotainment Ford Sinc 4, come funziona

Il nuovo sistema di infotainment Ford Sync 4, cambierà radicalmente in meglio le abitudini dei guidatori. Questo nuovo sistema di interazione permette al proprio smartphone di essere connesso in modalità wireless e senza cavo (come accadeva con Sync 3). In più è provvisto anche di ricarica wireless, così da evitare il consumo di batteria dovuto all’utilizzo di app come Waze o Spotify.

sistema infotainment ford sync 4
Interfaccia sistema infotainment Ford Sync 4

COMANDI VOCALI AL TOP Sarà possibile rispondere al cellulare o inviare SMS, mail ed altro soprattutto grazie ai comandi vocali evoluti. Il nuovo sistema infotainment Ford Sync 4, punta molto alla totale interattività tra l’utente ed il sistema multimediale.

IMPARA A CONOSCERE IL GUIDATORE Ford Sync 4 diventa sempre più intelligente. Grazie alla costante connessione al cloud mediante FordPass, Sync 4 darà vita ad un complesso sistema di comandi vocali denominati machine learning. In parole povere, Ford Sync 4 impara a conoscere le abitudini del guidatore: chi sono le persone che chiama più frequentemente, che genere di ristoranti frequenta, quali negozi d’abbigliamento visita ed anche il suo stile di guida. Elaborando questi dati, incanalerà le ricerche prettamente cercando di soddisfare le richieste dell’utente tramite i gusti di quest’ultimo.

Video sistema infotainment Ford Sync 4

Ford Sync 4 come cambia

Abbiamo imparato a conoscere Ford Sync 4, il nuovo sistema infotainment Ford, ma quali sono i cambiamenti che saranno apportati al nuovo dispositivo?

Parlando di dimensioni, queste saranno diverse l’uno dall’altra in base ai modelli ed ai pacchetti scelti durante il momento dell’acquisto del veicolo Ford. Quasi sicuramente andranno da un minimo di 8″ fino a un massimo di 15,5”. Attenzione agli schermi dai 12” in su che permetteranno di utilizzare la funzione split-screen; ovvero avranno un’unica schermata differenti menù. Mentre sui top di gamma da 15,5” sarà presente la funzionalità chiamata “Adaptive Dash Cards”, con le applicazioni utilizzate di recente e quelle preferite mostrate nella parte inferiore dello schermo, per un accesso più facile e veloce.

Ford Sync 4 quando uscirà?

A partire dal 2020, Ford inizierà a dotare la maggior parte dei veicoli con un sistema di aggiornamenti over-the-air (OTA), in grado di semplificare il rilascio di nuove versioni del software, senza doversi recare in concessionaria. Il progetto prenderà il via dagli Stati Uniti, e circa ogni sei mesi saranno rilasciati nuovi firmware, qualora ci fosse la necessità. Non si hanno dettagli su quali saranno i primi modelli equipaggiati col nuovo sistema infotainment Ford e se questo arriverà in Europa, ma non dovrebbero esserci problemi riguardo l’esportazione anche nei paesi del Vecchio Continente.

sistema infotainment ford sync 4
Ford sempre più attiva al cloud grazie a FordPass

Come aggiornare il Ford Sync

Come aggiornare Ford Sync 3 con wi-fi

Ford Sync supporto (Sinc 3 e Sync 2)

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI

Gruppo Telegram di newsauto.it

Commenta

Tags

Raffaello Caruso

Mi presento: sono Raffaello Caruso, classe '94 di Catanzaro studente presso l'Università degli Studi "L'Orientale" di Napoli, e da sempre sono un grande appassionato di motori. Coltivo questa grande passione dall'età di 3 anni grazie a mio padre che da sempre mi ha istruito nel "culto dei motori" e, sempre grazie a lui, all'età di 8 anni ho partecipato in maniera agonistica a diverse competizioni di GoKart. Seguo assiduamente ogni competizione motoristica a quattro ruote, soprattutto la F1 di cui sono grande appassionato.
Close
Close