FotogalleryMercatoNotizie autoVideo

Auto più vendute gennaio, inizio dell’anno in crisi

Il 2022 del mercato dell’auto in Italia si è aperto con un pesante crollo del 19,7% rispetto al 2021. Senza gli incentivi hanno perso terreno anche le vendite di auto elettriche e ibride plug-in.

Il mercato auto in Italia a gennaio 2022 inizia con un crollo delle immatricolazioni del 19,7%, con 107.814 unità immatricolate ovvero oltre 26 mila veicoli in meno rispetto a gennaio 2021, che aveva un giorno lavorativo in meno ma era supportato dagli incentivi governativi.

Il mancato rifinanziamento dell’Ecobonus ha portato anche ad un crollo nelle vendite di auto elettriche e ibride plug-in.

Quante auto sono state vendute a gennaio 2022?

Secondo i dati pubblicati dal Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili, a gennaio 2022 in Italia sono state vendute 107.814 auto, oltre 26.000 in meno rispetto allo stesso mese del 2021.

Dati immatricolazioni auto in Italia a gennaio 2022
Dati immatricolazioni auto in Italia a gennaio 2022

In termini percentuali il crollo è stato del 19,3%. L’anno scorso infatti sono state immatricolate 134.198 unità, mentre nel 2020, prima del Covid, le macchine vendute furono 155.880.

Auto più vendute gennaio 2022, classifica TOP TEN

Anche ad inizio 2022 la Fiat Panda si è confermata l’auto più venduta e la preferita dagli italiani. La celebre citycar, con 9.466 immatricolazioni, sul podio ha preceduto la Dacia Sandero (4.012) e la Ford Puma (3.267).

Auto più vendute, classifica TOP TEN mercato auto gennaio 2022

(In sequenza nella foto-gallery le auto più vendute in base ai volumi di vendita di gennaio 2022)

POS MARCA MODELLO IMMATRICOLAZIONI
1 Fiat Panda 9.466
2 Dacia Sandero 4.012
3 Ford Puma 3.267
4 Lancia Ypsilon 3.265
5 Toyota Yaris Cross 3.243
6 Fiat 500X 2.468
7 Dacia Duster 2.415
8 Peugeot 2008 2.411
9 Toyota Yaris 2.408
10 Volkswagen Polo 2.376
Classifica delle auto più vendute in Italia a gennaio 2022
Vista anteriore Fiat (Panda)RED su strada
La Fiat Panda anche ad inizio 2022 è l’auto più venduta in Italia

Chi compra le auto a gennaio 2022?

Dai dati della struttura del mercato di gennaio 2022, a confronto con lo stesso periodo dello scorso anno, sotto il profilo degli utilizzatori è emerso un calo vertiginoso dei privati che, nel confronto con gennaio 2021 interessato dagli incentivi governativi, hanno registrato oltre il 20% in meno, chiudendo con una quota in contrazione di 1,2 punti, al 66,7% del totale (a circa 72.700 unità).

Le autoimmatricolazioni hanno perso oltre il 27% dei volumi, fermandosi nel mese al 10,5% di quota di mercato. Anche il noleggio a lungo termine è sceso del 16,7%, riuscendo comunque a recuperare mezzo punto di quota e chiudendo al 15,6% del totale, con 17.000 unità. Il confronto con un gennaio 2021 dai volumi quasi inesistenti, ha consentito al noleggio a breve termine di crescere a tripla cifra, raggiungendo comunque appena l’1,7% di share sul totale mercato.

Vendite auto diesel, benzina, GPL e metano

Analizzando i dati delle vendite auto di gennaio 2022 per quanto riguarda le alimentazioni abbiamo registrato un altro tracollo vertiginoso che ha interessato le auto benzina e diesel, che nel mese scorso hanno raggiunto una quota rispettivamente del 27,2% (-8,7 p.p.) e 19% (-8 p.p.).

Pulsante commutatore GPL Dacia Duster
In crescita le vendite di auto a GPL

Al contrario sono cresciute le vendite di auto a GPL, che hanno recuperato 3 punti, arrivando al 9,2% di quota, mentre il metano a gennaio 2022 ha perso quasi la metà dei volumi, all’1,3% di quota.

Vendite auto elettriche e ibride gennaio 2022

A gennaio 2022 è continuata la forte espansione delle auto ibride che si sono confermate market leader con il 34,9% delle preferenze, con le “full” hybrid al 10% e le “mild” al 24,9%.

Senza incentivi, le vendite di auto elettriche pure BEV e ibride Plug-in sono crollate in termini di rappresentatività rispetto a dicembre, fermandosi rispettivamente al 3,4% e al 5% di quota, complessivamente circa 5 punti in meno del mese scorso.

AUTO ELETTRICHE più vendute gennaio 2022 classifica

Sotto è riportata la classifica delle auto elettriche più vendute a gennaio 2022 dove in testa c’è la Dacia Spring, con 656 immatricolazioni, davanti alla Fiat 500 elettrica (548) e la Twingo E-Tech Electric (298).

POS. MARCA MODELLO IMMATRICOLAZIONI
1 Dacia Spring 656
2 Fiat 500 elettrica 548
3 Renault Twingo E-Tech Electric 298
4 Smart ForTwo 230
5 Renault Zoe 228
6 Peugeot e-208 178
7 Peugeot e-2008 159
8 Volkswagen ID.3 113
9 Opel Corsa-e 83
10 Ford Mustang Mach-E 71
Auto elettriche più vendute a gennaio 2022
AUTO ELETTRICHE più vendute gennaio 2022 classifica
La Fiat 500e è la seconda auto elettrica più venduta in Italia a gennaio 2022

AUTO IBRIDE Classifica vendite gennaio 2022

La Fiat Panda domina anche la classifica delle auto ibride più vendute a gennaio 2022, davanti alla Yaris Cross e alla Ford Puma.

POS. MARCA MODELLO IMMATRICOLAZIONI
1 Fiat Panda 8.268
2 Toyota Yaris Cross 3.243
3 Ford Puma 3.131
4 Lancia Ypsilon 2.762
5 Toyota Yaris 2.224
6 Fiat 500 1.686
7 Suzuki Ignis 1.238
8 Toyota C-HR 760
9 Hyundai Tucson 716
10 Renault Arkana 701
Auto ibride più vendute a gennaio 2022

AUTO IBRIDE PLUG-IN Classifica vendite gennaio 2022

A gennaio 2022 fra le ibride plug-in al primo posto della classifica troviamo la Jeep Compass 4xe con 1.116 immatricolazioni davanti alla Jeep Renegade 4xe e alla BMW X1, rispettivamente con 527 e 419 unità vendute.

POS. MARCA MODELLO IMMATRICOLAZIONI
1 Jeep Compass 1.116
2 Jeep Renegade 527
3 BMW X1 419
4 Peugeot 3008 291
5 Ford Kuga 230
6 Volvo XC40 191
7 Lynk & Co 01 180
8 BMW X3 156
9 Mercedes-Benz GLE Coupé 154
10 Audi A3 145
Auto ibride plug-in più vendute a gennaio 2022

Emissioni di CO2 gennaio 2022

Le emissioni medie di COdelle nuove immatricolazioni a gennaio 2022 sono scese a 118,2 g/km, in calo dell’8,1% rispetto ai 128,6 g/km dello stesso mese 2021.

Scarico, marmitta Suzuki Swift Hybrid AllGrip
La media delle emissioni di CO2 delle auto nuove a gennaio 2022 è stata del 118 g/km

L’analisi delle immatricolazioni per fascia di COha risentito del crollo di quota delle elettriche e plug-in. Le fasce 0-20 g/km e 21-60 g/km sono scese, infatti, ad una quota combinata dell’8,1%. E’ salita invece al 68,6% la fascia 61-135 g/km, mentre è scesa al 19,1% la quota delle vetture da 136 a 190 g/km.

Vendite auto usate gennaio 2022

Infine il mercato dell’usato a gennaio 2022 è cresciuto moltissimo: +34,3% (su un gennaio 2021 molto fiacco), con 348.137 passaggi di proprietà al lordo delle minivolture.

Vendite auto usate gennaio 2022
In crescita oltre il 30% il mercato dell’usato a gennaio 2022

Il mercato di seconda mano è in crescita soprattutto perché stenta quello del nuovo a causa dei ritardi nelle consegne a seguito della crisi dei chip e semiconduttori.

CLASSIFICHE AUTO PIU’ vendute gennaio 2022 (File PDF scaricabili da link diretto)

FOTO classifica auto più vendute in Italia a gennaio 2022

Potrebbero interessarti anche questi contenuti

? Crisi dei chip, ritardi consegne auto nuove

? Leggi anche altri articoli che parlano di crisi auto

? Listino prezzi auto NUOVE

? Annunci auto USATE

FONTE DATI UNRAE

? Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI.
? Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

COMMENTA CON FACEBOOK

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.

Leggi anche

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto