Auto Classiche & StoricheEventi autoFotogallery

Automotoretrò e Automotoracing 2022: programma, novità, orari e biglietti

Automotoretrò e Automotoracing 2022: data, anticipazioni del programma della doppia rassegna dedicata alle auto storiche, sportive, elaborate e da competizione.

Nel 2022 torna il doppio appuntamento torinese di Automotoretrò e Automotoracing, in programma dal 28 aprile al 1° maggio presso il Lingotto Fiere di Torino. Il doppio evento celebra la passione per le auto storiche e per quelle da competizione, insieme all’esposizione di oltre 300 vetture elaborate.

Originariamente la manifestazione era in calendario a febbraio (dal 10 al 13), ma a causa dell’emergenza sanitaria causata dal Covid, è stata spostata a cavallo fra aprile e maggio 2022.

Automotoretrò e Automotoracing 2022 novità

Automotoretrò da quasi 40 anni è il punto di riferimento per le più importanti Case automobilistiche, i club storici e i tanti commercianti e concessionari.

Fra le novità di Automotoretrò e Automotoracing 2022 all’interno del Trofeo La Grande Sfida (la competizione nell’area esterna ad inseguimento) c’è l’ingresso della specialità GR Yaris, nata dall’esperienza del team Toyota Gazoo Racing nel campionato mondiale WRC, con 8 piloti che affrontano la gara a tempo a bordo delle nuove Toyota GR Yaris.

Trofeo La Grande Sfida ad Automotoretrò e Automotoracing 2022

Inoltre come ogni anno, sabato 30 aprile e domenica 1° maggio, a contendersi il titolo in una gara all’ultimo secondo ci sono anche otto tra i più blasonati piloti di fama nazionale e internazionale, sulle performanti vetture della classe R5 di ultima generazione, e otto campionesse di rally su Peugeot 208 R2B, impegnate nel Trofeo Lady.

Il circuito Automotoretrò (1.000 metri di chicane, curve a gomito e rettilinei) ospita inoltre decine di dimostrazioni di drifting e di rally, derapate controllate ed evoluzioni motociclistiche.

All’Oval il mondo delle corse sportive incontra quello di Expo Tuning Torino, con oltre 300 vetture dalle elaborazioni spettacolari a livello estetico provenienti da tutta Europa, mentre nei padiglioni del Lingotto Fiere è protagonista la passione per i motori retrò.

In esposizione all’Expo Tuning Torino ci sono oltre 300 vetture elaborate

All’interno di Expo Tuning si svolge anche la seconda edizione di “Be Better”, il contest che vede sfidarsi 8 creazioni. Giudici d’eccezione Sven Schulz, organizzatore dell’European Tuning Showdowne della parte dedicata al Tuning durante l’Essen Motor Show, e Julien Boyer creatore di The corner of Fame.

Automotoretrò e Automotoracing 2022 Sparco

L’edizione 2022 di Automotoretrò ha come main sponsor Sparco, eccellenza italiana nel campo nella produzione di equipaggiamento e accessori per il motorsport, da oltre quarant’anni al fianco dei campioni più competitivi in pista.

Sparco è main sponsor di Automotoretrò e Automotoracing 2022
Sparco è main sponsor di Automotoretrò e Automotoracing 2022

Automotoretrò e Automotoracing 2022 anniversari e raduni

AMR è anche l’occasione per festeggiare gli anniversari di modelli e marchi che hanno fatto la storia, come i 50 anni della Fiat X 1/9, sportiva compatta nata dalla matita di Marcello Gandini per Bertone, e i 120 anni della Indian, la più antica Casa motociclistica americana, che viene celebrata con un’esposizione speciale nell’area tematica dedicata alle due ruote.

Fondata nel 1901 da George M. Hendee e Carl Oscar Hedström, entrambi appassionati ciclisti che studiarono e progettarono il loro primo modello utilizzando un telaio ciclistico con un motore monocilindrico da 1,75 hp, la Indian è stata protagonista di grandi successi sportivi e di diversi record fino alla chiusura nel 1953. Esposti in Salone alcuni modelli iconici come la Big Chief, la PowerPlus e la Scout, anche dotati di sidecar.

Festa per i 120 anni della Indian, la più antica casa motociclistica americana

Infine, anche nel 2022 fuori dal complesso fieristico, per le vie e le piazze più belle di Torino, sono in programma i raduni delle Lancia Delta, delle 500 Abarth, delle Mini Minor in versione anni ‘70 e dei modelli provenienti da tutto il mondo presentati da Hardcore Drivers.

Automotoretrò 2022, stand ASI

L’Automotoclub Storico Italiano ASI partecipa alla rassegna internazionale Automotoretrò esponendo una rara Lancia Rally 037 nella speciale configurazione “Safari”, gara africana alla quale questo esemplare partecipò nel 1986 schierato dalla squadra ufficiale Lancia Martini Racing con l’equipaggio Preston-Lyall.

ASI ha scelto di esporre quest’auto storica per rappresentare il nuovo libro edito dalla Libreria ASI intitolato “C’era una volta il Safari – Storie italiane d’Africa”, scritto da Sergio Remondino e Sergio Limone.

Lancia Rally 037 "Safari"
Lancia Rally 037 “Safari”

Nello stand ASI è possibile ammirare anche tre moto storiche. Punta di diamante è la Moto Guzzi Gambalunga del 1946, esemplare da competizione con motore monocilindrico da 500 cc che nel dopoguerra riportò alle corse la Casa di Mandello del Lario.

Altra Guzzi esposta è la V7 Special del 1972, modello di svolta per l’Aquila dorata e di grande diffusione tra le forze militari e di polizia, non solo italiane. Infine, a sottolineare la rinnovata partnership tra ASI MotoShow e la Yamaha, completa il parterre delle due ruote una 350 GP del 1978 dotata di telaio Bimota.

Automotoretrò trattore Fiat 25 RD del 1953
Il trattore Fiat 25 RD del 1953 è esposto nello stand ASI di Automotoretrò

Oltre alle auto nello stand ASI è possibile ammirare anche un trattore Fiat 25 RD del 1953, il cui progetto vide la partecipazione dell’ingegner Dante Giacosa per l’adattamento del motore diesel utilizzato anche sulla berlina Fiat 1400, sulla fuoristrada Campagnola e sull’autocarro 615N.

Automotoretrò e Automotoracing 2022 novità auto

Tra le principali novità dell’edizione 2022 c’è la sezione Automoto Green Future dedicata alla mobilità sostenibile. Qui vengono esposti diversi modelli, a cominciare da quelli del Gruppo VAuto che presenta 4 autovetture di gamma Honda: Honda Civic Type-R edizione limitata, Honda e full elettrica, Honda HR-V full hybrid, Honda JAZZ full hybrid.

Vista frontale Honda Civic Type R Limited Edition test all'ISAM di Anagni
L’Honda Civic Type-R in edizione limitata ad Automotoretrò e Automotoracing 2022

In questa sezione ci sono anche le auto esposte da Autotorino, che da anni opera nel settore green con una visione orientata all’innovazione per rendere la mobilità sostenibile sempre più di qualità.

Orari Automotoretrò e Automotoracing 2022

  • Giovedì 28 aprile 15.00 – 20.00
  • Venerdì 29 aprile 09.00 – 19.00
  • Sabato 30 aprile 09.00 – 19.00
  • Domenica 1 maggio 09.00 – 19.00

Biglietti Automotoretrò e Automotoracing 2022

I biglietti per accedere ad Automotoretrò e Automotoracing 2022 sono acquistabili sia online che presso la biglietteria all’ingresso della fiera.

  • 20,00 € Anteprima giovedì
  • 20,00 € Intero
  • 16,00 € Intero online
  • 15,00 € Ridotto*
  • 13,00 € Ridotto comitive (minimo 15 persone, da acquistare esclusivamente online)
  • 35,00 € Abbonamento 2 giorni
  • 28,00 € Abbonamento online 2 giorni
  • 50,00 € Abbonamento 3 giorni
  • 45,00 € Abbonamento online 3 giorni

Potrebbe interessarti (anzi te lo consiglio):

👉 Aggiornamenti su EVENTI MOTORI

👉 Gare auto storiche
👉 Auto storiche modelli storici
👉 Eventi auto, fiere, manifestazioni, expo
👉 Raduni tra appassionati d’auto
👉 Magazine auto storiche classiche sportive ELABORARE Classic

👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Informativa sulla privacy

COMMENTA CON FACEBOOK

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto