Citroen

Citroën Advanced Comfort

Da quasi un secolo il concetto di comfort è strettamente legato al marchio Citroën. Al punto che «Comfort Citroën» è diventato una vera connotazione del Marchio, alla stessa stregua del design o della tecnologia utile. Seguendo l’evoluzione delle attese e degli utilizzi dei clienti, la definizione di comfort è cambiata profondamente e oggi integra numerosi criteri come la luminosità, l’ergonomia o la connettività. Per affrontare al meglio il concetto di comfort nella sua dimensione globale, Citroën ha lanciato il programma «Citroën Advanced Comfort», già esplicitato sulla gamma attuale, ad esempio con la nuova C4 Picasso, ma anche attraverso il «Citroën Advanced Comfort Lab’», il prototipo che ha a bordo tecnologie concrete ed inedite, come le sospensioni con smorzatori idraulici progressivi, sedili innovativi e un processo di incollaggio strutturale inedito.Citroën-Advanced-Comfort-Lab-45

CITROËN ADVANCED COMFORT  Il programma «Citroën Advanced Comfort» si prefigge quattro obiettivi: mettere gli occupanti al riparo dalle sollecitazioni esterne, tanto sul piano dello smorzamento delle sospensioni quanto dell’acustica, per sentirsi in una Citroën come in un bozzolo. E’ il comfort di marcia. Rendere facile la vita a bordo grazie a volumi generosi, vani portaoggetti pratici e una disposizione ingegnosa. E’ il comfort di vita. Rendere fluido l’utilizzo della vettura e dei suoi equipaggiamenti grazie alla tecnologia intuitiva, alle funzioni di assistenza alla guida utili nella vita quotidiana e alla continuità tra il mondo digitale degli occupanti e della vettura. E’ il comfort di utilizzo. Assicurare la serenità mentale, aiutando il conducente nella guida, organizzando le informazioni per mostrargli solo quelle realmente utili, e proponendo un ambiente interno rilassante. E’ il comfort mentale.Citroën-Advanced-Comfort-Lab-34

NUOVA CITROËN C4 PICASSO comfort di marcia Punto di riferimento nella categoria delle monovolume, la nuova C4 Picasso si spinge ancora oltre e migliora la qualità a bordo, la ricchezza degli equipaggiamenti e delle prestazioni dinamiche. In questo dimostra perfettamente come l’applicazione del programma «Citroën Advanced Comfort» conferisca un benessere globale a tutti i passeggeri. Basata sulla piattaforma EMP2 del gruppo PSA, la nuova C4 Picasso offre un comfort di guida impareggiabile grazie a caratterizzazioni tipiche del marchio. Segnaliamo gli ammortizzatori posteriori, posizionati verticalmente e con l’attacco dell’articolazione del braccio della sospensione posizionato più in alto, che contribuiscono a filtrare in modo più efficace le irregolarità del manto stradale. Anche il disegno ergonomico dei sedili e la scelta dei materiali che li compongono contribuiscono a isolare i passeggeri dalle asperità della strada. In opzione, i sedili anteriori sono riscaldabili e dotati di una funzione massaggio. Infine, il comfort acustico e vibrazionale migliora grazie al lavoro effettuato sui rumori di rotolamento, al miglioramento del filtraggio della culla e all’utilizzo di un supporto acustico in due materiali sul retrotreno.

NUOVA CITROËN C4 PICASSO comfort di vita – Dotata di un rapporto ingombro/abitabilità ottimale, la nuova C4 Picasso libera uno spazio generoso per ogni passeggero. La modularità dell’abitacolo, con i suoi sedili singoli in corrispondenza di tutti i posti, permette di personalizzare la configurazione interna in funzione delle esigenze o dei desideri degli occupanti. I vani portaoggetti, presenti in tutto l’abitacolo, non sono soltanto numerosi: sono anche accoglienti e ingegnosi e il vano centrale ne è un esempio perfetto. Caricare i bagagli non sarà più una fonte di stress grazie al bagagliaio facilmente accessibile e al generoso volume disponibile.

NUOVA CITROËN C4 PICASSO comfort di utilizzo – La nuova C4 Picasso integra gli ultimi equipaggiamenti in materia di praticità e connettività. L’accesso al veicolo era già facilitato dal sistema di accesso e accensione senza chiave. Adesso anche l’apertura del bagagliaio diventa un gioco da ragazzi. Grazie alla funzione portellone con apertura senza chiave, basta un semplice gesto del piede sotto il paraurti per aprirlo. In materia di connettività, la nuova C4 Picasso mette a disposizione dei passeggeri dei sistemi intuitivi per collegare il loro smartphone trasferendolo sullo schermo centrale (MirrorLink, Apple CarPlay e Android Auto, disponibili a fine 2016), per navigare (touchscreen 7’’, riconoscimento vocale) o ancora per accedere ai numerosi servizi proposti da Citroën.

NUOVA CITROËN C4 PICASSO comfort mentale – Quando è al volante, il conducente riceve continue sollecitazioni. Per aiutarlo nella guida e alleggerire il suo carico mentale, la nuova C4 Picasso mette a sua disposizione degli aiuti facili da usare e utili nel quotidiano. Il sistema di partenza in salita assistito Hill Assist, il sistema di parcheggio semiautomatico Park Assist o la commutazione automatica abbaglianti/anabbaglianti gli forniranno un aiuto prezioso. Un insieme di aiuti elettronici, l’avviso di superamento involontario della linea di carreggiata e il sistema di monitoraggio dell’angolo morto gli garantiranno la serenità mentale perché potrà contare sulla capacità del veicolo di avvisarlo in caso di emergenza. L’architettura della pancia, unica con il suo touchscreen da 7’’ e il suo schermo da 12’’ HD, offre un’evidente ergonomia e permette di stabilire la priorità delle informazioni in funzione della loro natura e della loro importanza. Il comfort trae vantaggio anche dalle grandi superfici vetrate (5,30 m²) e dallo spettacolare parabrezza panoramico: l’abitacolo è inondato di luce e neutralizza qualsiasi sensazione di confinamento.

CITROËN ADVANCED COMFORT LAB’ sospensioni – Il prototipo «Citroën Advanced Comfort Lab’» presenta tre innovazioni, una per ciascuna di queste componenti, che permettono di ridurre le sollecitazioni percepite dagli occupanti e dunque di migliorare sensibilmente il comfort di marcia. Citroën-Advanced-Comfort-Lab-15Le sue tecnologie sono coperte da più di 30 brevetti e sono state tutte sviluppate per essere economicamente e industrialmente applicabili a tutti i veicoli della gamma CitroënSospensioni a smorzatori idraulici progressivi, incollaggio strutturale della scocca e sedili innovativi, il dimostratore Citroën Advanced Comfort Lab’ riunisce tre innovazioni che migliorano in modo significativo il filtraggio delle irregolarità del manto stradale e cosi ribadiscono le competenze e il know-how esclusivo del Marchio in materia di comfort. La nuova C4 Picasso ha illustrato di recente come un veicolo Citroën possa, oltre al comfort di marcia, abbinare soluzioni in grado di garantire comfort di vita, di utilizzo e comfort mentale. I futuri modelli del Marchio compiranno ulteriori progressi in ognuno di questi settori, come mostra il dimostratore « Citroën Advanced Comfort Lab’» nel campo del comfort delle sospensioni.

Tags

redazione

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, di tecnica motoristica e del mercato italiano.
Le prove delle auto sono realizzate dal Test Team di cui fanno parte tester/piloti che vantano una elevata sensibilità grazie ad una lunga esperienza di guida maturata su strada ed in pista dopo anni di prove realizzate anche per magazine Elaborare GT Tuning Sport Racing ed Elaborare 4×4. Dello staff fanno parte fotografi ed operati video professionali. Lo staff si avvale di strumenti di misura dedicati per i rilevamenti delle prestazioni e dei consumi.

Articoli Simili

Close