FotogalleryRacingRally

Calendario CIR 2021, le date del Campionato Italiano Rally Sparco

Il Rally Il Ciocco e Valle Del Serchio il 14 marzo apre la stagione 2021 del Campionato Italiano CIR. Fra le novità della stagione c’è la nuova prova speciale televisiva - “power stage”, che si svolge in apertura.

Il calendario 2021 del Campionato Italiano Rally prevede otto prove sul territorio nazionale, dal nord a sud. La nuova stagione rallistica italiana parte il 14 marzo in Toscana con il Rally Il Ciocco e Valle del Serchio e termina il 7 novembre con il 12° Liburna Terra.

Questa stagione è sponsorizzata da Sparco. L’azienda italiana ha infatti avviato una collaborazione con Aci Sport sponsorizzando il Campionato Italiano Rally 20212022 e 2023 con posizionamento del nome nella dicitura ufficiale della serie tricolore, che si chiama appunto “Campionato Italiano Rally Sparco 2021“.

Calendario CIR Rally 2021

Il calendario del CIR 2021 conta in totale 8 appuntamenti. Si parte il 14 marzo con il 44° Rally Il Ciocco e Valle Del Serchio e si prosegue l’11 aprile con il 68° Rally Sanremo. Il 9 maggio è in programma la 105^ Targa Florio, mentre il 27 giugno il calendario del CIR 2021 prevede il 49° Rally San Marino.

CIR Peugeot 208 Rally4 (Nucita) al Rally il Ciocco 2021
Il CIR 2021 si apre con il Rally Il Ciocco e Valle Del Serchio

Il 9° Rally di Roma Capitale si svolge il 25 luglio e dopo la sosta estiva il CIR torna con il 44° Rally 1000 Miglia (5 settembre). Gli ultimi due appuntamenti della stagione si svolgono il 10 ottobre (39° Rally Due Valli) ed il 7 novembre con il 12^ Liburna Terra.

Date Campionato Italiano Rally 2021

DATE RALLY FONDO CLASSIFICA
14 marzo 44° Rally Il Ciocco e Valle Del Serchio Asfalto link QUI
11 aprile 68° Rally Sanremo Asfalto link QUI
9 maggio 105^ Targa Florio Asfalto link QUI
27 giugno 49° Rally San Marino Terra link QUI
25 luglio 9° Rally di Roma Capitale Asfalto link QUI
5 settembre 44° Rally 1000 Miglia Asfalto link QUI
10 ottobre 39° Rally Due Valli Asfalto
7 novembre 12^ Liburna Terra Terra
Damiano De Tommaso, Massimo Bizzocchi (Citroen C3 R5) al Rally di Sanremo 2021
Il calendario del CIR 2021 prevede 8 appuntamenti

Campionato Italiano Rally 2021, novità

Il CIR 2021 è ricco di novità regolamentari. Al Campionato Italiano Rally sono ammesse nuovamente, quasi venti anni dopo la loro ultima apparizione nella massima serie tricolore, le World Rally Car (escluse le versioni Plus), trasparenti ai fini della classifica generale, ma con classifica a parte.

Fra le altre novità abbiamo la prova speciale televisiva – “power stage”-  che si svolge in apertura di gara con l’assegnazione di 3, 2, 1 punti ai primi tre classificati, moltiplicati per il coefficiente della gara, e il nuovo sistema di assegnazione punteggio finale, che ha lo scopo di dare un maggior rilievo alla classifica assoluta.

Andrea e Giuseppe Nucita con le Peugeot 208 Rally 4 nel Rally di Sanremo 2021
Nel 2021 il programma del CIR prevede anche la nuova prova speciale televisiva – “power stage

I punteggi sono assegnati sia per la gara CIR, che per il Campionato Italiano Rally Asfalto, il CIRA, serie molto apprezzata e di grande visibilità per i piloti “privati”.

Potrebbero interessarti (anzi te li consiglio!):

👉 Classifiche 2021 Campionato Italiano Rally Sparco

👉 Sparco sponsor CIR rally

👉 Tutte le notizie sul CIR rally

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI

👉 Lascia un commento sul nostro FORUM!

Commenta

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto