Notizie autoNotizie curiose e simpatiche!

Bollo auto illegale? Tassa di possesso o di circolazione?

Il pagamento del bollo auto in Italia è illegittimo? In rete circola la denuncia di un dipendente di Equitalia. Ecco come stanno realmente le cose tra tassa di possesso e tassa di circolazione

Il bollo auto è illegale. In rete girano da tempo notizie che parlano dell’illegalità del bollo auto, in quanto tassa di possesso, e che la stessa Comunità Europea sanzionerebbe annualmente l’Italia.

Bollo auto illegale?

Secondo quanto riportato da queste fantomatiche fonti, la tassa automobilistica è illegale in Europa e per questo motivo l’Italia verrebbe multata di anno in anno. Addirittura la Commissione Europea chiederebbe la rimozione del bollo auto “per allinearsi agli altri Paesi”, ma il Governo ignorerebbe tale richiesta perché: “le entrate dei bolli auto sono nettamente superiori alla multa da pagare, ne consegue che l’Italia se ne frega, continua a pagare la multa e riscuotere il bollo”.

bollo auto
Il bollo auto è illegale?

Cosa c’è di vero? La notizia ha del clamoroso, ma è palesemente falsa. Si tratta infatti di una fake news, che circola in rete da diversi anni e spesso diventa virale soprattutto sui social network.

Bollo auto, tassa di possesso o tassa di circolazione

Il bollo auto spesso viene confuso come tassa di circolazione, ma giuridicamente non è così perché è più propriamente una tassa di possesso, di proprietà dei veicoli, e non di circolazione. Pertanto, sono tenuti al pagamento tutti i proprietari di veicoli, a prescindere dall’effettivo utilizzo.

Fino al 1983 il bollo auto era una “tassa di circolazione” dovuta soltanto quando si utilizzava su strada pubblica il veicolo e non doveva pagarla nel caso in cui il veicolo fosse rimasto fermo in una proprietà privata.

Il bollo non si deve più pagare in caso di perdita del possesso per furto, demolizione o trasferimento del veicolo all’estero. Alcune regioni applicano questa regola in corso di anno, facendo pagare fino al mese della perdita del possesso.

Fake news bollo auto illegale

Il bollo auto in Italia è assolutamente legittimo e la notizia seconda la quale sarebbe illegale è, a tutti gli effetti, una bufala. Anche in Regno Unito, Germania, Danimarca, Portogallo, Spagna e Olanda gli automobilisti pagano una tassa di possesso.

Per fare ulteriore chiarezza nel 2012 il Parlamento Europeo, rispondendo ad un’interrogazione in materia di “tassazione delle autovetture nell’UE e il bollo auto italiano”, ha chiarito che i regimi fiscali nazionali riguardo alla tassazione delle autovetture sono a discrezione degli Stati membri.

Bollo auto tassa di possesso
Il bollo auto è la tassa di possesso del veicolo

La Commissione europea ha anche avviato uno studio per constatare la situazione della tassazione delle autovetture e del mercato automobilistico europeo negli Stati membri.

Se vuoi saperne di più su cosa si rischia a non pagare il bollo auto, leggi il nostro approfondimento.

Leggi anche:

Come calcolare il bollo auto
Data esatta di scadenza primo bollo da pagare
Come verificare il pagamento del bollo
Bollo auto vademecum aggiornato
Bollo auto non pagato, sanzioni
Pagare il bollo a rate
Pagamento bollo online PagoPA
Come pagare il bollo online
Prescrizione bollo auto
Bollo auto venduta chi paga?
Bollo delle auto a noleggio
Esenzioni bollo auto
Bollo auto e superbollo targa straniera
Esenzione bollo auto elettriche
Esenzione bollo auto ibride
Superbollo come si calcola?
Scadenza primo bollo auto
Bollo auto storiche ventennali, ultraventennali

Rottamazione cartelle esattoriali bollo auto

→ AVVISO BOLLO AUTO Resta aggiornato su tutte le novità della tassa automobilistica dalla nostra sezione dedicata agli aggiornamenti sul bollo auto.

→ Cosa ne pensi? Fai un salto sulla discussioni sul FORUM!






ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

Pulsante per tornare all'inizio
error: © Contenuti coperti da Copyright

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto