EV DrivingFotogalleryVolvoXC40

Volvo XC40 Recharge P8, caratteristiche e autonomia

Volvo XC40 elettrica, arriva la prima auto a batteria del brand svedese con doppio motore elettrico. Sulla XC40 elettrica debutta anche il sistema infotainment basato su Android. Caratteristiche, autonomia, tempi di ricarica in AC e DC e prezzi.

Arriva la prima auto elettrica di Volvo, si tratta dell’XC40 Recharge P8, EV 100% ad emissioni zero che inaugura anche la nuova gamma di prodotti Recharge, ovvero destinati a tutti i veicoli della casa svedese che prevedono una “spina” (full eletric e plug-in hybrid). Scopriamo le caratteristiche, i tempi di ricarica della batteria, l’autonomia ed i prezzi della XC40 elettrica.

Vista di profilo Volvo XC40 Recharge elettrica nel Volvo Studio Milano
Vista di profilo Volvo XC40 Recharge elettrica nel Volvo Studio Milano

La XC40 Recharge che si ispirata al SUV compatto XC40 è il primo modello di una linea di prodotti Volvo a motore esclusivamente elettrico. Oltre ad essere la prima automobile a batteria della Casa svedese, è anche la prima Volvo equipaggiata con un nuovissimo sistema di infotainment basato sul sistema operativo Android di Google.

Abbiamo toccato con mano e visto per la prima volta in Italia la XC40 Recharge a Milano nell’esclusivo Volvo Studio e vi sveliamo adesso come è fatta questa prima auto elettrica Volvo.

Volvo XC40 Recharge, auto elettrica con motore elettrico incredibile! Caratteristiche

La Volvo XC40 Recharge P8 è stata sviluppata sulla piattaforma modulare CMA, che è la stessa utilizzata sulla XC40 versione tradizionale termica. Il powertrain è costituito da due motori elettrici, uno su ogni asse, che erogano una potenza massima di 408 CV a 14.000 giri/min ed una coppia di 660 Nm fino a 4.350 giri/min.

Doppio motore elettrico Volvo XC40 elettrica
Doppio motore elettrico Volvo XC40 Recharge elettrica con oltre 400 cavalli

PRESTAZIONI Quanto fa la Volvo XC40 Recharge elettrica?

Sotto la Volvo elettrica XC40 i 408 CV di potenza si fanno sentire, soprattutto quando si spinge con decisione sul pedale dell’acceleratore. Lo scatto da 0 a 100 km/h infatti avviene in 4,9 secondi, un tempo eccezionale per una accelerazione fantastica migliore di molte auto sportive considerando anche il peso della vettura di ben 2.250 kg. La velocità massima che può raggiungere è di 180 km/h.

Ricarica Volvo XC40 Recharge elettrica Volvo Studio Milano
Volvo XC40 Recharge elettrica nel Volvo Studio Milano

Volvo elettrica XC40 Recharge P8 batteria

Sulla Volvo elettrica l’energia arriva da una batteria agli ioni di litio da 78 kWh, integrata nel fondo dell’auto che garantisce un’autonomia di percorrenza di 400 km in WLTP. La batteria si trova sotto il pianale e la struttura intorno è stata rinforzata per essere ben protetta in caso di urto laterale.

Il suo peso ha necessitato anche di una messa a punto delle sospensioni diversa dalla più leggera XC40 con motore endotermico.

Vista posteriore Volvo XC40 Recharge elettrica nel Volvo Studio Milano
La Volvo XC40 Recharge supporta la ricarica rapida fino a 150 kW, monofase fino a 7,4 kW e trifase in 11 kW

Tempi di ricarica batteria

La Volvo XC40 elettrica si ricarica con corrente alternata 220 volts (monofase max fino a 32A/7,4 kW e trifase max 16A/11 kW) o in DC corrente continua. Si arriva all’85% della capacità massima in circa 40 minuti caricando da una colonnina rapida in DC a 150 kW.
A casa conviene caricare sfruttando tutta la potenza massima in monofase a 7,4 kW in modo da poter caricare la batteria completamente nella notte. Da una wall box in trifase con 11 kW massimi la batteria si ricarica all’85% in 8 ore. Ricordiamo che il momento migliore per caricare le auto elettriche è la notte quando la vettura è ferma solitamente per 10 ore….

Batteria 74 kWh della Volvo XC40 Recharge, l'auto elettrica di Volvo
Batteria 74 kWh della Volvo XC40 Recharge, l’auto elettrica di Volvo

Tempi di ricarica in 220 volts con attacco Type 2 (Mennekes – IEC 62196)

Potenza disponibile Max. Power Potenza Tempo Media
Presa normale (2.3 kW) 230V / 1x10A 2.3 kW 38h30m 10 km x h
Monofase 16A (3.7 kW) 230V / 1x16A 3.7 kW 24 ore 16 km x h
Monofase 32A (7.4 kW) 230V / 1x32A 7.4 kW 12 ore 31 km x h
Trifase 16A (11 kW) 400V / 3x16A 11 kW 8h15m 45 km x h
Trifase 32A (22 kW) 400V / 3x16A 11 kW 8h15m 45 km x h

Nella tabella sono riportate le differenti velocità ed i tempi per caricare la batteria da 78kWh della Volvo XC40 Recharge.
Potenza disponibile è quella della rete mentre “Max Power” è la corrente massima espressa in Ampere e la “Potenza” in kW con cui è in grado di ricaricare la la Volvo in base al trasformatore di bordo che converte la corrente alternata in continua per ricaricare le singole celle. “Media” indica quanti km di autonomia si recuperano per ogni ora di carica nelle diverse condizioni.

La parte elettrica importante della Volvo XC40 elettrica è colorata in rosso
La parte elettrica importante della Volvo XC40 elettrica è colorata in rosso

Tempo di ricarica in corrente continua CCS Combo Volvo XC 40 Recharge

Potenza disponibile Max. Pot. Media Pot. Tempo Media
CCS (50 kW DC) 50 kW 45 kW † 74 min 210 km x h
CCS (100 kW DC) 100 kW 80 kW † 41 min 380 km x h
CCS (150 kW DC) 150 kW 100 kW † 33 min 470 km x h

Nella tabella sono riportate diverse informazioni. La potenza disponibile dalla rete, la Max Potenza con cui la Volvo XC40 Recharge è in grado di ricaricare e la potenza media con la quale viene ricaricata la batteria dal 10% all’80%, idem per il tempo (esempio in 33 minuti si carica da 10% a 80% in una colonnina fast da 150 kW).

Occhio alla velocità massima teorica di carica perché bisogna fare i conti con la realtà e bisogna considerare che la maggior parte delle colonnine Enel X EVA+ sono a 50 kW in DC, mentre le nuove Ionity caricano fino a 350 kWh.

Consumi e autonomia Volvo XC40 Recharge

Autonomia reale 375 km
Consumo medio 20 kWh/100km

Autonomia secondo test WLTP 425 km
Consumo medio WLTP 17.6 kWh/100km

Volvo XC40 infotainment Android, dentro com’è

Volvo è la prima azienda che si unisce a Google per la realizzazione di un sistema di infotainment integrato sviluppato da Google LLC e basato sul kernel Linux ovviamente dotato di Google Assistant, Google Maps e Google Play Store. La Volvo XC40 elettrica porta al debutto proprio questo sistema infotainment basato su Android.

Il nuovo sistema è pienamente integrato con Android Automotive OS, la piattaforma Android open source di Google, per garantire l’aggiornamento in tempo reale di servizi quali Google Maps e Google Assistant e delle app specifiche per automobili.

La tecnologia e i servizi creati dagli sviluppatori di Google e di Volvo sono integrati nella vettura, mentre le app supplementari per musica e media ottimizzate e adattate per l’uso in auto saranno disponibili attraverso il Play Store di Google.

La XC40 elettrica è inoltre la prima Volvo in grado di ricevere aggiornamenti del software e del sistema operativo in modalità OTA (over the air) con il principio, alla base della XC40 elettrica, di una vettura che continuerà a evolversi e a migliorare nel tempo. 

Per chi invece possiede un iPhone niente paura, può continuare ad utilizzare il proprio smartphone con sistema operativo iOS attraverso Apple CarPlay.

Touch screen infotainment Android Volvo XC40 elettrica
Touch screen infotainment Android Volvo XC40 elettrica

PREZZO? Quanto costa la Volvo XC40 Recharge elettrica?

La prima Volvo elettrica, la Volvo XC40 Recharge, debutterà sul mercato italiano all’inizio del 2021 nell’allestimento più sportivo R-Design e con un listino prezzi che partirà da 59.600 euro.

Vista di profilo Volvo XC40 Recharge elettrica nel Volvo Studio Milano
La Volvo XC40 Recharge elettrica arriverà sul mercato nel 2021

Volvo Recharge, le auto con la “spina”

La gamma di Volvo elettriche si arricchirà nei prossimi anni di un nuovo modello uno ogni anno, con l’obiettivo di arrivare al 50% di quote di mercato entro il 2025.

‘Recharge’ sarà l’appellativo che distinguerà tutte le Volvo ricaricabili, sia con trazione solo elettrica sia con motore ibrido plug-in. L’impegno di Volvo è totale verso una mobilità sostenibile e riguarderà anche i suoi fornitori. L’obiettivo è quello di ridurre del 40%, rispetto al 2018, l’impatto delle automobili sul clima entro il 2025. Per riuscirci Volvo chiederà ai suoi fornitori di rispettare i suoi standard di sostenibilità e chi non lo farà non collaborerà più con il costruttore svedese.

Spoiler posteriore badge Recharge Volvo XC40 elettrica
Spoiler posteriore badge Recharge Volvo XC40 elettrica

FOTO Volvo XC40 elettrica Recharge

Caratteristiche, dimensioni e peso

Lunghezza 4.425 mm
Larghezza 1.873 mm
Altezza 1.652 mm
Passo 2.702 mm
Peso a secco 2.120 kg

Bagagliaio 413 L /1373 L
Peso rimorchiabile (non frenato) 750 kg
Peso rimorchiabile (auto frenato) 1500 kg
Carico sul tetto 75 kg

Listino prezzi XC40 Annunci usato XC40

Tutti le auto elettriche novità

Video animazione ricarica batterie Volvo XC40 Recharge

Guarda anche come è fatta la versione Hybrid Plug-in della XC40

Ricarica da colonnina Volvo XC40 Recharge Inscription PHEV
Volvo XC40 Recharge T5 Plug-in Hybrid, caratteristiche e prezzo

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI

👉 Lascia un commento sul nostro FORUM!

Commenta

Tags

Marco Savo

Classe 1983, giornalista, grandissimo appassionato di motori e calcio... !
Back to top button
Close