EQSEV DrivingFotogalleryMercedes-BenzNotizie auto

Mercedes-Benz EQS SUV, caratteristiche, autonomia e prezzi

Dopo la berlina arriva anche il SUV elettrico dell’auto elettrica di lusso Mercedes-Benz EQS, con un’autonomia che sfiora i 700 km nel ciclo WLTP. A Shanghai ha debuttato anche la versione extra lusso Maybach.

Con la berlina di lusso EQS e la berlina sportiva EQE, Mercedes-Benz ha inaugurato una nuova era completamente elettrica anche nei segmenti di mercato superiori. Ora arriva anche EQS SUV, terza serie ad adottare la piattaforma sviluppata per le elettriche. Il SUV elettrico di lusso dispone di un abitacolo raffinato e all’avanguardia, che offre tanto spazio, comfort e connettività a sette passeggeri.

Il SUV, che sul mercato sfida Tesla Model Y e BMW iX, è disponibile nella configurazione da 360 o 545 CV e con batteria da 107,8 kWh che offre un’autonomia fino a 600 km in WLTP.

Mercedes-Benz EQS SUV elettrico, caratteristiche

La nuova EQS SUV ha in comune con la EQS Berlina il passo lungo (3.210 millimetri), ma è più alta di 20 centimetri abbondanti. Le dimensioni sono 5.125/1.959/1.718 millimetri (lunghezza/larghezza /altezza).

Tutti i modelli EQS SUV dispongono di una catena cinematica elettrica (eATS) sull’asse posteriore, mentre le versioni a trazione integrale 4MATIC montano un’eATS anche sull’anteriore.

Vista di profilo Mercedes-Benz EQS SUV
Nuovo Mercedes-Benz EQS SUV

Sui modelli 4MATIC, la funzione Torque Shift provvede a ripartire le coppie motrici in modo variabile e intelligente tra il motore elettrico posteriore e quello anteriore, sfruttando così la catena cinematica elettrica eATS di volta in volta più potente.

Motore elettrico Mercedes-Benz EQS SUV

I motori elettrici sull’asse anteriore e posteriore del Mercedes-Benz EQS SUV sono di tipo sincrono a magneti permanenti (PSM). Tra i vantaggi di questa tipologia costruttiva figurano gli alti livelli di densità di potenza, di rendimento e di costanza della prestazione.

Vista frontale Mercedes-Benz EQS SUV su strada
Mercedes-Benz EQS SUV è offerto nelle versioni 450+, 450 $MATIC e 580 4MATIC

Il SUV elettrico Mercedes-Benz EQS è offerto inizialmente nella versione 450+ da 265 kW (360 CV) e 568 Nm di coppia (trazione posteriore), con una percorrenza di 536-660 km (a seconda degli allestimenti); poi c’è la 4MATIC da 265 kW (360 CV) e 800 Nm, con autonomia dichiarata tra 507 e 613 km; infine la 580 4MATIC da 400 kW (545 CV) e 858 Nm, con una percorrenza dichiarata di 507-613 km.

Autonomia della batteria del SUV elettrico

EQS SUV adotta una batteria agli ioni di litio con 12 blocchi di celle di tipo pouch o hardcase. La capacità di 107,8 kWh mette a disposizione sufficiente energia per un’autonomia fino a 660 km nel ciclo WLTP. L’innovativo software di gestione delle batterie, sviluppato internamente, permette di eseguire gli aggiornamenti “over the air” (OTA), In questo modo la gestione dell’energia di EQS SUV resta sempre aggiornata.

Vista posteriore Mercedes-Benz EQS SUV su strada
L’autonomia di Mercedes-Benz EQS SUV arriva a 660 km

Tramite OTA sarà possibile attivare a posteriori anche il sistema di assistenza per manovra con rimorchio o la Realtà Aumentata MBUX (Mercedes-Benz User Experience) per la navigazione.

Mercedes-Benz EQS SUV ricarica in AC e DC

Sull’asse posteriore di EQS SUV si trova un sistema di ricarica di ultimissima generazione, con il quale si può ricaricare la batteria attraverso la rete pubblica in modalità monofase o trifase con corrente alternata e una potenza che può arrivare fino a 22 kW.

Per la ricarica (rapida) con corrente continua è disponibile a bordo un sistema a CC con potenza di ricarica massima di 200 kW. Grazie alla gestione della temperatura e della ricarica si possono mantenere a lungo correnti di ricarica elevate. Già dopo 15 minuti la corrente immessa nella batteria basta a garantire fino a 250 chilometri di autonomia (nel ciclo WLTP).

Mercedes-Benz EQS SUV elettrico in ricarica da wallbox
Mercedes-Benz EQS SUV elettrico in ricarica da wallbox

In EQS SUV sono offerti tre programmi di ricarica: Standard, Home e Work, nei quali si possono preimpostare parametri come l’orario di partenza, la climatizzazione e il livello di carica massimo. I programmi Home e Work possono essere impostati in base alla posizione dell’auto, si attivano cioè automaticamente non appena la vettura viene parcheggiata presso un punto di ricarica corrispondente alle posizioni inserite nel sistema.

L’utente ne riceve comunicazione anche attraverso MBUX. Inoltre grazie alla funzione Plug & Charge di Mercedes me Charge, EQS SUV si ricarica comodamente alle colonnine pubbliche abilitate (oltre 700.000 punti di ricarica in CA e CC, di cui circa 300.000 in Europa).

Vista laterale Mercedes-Benz EQS SUV su strada
Vista laterale di Mercedes-Benz EQS SUV su strada

In Giappone è possibile effettuare con EQS SUV anche la ricarica bidirezionale, ossia caricare in entrambe le direzioni. Lo standard di ricarica del Paese, denominato CHAdeMO (“Charge de Move”, a indicare il movimento attraverso la ricarica), supporta la ricarica bidirezionale V2G (“Vehicle-to-Grid”, cioè “dalla vettura alla rete”) e V2H (“Vehicle-to-Home”, ossia “dalla vettura alla casa”).

Mercedes-Benz EQS SUV assetto e modalità di guida

L’assetto della nuova EQS SUV presenta un asse anteriore a quattro bracci e un asse posteriore multilink. Le sospensioni pneumatiche AIRMATIC con regolazione adattiva dell’ammortizzazione ADS+ sono di serie. Il livello della vettura può essere sollevato di diversi centimetri. Oltre ai programmi ECO, COMFORT, SPORT e INDIVIDUAL del DYNAMIC SELECT, le versioni 4MATIC di EQS SUV dispongono anche del programma OFFROAD per la guida fuoristrada.

La dotazione di serie comprende inoltre un asse posteriore sterzante con angolo di sterzata fino a 4,5 gradi, che garantisce tanta maneggevolezza in città e agilità in extraurbano. A richiesta è disponibile una versione con angolo di sterzata fino a 10 gradi, attivabile anche con un aggiornamento OTA.

Vista laterale Mercedes-Benz EQS SUV sullo sterrato
Mercedes-Benz EQS SUV è equipaggiato anche con la modalità off road per la guida sullo sterrato

I principi della sicurezza integrale, in particolare quelli della sicurezza in caso di incidente, valgono a prescindere dalla piattaforma. Come tutti gli altri modelli Mercedes-Benz, anche EQS SUV dispone quindi di un vano passeggeri indeformabile, speciali zone a deformazione programmata e moderni sistemi di ritenuta. La versione di EQS SUV per l’Europa è il primo modello di Mercedes-Benz in grado di riconoscere se i sedili posteriori sono occupati.

Se un occupante dei sedili posteriori non ha allacciato la cintura di sicurezza, il guidatore riceve la relativa notifica. Un’altra novità in Mercedes-Benz è la cosiddetta memoria antiabbandono.

Sedili posteriori abitacolo Mercedes-Benz EQS SUV
Abitacolo per 7 persone

Questo sistema avverte qualora si fossero dimenticati dei bambini sui sedili posteriori dell’auto. Sulle vetture per l’Europa, l’Australia e la Nuova Zelanda, la memoria antiabbandono è di serie.

Interni e tecnologia del SUV elettrico EQS

Con l’ENERGIZING AIR CONTROL PLUS, Mercedes-Benz affronta il tema della qualità dell’aria a bordo di EQS SUV con un approccio olistico. Il sistema si basa sui parametri: Filtrazione, Sensori, Visualizzazione e Trattamento dell’aria. Il filtro HEPA (High Efficiency Particulate Air) trattiene con un altissimo livello di filtrazione polveri sottili, microparticelle, polline e altre sostanze contenute nell’aria esterna in ingresso.

Abitacolo Mercedes-Benz EQS SUV 450+
Abitacolo di lusso del SUV elettrico Mercedes-Benz EQS

Grazie al software con capacità di apprendimento, MBUX si adatta in tutto e per tutto agli utenti e fornisce loro suggerimenti personalizzati per numerose funzioni relative all’Infotainment, al comfort e alla vettura. Con il cosiddetto “zero layer”, o livello zero, le applicazioni più importanti sono sempre a disposizione nella fascia più alta del campo visivo, in base alla situazione e al contesto.

Negli interni spicca l’MBUX Hyperscreen (a richiesta). Questo grande display arcuato copre quasi l’intera superficie tra i due montanti anteriori e si compone di tre monitor che, essendo disposti sotto un vetro di copertura comune, sono percepiti visivamente come uno schermo unico. Il display OLED da 12,3 pollici costituisce l’area di visualizzazione e comando dedicata al passeggero anteriore.

Plancia strumenti abitacolo Mercedes-Benz EQS SUV
Plancia strumenti con MBUX Hyperscreen

In Europa, e in altri Paesi in costante aumento, al passeggero anteriore è consentito fruire di contenuti dinamici anche durante la marcia. Mercedes-EQ si serve di una logica di blocco intelligente basata su telecamera: se la telecamera rileva che il conducente sta guardando il display del passeggero anteriore, il sistema sfuma automaticamente i contenuti dinamici.

Prezzi del SUV elettrico Mercedes-Benz EQS

Il SUV elettrico di Mercedes-Benz EQS SUV è disponibile in Italia in quattro versioni, una con estetica Electric Art e tre caratterizzate dallo styling sportivo AMG Line: Electric Art Premium, AMG Line Premium, AMG Line Premium Plus e AMG Line Business Class. I prezzi partono da 138.669 euro per la EQS 450+ Electric Art Premium e da 217.639 euro per la Maybach EQS SUV.

Vista posteriore Mercedes-Benz EQS SUV
Vista posteriore del SUV Mercedes-Benz EQS

Mercedes-Maybach EQS SUV

Sulla base della EQS SUV nasce anche la versione extra lusso Maybach, che è anche l’auto elettrica a ruote alte più potente della Stella, con 658 CV e 950 Nm generati da due motori sincroni a magnete permanente. La batteria a 396 volt da 108 kWh assicura oltre 600 km di autonomia.

Mercedes-Maybach EQS SUV
Mercedes EQS SUV Maybach

Ma la Maybach impressiona soprattutto per il lusso interno, con un comfort senza precedenti. Un punto di forza per i passeggeri anteriori è l’Hyperscreen MBUX di serie con “zero layer” e animazioni di avvio specifiche di Mercedes-Maybach su tutti e tre i display.

I passeggeri posteriori possono usufruire della stessa vasta gamma di funzioni di infotainment e comfort grazie a due display da 11,6 pollici posizionati sugli schienali dei sedili anteriori. Con l’High-End Rear Seat Entertainment MBUX di serie, i contenuti possono essere condivisi in modo semplice e veloce sui vari display.

Abitacolo Mercedes Maybach EQS SUV
L’abitacolo del Mercedes Maybach EQS SUV

I materiali naturali realizzati con una perfetta maestria artigianale creano un elegante contrasto con l’aspetto high-tech. La Mercedes-Maybach EQS SUV è dotata di serie di pelle Nappa Maybach Exclusive nei colori caldi marrone espresso/marrone perla balao. Come optional è disponibile il beige macchiato/marrone perlato.

Mercedes-Maybach EQS SUV extra lusso nella fila posteriore
Mercedes-Maybach EQS SUV extra lusso nella fila posteriore

Per un look ancora più sofisticato, la pelle Maybach MANUFAKTUR Exclusive Nappa è disponibile come optional nei colori crystal white/silver grey pearl. La Mercedes-Maybach EQS SUV è anche il primo modello di Mercedes-Benz a essere dotato di pelle conciata al vegetale. I gusci dei chicchi di caffè vengono utilizzati come agenti concianti. L’acqua utilizzata per la concia viene condotta in un circuito chiuso e, dopo il riciclo, viene reimmessa in corpi idrici naturali.

→ EQS 450+Electric Art Premium: 138.669 euro
→ EQS 450 4Matic Electric Art Premium: 142.573 euro
→ EQS 450+ AMG Line Premium: 142.640 euro
→ EQS 450+ AMG Line Premium Plus: 144.189 euro
→ EQS 450 4Matic AMG Line Premium: 146.544 euro
→ EQS 450 4Matic AMG Line Premium Plus: 148.093 euro
→ EQS 450+ AMG Line Business Class: 154.779 euro
→ EQS 450 4Matic AMG Line Business Class: 158.683 euro
→ EQS 580 4Matic Electric Art Premium: 165.991 euro
→ EQS 580 4Matic AMG Line Premium: 169.565 euro
→ EQS 580 4Matic AMG Line Premium Plus: 171.115 euro
→ EQS 580 4Matic AMG Line Business Class: 173.975 euro

→ Maybach EQS 680 Business Class: 217.639 euro
→ Maybach EQS 680 First Class: 239.111 euro

Foto Mercedes-Benz EQS SUV elettrico

Leggi anche:

Caratteristiche e prezzi Mercedes EQS

Caratteristiche e prezzi Mercedes EQE

Auto elettriche da comprare selezionate e provate
Prezzi e caratteristiche auto elettriche
Prezzi e caratteristiche auto ibride
Costo ricarica auto elettrica
TARIFFE ABBONAMENTI RICARICA AUTO ELETTRICA
Video prove AUTO ELETTRICHE

Quanto costa ricaricare l’auto elettrica
Tutto sulla ricarica delle auto elettriche

Tariffe ricarica auto elettriche
CALCOLO TEMPO di RICARICA AUTO ELETTRICA

→ Ultime notizie batterie agli ioni di litio

Le prove di nuove auto elettriche

EV Driving tutto su auto elettriche e ibride

 → Listino prezzi MERCEDES-BENZ Annunci usato MERCEDES

→ Cosa ne pensi? Fai un salto sulla discussioni sul FORUM!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

Redazione NEWSAUTO

La squadra di NewsAuto.it si compone di un gruppo di appassionati collaboratori, esperti conoscitori del mondo delle automobili, della tecnica motoristica e del mercato italiano. Le prove delle vetture vengono eseguite da tester collaudatori esperti e piloti. Il nostro team include giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi e operatori video, tutti uniti dalla passione per l'automobilismo e impegnati ad offrire informazioni dettagliate e approfondite sulla vasta gamma di veicoli presenti sul mercato.
Pulsante per tornare all'inizio

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto