FotogalleryGrandlandNotizie autoOpel

Nuovo Opel Grandland, benzina, diesel, ibrido Hybrid4, caratteristiche, prezzi

Arriva il restyling del SUV Opel Grandland che integra tutte le novità del marchio tedesco, come l’Opel Vizor fuori ed il Pure Panel dentro. Confermate le versioni plug-in hybrid, anche con trazione integrale elettrica.

Arriva sul mercato la versione aggiornata di Opel Grandland. Il restyling del SUV perde la X nel nome come abbiamo già visto con la Crossland e la nuova Mokka ed integra tutte le novità presentate ultimamente. Dentro ad esempio abbiamo la plancia strumenti Pure Panel completamente digitale e fuori davanti si caratterizza per l’Opel Vizor, il nuovo volto del marchio, che integra anche i fari attivi IntelliLux LED Pixel con ben 168 elementi LED.

Dal punto di vista tecnologico il nuovo Grandland monta inoltre tante tecnologie e sistemi di assistenza alla guida ADAS come ad esempio il sistema Night Vision, che debutta per la prima volta su una Opel.

Vediamo cosa cambia rispetto alla Grandland X, di cui condivide la versione ibrida plug-in 4×4 Hybrid4.

Nuovo Opel Grandland 2022, caratteristiche esterni

Il nuovo Opel Grandland monta l’inconfondibile Opel Vizor, il volto del marchio, che integra in un unico elemento la calandra, l’Opel Blitz e tecnologie come i fari IntelliLux LED Pixel. Le luci LED per la marcia diurna integrate in ogni faro anteriore producono la tipica firma Opel.

L’estetica della vettura inoltre è caratterizzata dalle tipiche linee nette. L’Opel Vizor si allunga su tutto l’anteriore, mentre la filosofia della bussola si ritrova anche al posteriore.

Frontale, mascherina anteriore nuovo Opel Grandland Hybrid4 2022
Nuovo frontale Opel Vizor

Il nome Grandland e il logo del marchio, il Blitz, si trovano proprio al centro del portellone. Altre particolarità sono date dai paraurti e dai pannelli laterali, ora verniciati in colore carrozzeria e dagli skidplate sottoscocca in nero lucido o silver. Il nuovo Opel Grandland è disponibile anche nella caratteristica versione con tetto bicolore.

Nuovo Opel Grandland, abitacolo, com’è dentro

Dentro l’abitacolo del nuovo Opel Grandland abbiamo due ampi schermi, che all’interno di un unico sistema costituiscono l’Opel Pure Panel. Questo posto guida completamente digitale e costruito intorno a chi guida ha un funzionamento intuitivo e rende superflui numerosi tasti.

Il sistema è dotato delle più recenti tecnologie digitali e fornisce le informazioni più importanti. I due schermi prevedono uno schermo touch centrale, grande fino a 10 pollici, che è rivolto verso il guidatore.

Plancia strumenti abitacolo nuovo Opel Grandland Hybrid4 2022
Plancia strumenti con due schermi digitale Pure Panel

I Sedili ergonomici attivi per guidatore e passeggero anteriore certificati dagli specialisti di “Aktion Gesunder Rücken e.V.” aiutano a mantenere una postura corretta quando si è al volante. Questi pluripremiati sedili offrono un’ampia gamma di regolazioni, dall’inclinazione elettrica dello schienale al sostegno lombare elettropneumatico.

Nella versione in pelle offrono il riscaldamento e anche la ventilazione. Il comfort aumenta ulteriormente grazie al sistema “Keyless Open & Start” e al portellone controllato da sensori che si può aprire e chiudere con un semplice movimento del piede sotto il paraurti posteriore.

Fari attivi IntelliLux LED Pixel, come funzionano sul nuovo Grandland

L’ammiraglia SUV di Opel adesso è dotata dei fari attivi IntelliLux LED Pixel. I 168 moduli LED – 84 per faro, come su Opel Insignia – consentono di adattare il fascio di luce senza soluzione di continuità alla situazione di guida e all’ambiente esterno, senza abbagliare gli altri veicoli.

Faro anteriore nuovo Opel Grandland Hybrid4 2022
Fari anteriori attivi IntelliLux LED Pixel

I moduli LED di ogni sottile faro anteriore sono allineati in un sistema a matrice a tre file dove le funzioni passano in modo fluido da un livello all’altro:

  • Per l’illuminazione da vicino, una lunga fila di pixel adatta continuamente il fascio luminoso a ogni curva.
  • Al confine tra luce e ombra una fila di pixel finemente definiti e capaci di adattarsi dinamicamente garantisce un’illuminazione ottimale.
  • La funzione a matrice nelle file superiori e centrali ‘taglia fuori’ con estrema precisione i veicoli provenienti dalla direzione opposta nel giro di pochi millisecondi. Le altre zone restano illuminate dagli abbaglianti.

Guida notturna Night Vision, come funziona sul nuovo Grandland

Un’altra tecnologia presente sul nuovo Opel Grandland che aumenta ulteriormente la sicurezza di tutti gli utenti della strada, soprattutto durante la guida notturna e sulle scure strade extraurbane, è il sistema Night Vision.

Night vision ADAS Peugeot 3008
Sistema di Night Vision adottato anche dalla cugina francese Peugeot3008

La telecamera a infrarossi del sistema rileva persone e animali fino a 100 metri di distanza da Opel Grandland nella direzione di marcia, in base alla differenza di temperatura rispetto all’ambiente circostante. Il sistema Night Vision avvisa chi guida mostrando la posizione, per esempio dei pedoni, sullo schermo digitale da 12 pollici del Driver Info Centre.

ADAS su nuovo Opel Grandland 2022

Un’altra novità, in abbinamento con il cambio automatico, è il sistema Highway Integration Assist. Utilizzando la telecamera e i sensori radar, il sistema unisce diverse funzioni di assistenza per rendere la guida ancora più rilassante. Il cruise control attivo mantiene la distanza rispetto al veicolo che precede in funzione della velocità impostata e, insieme al sistema di posizionamento attivo in corsia, mantiene Opel Grandland al centro della propria corsia.

La velocità del SUV Opel aumenta o diminuisce per seguire il veicolo che precede – senza superare il livello impostato – e il sistema può frenare la vettura fino a farla fermare completamente se necessario. Grazie alla funzione “Stop & Go”, Opel Grandland con il sistema Highway Integration Assist riparte automaticamente da fermo.

Leva cambio automatico abitacolo nuovo Opel Grandland Hybrid4 2022
In abbinamento al cambio automatico c’è il sistema Highway Integration Assist

Il nuovo Opel Grandland è dotato inoltre di numerosi altri sistemi di assistenza alla guida. La telecamera panoramica con visione a 360 gradi rende più semplice ogni manovra grazie alla telecamera anteriore e a quella posteriore. Sullo schermo del sistema di infotainment vengono visualizzate la zona davanti e quella dietro la vettura oltre alla visione dall’alto.

L’assistente automatico al parcheggio identifica spazi adeguati longitudinali e trasversali e interviene sullo sterzo per fare entrare e uscire dal parcheggio Opel Grandland in modo automatico. L’allerta angolo cieco previene possibili incidenti quando si cambia corsia.

Vista laterale nuovo Opel Grandland Hybrid4 2022 su strada
Dotazione ADAS ed ampliata sul nuovo Grandland

In caso di pericolo, l’icona di un veicolo lampeggia sullo specchietto retrovisore esterno del lato in questione. La dotazione di serie di ogni versione di Opel Grandland comprende Allerta incidente con Frenata automatica di emergenza, Rilevamento pedoni, Allerta in caso di involontario superamento dei limiti di carreggiata, Riconoscimento segnali stradali, Rilevamento stanchezza e Cruise control.

Nuovo Opel Grandland, infotainment

I sistemi di infotainment a bordo del nuovo Opel Grandland sono compatibili con  Apple CarPlay e Android Auto. Insieme ai servizi di OpelConnect, il sistema top-di-gamma Multimedia Navi Pro rende ogni viaggio particolarmente rilassante grazie alle informazioni sul traffico in tempo reale, agli aggiornamenti online delle mappe e alla navigazione predittiva.

Nuovo Opel Grandland, infotainment
Display per l’infotainment da 12″ con Multimedia Navi Pro e OpelConnect

Il sistema di ricarica wireless nel tunnel centrale consente di ricaricare gli smartphone compatibili in modo pulito e ordinato, senza cavi.

Nuovo Opel Grandland, ibrido plug-in Hybrid e Hybrid4

La versione ibrida plug-in di Opel Grandland prevede un motore turbo benzina 1.6 litri ed uno elettrico, che fornisce trazione alle ruote anteriori, generando una potenza di sistema di 165 kW (224 CV) e fino a 360 Nm di coppia. Il sistema di propulsione di Opel Grandland Hybrid è composto da un motore turbo benzina quattro cilindri 1.6 litri a iniezione diretta da 133 kW (180 CV), un motore elettrico da 81 kW (110 CV) e da una batteria agli ioni di litio da 13,2 kWh.

Il motore elettrico è abbinato alla trasmissione automatica elettrificata a otto rapporti e il veicolo accelera da zero a 100 km/h in 8,9 secondi. Guidando puramente in modalità elettrica, Opel Grandland ha una velocità massima di 135 km/h. La velocità massima è di 225 km/h.

Schema tecnico sistema ibrido plug-in nuovo Opel Grandland Hybrid4 2022
Schema tecnico del sistema ibrido plug-in Hybrid4

La versione 4×4 prevede un altro motore elettrico, per una potenza di sistema fino a 221 kW (300 CV). La velocità massima di Opel Grandland Hybrid4 è di 235 km/h con un’accelerazione 0-100 km/h da sportiva in 6,1 secondi. L’unità elettrica è composta da due motori elettrici sugli assi anteriore e posteriore.

La potenza dell’unità elettrica di trazione anteriore corrisponde a 81 kW (110 CV) e quella dell’unità posteriore a 83 kW (113 CV). La potenza totale di sistema è di 221 kW (300 CV). Il motore elettrico anteriore trasferisce la potenza alle ruote anteriori attraverso la trasmissione automatica a otto rapporti. Il secondo motore elettrico e il differenziale sono integrati nell’asse posteriore.

Con Opel Grandland Hybrid4, chi guida può scegliere tra quattro diverse modalità di guida “Ibrida”, “Elettrica”, “Trazione integrale” e “Sport”. La modalità “Ibrida” ottimizza il consumo di carburante del veicolo e permette di avere un’autonomia fino a 65-55 chilometri nel ciclo WLTP.

Opel Grandland Hybrid4
Opel Grandland Hybrid4 è equipaggiato con una batteria da 13,4 kWh

La frenata rigenerativa cattura l’energia cinetica durante la decelerazione, che altrimenti andrebbe dissipata sotto forma di calore. Si può scegliere tra due modalità di recupero che trasformano i motori elettrici in generatori, in modo che l’energia elettrica possa essere restituita e accumulata nella batteria da 13,2 kWh.

Nuovo Opel Grandland, motori benzina e diesel

Oltre alle due versioni ibride la gamma del nuovo Opel Grandland prevede una versione a gasolio ed una a benzina. Il diesel 1.5 litri da 96 kW/130 CV genera 300 Nm di coppia massima a partire da 1.750 giri ed è disponibile con cambio automatico a otto rapporti.

Nuovo Opel Grandland Hybrid4 2022
Nuovo Grandland anche benzina e diesel

La gamma del nuovo Grandland prevede anche il motore turbo benzina 1.2 a iniezione diretta, completamente in alluminio, sviluppa 96 kW/130 CV e genera una coppia massima di 230 Nm a partire da soli 1.750 giri. Il motore è disponibile con cambio manuale a sei rapporti.

Prezzi Opel Grandland 2022, quanto costa?

Da luglio 2021 è possibile ordinale nelle concessionarie Opel il nuovo Grandland, con prezzi che partono da 29.350 euro (chiavi in mano IPT esclusa). Nella versione ibrida plug-in si sale a 44.300 euro.

Foto nuovo Opel Grandland Hybrid4

Potrebbe interessarti, anzi te lo consiglio!

👉 Opel Grandland X Hybrid4 plug-in

👉 Opel Grandland X, test prova su strada

👉 Listino prezzi GRANDLAND 👉Annunci usato GRANDLAND X

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI.
👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM!

Commenta

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto