Classe TFotogalleryMercedes-BenzNotizie auto

Nuovo Mercedes-Benz Classe T, caratteristiche e prezzi

Arriva il nuovissimo veicolo multispazio Mercedes-Benz Classe T, con tanta tecnologia a bordo ed uno stile elegante. È offerto con motori diesel e benzina e successivamente sarà anche 100% elettrico nella versione EQT.

Nel segmento dei veicoli multispazio arriva il nuovo Mercedes-Benz Classe T, offerto con motori termici ma anche in una versione 100% elettrica EQT. Il nuovo modello della Stella si inserisce nel segmento degli Small Van ad uso privato, che negli ultimi anni è notevolmente cresciuto. La Classe T è stata sviluppata in modo mirato per le famiglie e per tutti gli automobilisti che hanno bisogno di molto spazio a bordo.

Nuovo Mercedes-Benz Classe T dimensioni

Il nuovo Mercedes-Benz Classe T si caratterizza per le dimensioni esterne compatte e gli spazi interni estremamente generosi. La Classe T con cinque sedili è lunga 4.498 mm, larga 1.859 mm e alta 1.811 mm. Successivamente arriverà anche un modello con passo lungo e fino a sette posti a sedere.

Porta laterale scorrevole Mercedes-Benz Classe T
Entrambe le porte laterali sono scorrevoli

ll bordo di carico ribassato di soli 561 mm semplifica il carico di oggetti pesanti. Le porte scorrevoli ad ampia apertura su entrambi i lati del veicolo consentono di accedere comodamente al vano posteriore. Il carico può essere effettuato in modo flessibile da tre lati, portellone posteriore incluso. Le porte scorrevoli offrono un’apertura di 614 mm di larghezza e 1.059 mm di altezza. Il divano posteriore è ribaltabile di serie, così da formare con il pianale del bagagliaio una superficie di carico pressoché piana.

Box per trasporto cani abitacolo Mercedes-Benz Classe T
Box per trasporto cani nel grande bagagliaio del Mercedes-Benz Classe T

Il vano bagagli è dotato di serie di un portellone posteriore con lunotto riscaldabile. In alternativa è disponibile una porta posteriore a battente bipartita. Entrambe le parti della porta possono essere arrestate di 90 gradi o aperte di 180 gradi fino a raggiungere la fiancata.

Nuovo Mercedes-Benz Classe T, caratteristiche esterni

Analizzando lo stile esterno fin da subito il nuovo Classe T dimostra di essere un membro della famiglia Mercedes Benz. Il suo aspetto esterno è allo stesso tempo muscoloso ed elegante.

Vista laterale Mercedes-Benz Classe T
Vista di profilo del Mercedes-Benz Classe T

La mascherina anteriore del radiatore ad esempio è cromata, mentre l’alloggiamento del retrovisore esterno, le maniglie delle porte ed i paraurti anteriori sono verniciati in tinta con la carrozzeria.

Fuori spiccano anche le modanature di accesso con la scritta Mercedes Benz e i cerchi in lega leggera da 17″. Per la Classe T è possibile scegliere anche l’elegante tonalità di colore rosso rubellite metallic.

Vista posteriore Mercedes-Benz Classe T
Vista posteriore del Mercedes-Benz Classe T

Per quanto riguarda lo stile dell’abitacolo spicca il sistema di infotainment MBUX con touchscreen da 7″ e integrazione per smartphone, volante multifunzione con pulsanti Touch Control, climatizzatore, KEYLESS Start, strumentazione con grande display a colori da 5,5“, sedile lato guida regolabile in altezza, un cassetto portaoggetti con chiusura, una copertura del vano di carico, nonché tasche negli schienali dei sedili anteriori. Inoltre l’abitacolo beneficia dell’illuminazione con tecnologia LED.

Mercedes-Benz Classe T abitacolo, dentro com’è?

L’abitacolo della Classe T è rifinito inoltre nel tipico stile Mercedes-Benz. Il bracciolo centrale è rivestito di serie in rivestimento sintetico ARTICO nero.

I braccioli nelle porte e i pannelli centrali sono realizzati con la moderna e finissima struttura NEOTEX già utilizzata per i modelli Mercedes EQ elettrici.

Plancia strumenti abitacolo Mercedes-Benz Classe T
La plancia strumenti nell’abitacolo di Classe T

La plancia portastrumenti è sempre caratterizzata da un elemento decorativo nero lucido. L’abitacolo e lo scomparto di carico sono rivestiti di moquette.

Mercedes-Benz Classe T motori diesel e benzina

Sul mercato il Mercedes-Benz Classe T debutta con motori diesel e benzina, rispettivamente con due livelli di potenza. Sul lato diesel troviamo il T 160 d da 95 CV e 260 Nm, disponibile con cambio manuale a sei marce (consumi da 5,3 a 5,6 l/100 km ed emissioni di CO2 di 138-146 g/km) o 7G-DCT (5,5-5,9 l/100 km ed emissioni di 144-154 g/km).

Il cambio manuale o automatico è offerto anche sulla variante T 180 d da 116 CV e 270 Nm (consumi ed emissioni dichiarate: 5,6-5,9 l/100 km e 147-154 g/km di CO2). Il motore diesel da 116 CV prevede anche la funzione Overpower/Overtorque, che consente di ottenere temporaneamente un aumento della potenza fino a 121 CV (89 kW) e un incremento della coppia che può raggiungere 295 Nm.

Vano motore Mercedes-Benz Classe T
Mercedes-Benz Classe T è offerto con motori benzina e diesel

Sul lato benzina il Classe T è proposto nelle varianti T 160 (solo manuale) 1.3 litri da 102 CV e 200 Nm (6,7-7,2 l/100 km e 153-162 g/km di CO2) e T 180 da 131 CV e 240 Nm, con cambio a sei marce o 7G-DCT. Su quest’ultimo i consumi dichiarati sono di 6,7-7,1 o 6,6-7,3 l/100 km a seconda della versione, mentre le emissioni di CO2 sono pari a 151-161 o 150-165 g/km. Tutti i motori dispongono anche della funzione ECO Start/Stop.

Mercedes-Benz Classe T Style e Progressive

Lo stile esterno e interno del multispazio Mercedes-Benz Classe T varia anche a seconda degli allestimenti offerti: “Style” e “Progressive”. Il primo prevede di serie le fodere dei sedili in rivestimento sintetico ARTICO/microfibra MICROCUT nera con doppia cucitura decorativa ed elementi decorativi su porte e consolle centrale in nero lucido.

Volante abitacolo Mercedes-Benz Classe T
Il volante del Mercedes-Benz Classe T

Su richiesta, questi elementi decorativi sono disponibili di color giallo limone opaco e i rivestimenti dei sedili in materiale ARTICO nero con cuciture decorative bianche a contrasto. Oltre ai pannelli posteriori centrali della porta, anche quelli anteriori presentano il moderno rivestimento sintetico NEOTEX. Il sedile lato guida dispone di un supporto lombare e anche il sedile lato passeggero anteriore è regolabile in altezza. Sul retro degli schienali dei sedili anteriori troviamo pratici tavolini ribaltabili. Fuori invece Classe T Style prevede ruote da 16″ con design a 5 razze, nonché i finestrini oscurati del vano posteriore e portellone posteriore.

La linea Progressive è più elegante e raffinata, anche grazie al largo uso del rivestimento in NEOTEX con cucitura decorativa a contrasto della parte superiore della plancia portastrumenti. I sedili della linea Progressive sono rivestiti in tessuto sintetico ARTICO nero con cuciture decorative bianche. Sulla console troviamo invece elementi decorativi in argento opaco.

Sedili anteriori abitacolo Mercedes-Benz Classe T
I sedili anteriori del monovolume Mercedes-Benz Classe T

Le porte scorrevoli dispongono di alzacristalli elettrici. Fuori il Classe T Progressive prevede una modanatura cromatica sul portellone posteriore, cerchi in lega leggera da 16″ con design a 10 razze e fari LED High Performance.

Mercedes-Benz Classe T infotainment e tecnologia

Il veicolo multispazio Mercedes-Benz Classe T dispone di serie del sistema di infotainment MBUX (Mercedes-Benz User Experience). Tra le sue principali caratteristiche ci sono il software con teach-in, display ad alta risoluzione, l’integrazione per smartphone di Apple CarPlay e Android Auto, l’impianto vivavoce con connessione Bluetooth e la radio digitale (DAB e DAB+).

Ugualmente all’avanguardia sono il sistema di comando intuitivo tramite touchscreen da 7″ e i pulsanti Touch Control sul volante o in abbinamento al pacchetto di navigazione opzionale. L’MBUX anche sul Classe T offre l’evoluto assistente vocale “Hey Mercedes”, in grado di comprendere anche il linguaggio colloquiale.

Plancia strumenti abitacolo Mercedes-Benz Classe T
Plancia strumenti con display da 7″ MBUX

La Classe T è inoltre dotata di primo equipaggiamento della predisposizione per l’utilizzo di numerosi servizi digitali Mercedes me connect. Tra questi vi sono servizi Remote come l’interrogazione a distanza dello stato del veicolo o chiusura porte da remoto. Con questi servizi è possibile verificare comodamente e in qualsiasi momento i dati principali del veicolo sia da casa che in viaggio. Inoltre, grazie alla navigazione con Live Traffic Information e alla comunicazione Car-to-X, si dispone sempre di dati in tempo reale.

Bocchette aerazione abitacolo Mercedes-Benz Classe T
Cura dei materiali nell’abitacolo del Classe T

Le destinazioni possono essere immesse anche utilizzando il codice a tre parole del sistema what3words (w3w). Il sistema opera suddividendo il mondo in quadrati di tre metri per lato identificati da un indirizzo univoco composto da tre parole.

Gli ADAS sul nuovo Mercedes-Benz Classe T

Anche per quanto riguarda l’equipaggiamento di sicurezza, il veicolo multispazio Mercedes-Benz Classe T è ben equipaggiato. Oltre alla segnalazione di riduzione della pressione pneumatici e al sistema di chiamata di emergenza Mercedes Benz, di serie a bordo sono previsti numerosi sistemi di assistenza alla guida.

Tra questi vi sono il sistema di assistenza alla partenza in salita, il sistema di assistenza in presenza di vento laterale, l’ATTENTION ASSIST, il sistema di assistenza alla frenata attiva con funzione di assistenza agli incroci, il sistema antisbandamento attivo, il Blind Spot Assist e il sistema di rilevamento automatico del limite di velocità. A richiesta è disponibile il pacchetto dei sistemi di assistenza alla guida, che include anche il sistema di assistenza attivo alla regolazione della distanza DISTRONIC (disponibile anche come opzione singola) e il sistema di assistenza allo sterzo attivo.

Vista laterale Mercedes-Benz Classe T su strada
Vista laterale del Mercedes-Benz Classe T su strada

Al maggior comfort e alla sicurezza in entrata e uscita dal parcheggio provvedono, a richiesta, il sistema di assistenza al parcheggio attivo PARKTRONIC e la telecamera per la retromarcia assistita. In combinazione con il giunto di accoppiamento del rimorchio opzionale, Classe T dispone anche del sistema di stabilizzazione del rimorchio.

Sul fronte della sicurezza troviamo anche i fari LED High Performance opzionali (di serie per la linea Progressive).

Mercedes-Benz Classe T prezzi, quanto costa?

I prezzi di Mercedes-Benz Classe T partono da meno da 26.450 euro per il T 160 benzina Executive. Per la Classe T 180 d Sport il prezzo di listino comprensivo di IVA (MSS esclusa) è di 30.580 euro.

Inizialmente il monovolume è disponibile come variante a cinque posti e successivamente arriverà la versione a passo lungo (sette posti) e soprattutto quella 100% elettrica EQT.

Foto nuovo Mercedes-Benz Classe T

Potrebbero interessarti anche questi contenuti

👉 Mercedes-Benz EQT elettrico, quando arriva

👉 Tutte le notizie su veicoli commerciali FURGONI

👉 Furgone medio da carico, i migliori consigliati da scegliere oggi

👉 Quali sono i furgoni più venduti in Italia? TOP TEN dati di vendita

👉 Listino prezzi MERCEDES-BENZ 👉 Annunci usato MERCEDES-BENZ

👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM e Google News tutte le notizie dell’auto

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Informativa sulla privacy

COMMENTA CON FACEBOOK

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.

Leggi anche

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto