Notizie auto

Nuova ZTL a Roma, proteste in piazza

Sit-in di protesta a Roma contro la ZTL Fascia Verde, che da novembre bloccherà la circolazione di migliaia di auto. Intanto il Campidoglio pensa a delle deroghe.

Si espande a Roma la protesta in piazza contro la nuova ZTL Fascia Verde istituita dall’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Roberto Gualtieri. I romani hanno fatto sentire la loro voce in un sit-in di protesta sotto al Campidoglio. Da novembre 2023, infatti, molte auto fino a Euro 4 non potranno circolare all’interno di un’area vasta circa 21 chilometri quadrati. E nel 2024 la stessa sorte toccherà anche ai veicoli più recenti diesel Euro 5.

Protesta contro la nuova ZTL a Roma

La protesta contro la ZTL a Roma è nata prima online e sui social, con la petizione di change.org che ha racconto oltre 100.000 firme in pochi giorni e poi sotto al Campidoglio. Centinaia di cittadini romani hanno fatto sentire la loro voce, mercoledì 10 maggio 2023, ed espresso il loro dissenso con cori e striscioni.

Striscioni di protesta al Campidoglio contro la ZTL Fascia Verde a Roma
Striscioni di protesta al Campidoglio contro la ZTL Fascia Verde a Roma

Tra bandiere di “Roma sceglie Roma”, sulle Scale Gemonie sono stati esposti diversi striscioni contro l’assessore ai Trasporti Eugenio Patane’ e il sindaco di Roma Roberto Gualtieri: “Caro assessore Patane’, l’auto nuova compracela te” si legge su uno, mentre un altro recita: “Gualtieri cala l’asso e ritira questa folle Ztl”. E ancora: “Gualtieri non puoi ghettizzare i romani” e “Ztl = zona rossa”.

Striscioni di protesta al Campidoglio contro la ZTL Fascia Verde a Roma

L’iniziativa di protesta è stata promossa dai comitati dei cittadini contrari alla ZTL e dal consigliere capitolino della Lega, Fabrizio Santori. L’obiettivo è quello di presentare un ricorso al Tar per chiedere una sospensiva dell’ordinanza, per “l’irragionevolezza del provvedimento”, dicono gli esperti di diritto amministrativo, perché legato ad un cronoprogramma.

Promesse dal Campidoglio, deroghe nuova Fascia Verde ZTL a Roma

Alla luce delle proteste il Comune di Roma sta valutando delle timide aperture, pensando a delle deroghe alla nuova Fascia Verde ZTL. Dal divieto possono essere esentate le auto diesel Euro 4 e quelle a benzina Euro 3 mentre le altre più vecchie avranno accessi consentiti (probabilmente 55) o con l’adozione di una scatola nera come la Move-In, con un tetto chilometrico di percorrenza permessa all’interno della Fascia. Inoltre potrebbe essere consentita la circolazione alle auto GPL, che ora per i modelli più vecchi trasformati a gas naturale fino ad Euro 2 è vietata. Inoltre sono previste delle aperture anche per le auto storiche.

Divieti ZTL Fascia Verde Roma
Divieti ZTL Fascia Verde Roma

Tra le modifiche possibili si parla anche di una nuova mappa, con i confini che potrebbero essere ricalibrati per non escludere i parcheggi di scambio gestite da Atac. Attualmente la ZTL vieta l’accesso alle aree di sosta di Arco di Travertino, Cipro (via Angelo Emo), Nomentana (via Val d’Aosta) Ostiense (stazione Magliana) Santa Maria del Soccorso, stazione San Pietro, Villa Bonelli (via della Magliana Nuova) e piazzale Partigiani.

Dal provvedimento inoltre potrebbe essere eliminato il divieto i parcheggio all’interno della ZTL, almeno per i residenti. Tra le ipotesi c’è quella di far slittare di un anno lo stop alla circolazione nella fascia verde dei diesel Euro 4 (al momento è previsto a novembre 2023).

Nuova ZTL Fascia Verde Roma

I confini della nuova ZTL Fascia Verde sono stati definiti dalla delibera di novembre (n.371/2022). L’area non si limita più al centro storico, ma parte da Vigna Murata fino al Labaro, toccando quartieri come Corviale e Colli Aniene. Da novembre 2023 la circolazione è vietata alle auto a gasolio Euro 4, ai veicoli commerciali N1, N2, N3 alimentati a gasolio Euro 4 ed ai ciclomotori alimentati a gasolio Euro 3.

Dal 2024 circolazione vietata anche ai veicoli a gasolio Euro 5 e ai veicoli commerciali N1, N2, N3 alimentati a gasolio Euro 5. I varchi della ZTL Fascia Verde sono controllati dall’occhio elettronico delle telecamere.

Cartello nuova ZTL Fascia Verde di Roma
Cartello nuova ZTL Fascia Verde di Roma

A chi rottama un’auto il Comune di Roma offre come incentivo un contributo di 250 euro per un anno, per l’acquisto dell’abbonamento al trasporto pubblico locale.

Leggi anche:

ZTL Roma Fascia Verde divieti 2023 2024

Ordinanza ZTL Fascia Verde Roma

Problemi con i confini della ZTL Fascia Verde

Come verificare la classe ambientale dell’auto

Diesel guida ai blocchi della circolazione in Italia

Milano divieti e blocchi circolazione

→ Cosa ne pensi? Fai un salto sulla discussioni sul FORUM!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

Marco Savo

Marco Savo, classe 1983. La mia carriera è iniziata nel mondo del calcio per poi approdare a quello dell’auto. Cerco di aggiornare gli appassionati e gli utenti dell'auto con gli argomenti più interessanti legati alle automobili.
Pulsante per tornare all'inizio

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto