GUIDE CONSIGLI AUTONotizie auto

Nuova Fascia Verde Roma ZTL, problemi e proteste sui confini

Proteste e problemi a Roma contro la nuova ZTL Fascia Verde che da novembre 2023 è presidiata dai varchi elettronici. Boom di firme per la petizione online.

Oltre ai divieti alla circolazione per i mezzi più inquinanti, con la delibera n.371 del 10 novembre 2022 da parte della Giunta Capitolina, si è aggiornata anche la nuova Fascia Verde di Roma dove cambiano i confini di quest’ultima, che in gran parte del quadrante ovest vengono ridotti rispetto alla precedente, mentre nella zona sud, est e tra Flaminia e Salaria vengono estesi.

A partire dalla data del 15 novembre 2022 è scattato il divieto di accesso e circolazione permanente ai veicoli Euro 2 benzina ed Euro 3 diesel nella Fascia Verde di Roma, dal lunedì al sabato (h24), con esclusione della domenica e dei giorni festivi infrasettimanali.

Dal 15 novembre 2022 scatta il blocco permanente all’interno della Fascia Verde h24

La mappa aggiornata e navigabile della nuova Fascia Verde è invece consultabile sul sito di Roma Mobilità e per comodità puoi trovarla anche di seguito con la linea tratteggiata rossa che evidenzia i nuovi confini in vigore dal 15 novembre 2022.

Nuova fascia verde Roma 2023, come cambiano i confini
MAPPA INTERATTIVA

La nuova Fascia Verde Roma comprende l’area all’interno del Grande Raccordo Anulare, escluse quattro zone, denominate ‘A’, ‘B’, ‘C’ e ‘D’. Nella Fascia Verde c’è il centro storico, l’area all’interno dell’anello ferroviario e le zone delimitate da strade percorribili di confine.

In rosso è evidenziata la nuova Fascia Verde 2023, mentre in verde sono segnalati i confini della precedente.

Nuova Fascia Verde Roma 2022 mappa confini
Nuova Mappa Fascia Verde Roma 2022

FASCIA VERDE e problemi su nuove strade inserite a sorpresa

Come cambiano i confini della nuova Fascia Verde? E’ un REBUS perché si fa fatica a capire come sono cambiati i confini della fascia verde; è difficile trovare la mappa della Fascia Verde sul sito del Comune di Roma che è invece aggiornata solo su RomaMobilità.

Il Comune di Roma aveva precedentemente lanciato un calendario di divieti sulla fascia verde riguardanti la tipologia di vetture coinvolte. La sorpresa invece è stata quella della modifica della modalità, delle strade e delle fasce orarie con il conseguente problema in alcune zone dove i cittadini si ritrovano improvvisamente in fascia verde.

Il cambiamento della ZTL è stato improvviso e non comunicato con largo anticipo. Questo comporta grossi problemi per i residenti all’interno dei nuovi confini con vetture fino a Euro3 diesel che dal 15 novembre restano quindi bloccati dentro casa. Come devono fare per recarsi a fare la SPESA o andare al LAVORO? L’alternativa può essere l’autobus, il car sharing o il monopattino?

Proteste contro la Ztl fascia verde

L’installazione delle telecamere che controllano gli accessi alla Ztl fascia verde ha acceso la protesta degli automobilisti romani. Sulla piattaforma change.org è nata la petizione lanciata da Fabrizio Santori, capogruppo capitolino della Lega, che in poche settimane ha già superato le 80mila firme.

Petizione online contro la ZTL Fascia verde Roma

La petizione è indirizzata al Sindaco di Roma Roberto Gualtieri e pone l’accento sul provvedimento che è insostenibile per tantissime famiglie alle quali verranno impediti i più fondamentali, quanto necessari spostamenti, come raggiungere la propria sede lavorativa o ancor peggio gli ospedali per cure mediche o urgenze, salvo dover sopportare un ingente esborso economico per l’acquisto di una nuova autovettura.

La ZTL Fascia Verde di Roma infatti andrebbe ad impattare su circa 30 mila cittadini residenti e su 300 mila non residenti che raggiungono la Capitale.

Roma città intermodale?

Trasformazione di Roma da città autocentrica a città intermodale e a misura d’uomo“. E’ la dichiarazione dell’Assessore Eugenio Patanè al quale rispondo che la intermodalità si crea, oppure si potenzia l’infrastruttura attuale ma soprattutto non si IMPONE un cambiamento così importante ai cittadini da un giorno all’altro.

La SCELTA di adottare un sistema di trasporto intermodale nasce innanzitutto in ambito professionale lavorativo, per ottimizzare il trasporto di merci. Stiamo parlando di una città che ha una superficie di 1.285 km², contro i 181 di Milano, i 130 di Torino, i 117 di Napoli, i 105 di Parigi, i 102 di Firenze e Barcellona. Chi deve attraversare giornalmente la città per andare a lavoro, percorre anche 50 km a tratta, quindi dal 15 novembre 2022 va a piedi?
Per la sua estensione territoriale Roma difficilmente potrà mai essere una città a “misura d’uomo”. Una Roma di questo tipo avrebbe senso esclusivamente nel centro storico (grande quanto il municipio 2 di Milano).

Ztl Roma Fascia Verde divieti Euro 2, Euro 3, Euro 4

Dal 15 novembre 2022 il Comune di Roma ha istituito il divieto permanente di accesso e di circolazione all’interno della nuova ZTL Fascia Verde, dal lunedì al SABATO (h24), con esclusione della domenica e dei giorni festivi infrasettimanali, per le seguenti tipologie di veicoli: auto benzina e a gasolio Pre-Euro 1, Euro 1 ed Euro 2; gasolio Euro 3; ciclomotori e motoveicoli alimentati a benzina Pre-Euro 1 ed Euro 1 e a gasolio Pre-Euro 1, Euro 1 ed Euro 2.

Leggi anche:

Deroghe Roma Fascia Verde
Ztl Roma Fascia Verde multe e varchi
Domeniche ecologiche Roma
Incentivi auto Roma, abbonamento ATAC gratuito

Fascia Verde Roma, divieti circolazione 2022, 2023, 2024

Come verificare la classe ambientale dell’auto

Diesel guida ai blocchi della circolazione in Italia

Milano divieti e blocchi circolazione

→ Cosa ne pensi? Fai un salto sulla discussioni sul FORUM!






ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

Pulsante per tornare all'inizio
error: © Contenuti coperti da Copyright

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto