EV DrivingNotizie auto

Noleggio auto elettriche, conviene con Hertz

Hertz Italia lancia ufficialmente il noleggio EV U E-Xperience di auto elettriche accompagnato da servizi e soluzioni che rendono semplice l’uso e la ricarica.

Una interessante soluzione di noleggio per le auto elettriche è offerta da Hertz con E-Xperience. La flotta di veicoli EV che è possibile noleggiare spazia dalle elettriche Polestar 2, Tesla Model 3, Peugeot e-2008, DS3 E-Tense ai veicoli della Selezione Italia, con la Fiat 500e ed i restomod delle Fiat 500 degli anni ’60 (equipaggiate col kit elettrico della Newtron).

Auto elettriche a noleggio Hertz

Nella flotta di auto elettriche a noleggio di Hertz ci sono Polestar 2, Tesla model 3 long range, Peugeot e-2008, DS 3 E-Tense e quelle all’interno di Selezione Italia.

Fiat 500e a noleggio con Hertz
Fiat 500e a noleggio con Hertz

E’ possibile noleggiare i modelli italiani come la Fiat 500e e i restomod delle Fiat 500 degli anni ’60 (equipaggiate col kit elettrico della Newtron), che Hertz ha introdotto in flotta nelle due varianti Fiat 500 Jolly Icon-e “Spiaggina” e Fiat 500 “Carlo” Icon-e, tributo alla sportività e ad Abarth. Tra i commerciali, sono attualmente disponibili Renault Kangoo EV e Nissan TownStar EV.

Noleggio auto elettriche con ricarica semplificata

Le auto elettriche a noleggio Hertz rientrano all’interno del programma E-Xperience dove l’utilizzo dell’auto elettrica viene semplificato al massimo, come la ricarica resa molto agevole attraverso il gettone (Key-fob) che viene consegnato insieme alle chiavi dell’auto e che abilita la ricarica all’arrivo alla colonnina, senza necessità di nessuna registrazione, senza smartphone.

ricarica Fiat 500 elettrica a noleggio con Hertz
Il costo della ricarica elettrica viene fatturato da Hertz separato dal costo del noleggio

Il Key-fob per la ricarica consente l’accesso al 98% dei punti di ricarica distribuiti sul territorio. Il consumo elettrico verrà comodamente addebitato su fattura separata dal costo del noleggio.

Ricarica prepagata auto elettrica a noleggio

Hertz prevede il CPO – Charge Purchase Option, un servizio di ricarica prepagata disponibile per coloro che non avessero il tempo di effettuare la ricarica alla riconsegna del veicolo (è richiesto un livello non inferiore al 75% di carica della batteria). Ad oggi il CPO è tra i servizi più richiesti da chi sceglie L’E-Xperience.

ricarica Fiat 500 elettrica a noleggio con Hertz
Il CPO – Charge Purchase Option è il servizio di ricarica prepagata

Le auto noleggiate con l’E-Xperience possono essere giornaliere o durare per l’intero weekend o per tutto il mese.

Chi noleggia un’auto elettrica con Hertz

I primi riscontri restituiscono un quadro molto positivo, vista la diffusa soddisfazione da parte degli automobilisti Hertz che hanno provato l’E-Xperience con la gamma elettrica. Dai primi mesi di esperienza è emerso che il 60% delle richieste provengono dal mondo delle aziende. Tra i privati, tuttavia, l’interesse cresce e in media l’età degli ospiti Hertz si attesta sui 45 anni.

Peugeot e-2008 elettrica noleggio Hertz
Un’auto elettrica a noleggio con Hertz mediamente percorre 170 km al giorno

Le percorrenze registrate da Hertz in Italia con le auto elettriche non superano i 170 km giornalieri e i 250 km nel weekend. Nei noleggi più lunghi la media settimanale si attesta sui 700 km ed è stata registrata una diffusa facilità di utilizzo del token per la ricarica e relativa applicazione per agevolare l’individuazione dei punti disponibili lungo il percorso.

Leggi anche:

Auto elettriche da comprare selezionate e provate
Prezzi e caratteristiche auto elettriche

CALCOLO TEMPO di RICARICA AUTO ELETTRICA
Costo ricarica auto elettrica
Video prove AUTO ELETTRICHE

Le prove di nuove auto elettriche

EV Driving tutto su auto elettriche e ibride

→ Cosa ne pensi? Fai un salto sulla discussioni sul FORUM!






ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

Pulsante per tornare all'inizio
error: © Contenuti coperti da Copyright

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto