FotogalleryMazdaMazda2Notizie auto

Nuova Mazda2 ibrida, caratteristiche e prezzi full hybrid

Mazda, in collaborazione con Toyota, lancia la sua prima auto ibrida full hybrid. La nuova Mazda2 riprende il motore totalmente ibrido e le caratteristiche della Yaris.

Dalla collaborazione con Toyota arriva sul mercato la prima Mazda full hybrid. La nuova Mazda2, in vendita a partire dalla primavera 2022 in tutta Europa, introduce per la prima volta nella gamma Mazda la tecnologia di propulsione totalmente ibrida.

Mazda2 ibrida full hybrid, caratteristiche

La Mazda2 Hybrid riprende alcune caratteristiche della Yaris e monta una motorizzazione full hybrid che abbina un motore benzina tre cilindri da 1.490 cc, 93 CV DIN/68 kW con un motore elettrico da 59 kW, per una potenza totale del sistema di 116 CV DIN/85 kW.

Vista di profilo nuova Mazda2 full hybrid su strada
La nuova Mazda2 hybrid è la prima Mazda ibrida

Le unità elettriche vengono alimentate da un batteria al litio da 0,76 kWh posizionata sotto i sedili posteriori, dal peso di 20,7 Kg. La Mazda2 Hybrid accelera da 0 a 100 km/h in 9,7 secondi e raggiunge una velocità massima di 175 km/h.

All’avvio la Mazda2 ibrida full hybrid funziona automaticamente in modalità EV caratterizzandosi in ambito urbano per un funzionamento fluido, progressivo e silenzioso con la spinta del motore elettrico.

Vista posteriore nuova Mazda2 full hybrid su strada
Vista posteriore nuova Mazda2 full hybrid su strada

Durante la marcia normale, la spinta viene ripartita tra il motore a benzina e quello elettrico in modo da avere prestazioni ottimali e la migliore efficienza possibile nei consumi di carburante.

Mazda2 ibrida, consumi ed emissioni

Per quando riguarda i consumi e le emissioni di CO2, la nuova Mazda2 ibrida, nel ciclo combinato WLTP, è accreditata di un consumo pari a 4,0-3,8 l/100 km ed emissioni di CO2 di appena 93-87 g/km (in base all’adozione di cerchi da 16″ o da 15″).

Info sistema ibrido touchscreen nuova Mazda2 full hybrid
Info sistema ibrido touchscreen nuova Mazda2 full hybrid

Mazda2 ibrida ricarica batteria

La motorizzazione full hybrid permette al guidatore della Mazda2 di non essere condizionato dalla ricarica della batteria. In fase di decelerazione e in frenata, infatti, l’energia cinetica viene recuperata come energia elettrica e immagazzinata nella batteria.

Il suo livello di carica viene costantemente gestito tramite un generatore azionato dal motore termico per eliminare qualsiasi necessità di ricaricare il sistema da una sorgente esterna.

Faro posteriore logo hybrid nuova Mazda2 full hybrid
Faro posteriore e logo hybrid sul portellone posteriore

Sebbene sia una vettura compatta del segmento B, la nuova Mazda2 Hybrid con il suo passo lungo di 2.560 mm offre una comoda sistemazione fino a quattro adulti e uno spazio di 286 litri nel bagagliaio.

ADAS sulla Mazda2 ibrida

Ricca la dotazione ADAS a bordo della Mazda2 Hybrid: Frenata di emergenza in città (anche notturna) con rilevamento pedoni e cicli; Frenata di emergenza in prossimità degli incroci; Cruise Control Adattivo; mantenimento della corsia; sistema di sterzata di emergenza e riconoscimento segnali stradali e stanchezza del guidatore.

Vista anteriore nuova Mazda2 full hybrid
Nuova Mazda2 full hybrid con una dotazione ADAS completa

Sono disponibili, a seconda dell’allestimento, anche il sistema di monitoraggio posteriore con frenata di emergenza e l’Head Up Display a colori che proietta le informazioni di guida sul parabrezza.

Mazda2 Hybrid allestimenti e prezzi

Mazda2 Hybrid è disponibile sul mercato italiano con tre livelli di allestimento: Pure, Agile e Select. I prezzi partono da 20.300 € (Pure) chiavi in mano. L’auto dispone, oltre a tutti i principali sistemi di sicurezza, anche di climatizzatore automatico, sensori luci, sistema infotainment con radio digitale DAB con comandi al volante, display centrale touchscreen da 7” e interfacce Apple CarPlay/Android Auto.

È possibile arricchire la dotazione della versione Pure aggiungendo il Plus Pack opzionale che prevede fari fendinebbia anteriori e sensori pioggia, rivestimento del volante in pelle, spoiler posteriore, interni in tessuto Plus e alzacristalli elettrici posteriori.

Plancia strumenti abitacolo nuova Mazda2 full hybrid
L’abitacolo della nuova Mazda2 full hybrid

L’allestimento successivo Agile, venduto a un prezzo di listino di 22.350 € chiavi in mano, aggiunge rispetto alla Mazda 2 Hybrid Pure con Plus Pack i cerchi in lega da 15”, 6 altoparlanti, il display centrale touchscreen da 8”, la videocamera posteriore di ausilio al parcheggio e la Smart Key per aprire/chiudere le portiere senza utilizzare il telecomando. Ricca la possibilità di personalizzazione con i Pack opzionali.

Sono disponibili, infatti, il Comfort Pack, che include il climatizzatore automatico bizona, i fari Full LED e i sedili sportivi in tessuto/pelle sintetica, e il Safety Pack che, in aggiunta al Comfort Pack, completa le dotazioni di sicurezza grazie ai sensori di parcheggio anteriori e posteriori con frenata di emergenza posteriore e al sistema di monitoraggio posteriore dei punti ciechi (BSM).

L’allestimento top invece è rappresentato dalla versione Select che, ad un prezzo di 25.900 €, aggiunge i cerchi in lega da 16” e i vetri posteriori scuri. Dentro invece troviamo anche l’Head Up Display, l’illuminazione interna dell’abitacolo con luci LED e la ricarica wireless per lo smartphone: unico optional il tetto panoramico in vetro.

Infotainment Apple CarPlay nuova Mazda2 full hybrid
Infotainment con Apple CarPlay

Fino al 31 marzo 2022 acquistando la Mazda2 Hybrid, in abbinamento al finanziamento Mazda Advantage, la Casa giapponese regala il pacchetto di manutenzione ServicePlus Essence che include i primi 2 tagliandi di manutenzione programmata.

  • Mazda2 Hybrid Pure: 20.300 euro
  • Mazda2 Hybrid Agile: 22.350 euro
  • Mazda2 Select: 25.900 euro

Foto nuova Mazda2 ibrida full hybrid

Potrebbe interessarti (anzi te lo consiglio):

? Nuova Mazda2 2022

? Mazda2 Hybrid, prova mild hybrid MHEV

? Listino prezzi MAZDA2 ? Annunci usato MAZDA2

👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Informativa sulla privacy

COMMENTA CON FACEBOOK

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto