FotogalleryKiaNotizie autoXCeed

Nuova Kia XCeed, motori, caratteristiche e prezzi

Il restyling della Kia XCeed introduce tante novità stilistiche, che rendono l’auto più sportiva. Dal punto di vista tecnico è offerta con motori benzina e diesel elettrificati MHEV, GPL e plug-in hybrid PHEV. Le caratteristiche tecniche, i motori e le prestazioni.

Kia XCeed, arriva il restyling del crossover dalla famiglia Ceed, offerto con motori mild hybrid, plug-in hybrid e GPL. Sul nuovo modello il design esterno è più sportivo soprattutto nell’allestimento GT-line, mentre l’abitacolo è ancora più tecnologico. Dal punto di vista tecnico offre un’ampia scelta di motorizzazioni ibride, mild e plug-in hybrid con quest’ultima che può contare su un’autonomia elettrica fino a 60 km. Ora scopriamo tutte le info e le caratteristiche sul nuovo crossover Kia.

Kia XCeed dimensioni

Con una lunghezza totale di 4.395 mm, la nuova Kia XCeed è 85 mm la nuova Kia XCeed è più lunga della Ceed berlina a cinque porte e 120 mm più compatta della Sportage. L’altezza massima del tetto di 1.495 mm la pone 48 mm sopra la Ceed e 155 mm sotto la Sportage.

Nuova Kia XCeed GT-Line e XCeed PHEV
Nuova Kia XCeed GT-Line e XCeed PHEV

Il passo di 2.650 mm è rimasto lo stesso degli altri modelli della gamma Ceed, mentre gli sbalzi anteriori e posteriori sono aumentati, rispetto alla berlina, di 25 mm all’anteriore (a 905 mm) e 60 mm al posteriore (a 840 mm). Le portiere anteriori sono le medesime della berlina a 5 porte. L’altezza da terra dell’XCeed è di ben 184 mm, 44 mm in più rispetto alla Ceed berlina a cinque porte.

Nuova Kia XCeed caratteristiche, com’è fuori

Fuori la nuova Kia XCeed si presenta come un’auto elegante, distintiva e moderna. Il frontale sfoggia fari a LED specifici, un’evoluzione del design della griglia, del paraurti anteriore ed un innovativo convogliatore d’aria. Per ridurre la resistenza aerodinamica e quindi i consumi d’energia, i fendinebbia sono stati integrati nei nuovi gruppi ottici a LED, liberando spazio e permettendo elaborazioni delle forme atte a incanalare i flussi d’aria per migliorare l’efficienza del veicolo.

La nuova XCeed poggia nelle versioni più esclusive su cerchi in lega da 18 pollici, progettati appositamente per sottolineare il suo spirito da crossover sportivo. In abbinamento ai cerchi da 18 pollici si possono avere pneumatici 235/45 R18 ad elevate prestazioni grazie a mescole specifiche, per offrire più tenuta laterale.

Vista di profilo nuova Kia XCeed GT-Line
Vista di profilo della nuova XCeed GT-Line

Alla vista posteriore, gli aggiornamenti hanno riguardato un nuovo diffusore d’aria con una piastra nera lucida e un raffinato “exhaust-look” delle sedi degli scarichi per una connotazione sportiva distintiva della gamma XCeed. Alla vista laterale spicca il cofano relativamente lungo della XCeed, dai montanti a oltre le ruote anteriori, che esalta la silhouette sportiva e protesa allo scatto. La linea del tetto, dall’andamento fortemente inclinato fino al portellone posteriore fastback, enfatizza l’aspetto dinamico per un look da crossover-coupé. Alla vista posteriore, i fanali a LED disegnano una firma luminosa sottile e altamente tecnica.

Kia XCeed GT-Line, caratteristiche

L’introduzione dell’allestimento GT-line aumenta lo stile sportivo di XCeed. A tal proposito troviamo una serie di dettagli sportivi che la differenziano dal modello normale. Il design affilato dell’iconico tiger nose incornicia una nuova griglia anteriore e una presa d’aria inferiore dall’accento sportivo, unitamente al rivestimento del paraurti laterale. I deflettori d’aria rifiniti in cromo scuro aiutano a convogliare i flussi per ridurre la resistenza e migliorare l’efficienza aerodinamica.

Vista posteriore nuova Kia XCeed GT-Line
Vista posteriore della XCeed GT-Line

Nella parte posteriore XCeed GT-line si distingue per le nuove luci posteriori a LED di forma esagonale, abbinate al design a nido d’ape e al diffusore sportivo in tinta con la carrozzeria.

Kia XCeed abitacolo e bagagliaio, dentro com’è

L’abitacolo della nuova XCeed combina uno stile moderno con funzionalità premium. Il sistema di infotainment touchscreen “fluttuante” svetta sulla plancia mentre la parte inferiore è strutturata con una serie di pulsanti, manopole e interruttori touch per controllare il volume dell’audio, il riscaldamento e la ventilazione. Altamente ergonomici nella disposizione e nella funzionalità, questi comandi sono stati ridisegnati per migliorare l’interazione e consentire ai conducenti di apportare modifiche rapide senza distogliere lo sguardo dalla strada.

La nuova Kia XCeed è dotata di innovativi stilemi grafici destinati al quadro strumenti digitale Supervision da 12,3 pollici, strettamente collegati alle modalità di guida del veicolo. Il tunnel centrale è rifinito in nero lucido come il nuovo specchietto retrovisore sottile con bordo a cornice, migliorato sia nella forma che nella funzionalità.

Abitacolo nuova Kia XCeed GT-Line
L’abitacolo della Kia XCeed GT-Line

Tutto l’abitacolo è rifinito con materiali morbidi al tatto. Il cruscotto in cromo satinato aumenta la sensazione di eleganza e raffinatezza anche nel più piccolo dettaglio. Vi è la possibilità di scegliere tra diverse tipologie di rivestimenti per i sedili: tessuto, scamosciato, pelle sintetica o vera pelle. La versione GT-line ha il volante tagliato nella parte inferiore, mentre il rivestimento del cielo è in nero. Inoltre è equipaggiata con il pomello del cambio in pelle traforata e sedili esclusivi GT. Per quanto riguarda lo spazio interno, la capacità del bagagliaio della nuova Kia XCeed è di 426 litri (VDA) e con i sedili posteriori ripiegati aumenta a 1.378 litri.

Kia XCeed motori benzina, diesel e GPL

Nella rinnovata gamma XCeed sono disponibili tre motori turbo ad iniezione diretta di benzina (T-GDi). Il motore T-GDi a tre cilindri da 1,0 litri fornisce 120 CV e 172 Nm di coppia, equipaggiato con il sistema GPL, mentre il motore T-GDi a quattro cilindri da 1,5 litri in configurazione mild hybrid sviluppa ben 160 CV e 253 Nm di coppia

Per chi percorre regolarmente lunghe distanze invece, la nuova XCeed è disponibile con un propulsore diesel supportato da tecnologia MHEV (Mild Hybrid Electric Vehicle). Questo motore diesel da 1,6 litri che dispone di 136 CV e una coppia rilevante di ben 320 Nm può essere abbinato a un cambio manuale a sei marce o a doppia frizione a sette rapporti.

ll cambio manuale a sei marce è disponibile sulle varianti benzina da 1.0 e 1.5 litri e sui modelli diesel da 1.6 litri; il cambio a doppia frizione a sette marce DCT è disponibile invece per i 1.6 e 1.5 litri turbo benzina T-GDi, così come per l’1.6 litri diesel. La versione ibrida plug-in da 1,6 litri XCeed invece è disponibile solo con il cambio a doppia frizione a sei rapporti.

Kia XCeed ibrida mild-hybrid

La motorizzazione benzina 1.5 da 160 CV e quella diesel 1.6 beneficiano della tecnologia ibrida mild-hybrid, che integra la coppia erogata dal motore termico con la potenza di una compatta batteria ai polimeri di ioni di litio da 48 volt.

La nuova XCeed può avere il cambio manuale intelligente (iMT) che interagisce con il sistema EcoDynamics+. Il sistema iMT funziona con il Mild-Hybrid Starter-Generator (MHSG) per spegnere il motore quando il veicolo si ferma per inerzia. Nella modalità di guida “Eco” predefinita di XCeed, consente anche brevi intervalli di marcia “a motore spento” fino a 125 km/h (77 mph) di velocità massima, riattivandosi immediatamente quando il conducente preme il pedale dell’acceleratore, del freno o della frizione. Il sistema contribuisce al miglioramento complessivo dell’efficienza e riduce le emissioni di CO2 di circa il 3% in condizioni di guida reali.

Kia XCeed ibrida plug-in elettrico + motore a benzina

Nella nuova XCeed è disponibile anche l’opzione ibrido plug-in (PHEV) che combina un pacco batteria ai polimeri di litio da 8,9 kWh, un motore elettrico da 44,5 kW e un efficiente motore termico aspirato ad iniezione diretta GDI a quattro cilindri della serie “Kappa” da 1,6 litri.

Vista posteriore nuova Kia XCeed PHEV
Nuova Kia XCeed ibrida plug-in PHEV

Abbinata a un cambio a doppia frizione a sei marce (6DCT), la versione PHEV dispone di 141 CV e 265 Nm con un’autonomia completamente elettrica di 48 km, pari a 60 km di guida in città.

Kia XCeed caratteristiche assetto

Nonostante un’altezza da terra elevata, la nuova XCeed è stata progettata per essere coinvolgente alla guida, grazie a una specifica taratura delle sospensioni, a un baricentro più basso, a una massa contenuta e a dimensioni compatte.

Unica nella famiglia Ceed ad essere dotata di arresti di ritorno idraulici montati di serie sull’assale anteriore, Kia XCeed ha un sistema idraulico all’interno degli ammortizzatori che garantisce una risposta attiva e veloce anche su fondi difficili. Il crossover è stato progettato per assorbire le imperfezioni del fondo stradale con una risposta sempre morbida e progressiva, impedendo i rimbalzi grazie a un rapido assestamento, anche dopo una violenta compressione. L’attraversamento dei dossi avviene in modo più morbido e silenzioso. Lo sterzo ora è più reattivo e questo permette un controllo del veicolo migliore.

Le molle anteriori della nuova XCeed sono più morbide del 7% e del 4% quelle posteriori per offrire maggiore comfort e stabilità in tutte le condizioni. La presenza di un ammortizzatore dinamico sulla traversa posteriore riduce ulteriormente il rumore della strada e le vibrazioni strutturali in movimento.

L’unità di controllo elettronica (ECU), che comanda il motorino del servosterzo elettrico, è tarata per fornire una risposta iniziale più rapida agli input imposti sul volante. L’assistenza fornita dal servosterzo è più marcata per avere un comando più leggero al fine di ridurre l’affaticamento del conducente nei viaggi più lunghi, ma anche per le manovre a basse velocità.

Il sistema Drive Mode Select di Kia permette ai conducenti di personalizzare la propria esperienza di guida regolando la forza sul volante, la reattività del pedale acceleratore e, per i modelli dotati di trasmissione a doppia frizione, le risposte del cambio. Con una scelta tra le modalità “Eco”, “Normal” e “Sport”, i conducenti possono selezionare la modalità Sport per migliorare leggermente i tempi di risposta in accelerazione e adattare lo sterzo per offrire un peso aggiuntivo e risposte più decise agli input del guidatore, mentre la modalità Normal consente al guidatore di massimizzare il potenziale legato al comfort per viaggi all’insegna del massimo relax. Infine, la modalità Eco è progettata per ridurre l’impegno del motore e, conseguentemente, aumentare l’efficienza alla voce consumi carburante.

Nuova Kia XCeed infotainment

Per quanto riguarda l’infotainment, il nuovo sistema di navigazione touchscreen da 10,25 pollici della nuova XCeed, in dotazione di serie su tutte le versioni, è dotato di connessione multipla Bluetooth di serie, che permette agli occupanti di collegare due dispositivi mobili contemporaneamente, mentre sono standard anche le funzionalità Android Auto e Apple CarPlay.

Per quanto concerne il cruscotto vi è la possibilità di scegliere un quadro strumenti Supervision da 12,3 pollici, completamente digitale 1920×720 ad alta definizione, che consente di visualizzare anche le indicazioni per la navigazione, le informazioni audio, i dettagli sul viaggio e gli avvisi di diagnostica del veicolo. Ovviamente a corollario di tutto ciò non mancheranno le notifiche pop-up legate alle varie tecnologie di sicurezza attiva e di assistenza alla guida.

Tutti gli allestimenti della nuova gamma XCeed saranno dotati di serie dell’ultima versione di Kia Connect, un sistema che collega gli utenti al mondo circostante, fornendo informazioni preziose tramite il touchscreen dell’auto o tramite l’app Kia Connect. Dotato di servizi Kia Live è accessibile dal sistema di infotainment. Kia Connect utilizza la propria scheda eSIM, il cui traffico è gratuito per i primi 7 anni, per recuperare e aggiornare i dati in tempo reale durante gli spostamenti, comprendenti informazioni sul traffico in tempo reale, previsioni meteorologiche, punti di interesse e dettagli su potenziali parcheggi (inclusi prezzo, posizione e disponibilità). I conducenti possono utilizzare Kia Connect per pianificare i viaggi in anticipo inviando, prima della partenza, i dati di navigazione tramite smartphone al veicolo; inoltre accedendo all’app vi è la funzione che permette di individuare con rapidità la posizione di XCeed, molto utile ad esempio nei grandi parcheggi.

Debutta una nuova funzione denominata Sport, che consente di seguire la propria squadra del cuore anche quando si è in movimento. I punteggi in tempo reale e i momenti salienti del gioco vengono aggiornati ogni minuto sullo schermo centrale, per permettere a tutti gli occupanti di rimanere informati con un solo colpo d’occhio. La videata sullo schermo centrale può essere personalizzata aggiungendo le squadre preferite per una rapida informazione e può anche mostrare la classifica del campionato.

Nuova Kia XCeed display infotainment
Al centro della plancia spicca il touchscreen da 10,25 pollici dell’infotainment

Con l’ultima variante di Kia Connect che consente di creare due profili utente personalizzati, è possibile eseguire il backup delle proprie preferenze tramite cloud e trasferire le impostazioni da un veicolo all’altro.

La nuova XCeed può essere arricchita anche con dotazioni superiori atte a migliorare ulteriormente comfort e piacevolezza d’uso: sistema audio JBL Premium con tecnologia Clari-Fi; climatizzazione a due zone; volante, specchietti, parabrezza e sedili tutti riscaldabili, questi ultimi anche ventilati. L’auto dispone inoltre di porte USB di tipo C per i passeggeri anteriori e posteriori con capacità di ricarica rapida.

ADAS sulla nuova Kia XCeed

La nuova Kia XCeed include un’ampia gamma di tecnologie di sicurezza e assistenza alla guida per offrire la massima tranquillità e protezione degli occupanti. Lo Smart Cruise Control (SCC), incluso nelle versioni con cambio a doppia frizione a 7 marce DCT, è stato aggiornato con le informazioni legate alla navigazione (NSCC) e regola automaticamente la velocità in base ai limiti permessi sul tratto di strada che si sta percorrendo.

Oltre alla funzione di impostazione automatica che controlla la velocità massima consentita, NSCC aggiunge anche la funzionalità “zone” (NSCC-Z) che riduce la velocità del veicolo nelle “safe zone” identificate dal sistema di navigazione. Una volta fuori dalla “safe zone”, il sistema riporterà il veicolo alla velocità di crociera precedente.

Un ulteriore funzione dell’NSCC sulla nuova XCeed è “curve” (NSCC-C) che utilizza i dati di navigazione per ridurre la velocità di crociera, se necessario, e superare la curva in sicurezza, per poi tornare alla velocità preimpostata.

Come per ogni Kia venduta in Europa, la nuova XCeed è dotata di serie del Vehicle Stability Management. È un sistema che monitora la stabilità (ESC), capace di intervenire attraverso i freni anche in caso di perdita di aderenza.

Il Blind-spot Collision-Avoidance Assist (BCA) di Kia lavora di pari passo con il sistema Blind-spot Collision Warning (BCW). Driver Attention Warning Plus (DAW+) è un’altra funzionalità dedicata alla sicurezza di tutti gli occupanti. DAW+ monitora le abitudini di guida e i comportamenti del conducente per apprendere le tendenze e gli schemi ricorrenti. Quando il sistema rileva eventuali irregolarità nel comportamento che possano essere ricondotte ad affaticamento o eccessiva distrazione, avvisa il conducente con segnali visivi e sonori. Sul cruscotto viene visualizzata l’icona di una tazzina di caffè insieme a un segnale acustico per avvertire dell’eccessiva noncuranza e dell’opportunità di fare una pausa. DAW+ emette anche un avviso acustico e visivo quando l’auto che precede riparte e il conducente non reagisce.

Rear Cross-Traffic Collision-Avoidance Assist (RCCA) è un ulteriore sistema pensato per facilitare le manovre di parcheggio. Queste manovre sono facilitate anche dalla funzione Smart Parking Assist, che utilizza una serie di sensori per facilitare il parcheggio in spazi ristretti.

Ulteriori funzioni di sicurezza disponibili sulla nuova XCeed includono il Forward Collision Warning con rilevamento di auto, pedoni e ciclisti, l’Intelligent Speed Limit Warning, il Lane Keeping Assist, il Lane Following Assist, l’Highway Driving Assist e l’High Beam Assist.

Quando arriva? Prezzi Kia XCeed

La nuova Kia XCeed restyling debutta sul mercato italiano nel mese di settembre 2022. I prezzi partono da 27.500 euro.

Foto nuova Kia XCeed

Potrebbero interessarti anche questi contenuti

👉 Tutte le novità, prove auto su KIAT
👉 Video auto KIA provate
👉 Listino prezzi KIA

👉 Bollo auto ibride
👉 Tutte le auto ibride 2022
👉 Classificazione auto ibride
👉 Come funziona la full hybrid
👉 Come funziona l’ibrida plug-in
👉 Come funziona la mild-hybrid

Guarda ora anche le prove di auto ibride, le nostre impressioni di guida a bordo di vetture con la tecnologia full, mild hybrid e anche plug-in.

👉 EV Driving tutto su auto elettriche e ibride

👉 Listino prezzi XCEED 👉 Annunci usato XCEED

👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM e Google News tutte le notizie dell’auto

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

COMMENTA CON FACEBOOK

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.

Leggi anche

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto