CivicEV DrivingFotogalleryHondaNotizie autoPRIMO CONTATTOTEST

Honda Civic e:HEV prova su strada come va la berlina ibrida sportiva

Come va la Honda Civic e:HEV ibrida, il test su strada della nuova Civic 2022, con impressioni di guida della nuova berlina ibrida sportiva

MOTORE
2.0Ibrido
CAVALLI
184
Velocità Max.
180km/h
PESO / POTENZA
10,53Kg/CV

Abbiamo provato la nuova Honda Civic e:HEV 2022, che con questa undicesima generazione è disponibile soltanto con motorizzazione ibrida. Una prova su strada che si è svolta in Spagna per questo nuovo test di primo contatto con la nuova Civic, un’auto ibrida sportiva con motorizzazione Honda e:HEV introdotta per la prima volta su CR-V Hybrid nel 2018 e poi evoluta a due anni di distanza su Jazz Hybrid.

Si tratta di un powertrain ibrido con 2 motori elettrici e uno termico 2.0 litri a benzina per un totale di 184 CV e 315 Nm. Ovviamente non manca una batteria agli ioni di litio, compatta da 72 celle alloggiata sotto il divanetto posteriore. Il cambio automatico e-CVT non è a variazione continua come potrebbe far pensare il nome, invece ha un rapporto fisso come sulla HR-V e:HEV ma ulteriormente perfezionato.

Video prova Honda Civic e:HEV 2022

La nuova Civic viene prodotta per il mercato europeo soltanto con motorizzazione 100% ibrida: nasce sulla piattaforma della Civic 1.5 Turbo di decima generazione, aggiornata e rivista con rinforzi strutturali basati su acciai alto resistenziali e nuovi elementi che elevano la rigidità torsionale del 22%, ottenendo così una migliore dinamica di guida e sicurezza passiva.

Honda Civic Hybrid telaio rinforzi
Honda Civic Hybrid telaio rinforzi

Honda Civic ibrida caratteristiche del motore full hybrid

Passiamo alle caratteristiche tecniche del motore della nuova Civic e:HEV. La nuova berlina compatta del segmento C a trazione anteriore è disponibile esclusivamente con sistema ibrido da 184 CV e cambio automatico e-CVT. Il nuovo powertrain full hybrid, sviluppato da Honda, è composto da un motore termico 2.0 litri a ciclo Atkinson da 105 kW (143 CV) con 186 Nm di coppia, abbinato a un motore elettrico da 134 kW (184 CV) con 315 Nm e un motogeneratore che funge da motorino di avviamento. La batteria agli ioni di litio da 72 celle è più compatta ed evoluta delle precedenti. Si trova nel pianale, sotto la panchetta posteriore.

Honda Civic Hybrid powertrain ibrido
Honda Civic Hybrid powertrain ibrido

A differenza di altri sistemi ibridi dove i motori elettrici e il termico lavorano in serie o in parallelo, qui possiamo avere entrambe le configurazioni che si alternano a seconda delle condizioni di guida. Merito di una frizione che, alla bisogna, disaccoppia il termico per far lavorare soltanto l’elettrico evitando trascinamenti inutili e riducendo i consumi. L’unità di controllo elettronico intelligente (IPU) effettua automaticamente e in modo costante il passaggio tra le modalità Electric Drive, Hybrid Drive ed Engine Drive.

Honda Civic Hybrid motore dettagli
Honda Civic Hybrid motore dettagli

Honda Civic 2022 come è fatta

La nuova Honda Civic 2022 è lunga 4,55 metri, 3,1 centimetri in più della precedente e offre un abitacolo più spazioso. Anche la larghezza è aumentata, seppur di due mm, arrivando a 1,802 m mentre l’altezza complessiva è diminuita di 2,7 cm scendendo a 1,41 m. L’altezza da terra è pari a 12,8 cm, mentre il passo sale di 2,73 metri (+3,5 cm). Infine ricordiamo la carreggiata posteriore allargata di 1,8 cm a beneficio della stabilità e delle doti dinamiche in generale. Il bagagliaio è tra i più capienti della categoria con un volume minimo di 404 (o 410 litri a seconda dell’allestimento) che sale fino a 1.187 litri abbattendo completamente i sedili. Il portellone, realizzato in resina, consente un risparmio del 20% rispetto al modello precedente. Assente l’apertura elettrica ma il vano di carico (con doppio fondo) è piatto e profondo circa 2,0 m fino ai sedili anteriori, con una soglia di carico alta quasi 70 cm.

Vista laterale Honda Civic e:HEV su strada
Vista laterale Honda Civic e:HEV su strada

Honda Civic 2022 test su strada, come va impressioni di guida

A questo punto sarai curioso di sapere come va questa nuova Honda Civic ibrida. Non preoccuparti, più avanti te la racconto con le mie impressioni di guida! Iniziamo a scoprire la nuova Honda Civic ibrida dal design. Soprattutto nel frontale, le linee della carrozzeria sono più pulite e filanti rispetto alla precedente generazione, proseguendo il nuovo corso stilistico della Casa giapponese, più moderno e senza fronzoli.

Di serie i fari Full Led su tutte le versioni con possibilità dei proiettori Matrix Led e abbaglianti adattivi solo su allestimento ”Advance”. Anche al posteriore troviamo nuovi fari Full Led a sviluppo orizzontale, uniti da una inedita fascia luminosa al centro del portellone. Tra la lista degli optional, la nuova Civic si può personalizzare esternamente con un pacchetto carbonio che prevede un lip anteriore e spoiler posteriore aggiuntivi, oltre alle calotte degli specchietti in questo pregiato materiale.

Faro anteriore Full Led Honda Civic e:HEV
Faro anteriore Full Led Honda Civic e:HEV

La gamma della nuova Civic ibrida comprende tre allestimenti (Elegance, Sport e Advance). Disponibili cinque colorazioni di cui 3 perlacee. L’esemplare che abbiamo provato è nella colorazione Premium Crystal Blue Metallic e allestimento Sport.

Come va su strada la Honda Civic 2022, l’ibrida sportiva

Abbiamo messo alla prova l’Honda Civic e:HEV in allestimento Sport nei pressi di Madrid in Spagna su un percorso di circa 100 km, che comprendeva tratti autostradali ma soprattutto strade tortuose dove saggiare la bontà del telaio e delle sospensioni riviste. Per partire, piede sul freno, e premiamo il tasto “D” sul tunnel centrale. L’auto si avvia silenziosa in EV con il freno di stazionamento elettrico che si disinserisce automaticamente al momento di premere sul pedale dell’acceleratore.

Vista di profilo Honda Civic e:HEV su strada
Vista di profilo Honda Civic e:HEV su strada

Frenata rigenerativa con palette al volante

A differenza della HR-V ibrida qui manca la posizione “B”, ma troviamo di meglio perché per ottenere il massimo dalla frenata rigenerativa possiamo agire sulle palette al volante che intensificano la frenata rigenerativa quando rilasciamo il pedale dell’acceleratore. Questa risulta settabile su 4 livelli, con un intervento più evidente se passiamo alla modalità ”Sport”. In generale il pedale del freno ha un corsa corta e ben modulabile e non si percepisce il passaggio tra la frenata rigenerativa e quella tradizionale.

Display quadro strumenti Honda Civic e:HEV
Display quadro strumenti Honda Civic e:HEV

Prova Honda Civic con motore ibrido, come va, test su strada

Come va su strada? La nuova motorizzazione ibrida sviluppata da Honda spinge con vigore questa berlina che abbiamo definito appunto sportiva. Il sistema gestisce la trazione in modo intelligente, a seconda della velocità, delle modalità di guida e della tipologia di strada, alternando il motore elettrico alla modalità ibrida. Il cambio automatico e-CVT non è una trasmissione vera e propria, dato che ha un solo rapporto fisso come sulle elettriche. In questo caso viene simulato un cambio a 6 rapporti ravvicinati con una sensazione simile alle auto da rally, per esaltare la guida ed evitare l’effetto scooterone presente su altre ibride quando acceleriamo a fondo.

Inoltre quando affondiamo sul pedale dell’acceleratore, il motore termico non si sente molto in abitacolo grazie alla migliore insonorizzazione che privilegia il comfort. Infatti la silenziosità mi ha davvero colpito.

Vista posteriore Honda Civic e:HEV su strada
Vista posteriore Honda Civic e:HEV su strada

Modalità di guida su Honda Civic e:HEV

Su questa Civic ibrida ci sono quattro modalità di guida selezionabili grazie a un piccolo selettore posto sul tunnel centrale. All’accensione parte in elettrico, poi tra i 40 e gli 80 km/h la centralina sceglie in autonomia se passare alla modalità “Normal” ovvero la ibrida di base. La risposta del motore e dello sterzo aumentano passando alla modalità “Sport” (anche il sound del motore viene amplificato tramite gli altoparlanti), mentre per ridurre ulteriormente i consumi si può passare alla modalità “ECON” che interviene anche sul climatizzatore. Introdotta su questa Civic ibrida anche la modalità “Individual” per settare a piacimento i parametri delle varie modalità come reattività dello sterzo o del pedale dell’acceleratore. Attenzione, non si può scegliere tramite un tasto la guida puramente in elettrico come su altre concorrenti.

Pulsanti console centrale abitacolo Honda Civic e:HEV
Pulsanti console centrale abitacolo Honda Civic e:HEV

Nuova Honda Civic, sterzo e assetto come vanno

Lo sterzo della nuova Honda Civic 2022 è praticamente perfetto: rivisto nella taratura della servoassistenza elettrica, è più preciso e diventa leggermente più pesante passando alla modalità “Sport”. L’assetto non è troppo rigido, ma è ben calibrato anche per una guida sportiva, inoltre grazie ai nuovi giunti sferici a basso attrito e a tutte le boccole riviste sono migliorati l’handling e la risposta sulle asperità che non si fanno sentire più di tanto in abitacolo. Il rollio è molto ridotto e l’auto ha una buona precisione in curva; inserisce bene e si mantiene stabile durante la percorrenza di questa. Le nuove Civic montano cerchi da 17″ sulla versione Elegance e si sale ai 18″ sulla Sport e Advance. La vettura in prova in allestimento Sport è equipaggiata con pneumatici Michelin Pilot Sport 4 nella misura 225/45 R18.

Plancia abitacolo Honda Civic e:HEV
Plancia abitacolo Honda Civic e:HEV

Come si sta a bordo di Honda Civic e:HEV

A bordo di questa Civic c’è stato un rinnovamento generale rispetto alla generazione precedente, dove in questo caso si è puntato a una pulizia delle linee e una migliore visibilità. Innovative le bocchette anteriori che ottimizzano il flusso dell’aria senza andare ad investire direttamente il guidatore. Poche le plastiche rigide, principalmente nella parte posteriore e quella bassa degli sportelli. La plancia specie sulla Advance presenta materiali morbidi al tatto e di ottima qualità con l’utilizzo di pelle ed ecopelle. La strumentazione digitale con display da 10,2″ è di serie solo sulla Advance (sulle altre è da 7″), mentre al centro troviamo il nuovo schermo touch da 9,0″ del sistema multimediale, più reattivo e moderno.

Comandi clima abitacolo Honda Civic e:HEV
Comandi clima abitacolo Honda Civic e:HEV

Molto buona la posizione di guida, con la possibilità di regolazioni elettriche per i sedili anteriori sull’allestimento Advance. Sulla Sport in prova hanno regolazioni meccaniche e sono rivestiti in ecopelle e tessuto. Buona anche la visibilità anteriore facilitata dalle forme della vettura e dalla plancia bassa alla stessa altezza della linea di cintura, e soddisfacente quella posteriore grazie all’ampio lunotto. Ovviamente come su tutte le vetture moderne, il montante anteriore piuttosto spesso limita leggermente la visibilità lato guida nelle curve a sinistra.

Sedili anteriori abitacolo Honda Civic e:HEV
Sedili anteriori abitacolo Honda Civic e:HEV

L’abitabilità posteriore è cresciuta, con 3,5 cm in più per le gambe e 2,5 cm in più per le spalle. Attenzione ai più alti, mentre si sale al posteriore bisogna stare attenti ad abbassare bene la testa per non urtare contro il tetto spiovente. Dietro è presente un piccolo tunnel centrale rialzato di 6-8 centimetri, ma non è molto largo. Le bocchette per l’aria si trovano solo sulla Adavance, ma non mancano due prese USB.

Il cassettino davanti il passeggero ha una capienza discreta, mentre troviamo la base di ricarica a induzione per il cellulare (di serie su Advance) che si trova sotto i comandi del clima. Oltre alle due prese USB in plancia arriva anche la connettività wireless con smartphone Apple e Android.

Display infotainment abitacolo Honda Civic e:HEV
Display infotainment abitacolo Honda Civic e:HEV

Prestazioni Honda Civic e:HEV e consumi del powertrain ibrido

Davvero contenuti i consumi della Civic Ibrida 2022, merito del nuovo powertrain hybrid sviluppato per questa vettura. Nella prova abbiamo rilevato un consumo medio di 4,9 l/100 km, con il combinato pari a 4,7 l/100 km. Il migliore risultato è stato di 3,9 l/100 km, ma qualche collega è riuscito a scendere a 3,6… davvero impressionante! La velocità massima dichiarata è di 180 km/h, mentre lo scatto 0-100 km/h viene coperto in 7,8 secondi.

Frontale Honda Civic e:HEV
Frontale Honda Civic e:HEV

👉 PREZZI e CARATTERISTICHE tecniche Honda Civic e:HEV

Scheda tecnica caratteristiche Honda Civic e:HEV

Dimensioni e peso

  • Lunghezza: 455 cm
  • Larghezza: 180 cm
  • Altezza: 141 cm
  • Passo: 273 cm
  • Bagagliaio: 404-410/1187 L
  • Serbatoio: 40 L
  • Peso: 1517-1533 kg

Motore

  • Alimentazione: benzina Full Hybrid
  • Trazione: anteriore
  • Cambio: automatico
  • Cilindrata: 2.0 L / 1993 cm3
  • Potenza complessiva: 184 CV / 135 kW
  • Coppia massima: 186 Nm (motore termico), 315 Nm (motore elettrico)

Motore e Performance

  • Velocità massima: 180 km/h
  • Accelerazione: 7,8s (0-100 km/h)
  • Classe ambientale: Euro 6D
  • Emissioni Co2: 108 g/km
  • Autonomia: 850 km (calcolati con 40 litri e media di 18,5 km/l)
  • Consumo combinato: 4,7 L/100 km (WLTP)

FOTO Honda Civic e:HEV ibrida

VIDEO Prova, test e prova HONDA Civic e:HEV

Video prova Honda Civic 2022 ibrida sportiva

Potrebbero interessarti anche questi contenuti

👉 Caratteristiche e prezzi nuova Honda Civic e:HEV

👉 Bollo auto ibride
👉 Tutte le auto ibride 2022
👉 Classificazione auto ibride
👉 Come funziona la full hybrid
👉 Come funziona l’ibrida plug-in
👉 Come funziona la mild-hybrid

Guarda ora anche le prove di auto ibride, le nostre impressioni di guida a bordo di vetture con la tecnologia full, mild hybrid e anche plug-in.

👉 EV Driving tutto su auto elettriche e ibride

👉 Listino prezzi CIVIC 👉 Annunci usato CIVIC

👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM e Google News tutte le notizie dell’auto

POSITIVO

– Interni curati
– Tenuta di strada notevole
– Ricarica e collegamenti wireless smartphone
– Assetto comfortevole
– Frenata rigenerativa modulabile
– Molto silenziosa
– Sistema Full Hybrid
– Consumi decisamente contenuti

NEGATIVO

– Qualche plastica rigida di troppo
– Manca tasto per modalità puramente elettrica
– Bocchette posteriori solo sulla Advance
– Attenzione per i più alti a salire dietro
– Finestrini posteriori non si abbassano completamente

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Informativa sulla privacy

COMMENTA CON FACEBOOK

Leggi anche

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto