EV DrivingFotogalleryHondaHR-VNotizie autoVideo

Motore ibrido Honda e:HEV, caratteristiche e come funziona

Il nuovo HR-V è dotato di serie della tecnologia ibrida Honda a due motori e:HEV Full Hybrid, che supportano il motore termico 1.5 benzina DOHC i-VTEC.

Honda equipaggia il nuovissimo HR-V con il motore ibrido e:HEV, che genera una potenza di 96 kW (131 CV) e una coppia di 253 Nm. Il nuovo HR-V si aggiunge nella gamma a CR-V e Jazz tra i modelli disponibili solo in versione ibrida.

Motore ibrido Honda e:HEV caratteristiche

L’avanzata tecnologia e:HEV Full Hybrid prevede due potenti e compatti motori elettrici che lavorano in simbiosi con un motore a ciclo Atkinson 1.5 benzina DOHC i-VTEC, una batteria a ioni di litio e un’innovativa trasmissione a ingranaggi fissi abbinata ad una unità di controllo intelligente.

Sistema ibrido Honda e:HEV con due motori elettrici
Sistema ibrido Honda e:HEV con due motori elettrici

Anche il numero delle celle della batteria è stato rivisto, passando da 48 a 60 per tenere conto delle maggiori dimensioni di HR-V e per consentire un maggiore stoccaggio e distribuzione dell’energia elettrica rispetto agli 80 kW della Jazz.

Nonostante una batteria di dimensioni maggiori, lo spazio interno non è stato compromesso, grazie alla disposizione intelligente del pacco batterie.

Sistema ibrido Honda e:HEV VIDEO

Un’ulteriore novità per il propulsore include una riduzione nel rapporto di trasmissione tra il motore elettrico e le ruote, per migliorare complessivamente l’accelerazione e le prestazioni dinamiche di HR-V.

Motore ibrido Honda e:HEV, come funziona

Nel suo funzionamento il motore ibrido Honda e:HEV può contare su tre modalità di guida si alternano senza problemi per garantire prestazioni ottimali di ogni componente sia nella guida urbana che in quella autostradale.

L’unità di controllo elettronico intelligente effettua automaticamente e in modo costante il passaggio tra le modalità Electric Drive, Hybrid Drive ed Engine Drive a seconda di quale sia quella più efficiente dal punto di vista dei consumi, nella specifica situazione di guida.

Motore ibrido Honda HR-V e:HEV
L’unità di controllo sceglie automaticamente la modalità di guida più efficiente

Quando si guida a velocità elevata e costante, come in autostrada, il sistema funziona con il solo motore endotermico perché risulta il più efficiente per quello scenario. Se è necessaria un’ulteriore accelerazione, ad esempio in fase di sorpasso, l’auto passerà alla propulsione ibrida per ottenere un ulteriore incremento delle prestazioni.

Inoltre, in modalità Hybrid Drive, l’energia del generatore, azionato dal motore a benzina, può essere trasferita per ricaricare la batteria.

Motore ibrido Honda e:HEV modalità Sport, Econ e Normal

La modalità “Sport” può essere attivata tramite l’apposito selettore, consentendo una risposta dell’acceleratore ancora più pronta, mentre la modalità “Econ” regola il sistema di condizionamento dell’aria e la risposta dell’acceleratore migliorando l’efficienza dei consumi. Oltre alla modalità “Normal”, dove l’auto è meglio bilanciata tra le due modalità, i conducenti possono passare tra le diverse modalità di guida attraverso l’apposito selettore.

Per un’esperienza simile a quella dei veicoli elettrici, i conducenti possono anche inserire la modalità di guida B, che offre livelli variabili di recupero dell’energia durante la marcia in discesa o in frenata.

Motore ibrido Honda e:HEV modalità Sport, Econ e Normal
La modalità di guida B permette una guida simile a quella di un’auto elettrica

Il livello di recupero di energia e la conseguente forza di decelerazione possono essere notevolmente aumentati rispetto alla normale modalità D, utilizzando le apposite palette poste dietro al volante. Il passaggio tra queste modalità di guida, compreso l’avvio del motore per generare energia elettrica, è praticamente impercettibile per i passeggeri.

Invece di utilizzare un sistema di ripartizione della potenza convenzionale con un riduttore epicicloidale, che causa alti livelli di attrito, la trasmissione ad ingranaggi fissi crea molta meno resistenza grazie alla diminuzione del numero degli ingranaggi ridotti al minimo, in grado di consumare quindi meno energia durante la guida in elettrico.

Tecnologia Honda e:HEV è stata sviluppata in Formula 1
La tecnologia Honda e:HEV è stata sviluppata in Formula 1

Utilizzando l’esperienza ingegneristica proveniente dal proprio Team, il programma di Formula 1 Hybrid Power Unit di Honda ha ispirato la tecnologia del sistema ibrido e:HEV. Di conseguenza, il nuovo HR-V e:HEV offre un’efficienza e una potenza eccezionali in tutte le condizioni di guida.

Honda Insight la prima auto ibrida

L’originale Honda Insight del 1999 è stata la prima auto ibrida qualsiasi Casa automobilistica ad essere venduto in Europa.

Honda Insight la prima auto ibrida
Honda Insight la prima auto ibrida

La Insight ha introdotto il sistema Integrated Motor Assist (IMA) del marchio, che si basava principalmente sul motore endotermico e richiedeva l’assistenza del motore elettrico e il recupero dell’energia frenante solo quando necessario per migliorare l’accelerazione e ridurre il consumo di carburante.

Foto nuovo Honda HR-V e:EV

Potrebbe interessarti, anzi te lo consiglio!

👉 Nuovo Honda HR-V e:EV, caratteristiche

👉 Listino prezzi HR-V 👉 Annunci usato HR-V

Guarda ora anche le prove di auto ibride provate, le nostre impressioni di guida a bordo di vetture con la tecnologia full, mild hybrid e anche plug-in.

https://www.youtube.com/watch?v=mBH4TsOEx_4&list=PLTMDfC-ICxdwJEzAht92ainwhX16rasCk
Playlist video SUV e Crossover

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI.
👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM

Commenta

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto