FordFotogalleryNews auto

Ford Hybrid, i nuovi modelli svelati al Go Further Event

Ford presenta 16 nuovi modelli elettrificati e la sua strategia di elettrificazione. Nel 2020 arriverà anche la prima auto elettrica ispirata alla Mustang

Ford ha presentato le sue ultime novità Hybrid al Go Further Event di Amsterdam, annunciando tutta la suanuova strategia dedicata all’elettrificazione della gamma. In programma ci sono 16 modelli contraddistinti dal badge Ford Hybrid, che presentano propulsori ibridi Mild-Hybrid, Plug-In Hybrid e Hybrid.

KUGA e EXPLORER e Ford ad Amsterdam ha presentato la versione Plug-In Hybrid della nuova generazione del SUV mid-size Kuga, il primo a offrire tre propulsori ibridi (Mild-Hybrid, Plug-In Hybrid e Hybrid). Al suo fianco hanno debuttato l’Explorer Plug-In Hybrid da 7 posti e il nuovo Tourneo Custom Plug-In Hybrid da 8 posti – entrambi con la possibilità di utilizzare una mobilità 100% elettrica.

Ford Explorer Plug-In Hybrid

FIESTA e FOCUS Ford ha presentato anche i nuovi modelli Fiesta EcoBoost Hybrid e Focus EcoBoost Hybrid, entrambi i modelli con tecnologia Mild-Hybrid. Inoltre Ford al Go Further Event di Amsterdam ha annunciato l’introduzione del nuovo Transit completamente elettrico, che entrerà a far parte della gamma dei veicoli commerciali elettrificati nel 2021.

Ford Focus Ecoboost Hybrid vista di profilo

FORD HYBRID La gamma di auto ibride Ford includono : la Mondeo Hybrid nelle versioni quattro porte e wagon – con tecnologia completamente ibrida, self-charging; il Transit EcoBlue Hybrid e Transit Custom EcoBlue Hybrid con la tecnologia Mild-Hybrid; il Tourneo Custom EcoBlue Hybrid con tecnologia Mild-Hybrid; Transit Custom Plug-in Hybrid con un propulsore elettrico avanzato che utilizza il motore EcoBoost 1.0 come estensore di autonomia.

Ford Tourneo Custom PHEV ricarica

ELETTRICA ISPIRATA ALLA MUSTANG Nella gamma Ford nel 2020 arriverà anche la prima auto completamente elettrica del marchio. Si tratta di un SUV che trae ispirazione dalla Mustang ed avrà un’autonomia di guida di 600 km, calcolata utilizzando la procedura WLTP e una capacità di ricarica rapida.

I futuri veicoli completamente elettrici di Ford avranno sistemi di connettività di prossima generazione con aggiornamenti over-the-air e saranno supportati da una rete di stazioni di ricarica rapida. Ford è un membro fondatore della partnership IONITY che mira a costruire 400 stazioni in importanti località europee entro il 2020, con una capacità di ricarica da 350 kW. Ciò consente una significativa riduzione dei tempi di ricarica rispetto ai sistemi già esistenti. Ford inoltre farà una partnership anche con NewMotion al fine di fornire un one stop-shop per la ricarica, utilizzando la rete già esistente di NewMotion che conta più di 100.000 punti di ricarica, presenti in 28 paesi europei.

Inoltre, Ford sta lavorando per avere una propria soluzione di smart wall-box, continuando a cercare di stringere partnership con le principali compagnie di energia, per poter garantire ai propri automobilisti anche l’accesso a tariffe pensate per i veicoli elettrici. 

Ford Kuga 2019 ST Line Plug-In Hybrid ricarica

TRANSIT CONCEPT Ford al Go Further Event di Amsterdam ha svelato anche il nuovo Transit Smart Energy Concept: un minibus a 10 posti. Sviluppato dagli ingegneri del Ford Technical Center di Merkenich, in Germania, questo concept offre un’autonomia di guida, in modalità completamente elettrica, di 150 km con una carica di 4 ore, utilizzando un telaio del Transit dotato della stessa tecnologia di trasmissione elettrica a batteria dello StreetScooter WORK XL.

Ford Transit Smart Energy Concept vista di profilo

Annunci usato FORD – Listino prezzi FORD

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Close
Close