EV DrivingFordFotogalleryNotizie autoTransitVideo

Ford E-Transit Custom elettrico, caratteristiche e autonomia

Arriva il nuovo Ford E-Transit Custom All-Electric completamente nuovo e progettato da zero, con un’autonomia fino a 380 km e possibilità di fornire elettricità all’esterno.

Il Ford Transit elettrico raddoppia con l’arrivo del nuovo E-Transit Custom All-Electric. Si tratta del primo di quattro veicoli commerciali 100% elettrici che Ford Pro introdurrà entro il 2024. La tecnologia delle batterie di nuova generazione consente un’autonomia prevista di 380 km e una capacità di ricarica rapida di 125 kW. Per massimizzare la produttività durante la giornata lavorativa offre nuove soluzioni digitali per le consegne multi-drope, l’accesso alla cabina e al vano di carico. La cabina è anche un hub aziendale, con connettività 5G e uno spazio di lavoro flessibile che include funzioni intelligenti come un volante che si ripiega diventando un supporto ergonomico per appoggiare laptop e tablet. La capacità di carico arriva fino a 1.100 kg, mentre quella di traino massima è di 2.000 kg.

Nuovo E-Transit Custom, caratteristiche

Il Ford E-Transit Custom All-Electric è stato progettato da zero e nasce completamente elettrico. Ford Pro nel suo annuncio ha svelato pochi dettagli tecnici, ma secondo le prime info in anteprima, il furgone elettrico avrà un’autonomia di 380 km, la ricarica rapida in corrente continua e un’importante capacità di traino.

Vista di profilo Ford E-Transit Custom
Vista di profilo del nuovo furgone elettrico Ford E-Transit Custom

Tra le caratteristiche sviluppate sfruttando la profonda conoscenza da parte degli utilizzatori di van, a bordo di E-Transit Custom è disponibile anche la tecnologia Pro Power Onboard per collegare e ricaricare apparecchiature elettriche, luci, laptop o altri dispositivi.

Nuovo Ford E-Transit Custom batteria e autonomia

Il pacco batterie di E-Transit Custom, da 400 volt e 74 kWh, utilizza celle avanzate da 82 Ah, le stesse del Ford F-150 Lightning, per offrire una capacità energetica superiore del 12% rispetto all’E-Transit. La batteria consente un’autonomia prevista di 380 km. Il montaggio della batteria direttamente sullo chassis migliora la durata e riduce il peso per un’autonomia ottimale.

Nuovo Ford E-Transit Custom VIDEO

E-Transit Custom è il primo veicolo elettrico a utilizzare la tecnologia della pompa di calore ad iniezione di vapore per riscaldare e raffreddare l’abitacolo, di serie su tutti i modelli. Questo nuovo sistema è stato progettato per garantire una migliore efficienza energetica e un’autonomia di guida ottimale.

Nuovo Ford E-Transit Custom motore elettrico

Il nuovo Ford E-Transit Custom si può scegliere tra le potenze del motore da 100 kW o 160 kW (135 CV o 217 CV) in base alle proprie esigenze, con una coppia di 415 Nm. Il motore per la trazione è montato direttamente sul pianale posteriore del veicolo, eliminando la necessità di un sottotelaio dedicato, ed è ruotato di 90 gradi per massimizzare lo spazio di carico e ridurre peso e complessità. La potente trasmissione elettrica offre una capacità di traino leader nella categoria, fino a 2.000 kg. Per una maggiore comodità, è possibile montare un gancio di traino retraibile opzionale.

E-Transit Custom è dotato di un sistema di frenata rigenerativa ad alta efficienza energetica con possibilità di guida in modalità One-Pedal.

Vista frontale Ford E-Transit Custom elettrico
L’autonomia dichiarata del furgone elettrico Ford E-Transit Custom è di 380 km

Il sistema combina la frenata ad attrito con la frenata rigenerativa che raccoglie l’energia durante la decelerazione per ricaricare la batteria e ottenere un’autonomia di guida supplementare. Il conducente può arrestare il van senza usare il pedale del freno quando è in modalità di guida One-Pedal, come avviene anche su Mach-E. Le altre modalità disponibili offrono una minore decelerazione per adattarsi ai diversi scenari di guida. Il sistema è progettato per utilizzare i freni convenzionali con una frequenza idonea a evitare che i dischi si arrugginiscano o si rovinino per l’inutilizzo.

Nuovo Ford E-Transit Custom come si ricarica

Per la ricarica il nuovo Ford E-Transit Custom impiega il caricabatterie trifase da 11 kW AC integrato, che è in grado di ricaricare completamente la batteria in 7,8 ore. Durante le giornate più impegnative, possono tenere sotto controllo lo stato di carica in movimento utilizzando l’applicazione per smartphone FordPass Pro.

Ford E-Transit Custom in ricarica
Ford E-Transit Custom supporta la ricarica rapida fino a 125 kW

E-Transit Custom supporta anche la ricarica rapida in corrente continua DC fino a 125 kW per una ricarica dal 15% all’80% in 41 minuti, grazie anche alla presa anteriore che consente rabbocchi di energia comodi e veloci. Nei test di laboratorio, il sistema ha fornito quasi 38 km di autonomia in soli 5 minuti utilizzando un caricatore da 125 kW. I clienti Ford Pro possono accedere alla rete di ricarica pubblica Blue Oval Charge Network (la più grande d’Europa, con oltre 300.000 caricatori, in costante crescita) e ogni E-Transit Custom viene venduto con un abbonamento gratuito di 12 mesi per accedere alla rete Blue Oval Charge Network.

Ford E-Transit Custom abitacolo come ufficio mobile

Le piccole imprese utilizzano ogni giorno le cabine dei loro furgoni come uffici e mense. Nell’optional pack “Mobile Office” è disponibile un nuovo volante inclinabile, in grado di trasformarsi in un supporto ergonomico per tablet e computer portatili e in un tavolino orizzontale. Il pacchetto comprende anche l’illuminazione a LED dimmerabile per far luce sulla zona del volante, un ulteriore punto di luce nel tetto e un alloggiamento sicuro per documenti e dispositivi.

Volante inclinabile abitacolo Ford E-Transit Custom
Volante inclinabile abitacolo Ford E-Transit Custom

I conducenti possono effettuare fino a 200 fermate e consegnare 500 articoli al giorno, con ogni pacco che diventa una sfida contro il tempo. Il Delivery Assist aiuta a semplificare ogni consegna automatizzando alcune fasi del processo per risparmiare tempo e migliorare la sicurezza. Una volta abilitato, il Delivery Assist si attiva quando il conducente passa alla fase di parcheggio. E-Transit Custom accende automaticamente le luci di emergenza, chiude i finestrini aperti e blocca la porta quando il conducente lascia il furgone. Al ritorno, il conducente può entrare e avviare il veicolo senza chiavi. Le luci di emergenza si spengono e i finestrini tornano nella posizione precedente.

Volante inclinabile abitacolo Ford E-Transit Custom
Volante inclinabile abitacolo Ford E-Transit Custom

La Digital Key è stata progettata per semplificare la complessa gestione delle chiavi e funziona proprio come una chiave d’albergo. Gli operatori possono assegnare e monitorare da remoto le chiavi, anziché spendere tempo e denaro per duplicare, gestire e sostituire le chiavi.

Energia dal furgone elettrico Ford

Proprio come sull’E-Transit, il Pro Power Onboard è disponibile per erogare energia elettrica fino a 2,3 kW attraverso le prese nella cabina del conducente e nell’area di carico per alimentare attrezzature, luci e dispositivi utilizzando la batteria ad alta tensione del veicolo durante la guida o quando si è fermi in cantiere.

Ford E-Transit Custom elettrico che fornisce elettricità
Ford E-Transit Custom elettrico che fornisce elettricità

Inoltre i sistemi di sicurezza possono essere collegati alla funzione SecuriAlert di FordPass Pro. Questa funzione fornisce una notifica se rileva un tentativo di accesso al veicolo e consente all’utente di bloccare o sbloccare le porte a distanza.

Ford E-Transit Custom capacità di carico

E-Transit Custom offre volumi di carico da 5,8 a 9,0 m3, con un carico utile fino a 1.100 kg e una lunghezza massima di carico di 3.450 mm. Sono disponibili anche carrozzerie a doppia cabina e combi, con possibilità di scegliere tra passo corto o lungo e tetto basso o alto.

Il piano di carico è stato abbassato rispetto alla versione precedente, per facilitare il carico e l’accesso alla cabina. Gli ingegneri hanno analizzato in modo approfondito il rivestimento, i materiali, la sicurezza e il peso per realizzare un’architettura che integra la batteria nel piano di carico sopra la flangia della soglia, eliminando la necessità di creare strutture d’urto separate. Gli altri componenti del sottoscocca sono “avvolti” intorno alla batteria per ottimizzare lo spazio e il peso.

Il carico utile arriva fino a 1.100 kg

L’altezza complessiva di E-Transit Custom è ora inferiore a due metri, per agevolare l’accesso in aree ad altezza limitata come parcheggi multipiano, garage e baie di carico sotterranee. L’apertura della porta laterale, ai vertici della categoria, facilita ulteriormente le operazioni di carico e un nuovo gradino di accesso rende ancora più facile la salita al vano di carico.

Ford E-Transit Custom caratteristiche sospensioni

Come sul modello più grande E-Transit, tutti i furgoni E-Transit Custom sono dotati di sospensioni posteriori indipendenti a braccio semi-rotante, che contribuiscono a ridurre l’altezza dal pavimento e a migliorare la precisione dello sterzo, la maneggevolezza e la trazione.

Cabina abitacolo Ford E-Transit Custom
Cabina abitacolo Ford E-Transit Custom

Anche le ruote anteriori e le torri dei montanti sono state spostate più in avanti, con conseguente miglioramento dell’accesso alla cabina e un aumento dello spazio per i piedi e i poggiapiedi degli occupanti anteriori, oltre a uno sbalzo anteriore più corto che consente di parcheggiare e manovrare con maggiore sicurezza.

ADAS sul furgone elettrico Ford E-Transit Custom

La gamma di sistemi ADAS di assistenza alla guida di serie di E-Transit Custom prevede il Pre-Collision Assist, il Lane-Keeping System, il Driver Alert, il Cruise Control con Adjustable Speed Limiter, il Traffic Sign Recognition, l’Intelligent Speed Assist, il Wrong Way Alert, sensori di parcheggio anteriori e posteriori e una telecamera a 360° per avere una completa visuale di ciò che circonda il veicolo.

Ford E-Transit Custom abitacolo, com’è dentro

Rispetto al modello precedente, E-Transit Custom offre una cabina più spaziosa e un maggiore spazio per trasportare in tutta sicurezza il proprio carico. Il cambio a colonna, il freno a mano elettronico e il volante sagomato facilitano l’accesso alla cabina. Per la prima volta nel segmento, Ford introduce un airbag montato sul tetto, che consente anche di alloggiare sul cruscotto un computer portatile o una cartella A4, oltre ad aumentare la flessibilità dei pannelli e dei dispositivi di montaggio, che ora possono essere montati più vicino al conducente utilizzando i supporti standard AMPS.

Plancia abitacolo Ford E-Transit Custom
Plancia abitacolo Ford E-Transit Custom con touchscreen panoramico da 13 pollici

Ogni E-Transit Custom è dotato di un touchscreen panoramico da 13 pollici orientato verso il conducente per facilitarne l’uso, che è equipaggiato con l’avanzato sistema di comunicazione e infotainment Ford SYNC 4 alimentato da un nuovo modem 5G per una connettività superveloce allo stack tecnologico Ford Pro.

Quando arriva il furgone elettrico E-Transit Custom?

Il furgone elettrico E-Transit Custom nella seconda metà del 2023 entra ufficialmente in produzione nel sito turco di Kocaeli di Ford Otosan, sede produttiva europea del Transit.

Ford E-Transit Custom elettrico in ricarica
Ford E-Transit Custom elettrico arriva nel 2023

Al momento della commercializzazione l’E-Transit Custom All-Electric sarà supportato inoltre dalla gamma completa di servizi Ford Pro, dal software alla ricarica, all’assistenza fino alle soluzioni di finanziamento, attraverso un’unica piattaforma completa, capace di aumentare i tempi di attività e ridurre i costi operativi.

La prova del Ford Transit Hybrid Plug-in

Foto Ford E-Transit Custom elettrico

Potrebbero interessarti (anzi te lo consiglio!)

👉 Tutte le notizie su veicoli commerciali FURGONI
👉 Furgoni elettrici
👉 Autocarri, camion e truck
👉 Quali sono i furgoni più venduti in Italia? TOP TEN dati di vendita

👉 Quali sono i furgoni elettrici
👉 Come è fatto un motore elettrico

👉 Ford E-Transit 100% elettrico

👉 Prova Ford Transit Custom Plug-in Hybrid

👉 La storia del furgone Ford Transit

👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM e Google News tutte le notizie dell’auto

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

COMMENTA CON FACEBOOK

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.

Leggi anche

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto