News auto

Accise carburanti, prezzo reale benzina e diesel

Se sparissero le accise carburanti il prezzo della benzina in Italia sarebbe di circa 54 cent/l, mentre il diesel costerebbe poco più di 60 cent/l

Accise carburanti, l’elevata pressione fiscale in Italia è la causa principale del prezzo così elevato della benzina e del diesel al distributore. Gli automobilisti italiani sono quelli maggiormente tartassati in Europa e annualmente danno un contributo alle casse dello Stato nell’ordine dei 73 miliardi di lire, fra bollo, accise sui carburanti Iva e Ipt.

In vista delle vacanze e dell’esodo estivo ciò che preoccupa maggiormente però è il prezzo dei carburanti, che potrebbe subire un nuovo aumento

Prezzo carburanti petrolio

PETROLIO Il prezzo del carburante è influenzato da quello del petrolio il quale a sua volta è condizionato da fattori geo-politici difficilmente prevedibili. Come detto in precedenza sono le accise che fanno schizzare all’insù il prezzo alla pompa.

Senza questo aggravio fiscale quale sarebbe il reale prezzo della benzina e del gasolio? A questa domanda ci risponde un’infografica realizzata da Money.it, nella quale sono illustrate la % delle componenti del prezzo dei carburanti e il costo alla stazione di servizio senza le accise.

Prezzo benzina
Sul prezzo dei carburanti in Italia pesa l’aggravio fiscale

Prezzo benzina e diesel in Italia

Il 27% del prezzo della benzina è determinato da platts, che è il prezzo all’ingrosso sul mercato internazionale deciso dall’omonima agenzia specializzata con sede a Londra. Questa definisce il prezzo dei carburanti a livello internazionale. Sul prezzo del diesel IL platts pesa per il 32%.

Il margine lordo, ossia i ricavi della filiera distributiva petrolifera, è pari all8% per la benzina e 9% per il diesel. Dunque ciò che determina maggiormente il prezzo della benzina e del diesel sono le tasse. Le accise + IVA infatti occupano il restante 65% (benzina) e 59% (diesel) sul prezzo totale.

PREZZI Quanto costerebbero davvero i carburanti se non ci fossero le accise? La benzina 0,541€ (il 35% del prezzo attuale di 1,549€/litro) mentre il diesel andrebbe a poco più di 0,60€ al litro, il 41% in meno rispetto al prezzo attuale di 1,493€.

Le accise e l’IVA gravano per il 65% (benzina) ed il 59% (diesel) sul prezzo totale dei carburanti in Italia

Accise carburanti

In questi anni si parlato molto di abolire le accise, un argomento usato soprattutto come spot elettorale. L’ultimo a paventarne un eliminazione fu il ministro Salvini.

Le accise sono balzelli non di poco conto, che si vanno ad aggiungere all’IVA al 22%. Sono ben 19 le accise sui carburanti che gravano sulle tasche degli automobilisti italiani. Tra queste e fra le più incredibili ci sono il finanziamento della guerra in Etiopia del 1935-36, della crisi di Suez del 1956, per la ricostruzione dopo il disastro del Vajont nel 1963, per la ricostruzione dopo l’alluvione di Firenze e quella per il terremoto del Belice nella seconda metà degli anni 60.

Le accise in conclusione vanno a pesare per più della metà sul prezzo totale dei carburanti. Non si tratta del livello di tassazione più alto in assoluto in Europa: Grecia e Francia sono sullo stesso livello dell’Italia, mentre in Olanda il 67% del costo dei carburanti è costituito da tasse.

Accise carburanti
Ben 19 accise pesano sul prezzo dei carburanti in Italia

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Close
Close