GUIDE CONSIGLI

Come ottenere rimborso carburante al self-service

Hai inserito un importo maggiore di quello effettivamente prelevato o hai sbagliato a selezionare la colonnina? Ecco come riavere i soldi dal benzinaio, nella stessa stazione di servizio dove abbiamo lasciato di più

Come ottenere il rimborso carburante quando si sbaglia a fare benzina al self-service? Esiste un modo che ci permettere di non perdere il denaro da noi speso ed avere la differenza tra l’importo inserito e quello effettivamente erogato? Certo che sì! Mettetevi comodi poiché vi spiegherò come riavere la differenza dal distributore durante un rifornimento carburante al self service.

Come ottenere un rimborso carburante dalla stazione di servizio

Sbagliare nel fare carburante? A chi non è mai capitato?! Oppure hai inserito 50 € mentre in realtà nei hai messe 45 e sei arrivato al pieno del serbatoio? Almeno una volta nella vita è successo ad ognuno di noi di sbagliare nel rifornire di benzina o diesel la nostra auto.
Sbagliare nel senso di aver inserito un importo maggiore rispetto a quello che effettivamente poteva contenere il serbatoio della nostra auto. Proprio a questo proposito, vi spiegherò come ottenere il rimborso carburante in una stazione self-service!

Come riavere indietro la differenza tra carburante prelevato e moneta inserita al distributore di benzina self service

Siete alla stazione di servizio, pronti a inserire la pistola erogatrice nel serbatoio della vostra auto ma, proprio un istante prima di iniziare ad erogare carburante, vi ricordate che la vostra auto monta un motore diesele quindi dovete mettere gasolio e per distrazione avete scelto la benzina! Ovviamente sapete bene che bisogna rifornire il proprio mezzo con il giusto carburante, onde evitare che il motore venga compromesso ma, una volta fatto l’errore, come si può rimediare? Si può richiedere il rimborso.

Per ottenere un rimborso del carburante pagato ma non utilizzato bisogna, per prima cosa, riporre nel proprio spazio la pompa di benzina poi il distributore del self-service.

Lo scontrino (ricevuta) del carburante è fondamentale

A questo punto fare molta attenzione a recuperare lo scontrino che la colonnina del self service (dove hai inserito le banconote) emette. Si tratta di una speciale ricevuta.

Codice sconto carburante

Su alcune di esse (dipende dal modello di computer presente nelle varie stazioni) vi sarà un codice sconto pari all’importo selezionato in precedenza da riscuotere al momento del successivo rifornimento.

Come ottenere il rimborso

Se alcune ricevute non presentano questo codice, bisognerà mostrare la ricevuta emessa a fine rifornimento nella stazione dove il benzinaio che potrà restituirci la somma in denaro (€) pari all’importo mostrato sulla ricevuta nella voce “importo da rimborsare”, oppure utilizzre lo stesso importo per fare un nuovo rifornimento. Se siete fortunati e non volete perdere tempo, i distributori di ultima generazione hanno un lettore QR Code, e basterà passare sotto il lettore il codice presente sulla ricevuta.

Scontrino carburante con codice QR per ottenere rimborso carburante
Scontrino carburante con codice QR per ottenere rimborso carburante

Ottenere un rimborso carburante non è così difficile come sembra, basterà soltanto porre attenzione a conservare la ricevuta e seguire tutte le indicazioni appena elencate.

Leggi come fare e cose da sapere sulle stazioni di rifornimento di carburante

Commenta

Tags

Raffaello Caruso

Mi presento: sono Raffaello Caruso, classe '94 di Catanzaro studente presso l'Università degli Studi "L'Orientale" di Napoli, e da sempre sono un grande appassionato di motori. Coltivo questa grande passione dall'età di 3 anni grazie a mio padre che da sempre mi ha istruito nel "culto dei motori" e, sempre grazie a lui, all'età di 8 anni ho partecipato in maniera agonistica a diverse competizioni di GoKart. Seguo assiduamente ogni competizione motoristica a quattro ruote, soprattutto la F1 di cui sono grande appassionato.
Close
Close