500EV DrivingFiatFotogalleryNotizie autoVideo

Ricarica auto elettriche, prezzo fisso con l’abbonamento ALL.e

Free2Move eSolutions lancia il nuovo servizio in abbonamento “ALL-e” che permette di ricaricare la propria vettura pagando una rata fissa mensile, sulla base del reale utilizzo dei servizi inclusi.

Free2Move eSolutions, ad appena un mese dalla nascita della società e in occasione della giornata mondiale dell’ambiente, annuncia l’arrivo di “ALL-e”. Si tratta di un servizio in abbonamento che integre diversi prodotti e servizi, forniti da specifici operatori, finalizzati alla ricarica dei veicoli elettrici o elettrificati.

Il servizio prevede il pagamento di una rata fissa mensile, aggiornata periodicamente (annualmente o semestralmente) sulla base del reale utilizzo dei servizi inclusi.

Ricarica auto elettriche in abbonamento

A chi acquista o già utilizza una Nuova 500 elettrica, Free2Move eSolutions prevede tre diversi abbonamenti (Basic, Evo e Pro); per chi guida le Jeep Compass o Renegade 4xe le scelte sono due (Basic e Evo). Entro l’estate anche chi possiede una vettura elettrica o ibrida plug-in di altri costruttori automobilistici può abbonarsi a ALL-e.

Ricarica auto elettriche in abbonamento
L’abbonamento ALL.e prevede una rata fissa mensile per la ricarica

Per attivare l’offerta dall’11 giugno bisogna collegarsi al sito ALL.e dove si viene guidati passo a passo per richiedere l’attivazione e dove scoprire nel dettaglio il costo delle diverse offerte e tutte le condizioni contrattuali.

Abbonamento ALL.e Basic, Evo e Pro

Basic è l’abbonamento dedicato sulla ricarica pubblica. Include l’attivazione di un contratto di servizio per la ricarica sulla rete pubblica con una app dedicata e con una smart card in grado di comunicare contactless con le colonnine. Inoltre, offre chilometri in elettrico per un corrispettivo annuo in kWh di ricarica pubblica, calcolato sulla base di un consumo medio stimato per i singoli modelli. Infine, include la easyWallbox per la ricarica domestica in modalità Plug & Play e l’easyCounter con installazione, grazie al quale è possibile monitorare i consumi domestici per la ricarica: entrambi sono acquistabili solo con il finanziamento di FCA Bank.

L’abbonamento Evo richiede l’attivazione di un contratto per la fornitura di tutta l’energia domestica con Wekiwi (fornitore di gas e luce, che offre servizi innovativi con soluzioni e opportunità di risparmio) con separata fatturazione dei consumi: prevede un maggiore numero di chilometri di servizi di ricarica domestica (dedotti dalla bolletta di Wekiwi e inclusi nella rata mensile ALL-e) e di ricarica pubblica, considerando un profilo di consumo basato su una percorrenza di circa 10 mila chilometri all’anno.

Abbonamento ALL.e Basic, Evo e Pro
Abbonamento ALL.e Basic, Evo e Pro

Infine, con Pro, destinato per ora esclusivamente a Nuova 500, si può usufruire di un corrispettivo annuo di chilometri maggiore.

Prezzo fisso mensile abbonamento ALL.e ricarica elettrica

Tutti questi abbonamenti sono offerti a un prezzo fisso mensile aggiornato ogni sei mesi o annualmente (a scelta) sulla base del reale uso del servizio di ricarica: pubblica per tutti tre, anche domestica solo per Evo e Pro.

Tutte le offerte sono disponibili con il finanziamento da parte di FCA Bank, a interessi zero, finalizzato all’acquisto e all’installazione di easyWallbox e easyCounter. La durata del finanziamento coincide con la durata minima dell’abbonamento. L’anticipata risoluzione dell’abbonamento, infatti, comporta l’immediato pagamento dell’importo finanziato. In ogni caso di risoluzione dell’abbonamento sono previsti conguagli.

Prezzo fisso mensile abbonamento ALL.e ricarica elettrica easywallbox
easyWallbox inclusa nell’abbonamento ALL.e

Esempio di Finanziamento: Anticipo €0 – durata 47 mesi, rate mensili di € 15,96. Importo Totale del Credito € 750 (nessun onere o costo addebitato, imposte assolte e a carico del Convenzionato). 

Offerta energia a casa Free2Move eSolutions e Wekiwi

Grazie alla partnership tra Free2Move eSolutions e Wekiwi, si avrà accesso a un’offerta per l’energia di casa collegata all’abbonamento ALL-e. La sottoscrizione di questa offerta è obbligatoria nel caso si vuole accedere a un abbonamento ALL-e con ricarica domestica e si può scegliere l’importo mensile che Wekiwi fattura ogni mese (+IVA e canone Rai se dovuti) attraverso una fatturazione bimestrale.

Così come per il budget di ricarica, è possibile conoscere in anticipo anche il budget di spesa per l’energia elettrica domestica, fatto salvo il successivo conguaglio in caso di scostamento da quanto fatturato nel periodo di riferimento rispetto ai costi effettivamente dovuti. Dall’importo mensile viene detratta la quota per il servizio di ricarica domestica incluso nell’abbonamento ALL-e.

Offerta energia a casa Free2Move eSolutions e Wekiwi
Il costo della ricarica arriva nella fattura bimestrale Wekiwi

Infine, grazie alla legge di Bilancio 2019 e al decreto Rilancio del 19 maggio 2020, chi sottoscrive un abbonamento ALL-e che include la easyWallbox e la sua installazione professionale per l’utilizzo fino a 7,4 kW ha diritto a una detrazione fiscale del 50 per cento, a fronte della cessione del relativo credito d’imposta.

Foto nuova Fiat 500 elettrica

? Fiat 500 elettrica, gamma allestimenti e prezzi

? Fiat 500 elettrica, caratteristiche e autonomia

? Fiat 500 elettrica 3+1

? Listino prezzi 500 Electric

👉 Auto elettriche da comprare selezionate e provate
👉 Prezzi e caratteristiche auto elettriche
👉 Prezzi e caratteristiche auto ibride
👉 Costo ricarica auto elettrica

👉 Video prove AUTO ELETTRICHE

👉 Quanto costa ricaricare l’auto elettrica
👉 Tutto sulla ricarica delle auto elettriche

👉 Tariffe ricarica auto elettriche

👉 Ultime notizie batterie agli ioni di litio

Le prove di auto elettriche nuove!

👉 EV Driving tutto su auto elettriche e ibride

👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM e Google News tutte le notizie dell’auto

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Informativa sulla privacy

COMMENTA CON FACEBOOK

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.

Leggi anche

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto