DaciaEV DrivingFotogalleryNotizie autoSpringVideo

Dacia Spring elettrica, vince il premio Autobest 2022

L’auto elettrica economica Dacia Spring vince il premio Autobest 2022 davanti alla Skoda Fabia e all’Opel Mokka. È la prima auto elettrica a ricevere il premio come vettura dal miglior rapporto qualità/prezzo in Europa.

La nuova Dacia Spring è la nuova Autobest 2022, il riconoscimento europeo per la “Best Buy Car of Europe 2022. La giuria Autobest è composta da 32 giornalisti automobilistici provenienti da tutta Europa. La giuria ha scelto Dacia Spring come la vettura migliore e più affidabile tra le 6 finaliste del prestigioso premio.

L’auto elettrica economica di Dacia è anche la prima vettura 100% elettrica in assoluto ad essere proclamata Autobest, in 21 anni di storia.

Dacia Spring vince il premio Autobest 2022

Con 14.674 voti l’elettrica Dacia Spring è stata eletta Autobest 2022, battendo nell’ordine la Skoda Fabia (13.364 voti), la Opel Mokka (13.312 voti), la Renault Arkana (13.196 voti), la Toyota Yaris Cross (12.988 voti) e la Hyundai Bayon (12.466 voti).

L’auto elettrica dal suo lancio ha già registrato oltre 43.000 ordini in Europa e ben 3.800 immatricolazioni in Italia.

Video prova come va la Dacia Spring, Autobest 2022

Oltre al premio “The Best Buy Car of Europe 2022”, Dacia Spring ha ottenuto anche ottimi risultati alla Ecobest Challenge 2021, organizzata da Autobest lo scorso novembre:

  • autonomia comprovata di 221 km in ciclo misto (con omologazione WLTP pari a 230 km)
  • autonomia residua di 31 km con una riserva di energia dello 0% sul cruscotto.
  • efficienza energetica di 8,25 km/kWh, la migliore dei 15 veicoli testati.

IL PODIO DEL PREMIO AUTOBEST 2022
1.a Dacia Spring

Dacia Spring elettrica low cost, caratteristiche, batteria e prezzi
Dacia Spring è Autobest 2022

2.a Skoda Fabia

Vista di profilo nuova Skoda Fabia
Nuova Skoda Fabia 2^ classifica al premio Autobest 2022

3.a Opel Mokka

Fiancata Opel Mokka GS Line
Opel Mokka 3^ classifica al premio Autobest 2021

Che cos’è il premio Autobest?

Dalla sua istituzione nel 2001, Autobest Award rappresenta uno dei premi più prestigiosi e ambiti del settore in Europa. Le auto vengono valutate secondo il rapporto qualità/prezzo, design, comfort, tecnologie, qualità dei servizi e disponibilità dei pezzi di ricambio nelle reti di distribuzione.

Vista di profilo nuova Renault Mégane E-TECH Electric in ricarica
La Renault Megane E-Tech vince l’EcoBest 2022

l premio COMPANYBEST 2022 è andato Pininfarina. Il ManBest 2022 a Mate Rimac, l’EcoBest 2022 alla Renault Mégane E-Tech, il SafetyBest 2022 all’Isuzu D-Max, lo SmartBest 2022 al Mercedes MBUX della EQS e infine lo SportBest 2022 è stato vinto da Alejandro Agag.

Foto Dacia Spring

Potrebbe interessarti (anzi te lo consiglio):

👉 Dacia Spring, test prova su strada

👉 Dacia Spring, caratteristiche, batteria e prezzi

👉 Auto elettriche da comprare selezionate e provate
👉 Prezzi e caratteristiche auto elettriche
👉 Prezzi e caratteristiche auto ibride

👉 Video prove AUTO ELETTRICHE

👉 Quanto costa ricaricare l’auto elettrica
👉 Tutto sulla ricarica delle auto elettriche

👉 Ultime notizie batterie agli ioni di litio

Le prove di auto elettriche nuove!

👉 EV Driving tutto su auto elettriche e ibride

👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Informativa sulla privacy

COMMENTA CON FACEBOOK

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto