EV DrivingFotogalleryKangooNotizie autoRenault

Nuovo Renault Kangoo E-Tech Electric, caratteristiche, autonomia

Il furgone elettrico Renault Kangoo Van E-TECH Electric si rinnova con la nuova generazione che è equipaggiata con una batteria da 44 kWh, per un’autonomia di 300 km WLTP.

Dopo aver presentato la nuova generazione del furgone Kangoo Van Renault svela la versione elettrica, denominata E-TECH Electric. Fra le novità tecnica c’è una batteria al litio più grande da 44 kWh, che consente un’autonomia fino a 300 km in WLTP e va ad alimentare un motore elettrico da 90 kW, ovvero 125 CV.

Furgone elettrico Renault Kangoo E-Tech Electric, caratteristiche

Il nuovo Kangoo Van E-TECH Electric è dotato di un motore elettrico da 90 kW (125 CV) ed una coppia di 245 Nm disponibile immediatamente. L’Eco Mode, che limita la potenza e la massima velocità del veicolo, ottimizza l’autonomia e si utilizza preferibilmente con il veicolo poco carico. 

Alla guida del furgone elettrico si può anche scegliere tra tre modalità di frenata rigenerativa:

  • Sailing (spia B1): modalità rigenerativa limitata, adatta alla guida su autostrade e strade a percorrenza veloce.
  • Drive (B2): modalità rigenerativa di default, per un utilizzo versatile, con sensazione del pedale simile a quella dei veicoli a motore termico.
  • Brake (B3): modalità rigenerativa massima, da utilizzare in caso di traffico e in montagna.

Sul nuovo Kangoo Van E-TECH Electric, la frenata idraulica classica è completata da un sistema ARBS (Adaptative Regenerative Brake System), che massimizza l’energia recuperata indipendentemente dalla modalità di frenata prescelta.

Vista di profilo Renault Kangoo Van E-TECH Electric su strada
Nuovo Renault Kangoo Van E-TECH Electric

Le varie combinazioni di modalità di trazione/frenata offrono al conducente la possibilità di scegliere tra 6 diverse modalità di guida per ottimizzare il comfort e l’autonomia in funzione dell’utilizzo e delle condizioni di traffico.

Le informazioni sulla modalità di guida selezionata, sulla gestione della potenza elettrica e sui dispositivi di assistenza alla guida sono visualizzate sul cruscotto con un display a colori da 10’’ al 100% digitale e completamente personalizzabile, disponibile in opzione.

Furgone elettrico Renault Kangoo E-Tech Electric, autonomia

Grazie alla nuova batteria al litio con una capacità di 44 kWh al 100% utilizzabili il nuovo furgone elettrico Kangoo Van E-TECH Electric si caratterizza da un’autonomia fino a 300 km in ciclo WLTP. La batteria, situata sotto il pianale del veicolo, non incide sul volume utile della zona di carico.

Per garantire la migliore autonomia in qualsiasi stagione dispone di climatizzazione regolata tramite pompa di calore. Associata ad un caricabatterie da 22 kW, questa consente di recuperare il calore dell’aria ambiente esterna per riscaldare l’abitacolo, senza ricorrere ad una resistenza elettrica che consuma energia.

Renault Kangoo Van E-TECH Electric in ricarica
Renault Kangoo Van E-TECH Electric in ricarica

Il rendimento della pompa di calore è ottimale quando la temperatura esterna va da -15°C a +15°C, un intervallo che corrisponde a quello delle stagioni fredde della maggior parte dei Paesi europei.

Tempi di ricarica nuovo Renault Kangoo elettrico

Per ricaricare la batteria del nuovo furgone elettrico Kangoo Van E-TECH Electric ci sono 2 tipi di caricabatterie. L’equipaggiamento standard prevede un caricabatterie Caméléon da 22 kW trifase per la ricarica accelerata sulle colonnine pubbliche e un caricabatterie rapido da 75 kW a corrente continua, che consente di recuperare 170 km di autonomia (ciclo WLTP) in 30 minuti. Per questi ultimi due modelli, la batteria è raffreddata ad acqua.

Vano per la ricarica rapida Renault Kangoo Van E-TECH Electric
Supporta la ricarica rapida fino a 75 kW

Le batterie del Kangoo Van E-TECH Electric si ricaricano dal 15% iniziale al 80% nel giro di 1,30 ore sulle colonnine pubbliche e in meno di 6 ore su Wallbox da 7,4 kW.

Renault Kangoo E-Tech Electric, capacità di carico

Il nuovo Kangoo Van E-TECH Electric propone le innovazioni e gli equipaggiamenti della versione termica, cosi come è la stessa la capacità di carico.

Perciò il furgone elettrico prevede 3,9 m3 di volume di carico (4,9 m3 nella versione lunga, disponibile in un secondo momento), 600 kg di carico utile (800 kg nella versione lunga) e 1.500 kg di capacità di traino.

Capacità di carico Renault Kangoo Van E-TECH Electric
Renault Kangoo Van E-TECH Electric può contare su 3,9 m3 di volume di carico

Inoltre l’ingegnoso “Open Sesame by Renault” offre la miglior apertura laterale del mercato con 1,45 m. All’interno infine troviamo l’innovativo portapacchi a scomparsa Easy Inside Rack”.

Quando arriva?

Il nuovo Renault Kangoo Van E-TECH Electric sarà commercializzato in Europa a partire dalla primavera del 2022.

Il furgone elettrico Renault Kangoo viene assemblato stabilimento di Maubeuge in Francia
Renault Kangoo viene assemblato stabilimento di Maubeuge in Francia

Viene prodotto nello stabilimento di Maubeuge in Francia, insieme ai veicoli commerciali Mercedes-Benz Citan e Nissan Townstar. Il motore elettrico e i caricabatterie, invece, sono realizzati nello stabilimento Renault di Cléon, in Normandia.

Foto Renault Kangoo Van E-TECH Electric

Video dove viene costruito il furgone Renault Kangoo

Maubeuge Factory, dove vengono assemblati i furgoni Renault Kangoo, Mercedes-Benz Citan e Nissan Townstar

👉 Nuovo Renault Kangoo Van benzina e diesel

👉 Nuovo Renault Kangoo caratteristiche e prezzi

Potrebbero interessarti (anzi te lo consiglio!)

👉 Tutte le notizie su veicoli commerciali FURGONI
👉 Furgoni elettrici
👉 Autocarri, camion e truck
👉 Mercato veicoli commerciali, gennaio marzo 2021
👉 Quali sono i furgoni più venduti in Italia? TOP TEN dati di vendita

👉 Quali sono i furgoni elettrici
👉 Come è fatto un motore elettrico

👉 Listino prezzi KANGOO 👉 Annunci usato KANGOO

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI.
👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM


COMMENTA CON FACEBOOK

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto