EV DrivingNotizie autoSeat

Nuove auto elettriche, Seat annuncia due modelli

Seat e Cupra hanno annunciato il lancio della Tavascan elettrica nel 2022 e di un urban car da 20.000 euro entro il 2025. Il brand spagnolo punta a produrre a Martorell oltre 500.000 veicoli elettrici.

Seat ha annunciato che nel 2025 introdurrà nel mercato un’urban car elettrica che avrà un costo che oscilla tra i 20.000 e 25.000 euro. L’annuncio è stato dato in occasione della Conferenza di Bilancio 2021, insieme a quello dell’arrivo della Cupra Tavascan, secondo modello 100% elettrico del marchio dopo Cupra Born, che verrà introdotta entro la fine di quest’anno.

Auto elettriche Seat “Future Fast Forward”

Durante la Conferenza Seat ha presentato anche l’ambizioso piano, denominato Future Fast Forward, il cui obiettivo è guidare l’elettrificazione dell’industria automotive in Spagna. Il fulcro del progetto è legato alla produzione di veicoli elettrici urbani in Spagna dal 2025.

Cupra Tavascan Concept vista di profilo
Cupra Tavascan Concept

“Vogliamo produrre auto elettriche in Spagna a partire dal 2025. La nostra ambizione è produrre oltre 500.000 urban car elettriche all’anno a Martorell, anche per il Gruppo Volkswagen, ma serve un impegno definito da parte della Commissione Europea – ha dichiarato Wayne Griffiths, Presidente di Seat S.A. – il nostro piano consiste nel trasformare il nostro Centro Tecnico, unico nel suo genere nel sud d’Europa e una risorsa essenziale in materia di R&D per la regione – ha proseguito Griffiths.

Siamo convinti che l’elettrificazione della Spagna sia parte delle nostre responsabilità. Settant’anni fa abbiamo messo il Paese sulle quattro ruote. Il nostro obiettivo, ora, è portare la Spagna su ruote elettriche. Abbiamo delineato il piano, abbiamo i partner giusti e, in generale, siamo pronti a investire.

Wayne Griffiths, Presidente di Seat S.A.
Wayne Griffiths, Presidente di Seat S.A.

Questo progetto è destinato a diventare il motore della trasformazione dell’industria automotive spagnola. Il supporto del Governo spagnolo e della Commissione Europea per questo piano intersettoriale e nazionale sono necessari affinché il Gruppo Volkswagen prenda la decisione finale in merito alla sua esecuzione”, ha sottolineato Griffiths.

Strategia di elettrificazione Seat

In qualità di secondo produttore automobilistico in Europa, la Spagna ha una grande responsabilità nel raggiungimento degli obiettivi del Green Deal entro il 2030. A tal fine, il progetto include la creazione di un ecosistema di veicoli elettrici, stimolando la domanda e sviluppando infrastrutture di ricarica pubbliche.

Il passo successivo riguarda la localizzazione della catena di valore delle vetture elettriche, a cominciare dall’ecosistema della batteria elettrica. Future Fast Forward fungerebbe da forza motrice per generare nuovi posti di lavoro, specialmente per i giovani. Il progetto prevede il coinvolgimento di Seat come di governi, centri tecnologici e piccole, medie e grandi aziende.

Seat ha presentato il piano Future Fast Forward
Seat ha presentato il piano Future Fast Forward

Il piano è supportato da 15 diverse entità provenienti da almeno sei differenti settori: Aeorum, Antolín, Asti Mobile Robotics, CaixaBank, Delta Vigo, Ficosa, Fisas Navarro, Gestamp, Iberdrola, Lithium Iberia, Mind Caps, Sayer Technologies, SEAT S.A., Sesé e Telefónica.

Vendite auto nuove Seat nel 2020

Il Covid-19 ha temporaneamente frenato il trend positivo registrato da Seat negli ultimi anni e influito in maniera significativa sui risultati finanziari del 2020. L’azienda spagnola ha ottenuto un risultato operativo di -418 milioni di Euro (2019: 352 milioni di Euro) e un profitto al netto delle imposte di -194 milioni di Euro (2019: 346 milioni di Euro).

Nell’ultimo anno Seat ha venduto 427.000 unità vendute, -25,6% rispetto all’anno precedente (2019: 574.100 unità). Il rallentamento dei volumi di vendita si è tradotto in una riduzione del fatturato, che ha subito una decelerazione fino a 8.784 milioni di Euro, un -21% rispetto all’anno precedente (2019: 11.157 milioni di Euro).

Cupra Born elettrica, anteprima
Cupra Born 100% elettrico

Il risultato operativo è stato ulteriormente influenzato in maniera negativa dalle spese relative alle emissioni di oltre 260 milioni di Euro. Per raggiungere gli obiettivi di CO2 ed evitare le multe europee il brand spagnolo incrementerà la gamma con nuovi modelli ibridi plug-in, insieme al lancio della Cupra Born 100% elettrica.

Potrebbe interessarti (anzi te lo consiglio):

👉 Auto elettriche da comprare selezionate e provate
👉 Prezzi e caratteristiche auto elettriche
👉 Prezzi e caratteristiche auto ibride
👉 Video prove AUTO ELETTRICHE

👉 EV Driving tutto su auto elettriche e ibride

👉 Listino prezzi SEAT 👉 Annunci usato SEAT

Le nostre prove di auto elettriche

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI.
👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM

Commenta

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto