EmiraLotusNotizie autoVideo

Nuova Lotus Emira, l’ultima endotermica, caratteristiche e prezzo

L’ultima di una grande tradizione Lotus, arriva la nuova Emira disponibile con due motori benzina. Al collaudato V6 turbo Toyota c’è il turbocompresso da 2.0 litri sviluppato da Mercedes-AMG.

Lotus Emira, l’ultima auto sportiva con motore termico del marchio inglese che in futuro in coll’orazione con Alpine realizzerà modelli sportivi elettrici. Basandosi sull’eredità di Elise, Exige ed Evora, Emira rappresenta un salto di qualità per Lotus. La nuova auto sportiva è stata sviluppata su un nuovo telaio leggero in alluminio incollato.

Lotus Emira, caratteristiche, dimensione e peso

Le dimensioni chiave dell’Emira sono la lunghezza di 4.412 mm; larghezza 1.895 mm; altezza 1.225mm; e passo 2.575 mm. L’auto pesa 1.405 kg e fa della leggerezza una delle sue caratteristiche principali. L’Emira è la prima vettura sportiva Lotus a portare il nuovo linguaggio di design mostrato per la prima volta sulla pluripremiata hypercar Evija.

Guidato da Russell Carr, Design Director, Lotus, il team creativo è riuscito a progettare qualcosa di bello, senza tempo, memorabile, moderno e che assomigli a una Lotus. L’influenza della Lotus Evija è evidente attraverso le superfici fluide e le linee caratteristiche nitide.

Vista di profilo nuova Lotus Emira
Nuova Lotus Emira, l’ultima sportiva con motore termico

I fari verticali completamente a LED sono di serie su tutta la gamma, con un design a doppia lama ispirato alle ali, familiare anche alla hypercar Lotus. Tutte le ruote hanno un diametro di 20 pollici; di serie saranno dotati di pneumatici Goodyear Eagle F1 Supersport, mentre un Michelin Pilot Sport Cup 2 è un’opzione a pagamento disponibile in combinazione con il Lotus Drivers Pack.

Nella parte posteriore, il marchio Lotus domina il paraurti integrato, sopra un pannello in tinta con la carrozzeria che è chiaramente ispirato alla parte posteriore della Evija.

Posteriore nuova Lotus Emira
Vista posteriore della nuova Emira

Ad ogni estremità c’è una presa d’aria per l’aria dal passaruota. Ogni angolo ha un gruppo luci a LED piatto a forma di C collegato da una luce di stop sottile di alto livello. Sotto c’è una sezione nera che ospita due tubi di scarico su entrambi i lati della targa e con un diffusore d’aria sotto per aiutare il carico aerodinamico.

Lotus Emira, caratteristiche tecniche

Dal punto di vista tecnico debutta nelle versioni First Edition con motore V6 da 3,5 litri Toyota da 400 CV e dall’estate prossima arriva il 2.0 turbo quattro cilindri da 360 CV fornito dalla Mercedes-AMG. Lavorando per la prima volta con Lotus, AMG è entrata a far parte del programma Emira come partner tecnico, con alcune modifiche fondamentali apportate all’assetto del quattro cilindri in linea per il suo debutto con la Lotus.

Montata trasversalmente e dotata di trazione posteriore, l’unità è stata modificata con un nuovo sistema di aspirazione dell’aria e un nuovo scarico per adattarsi al carattere dell’Emira.

Vista posteriore nuova Lotus Emira
La nuova Emira oltre al V6 Toyota monta anche un motore 4 cilindri AMG

Il secondo motore è più familiare, il Toyota V6 sovralimentato da 3,5 litri tanto amato dai proprietari di Exige ed Evora. Le auto saranno disponibili con cambio manuale, automatico e a doppia frizione (DCT).

Lotus Emira prestazioni

Su tutta la gamma Emira, la potenza al momento del lancio sarà compresa tra 360 e 400 CV, con un’accelerazione da 0 a 100 km/h in meno di 4,5 secondi e velocità massime fino a 290 km/h. La coppia massima sarà di 430 Nm e le emissioni di CO2 inizieranno sotto i 180 g/km.

Vista anteriore nuova Lotus Emira
Vista anteriore nuova Lotus Emira

Lotus Emira, abitacolo, dentro com’è

Gli interni delle auto Lotus sono sempre stati famosi per mettere il guidatore al centro della guida, con un design ergonomico puro e strumenti accuratamente posizionati per l’uso più intuitivo. La leva del cambio rialzata non fa che aumentare quell’emozione.

Sedili anteriori abitacolo nuova Lotus Emira
L’abitacolo della nuova Lotus Emira

C’è un numero elevato di superfici morbide. I due sedili sono stati progettati per combinare un supporto laterale eccezionale per le curve ad alta velocità con il comfort totale per i viaggi a lunga distanza. Per l’infotainment abbiamo un touch-screen da 10,25 pollici montato centralmente, con un ulteriore display TFT da 12,3 pollici dietro il volante.

Funzioni e ADAS a bordo della nuova Lotus Emira

Le funzioni disponibili su Emira includono keyless go, cruise control, tergicristalli con rilevamento della pioggia, specchietti retrovisori ripiegabili elettrici, sensori di parcheggio posteriori (con sensori anteriori come optional), specchietto retrovisore con oscuramento automatico, airbag a tendina, launch control (come parte di Lotus Drivers Pack opzionale) e un localizzatore di veicoli rubati.

Volante abitacolo nuova Lotus Emira
Plancia con display centrale da 10,25″ e display TFT da 12,3″ dietro il volante.

I sistemi avanzati di assistenza alla guida (ADAS) disponibili su Emira includono cruise control adattivo, sistema anticollisione, avviso di affaticamento, informazioni sui segnali stradali, limitatore di velocità del veicolo, avviso di deviazione dalla corsia, avviso di traffico trasversale posteriore, assistenza per il cambio di corsia.

Prezzi Lotus Emira, quanto costa

I prezzi della nuova Lotus Emira partono nel regno Unito da 60.000 sterline, ovvero 72.000 euro. La produzione avrà luogo presso la famosa casa di Lotus a Hethel, Norfolk, a seguito di oltre 100 milioni di sterline di nuovi investimenti nelle strutture dell’azienda nel Regno Unito.

Presentazione Lotus Emira VIDEO

L’Emira debutta e si mostra agli occhi del pubblico internazionale al Goodwood Festival of Speed ​​(8-11 luglio).

Foto nuova Lotus Emira

Potrebbe interessarti, anzi te lo consiglio!

👉 Lotus elettrica Evija, hypercar da 2.000 CV

👉 Nuove Elise, Exige ed Evora fine produzione

Lotus vecchia scuola

Se sei appassionato di auto sportive, ti consigliamo di non perdere in edicola l’ultimo numero del magazine ELABORARE (ORDINA ON LINE) i cui arretrati puoi trovare comodamente sullo SHOP
👉 Ricerca auto provate
👉 Ricerca argomenti di tecnica
👉 Tutte le preparazioni Lotus

Elaborare magazine dal 1996 la bibbia per gli appassionati di auto sportive e da corsa
Elaborare magazine, dal 1996 la bibbia per gli appassionati di auto sportive e da corsa

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI.
👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM!

Commenta

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto