BMWFotogalleryNotizie autoSerie 4

Nuova BMW M4 CSL, caratteristiche e prestazioni

In occasione delle celebrazioni per il suo 50° anno BMW presenta la nuovissima M4 CSL, molto simile per caratteristiche e prestazioni all’auto da corsa M4 GT3.

MOTORE
3.0Turbo
CAVALLI
550
Velocità Max.
307km/h
PESO / POTENZA
2,95Kg/CV

Arriva la nuova sportiva BMW M4 CSL, che condivide molte caratteristiche tecniche con il modello da competizione BMW M4 GT3. Nei test sul circuito Nordschleife del Nürburgring, la BMW M4 CSL ha registrato i tempi sul giro più veloci di sempre per un’auto BMW prodotta in serie.

BMW M4 CSL caratteristiche motore, potenza

Il propulsore specifico del modello della BMW M4 CSL si basa sullo stesso motore a sei cilindri in linea ad alto regime con tecnologia M TwinPower Turbo che si trova nell’auto da corsa BMW M4 GT3. Le sue notevoli riserve di prestazioni hanno consentito un importante aumento di potenza senza dover fare concessioni in termini di stabilità o durata.

Vista frontale nuova BMW M4 CSL in pista
Vista frontale nuova BMW M4 CSL in pista

L’incremento di potenza è stato ottenuto aumentando la pressione di sovralimentazione massima dei due turbocompressori mono-scroll da 1,7 bar a 2,1 bar e tramite modifiche specifiche del modello alla gestione del motore. Il propulsore della BMW M4 CSL sviluppa una coppia massima di 650 Nm (479 lb-ft) tra 2.750 e 5.950 giri/min. La sua potenza massima di 405 kW/550 CV viene prodotta a 6.250 giri/min.

Il design derivato dalle corse del motore da 3,0 litri si concentra esattamente sugli alti regimi e sul massimo sviluppo della potenza. La costruzione a ponte chiuso senza maniche del basamento contribuisce a renderlo estremamente rigido, mentre l’albero motore forgiato e leggero gli consente di gestire livelli di coppia estremamente elevati. Un’altra caratteristica speciale di M è il nucleo della testata realizzato con tecniche di stampa 3D.

Vano motore nuova BMW M4 CSL
Vano motore nuova BMW M4 CSL 3.0 litri da 550 CV

Sia il sistema di raffreddamento che quello di alimentazione dell’olio sono progettati per affrontare le sfide particolari presentate dalla guida su pista. Il sistema di scarico a doppio terminale di scarico con alette a comando elettrico e silenziatore posteriore in titanio dal peso ridotto genera inoltre una nota del motore ispirata alle auto da corsa ed emotivamente coinvolgente, creata appositamente per la nuova BMW M4 CSL.

Console centrale cambio abitacolo nuova BMW M4 CSL
Console centrale leva cambio M Steptronic a otto rapporti con Drivelogic.

La coppia motrice prodotta dal motore viene trasmessa alle ruote posteriori della nuova BMW M4 CSL tramite un cambio M Steptronic a otto rapporti con Drivelogic.

BMW M4 CSL prestazioni, tempo al Nürburgring

Le prestazioni al Nürburgring della BMW M4 CSL sono degne di una vera auto da corsa. Sulla versione della pista tradizionalmente utilizzata a scopo di confronto (che è lunga 20.600 chilometri e non include il rettilineo della sezione T13) ha fermato il cronometro a 7 min. 15.677 sec.

Vista di profilo nuova BMW M4 CSL in pista
Vista di profilo nuova BMW M4 CSL in pista

Il suo tempo sul giro ufficiale e autenticato per il circuito di 20,832 chilometri / 12,943 miglia (il giro completo) era di 7 minuti. 20.207 sec. I valori di accelerazione di 3,7 secondi da 0 a 100 km/h (62 mph) e di 10,7 secondi per lo sprint da 0 a 200 km/h (124 mph) sono altrettanto impressionanti.

BMW M4 CSL peso ridotto

Oltre al motore 6 cilindri turbo da 550 CV, le prestazioni al top della BMW M4 CSL sono ottenute anche grazie ad un peso contenuto dell’auto, che è pari a 1.625 chilogrammi. Il rapporto peso/potenza è di 2,95 kg per CV (4,01 kg/kW).

Vano motore nuova BMW M4 CSL
Cofano motore in fibra di carbonio nuova BMW M4 CSL

Il montaggio dei sedili avvolgenti integrali M Carbon ha ridotto il peso di circa 24 chilogrammi rispetto ai sedili standard montati sulla BMW M4 Competition Coupé. Sono stati risparmiati 21 kg rimuovendo i sedili posteriori e le cinture di sicurezza, integrando un divisorio e apportando le relative modifiche al bagagliaio.

E le modifiche al telaio, inclusa l’aggiunta di freni in ceramica M Carbon extra leggeri e speciali cerchi in lega leggera, molle e montanti, hanno abbassato la cifra di circa altri 21 chilogrammi. La riduzione della quantità di insonorizzazione e il passaggio ad un isolamento acustico ultraleggero ha consentito di risparmiare circa 15 chilogrammi, mentre l’uso di componenti in plastica rinforzata con fibra di carbonio (CFRP) ha sottratto circa undici chilogrammi.

Sedili anteriori abitacolo nuova BMW M4 CSL
Sedili anteriori abitacolo nuova BMW M4 CSL

Ad esempio, oltre al tetto in CFRP, anche il cofano e il cofano del bagagliaio della BMW M4 CSL sono ricavati da questo materiale high-tech leggero, così come la consolle centrale. E un silenziatore posteriore in titanio riduce di oltre quattro chilogrammi il peso dell’impianto di scarico. Le modifiche ai dettagli di aree come la griglia del rene BMW, le luci posteriori, i tappetini e il climatizzatore automatico riducono altri quattro chilogrammi.

BMW M4 CSL caratteristiche telaio e assetto

Come il motore della nuova BMW M4 CSL, la sua tecnologia del telaio beneficia di numerosi aggiornamenti dei dettagli. Queste modifiche tengono conto anche della sostanziale riduzione del peso del veicolo in gioco qui e dei miglioramenti specifici del modello alla rigidità della carrozzeria.

Nel vano motore la geometria degli elementi in fusione di alluminio tra le torri dei montanti elastici e l’estremità anteriore è stata adattata con precisione alle forze esercitate nelle diverse situazioni di guida.

Nuova BMW M4 CSL derapata in pista
Nuova BMW M4 CSL derapata in pista

La cinematica dell’assale regolata individualmente e le impostazioni di campanatura delle ruote, ammortizzatori, molle ausiliarie e barre antirollio specifiche per modello ottimizzano la precisione dello sterzo, la trasmissione delle forze di controllo laterali in curva, la risposta della molla e dell’ammortizzazione e la posizione delle ruote. La sospensione delle ruote specifica per modello è accompagnata da un calo dell’altezza da terra di otto millimetri rispetto alla BMW M4 Competition Coupé. Nella lista degli equipaggiamenti standard per il modello in edizione speciale si trovano anche sospensioni M adattive con ammortizzatori a controllo elettronico, sterzo M Servotronic elettromeccanico con rapporto variabile e freni M Carbon ceramic.

Cerchi in lega nuova BMW M4 CSL
Cerchi in lega nuova BMW M4 CSL

La funzione M Traction Control di serie con regolazione della carreggiata specifica del modello permette al conducente di impostare soglie di intervento individuali per la limitazione dello slittamento delle ruote.

Sull’asciutto, le fasi da 1 a 5 di M Traction Control aiutano il guidatore ad eseguire derapate controllate. Le fasi da 6 a 10 si basano sull’applicazione sviluppata per i piloti di auto da turismo e tengono conto sia delle condizioni della superficie che della temperatura dei pneumatici per massimizzare la trazione e la stabilità direzionale.

Nuova BMW M4 CSL derapata in pista
Nuova BMW M4 CSL derapata in pista

Di serie sono anche specificati i cerchi in lega leggera M forgiati con un esclusivo design a raggi incrociati (19 pollici all’asse anteriore e 20 pollici al posteriore). Questi sono dotati di pneumatici ad alte prestazioni appositamente sviluppati per il modello in edizione speciale nelle dimensioni 275/35 ZR19 (anteriore) e 285/30 ZR20 (posteriore).

BMW M4 CSL caratteristiche esterni

La carrozzeria della BMW M4 CSL è verniciata di serie nell’esclusivo Frozen Brooklyn Grey metallizzato. Questa tonalità esterna si unisce alle superfici in fibra di carbonio a vista e agli accenti rossi per creare un aspetto visivamente espressivo di purezza sportiva. In alternativa, i clienti possono specificare la loro nuova M4 CSL in solido Alpine White o Sapphire Black metallizzato.

Vista di profilo nuova BMW M4 CSL
Vista di profilo nuova BMW M4 CSL

La struttura in fibra di carbonio dei componenti della carrozzeria è visibile in varie zone, comprese le due rientranze cesellate nel cofano. Le superfici delle rientranze, che non sono verniciate in tinta con la carrozzeria, sono ulteriormente evidenziate da contorni rossi. Le linee di accento rosse conferiscono ulteriore enfasi alle due alette sul tetto in CFRP della nuova BMW M4 CSL, ai contorni dei sottoporta laterali, ai badge neri del modello e agli splitter CFRP specifici per il modello e agli inserti a lama d’aria nella grembialatura anteriore.

I fari BMW Laserlight, disponibili come optional, conferiscono un altro accento sbalorditivo al frontale della nuova BMW M4 CSL. Sia nell’effetto di benvenuto attivato allo sblocco delle porte che all’accensione degli anabbaglianti e degli abbaglianti, questi fari si illuminano in giallo anziché in bianco, ricordando l’aspetto delle auto da corsa GT di successo.

Vista posteriore nuova BMW M4 CSL
Vista posteriore nuova BMW M4 CSL

Le luci posteriori a LED della nuova BMW M4 CSL sono equipaggiate di serie con la tecnologia che fa il suo debutto in una vettura prodotta in serie. Le loro coperture in vetro sono intrecciate con intricati fili di luce che vengono illuminati utilizzando la tecnologia laser.

BMW M4 CSL abitacolo, dentro com’è?

L’abitacolo della BMW M4 CSL è stato progettato anche per la guida di tutti i giorni e perciò non rinuncia al comfort. I sedili avvolgenti M Carbon per guidatore e copilota sono caratterizzati dalla loro struttura autoportante in CFRP. Hanno un angolo dello schienale fisso, le regolazioni avanti/indietro possono essere effettuate manualmente e l’altezza del sedile può essere regolata solo in officina utilizzando un collegamento a vite a tre stadi. I sedili avvolgenti integrali M Carbon hanno anche poggiatesta staccabili e consentono l’integrazione di un sistema di cinture a sei punti.

Abitacolo nuova BMW M4 CSL
Abitacolo nuova BMW M4 CSL

Anche il volante M Alcantara, il rivestimento del padiglione color antracite, le modanature interne in fibra di carbonio, i badge “CSL” sui sedili, sulla console centrale e sul pannello posteriore, oltre ai display specifici M contribuiscono a creare l’impostazione di bordo perfetta per un piacere di guida concentrato. Di serie sono anche le finiture in pelle merino con caratteristiche estese e cinture di sicurezza M. Nel vano posteriore si trovano due vani portacasco.

Rete porta casco abitacolo nuova BMW M4 CSL
Rete porta casco abitacolo nuova BMW M4 CSL

Il sistema di controllo/funzionamento specifico per M include il pulsante M Setup per l’accesso diretto a numerose impostazioni del veicolo e due pulsanti M sul volante per memorizzare le configurazioni preferite. La dotazione standard prevede anche il sistema M Drive Professional che include M Drift Analyzer e M Laptimer, oltre al pulsante M Mode per attivare le impostazioni ROAD, SPORT e TRACK.

BMW M4 CSL infotainment e tecnologia

Il BMW Live Cockpit Professional, anch’esso di serie, comprende un gruppo schermo completamente digitale composto da un quadro strumenti con una diagonale dello schermo da 12,3 pollici dietro il volante e un display di controllo da 10,25 pollici.

Volante abitacolo nuova BMW M4 CSL
Volante abitacolo nuova BMW M4 CSL

Tra le sue funzioni ci sono il sistema di navigazione BMW Maps, il BMW Intelligent Personal Assistant, l’integrazione con lo smartphone, la telefonia con ricarica wireless e un’interfaccia Wi-Fi. Il BMW Head-Up Display con elementi specifici M e il BMW Drive Recorder possono essere ordinati dall’elenco delle opzioni.

Foto nuova BMW M4 CSL

Vista di profilo nuova BMW M4 CSL
Vista frontale nuova BMW M4 CSL
Vista posteriore nuova BMW M4 CSL
Vista posteriore nuova BMW M4 CSL
Vista di profilo nuova BMW M4 CSL
Vista laterale nuova BMW M4 CSL
Vista posteriore nuova BMW M4 CSL
Vista di profilo nuova BMW M4 CSL su strada
Vista frontale nuova BMW M4 CSL su strada
Vista posteriore nuova BMW M4 CSL su strada
Vista di profilo nuova BMW M4 CSL in pista
Vista frontale nuova BMW M4 CSL in pista
Vista posteriore nuova BMW M4 CSL in pista
Nuova BMW M4 CSL derapata in pista
Nuova BMW M4 CSL derapata in pista
Nuova BMW M4 CSL derapata in pista
Nuova BMW M4 CSL derapata in pista
Nuova BMW M4 CSL derapata in pista
Vista posteriore nuova BMW M4 CSL in pista
Paraurti anteriore nuova BMW M4 CSL
Cerchi in lega nuova BMW M4 CSL
Scarico posteriore nuova BMW M4 CSL
Paraurti posteriore nuova BMW M4 CSL
Faro posteriore nuova BMW M4 CSL
Logo BMW M 50 anni nuova BMW M4 CSL
Vano motore nuova BMW M4 CSL
Abitacolo nuova BMW M4 CSL
Sedili anteriori abitacolo nuova BMW M4 CSL
Volante abitacolo nuova BMW M4 CSL
Ingresso abitacolo nuova BMW M4 CSL
BMW-M4-CSL-14
Estintore abitacolo nuova BMW M4 CSL
Rete porta casco abitacolo nuova BMW M4 CSL
Vano motore nuova BMW M4 CSL
Console centrale cambio abitacolo nuova BMW M4 CSL

Potrebbe interessarti (anzi te lo consiglio):

👉 BMW serie M, 50 anni di storia

👉 BMW M4 Competition Cabrio

👉 BMW M3 e M4 Coupè e Competition

👉 Listino prezzi SERIE 4 👉 Annunci auto usate BMW

Se sei appassionato di auto sportive, ti consigliamo di non perdere in edicola l’ultimo numero del magazine ELABORARE (ORDINA ON LINE) i cui arretrati puoi trovare comodamente sullo SHOP
👉 Ricerca auto provate
👉 Ricerca argomenti di tecnica

Elaborare magazine dal 1996 la bibbia per gli appassionati di auto sportive e da corsa
Elaborare magazine, dal 1996 la bibbia per gli appassionati di auto sportive e da corsa

👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM e Google News tutte le notizie dell’auto

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Informativa sulla privacy

COMMENTA CON FACEBOOK

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.

Leggi anche

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto