CompassFotogalleryGladiatorJeepNotizie autoRenegadeWrangler

Jeep 80 anni, la storia del marchio americano

Jeep festeggia i suoi 80 anni e li celebre ripercorrendo i 12 momenti chiave della sua storia, dalla prima di Willys-Overland del 1941 all’elettrificazione della nuova gamma 4xe.

Jeep nel 2021 festeggia 80 anni. La sua leggenda è nata nel 1941 con la produzione della mitica Willys MB, il primo veicolo 4×4 prodotto in serie. Con i festeggiamenti per il suo ottavo decennio, Jeep entra in una nuova fase: ha avviato nel 2020 infatti il processo di elettrificazione, lanciando le nuove Renegade 4xe e Compass 4xe, i primi due modelli con tecnologia plug-in hybrid disponibili in Europa.

Primi veicoli Jeep caratterizzati dal logo 4xe, rappresentano il percorso del brand verso la mobilità sostenibile ed offrono “emissioni zero” quando si guida in modalità elettrica, insieme alla sicurezza su ogni terreno garantita dal sistema Jeep eAWD che interviene quando necessario.

Jeep festeggia 80 anni

In Europa, i festeggiamenti per l’80° anniversario per tutto il 2021 prevedono eventi dedicati. Il primo appuntamento è stato la presentazione delle nuove edizioni speciali “80° Anniversario” che ha reso omaggio sia agli otto decenni del marchio sia a una consolidata tradizione Jeep: risale infatti al 1966 la creazione della prima serie speciale con l’obiettivo di celebrare un compleanno o un traguardo raggiunto.

jeep willys del 1941
Jeep Willys MB del 1941

Per Jeep molto è cambiato da quel lontano 1941, ma il suo modo di concepire l’auto, e soprattutto il modo in cui viene vissuta, è rimasto immutato nel tempo. Jeep nei suoi 80 anni di storia è da sempre simbolo di Libertà, Avventura, Autenticità e Passione.

Basti pensare che dopo la Willys MB del 1941, il marchio Jeep lancia il primo Sport Utility Vehicle (SUV), il modello Willys Wagon a trazione integrale del 1949, e nel 1963 “inventa” la categoria dei SUV “Premium” con la Wagoneer. Ora il futuro di Jeep è elettrificato come dimostra il lancio della Wrangler ibrida plug-in e della nuova Jeep Grand Cherokee, che per la prima volta sarà equipaggiata con la tecnologia plug-in-hybrid 4xe.

Jeep 80 anni, 12 momenti chiave

L’elettrificazione è il futuro ma guardando indietro a questi 80 anni selezioniamo 12 momenti chiavi che hanno segnato la storia del marchio americano.

1. 4xe è il nuovo 4×4

Nell’anno dell’80° anniversario, l’evoluzione del marchio Jeep accelera grazie al 4xe, che identifica i modelli ibridi plug-in Renegade, Compass, Wrangler e la nuova Jeep Grand Cherokee, che debutta nell’edizione 2021 del Salone Internazionale dell’Auto di New York.

Nuova Jeep Grand Cherokee ibrida plug-in PHEV
Nuova Jeep Grand Cherokee ibrida plug-in PHEV

2. Il nuovo American Premium

Le nuove Wagoneer e Grand Wagoneer 2022 portano il premium SUV in territori inesplorati in termini di stile, comfort e avventura. Esaltano la tradizione, il lusso e la qualità costruttiva americana.

Abitacolo Jeep Grand Wagoneer 2021
L’abitacolo della Jeep Grand Wagoneer 2021

3. Espansione globale Jeep

Nell’ultimo decennio, il marchio Jeep ha ampliato la sua offerta di prodotti a livello globale con nuovi modelli come il SUV compatto Jeep Renegade e la nuova Jeep Gladiator. Inoltre, in termini di attività produttive, il brand ha allargato la sua presenza in Europa, Brasile, India e Cina, con 10 stabilimenti in 6 paesi.

Linea di produzione Jeep Renegade in Brasile
John Elkann inaugura la linea di produzione della Jeep Renegade in Brasile

4. Trazione Quadra-Trac II 1999

Nel 1999 vengono introdotti due nuovi sistemi di trazione integrale. Il sistema Quadra-Trac II è una soluzione innovativa che trasferisce la coppia dall’assale posteriore a quello anteriore e sui due lati, in modo che la coppia motrice sia immediatamente disponibile a tutte e quattro le ruote.

Jeep Grand Cherokee del 1999
Jeep Grand Cherokee del 1999

Dall’unione di Quadra-Trac con i nuovi assi progressivi anteriore e posteriore Vari-Lok, che trasmettono una coppia sensibilmente superiore alle ruote con una maggiore aderenza, è nato il nuovo sistema Quadra-Drive.

5. Jeep Grand Cherokee sfonda al salone di Detroit del 1992

Il 7 gennaio 1992, al Salone Internazionale dell’Auto di Detroit, il presidente di Chrysler Bob Lutz guida la prima Jeep Grand Cherokee ZJ, appena uscita dalla linea di produzione di Jefferson, lungo le strade della città e attraverso la vetrata della Cobo Hall, a rappresentare il carattere ‘dirompente’ del nuovo modello.

Jeep Grand Cherokee sfonda la vetrata al Salone di Detroit 1992
Jeep Grand Cherokee sfonda la vetrata al Salone di Detroit del 1992

6. La nascita di una leggenda, Jeep Wrangler 1986

Nel 1986, l’arrivo della Jeep Wrangler risponde alla domanda di chi ricercavano un SUV compatto con maggiori caratteristiche di comfort. Contraddistinta da un baricentro ribassato, una migliore maneggevolezza e interni più confortevoli. Sebbene la Wrangler presenti lo stesso profilo open-body della CJ-7, ha poche parti in comune con il celebre predecessore.

Jeep Wrangler 1987
Jeep Wrangler del 1987

Dal punto di vista meccanico, la Wrangler presenta in realtà un maggior numero di elementi in comune con la Cherokee. Il 5 agosto 1987, a poco più di un anno dall’introduzione della Wrangler, l’American Motors Corporation viene venduta a Chrysler Corporation e il marchio Jeep entra a far parte della divisione Jeep/Eagle di Chrysler.

7. Jeep Cherokee, il primo SUV compatto nel 1979

La crisi energetica del 1979 dà l’impulso allo sviluppo di una 4×4 più compatta. La Jeep Cherokee XJ del 1984 nasceva su un progetto completamene nuovo ed è considerata il primo SUV compatto al mondo.

Jeep Cherokee del 1984
Jeep Cherokee del 1984

Costruito su una scocca portante (unibody), questo modello ha dimensioni ridotte rispetto al suo predecessore pur mantenendo il 90% dello spazio interno. Ed era equipaggiato con il sistema di trazione integrale “shift-on-the-fly” Command-Trac.

8. Wagoneer crea il SUV premium

Nel 1963, Jeep Wagoneer è il primo SUV di classe premium a presentare la trazione integrale abbinata alla trasmissione automatica. Dotata di un equipaggiamento fino ad allora disponibile solo nelle automobili di fascia alta, la Wagoneer cambia le aspettative del pubblico nei confronti dei veicoli a trazione integrale.

Jeep Wagoneer 1963
Jeep Wagoneer del 1963

Due decenni più tardi il marchio Jeep lancia la Grand Wagoneer, con dotazioni di serie premium come i rivestimenti in pelle, il climatizzatore, la radio AM/FM/CB, il sistema di insonorizzazione e le finiture esterne in legno.

9.  Il raduno Jeep Jamboree 1953

Il 1953 è l’anno del primo raduno Jeep Jamboree, che si svolge a Georgetown in California con 55 veicoli e 155 partecipanti. L’evento, organizzato da Mark Smith, dimostra fino a che punto i proprietari di veicoli Jeep amino ritrovarsi per vivere insieme momenti di divertimento e condivisione all’insegna dell’avventura in 4×4.

Raduno Jeep Jamboree 1953
Raduno Jeep Jamboree del 1953

Tra i numerosi tracciati scelti per i raduni Jeep Jamboree sull’intero territorio statunitense, uno dei più noti è il Rubicon Trail, che attraversa la catena montuosa della Sierra Nevada in California..

10. Jeep Willys il primo SUV

Nel 1946, Willys-Overland presenta la prima station wagon con carrozzeria interamente in acciaio – la Willys Wagon – ma la grande novità arriva nel 1949, quando al veicolo viene aggiunta la trazione integrale dando vita al primo SUV.

Jeep Station Wagon 1949
Jeep Willys Wagon del 1949

Capace di trasportare comodamente sette passeggeri, trainare un rimorchio e affrontare anche i tracciati più difficili, la Willys Wagon cambia completamente le regole del gioco. Disegnata da Brooks Stevens, la Wagon rimane in produzione per quasi 20 anni.

11. Jeep CJ-2A del 1945

La CJ-2A del 1945 è il primo veicolo a trazione integrale destinato all’uso civile ad essere offerto al pubblico come prodotto di massa.

Jeep Willys CJ-2A del 1945
Jeep Willys CJ-2A del 1945

La CJ-2A utilizza la stessa architettura del modello MB, su cui introduce diversi miglioramenti significativi, tra cui il portellone posteriore abbattibile, la ruota di scorta montata lateralmente e i fari anteriori più grandi.

12. Jeep Willys-Overland 1941

Nel 1941, Willys-Overland si aggiudica il contratto come principale fornitore del nuovo veicolo militare da 1/4 tonnellate per il governo statunitense.

Jeep Overland MB 1944
Jeep Overland MB del 1944

Fino al 1945 la Jeep MB viene prodotta in oltre 350.000 esemplari e rappresenta la base per la creazione della Jeep CJ a uso civile, la cui produzione ha inizio già prima della fine della guerra.

Jeep serie speciali “80° Anniversario”

Protagonista del 2021 è la serie speciale “80° Anniversario”, la gamma celebrativa disponibile sui modelli Renegade, Compass, Wrangler e Gladiator. Tutte le serie 80° Anniversario si arricchiscono di contenuti tecnologici e di sicurezza e dettagli estetici dedicati.

Jeep Renegade 80th Anniversary Edition
Jeep Renegade 80th Anniversary Edition

I modelli Jeep 80° Anniversario si caratterizzano dal badge “80th” impreziosito da accenti Granite Crystal semilucidi; dai sedili rivestiti in tessuto a rombi o in pelle nera con cuciture tungsteno e logo “80th”; dai particolari neri lucidi negli interni; dalla targhetta con logo su sedili e tappetini; e infine dai cerchi in lega dedicati.

Logo Jeep 80th Anniversary
Logo Jeep 80th Anniversary

Inoltre, i nuovi modelli Jeep in edizione speciale “80° Anniversario” sono dotati di motorizzazioni termiche e ibride plug-in, contenuti tecnologici e sistemi di sicurezza di ultima generazione.

Tra i nuovi contenuti hi-tech abbiamo il touchscreen da 8,4 a 10,1 pollici, radio DAB e navigatore con integrazione per smartphone e servizi Uconnect, il pacchetto LED completo e la nuova schermata “Dal 1941” per il sistema di infotainment.

Nuova Jeep Compass 80th Anniversary
Nuova Jeep Compass 80th Anniversary

La serie speciale “80° Anniversario” è anche la prima versione della Nuova Compass MY 2021 che debutta sul mercato quando il nuovo modello sarà ufficialmente lanciato nel corso dell’anno con un evento dedicato.

Foto Jeep 80 anni

Video Jeep Renegade 4xe Plug-in Hybrid

Potrebbe interessarti (anzi te lo consiglio):

👉 Jeep Wrangler 4xe ibrida plug-in

👉 Nuova Jeep Compass, benzina, diesel, ibrida 4xe

👉 Jeep Renegade 4xe, ibrida plug-in

👉 Listino prezzi JEEP 👉 Annunci usato JEEP

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI.
👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM!

Commenta

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto