296FerrariFotogalleryNotizie autoVideo

Ferrari 296 GTS ibrida plug-in, caratteristiche

Arriva una nuova auto ibrida plug-in Ferrari. La 296 GTS è berlinetta sportiva spider a 2 posti equipaggiata con un gruppo propulsore plug-in da 830 CV complessivi, di cui 167 che arrivano dal motore elettrico MGU-K.

MOTORE
3.0Phev
CAVALLI
830
Velocità Max.
330km/h
PESO / POTENZA
1,86Kg/CV

Nuova Ferrari 296 GTS, la più recente evoluzione del concetto di berlinetta sportiva spider a 2 posti e motore centrale-posteriore della Casa di Maranello. L’auto sportiva ibrida plug-in utilizza la nuova motorizzazione V6 turbo a 120° da 663 CV, accoppiata ad un motore elettrico in grado di erogare ulteriori 122 kW (167 CV), presentata in anteprima sulla 296 GTB.

Si tratta del primo 6 cilindri della storia per una vettura spider stradale che porta il logo del Cavallino Rampante: i suoi 830 CV complessivi regalano performance incredibili, come da tradizione Ferrari.

Ferrari ibrida plug-in 296 GTS, caratteristiche trazione

Il sistema elettrico plug-in (PHEV) della 296 GTS le garantisce un’elevatissima fruibilità, l’azzeramento della risposta al pedale e 25 km di autonomia full-electric.

Nuova Ferrari 296 GTS Spider e Assetto Fiorano
Nuova Ferrari 296 GTS Spider e Assetto Fiorano

Per la prima volta su una spider, Ferrari propone quest’architettura ibrida plug-in (PHEV) a trazione posteriore in cui il motore termico MGU-K (Motor Generator Unit, Kinetic) è integrato ad un motore elettrico al posteriore in grado di erogare fino a 122 kW (167 cv), che deriva dall’applicazione in Formula 1 e ne eredita il nome. Per l’esattezza è un motore a flusso assiale a doppio rotore e statore singolo.

L’introduzione del sistema ibrido è stata compensata da diversi elementi, tra cui il peso del V6 (-30 kg rispetto al V8 Ferrari di precedenti applicazioni simili) e un ampio utilizzo di materiali leggeri. Tali soluzioni tecniche hanno portato al raggiungimento di un peso a secco di soli 1.540 kg, ai vertici della categoria per quanto riguarda il rapporto peso/potenza (1,86 kg/cv).

Vista di profilo Ferrari 296 GTS spider
La Ferrari 296 GTS spider è una supercar ibrida plug-in da 830 CV

L’unità termica e quella elettrica sulla Ferrari ibrida plug-in comunicano tramite un attuatore chiamato TMA (Transition Manager Actuator) che consente sia l’uso congiunto per una potenza massima di 830 CV, sia la fruizione del solo motore elettrico.

L’architettura del powertrain prevede anche il cambio DCT a 8 rapporti già visto su SF90 Stradale, Ferrari Roma, Ferrari Portofino M, SF90 Spider e 296 GTB, l’attuatore TMA per il disaccoppiamento di macchina elettrica e motore termico, la batteria ad alto voltaggio dalla capacità di 7,45 kWh e l’inverter volto a gestire i motori elettrici.

Batteria Ferrari 296 GTS ibrida plug-in

La batteria ad alto voltaggio posizionata dietro i sedili nel pianale vettura ha una capacità di 7,45 kWh. Per minimizzarne volume e peso, il sistema di raffreddamento, di compressione celle e i fissaggi sono integrati in un solo componente. I moduli contengono 80 celle connesse tra loro in serie.

Ogni Cell Supervisor Controller è installato direttamente nei moduli, al fine di massimizzare la riduzione di volume e di peso.

Vista posteriore Ferrari 296 GTS spider
Il peso del sistema ibrido è stato compensato dall’uso di materiali leggeri

L’inverter della 296 GTS invece si basa su due moduli siliconici in parallelo la cui modalità di erogazione di potenza è stata ottimizzata per ottenere l’incremento di coppia della MGU-K a 315 Nm.

Ferrari 296 GTS caratteristiche, com’è

ll tetto retrattile rigido RHT garantisce un grande comfort di bordo. A tetto aperto disegna linee sportive e filanti, mentre a tetto chiuso la silhouette resta molto fedele a quella della 296 GTB. La soluzione, dal peso contenuto, impiega 14 secondi ad abbassarsi o alzarsi, anche in movimento fino a 45 km/h.

Vista frontale Ferrari 296 GTS spider
Vista frontale della Ferrari 296 GTS spider

Essendo stata posta la linea di separazione fra corpo vettura e RHT sopra il montante B, il tetto ripiegabile si suddivide in due parti alloggiate sopra la parte anteriore del motore, salvaguardando le caratteristiche di dissipazione di calore e l’equilibrio di design.

È stato possibile infatti introdurre un pannello in vetro nella parte posteriore del vano motore che lascia intravedere il nuovo V6, vera gemma tecnologica di questa vettura.

Vista posteriore Ferrari 296 GTS spider
Vista posteriore della Ferrari 296 GTS spider

A capote aperta, abitacolo e posteriore sono separati da un lunotto posteriore in vetro regolabile elettricamente in altezza che garantisce comfort ottimale a tetto aperto anche alle alte velocità.

Ferrari 296 GTS Assetto Fiorano

Anche la 296 GTS è disponibile in allestimento Assetto Fiorano per chi desidera incrementarne ulteriormente le prestazioni, specialmente in pista, grazie ai contenuti di riduzione di peso e alle modifiche aerodinamiche. Tra le sue caratteristiche figurano gli ammortizzatori Multimatic derivati dalle competizioni GT, dotati di regolazione fissa ottimizzata per l’utilizzo in pista.

Vista di profilo Ferrari 296 GTS Assetto Fiorano
Ferrari 296 GTS in Assetto Fiorano

Le appendici ad alto carico in fibra di carbonio sul paraurti anteriore permettono alla vettura di ottenere fino a 10 kg di carico verticale in più.

Ferrari 296 GTS scheda tecnica

Motore

  • Tipo: V6 – 120° – turbo – carter secco
  • Cilindrata totale: 2.992 cm3
  • Alesaggio e corsa: 88 x 82 mm
  • Potenza massima motore termico: 663 CV a 8.000 giri/min
  • Potenza massima sistema ibrido: 610 kW (830 CV) a 8.000 giri/min
  • Coppia massima: 740 Nm a 6.250 giri/min
  • Regime massimo: 8.500 giri/min
  • Rapporto di compressione: 9,4:1
  • Capacità batteria ad alto voltaggio: 7,45 kWh

Dimensioni e pesi

  • Lunghezza: 4.565 mm
  • Larghezza: 1.958 mm
  • Altezza: 191 mm
  • Passo: 2.600 mm
  • Carreggiata anteriore: 1.665 mm
  • Carreggiata posteriore: 1.632 mm
  • Peso a secco: 1.540 kg
  • Rapporto peso a secco/potenza: 1,86 kg/cv
  • Distribuzione dei pesi: 40,5% ant. / 59,5% post.
  • Capacità panchetta posteriore: 49 litri
  • Capacità serbatoio: 65 litri

Pneumatici e cerchi

  • Anteriore: 245/35 ZR 20 J9.0
  • Posteriore: 305/35 ZR 20 J11.0

Freni

  • Anteriore: 398 x 223 x 38 mm
  • Posteriore: 360 x 233 x 32 mm

Trasmissione e cambio

  • Cambio: F1 a doppia frizione e 8 rapporti

Controlli elettronici

  • eSSC: eTC, eDiff, SCM, FDE2.0, EPS, ABS Evo, sensore 6w-CDS; ABS/EBD prestazionale con recupero di energia

Prestazioni

  • Velocità massima: > 330 km/h
  • 0-100 km/h: 2,9 s
  • 0-200 km/h: 7,6 s
  • 200-0 km/h: 107 m
  • Tempo sul giro di Fiorano: 1’ 21” 80

Foto nuova Ferrari 296 GTS

Video nuova Ferrari 296 GTS

Ferrari 296 GTS ibrida plug-in VIDEO

👉 Ferrari 296 GTB ibrida plug-in

👉 Ferrari SF90 Stradale la prima ibrida di Maranello

👉 Listino prezzi FERRARI 👉 Annunci usato FERRARI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

COMMENTA CON FACEBOOK

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.

Leggi anche

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto