EV DrivingNotizie auto

Codice della Strada, novità colonnine, bici e monopattini elettrici

Nel decreto infrastrutture e mobilità del Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili sono state inserite alcune modifiche al Codice della Strada che riguardano le colonnine di ricarica, auto, bici e monopattini elettrici.

L’ultimo Consiglio dei Ministri del 15 giugno 2022 ha approvato una serie di modiche al Codice della Strada, all’interno del decreto legge proposto dal Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili (Mims), che completa il d.l. 121/2021. Le novità riguardano le infrastrutture di ricarica, la guida di auto, bici e monopattini elettrici.

Novità Codice della Strada

Il decreto-legge completa il lavoro avviato con il d.l. 121/2021 e va a regolamentare la nuova mobilità (auto, bici e monopattini elettrici) all’interno del Codice della Strada.

La definizione giuridica di monopattino ora è presente nel Codice della Strada

Fra le principali novità viene attribuita una qualificazione giuridica alle infrastrutture di ricarica dei veicoli elettrici; nella classificazione dei veicoli vengono inseriti i velocipedi elettrici e viene data la possibilità ai possessori di patenti B di poter guidare veicoli elettrici fino a 4,25 tonnellate.

Codice della Strada colonne di ricarica elettrica

Nell’ultima modica al Codice del Strada viene attribuita una qualificazione giuridica alle infrastrutture di ricarica dei veicoli elettrici in considerazione della tipologia di strada su cui sono presenti. In particolare, le infrastrutture (colonnine) di ricarica che sono collocate nelle aree di servizio vengono ricomprese nelle ‘pertinenze di servizio’.

Colonnine di ricarica fast in autostrada, dove sono
Nel Codice della Strada ora ci sono anche le infrastrutture di ricarica

Bici e monopattini elettrici nel Codice della Strada

Nella classificazione dei veicoli ed in particolare dei velocipedi all’interno del Codice della Strada ora ci sono anche quelli elettrici, ovvero biciclette e monopattini.

Monopattini elettrici, nuove regole: assicurazione e casco obbligatori
Nel Codice della Strada ora c’è la definizione di velocipedi elettrici

Le biciclette a pedalata assistita che vengono manomesse invece sono equiparate a ciclomotori, con il conseguente assoggettamento agli obblighi previsti per questi ultimi (targa, assicurazione, patentino). Sono previste sanzioni specifiche per chi manomette le biciclette a pedalata assistita e le utilizza.

Patente B limite peso auto elettriche

Con l’obiettivo di accelerare la transizione ecologica nel settore dei trasporti, soprattutto quello delle merci nell’ultimo miglio, viene permesso ai titolari di patenti B di guidare un veicolo ad alimentazione alternativa fino a 4,25 tonnellate (anziché fino a 3,5 tonnellate).

Fiat E-Doblò van elettrico in ricarica
I titolari di patente B possono ora guidare veicoli elettrici fino a a 4,25 t

La differenza di massa deve essere riconducibile esclusivamente al peso delle batterie e non può determinare un aumento della capacità di carico.

Disabili Codice della Strada

Il Codice della Strada introduce anche alcune novità che riguardano i disabili. In base alle nuove norme previste nel decreto-legge, nel caso di rinnovo di patenti scadute da più di cinque anni, il titolare deve superare positivamente una nuova prova pratica di guida, finalizzata ad accertare il permanere dell’idoneità alla guida, senza sostenere nuovamente l’esame di teoria. In caso di mancata partecipazione alla prova pratica la patente viene revocata.

Inoltre, per favorire la mobilità delle persone con disabilità, viene stabilito che le macchine elettriche a loro uso possono circolare nelle piste ciclabili, oltre che nelle aree pedonali.

Potrebbero interessarti anche questi contenuti

👉 Le novità del Nuovo Codice della Strada

👉 Testo completo del nuovo Codice della Strada

👉 EV Driving tutto su auto elettriche e mobilità sostenibile

👉 AVVISO CODICE DELLA STRADA Resta aggiornato su tutte le novità che riguardano il Codice della Strada.

👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM e Google News tutte le notizie dell’auto

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

COMMENTA CON FACEBOOK

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.

Leggi anche

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto