GUIDE CONSIGLI AUTONotizie auto

Blocco traffico, chi può circolare a Milano, Roma, Torino e Bologna

Blocco auto del traffico a Milano, Roma, Torino e Bologna. Misure straordinarie nel capoluogo lombardo e piemontese. Programma domeniche ecologiche a Roma.

Blocco del traffico e soprattutto delle auto diesel a Roma, Milano, Torino e Bologna nel 2022. La guerra delle amministrazioni locali alle motorizzazioni a gasolio prosegue senza sosta e dall’autunno in quasi tutta Italia le auto diesel più vecchie Euro 3 e in alcuni casi Euro 4 e Euro 5 non potranno più circolare a Roma, Milano, Torino e Bologna.

Di seguito vediamo chi può e chi non può circolare nelle quattro principali città italiane.

Blocco del traffico Milano

Con una media provinciale di 77,4 µg/m³ di PM10 a Milano dal 17 dicembre 2021 è scattato il blocco del traffico con misure temporanee di primo livello, dalle 8.30 alle 18.30 dal lunedì al venerdì. Il divieto riguarda anche tutti i Comuni della provincia con oltre 30 mila abitanti e, su base volontaria, quelli con un numero inferiore di residenti, per le auto fino a Euro 4 diesel, comprese quelle dotate di filtro antiparticolato.

In questi giorni di sforamento, oltre alla limitazione della circolazione per i veicoli a gasolio fino a Euro 4, è scattato il divieto generalizzato a tutte le auto di fermarsi e di sostare con il motore acceso.

Milano Area B, ecco i divieti in vigore da gennaio 2019
Il divieto di circolazione delle auto diesel a Milano ripartono dal 1° ottobre 2022

In Lombardia le altre limitazioni al traffico attualmente sono state sospese fino a quando resta in vigore lo stato di emergenza Covid (31 marzo 2022). Dopo questa data tornano le consuete limitazioni al traffico. I milanesi conoscono bene le limitazioni della ZTL Area B che porterà al blocco totale delle auto diesel da qui al 2030.

Intanto da quando riprenderanno i divieti, ovvero dal 1° ottobre al 31 marzo di ogni anno, scatta il divieto di circolazione nei giorni feriali dal lunedì al venerdì, dalle 7.30 alle 19.30, per gli autoveicoli diesel Euro 4 anche se dotati di filtro antiparticolato Sono esentati dal blocco i veicoli Euro 4 con emissioni di PM10 pari o inferiori a quelle stabilite per i veicoli Euro 5 (valore V.5 sulla carta di circolazione inferiore a 0,0045 g/km).

Il blocco del traffico come quello milanese riguarda anche 209 comuni di fascia 1 oltre a Varese, Lecco, Vigevano, Abbiategrasso e San Giuliano Milanese. Per quanto concerne l’Area B del Comune di Milano, anch’essa vieta la circolazione ai diesel Euro 4 (sempre ad eccezione di chi ha il valore V5 inferiore a 0,0045), ma per tutto l’anno, dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle 19.30.

stop alle auto diesel
In Lombardia dal 2030 stop alle auto diesel anche Euro 6D-Temp

Tornando a Milano e guardando già ai prossimi anni anche le moderne Euro 6 non potranno circolare. Sì proprio così, nel 2025 le auto diesel Euro 6 A, B e C acquistate prima del 31/12/2018 si dovranno fermare nel 2025 mentre quelle acquistate dopo il 31/12/2018 avranno un destino simile nel 2028. Nel 2030 poi sarà la volta anche delle Euro 6D-Temp e delle Euro 6 D che devono essere ancora omologate.

Blocco del traffico a Roma domeniche ecologiche

Il blocco del diesel è stringente anche a Roma, soprattutto all’interno del cosiddetto Anello Ferroviario, con i veicoli più vecchi Euro 3 che potranno circolare solo dal lunedì al venerdì e non nel weekend, nelle fasce orarie 7:30-10:30 e 16:30 20:30. Dal 2024 invece nel centro città si arriverà allo stop totale di tutti diesel, senza più distinzione di classe ambientale.

Mappa ZTL Fascia Verde e Anello Ferroviario a Roma
Mappa ZTL Fascia Verde e Anello Ferroviario a Roma

Per quanto riguarda l’attualità e il 2022 tornano le domeniche ecologiche, confermate anche dalla nuova Amministrazione guidata da Roberto Gualtieri. Le date delle domeniche a piedi all’interno Ztl Fascia verde sono: 2 e 30 gennaio, 20 febbraio e 13 marzo nelle fasce 7.30-12.30 e 16.30-20.30.

Blocco traffico Torino Piemonte

Blocco del traffico esteso anche in Piemonte e nella città di Torino. Qui fino al 15 aprile 2022, nei giorni feriali dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 18.30 (8-19 a Torino e nei comuni della città metropolitana) è vietata la circolazione dei veicoli per trasporto passeggeri o merci con motore diesel Euro 3 o Euro 4.

In caso di sforamento del PM10 e di allerta di 1° livello (colore arancio), il divieto si estende anche al sabato e nei giorni festivi; stessi orari, solo per i veicoli passeggeri, mentre nei feriali si fermano anche i veicoli passeggeri diesel Euro 5.

Blocco traffico Torino
Il blocco del traffico a Torino è permanente

Nello scenario peggiore di allerta di 2° livello (rosso), il blocco al sabato e nei festivi riguarda anche i veicoli per il trasporto merci Euro 3 ed Euro 4 e i veicoli merci Euro 5 tutti i giorni dalle 8.30 alle 12.30. Le misure anti smog valide per il capoluogo riguardano anche i 76 comuni che fanno parte dell’agglomerato di Torino e i comuni in pianura e collina superiori a 10.000 abitanti.

Blocco del traffico a Bologna Emilia Romagna

Lo stato d’emergenza per il Covid ha congelato a Bologna ed Emilia Romagna il blocco del traffico, che sarebbe stato in vigore per le auto diesel Euro 4 fino al 30 aprile 2022 durante i giorni feriali dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 18.30. Se lo stato d’emergenza non sarà rinnovato il 31 marzo 2022 quando scade per un mese, ovvero fino al 30 aprile 2022, i bolognesi e gli emiliani dovranno fare i conti con gli orari del blocco del traffico.

Attenzione però, la norma prevede che se viene superato il limite legale del PM10 per tre giorni consecutivi, il blocco scatta dal giorno successivo a quello del controllo seguente (se il livello del particolato è sceso sotto la soglia di guardia).

Blocco traffico bologna
Blocco del traffico a Bologna sospeso con lo Stato d’emergenza per Covid

Le misure anti smog riguardano i comuni con oltre 30.000 abitanti, quelli che hanno aderito volontariamente e l’agglomerato di Bologna.

Potrebbero interessarti anche questi contenuti

? Come verificare la classe ambientale dell’auto

? Guida alla normativa Euro 6

? Normative Euro 1, Euro 2, Euro 3, Euro 4, Euro 5

? EV Driving tutto sulla mobilità sostenibile

👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM e Google News tutte le notizie dell’auto

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

COMMENTA CON FACEBOOK

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.

Leggi anche

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto