FotogalleryMercedes-Benz

Mercedes EQ, EQ Boost, EQ Power la gamma elettrificata della Stella

Entro il 2022 il nuovo marchio Mercedes EQ raggrupperà un totale di 130 versioni elettrificati dell’intera gamma Mercedes-Benz: EQ Boost a 48 V, EQ Power, ibrido plug-in, elettrico e idrogeno

MERCEDES EQ GAMMA ELETTRICA Mercedes-Benz è protagonista della transizione energetica lanciando sul mercato nuovi motori che guardano all’elettrificazione. Entro il 2022, infatti, sul mercato avremmo almeno una variante a zero emissione per ogni modello Mercedes, in ogni segmento, dalle piccole smart ai grandi SUV.

EQ

Mercedes-Benz gamma EQ elettrificata

In programma ci sono ben più di 130 varianti elettrificate, dai modelli a 48 V EQ Boost fino a un’ampia scelta di vetture ibride plug-in EQ Power a trazione puramente elettrica. L’offensiva elettrica nel settore autovetture porta il nome del nuovo marchio di tecnologie e prodotti EQ. EQ significa “Electric Intelligence” e si fonda sui due valori centrali di Mercedes-Benz: emozione e intelligenza.

EQ Power, ibrido plug-in

I primi nuovi modelli con motore ibrido plug-in di terza generazione a marchio Mercedes EQ Power, sono già presenti sulla Classe C, Classe E e Classe S. Nei modelli ibridi, la batteria da 13,5 kWh è abbinata a un motore a benzina oppure, per la prima volta, a un diesel. Inoltre, per la prima volta in assoluto, la tecnologia ibrida-plug si abbina alla cella a combustibile a bordo del nuovo Mercedes-Benz GLC F-CELL.

Mercedes-Benz GLC F-Cell, EQC, smart elettrica

Con il debutto internazionale della Mercedes-Benz EQC qualche settimana fa Mercedes ha presentato la capostipite del suo nuovo marchio EQ. Entro il 2022 entreranno a far parte della gamma di vetture EQ altri modelli elettrici a batteria. smart, sul fronte della mobilità elettrica, punta ad essere il primo marchio automobilistico a compiere la svolta dal motore a combustione interna alla trazione elettrica. Dal 2017 i suoi modelli circolano negli USA, in Canada e in Norvegia esclusivamente con motore elettrico, e dal 2020 sarà lo stesso anche nel resto d’Europa.

EQ Boost, mild hybrid 48 V

A tutto ciò si aggiunge la tecnologia Mercedes EQ Boost, ovvero l’elettrificazione dei moderni motori a combustione interna con l’integrazione di una rete di bordo a 48 V con la tecnologia mild hybrid

Mercedes-Benz Classe C SW C 300 de, vista di profilo
Mercedes-Benz Classe C SW C 300 de, vista di profilo

A seconda della motorizzazione, l’alternatore-starter, integrato o azionato a cinghia, svolge le funzioni dei sistemi ibridi come boost o recupero di energia, consentendo un risparmio sui consumi che finora era riservato alla tecnologia ibrida ad alto voltaggio.
Oltre alla riduzione dei consumi e delle emissioni di CO2, questa tecnologia assicura un miglioramento del comfort e delle prestazioni.

Vantaggi della tecnologia ibrida plug-in

I vantaggi della tecnologia ibrida plug-in sono tanti.I dati parlano chiaro: già oggi il bilancio delle emissioni di CO2 dei modelli ibridi plug-in può considerarsi positivo. Nonostante la fase di produzione molto più complessa, l’ibrido plug-in è in grado di evitare gran parte delle emissioni di CO2 durante il ciclo di vita di un’automobile, arrivando nel migliore dei casi al 45 percento circa delle emissioni complessive. Dunque va a compensare le emissioni di CO2 generate in più durante la produzione.

Mercedes-Benz Classe S 560e, vista laterale

Il lancio dell’ibrido plug-in di terza generazione dà la possibilità di utilizzare la sola trazione elettrica nel traffico urbano e di fare affidamento sull’autonomia del motore a combustione interna per tragitti più lunghi. Nel complesso, la vettura, diventa più efficiente, perché recupera energia e allo stesso tempo il motore a combustione interna può intervenire nei punti di esercizio ottimali. EQ Power, inoltre, assicura un elevato dinamismo. Questi i modelli che si stanno avviando verso la produzione in serie.

Mercedes Classe C ibrida plug-in C 300 de

Sulla Mercedes Classe C debutta il motore C 300de, che adotta la tecnologia ibrida plug-in Mercedes-Benz di terza generazione. È la prima volta che questa tecnologia viene abbinata al modernissimo quattro cilindri diesel OM 654 a bordo di Classe C.

La potenza complessiva è di 225 kW/ 306 CV. Il risultato è una vettura in grado di percorrere fino a 57 km (ciclo NEDC) a zero emissioni locali con la sola trazione elettrica. Grazie al cambio ibrido a 9 marce 9G-TRONIC, la combinazione di motore diesel ed elettrico assicura il massimo comfort di trazione, una ripresa brillante e un’efficienza elevata. La consegna dei primi modelli è prevista per la metà del 2019.

Mercedes Classe E ibrida plug-in E 300e, E 300de

Sulla Mercedes Classe E i nuovi motori sono il 300e sulla berlina ed il E 300de, disponibile sia sulla berlina che nella station-wagon. L’ibrido diesel punta a un target piuttosto importante: gli automobilisti abituati a percorrere molti chilometri, che cercano il comfort nei lunghi viaggi ma vogliono anche utilizzare la sola guida a zero emissioni locali. Altro vantaggio: gli ibridi plug-in di Mercedes-Benz Classe E offrono, per chi lo desidera, un carico rimorchiabile fino a 2.100 kg.

Mercedes Classe S ibrida plug-in S 560e

Sulla Mercedes Classe S invece abbiamo la versione S 560e, ovvero la prima a lanciare la tecnologia dell’attuale generazione ibrida plug-in. I componenti più evoluti e le nuove funzioni preventive della gestione intelligente della trazione assicurano le prestazioni elettriche migliori e, anche grazie ai tempi di ricarica più brevi, un maggior comfort.

Grazie all’efficiente cambio ibrido plug-in 9G TRONIC e alla nuova batteria agli ioni di litio la berlina premium vanta un’autonomia massima di 50 chilometri con la sola trazione elettrica nel ciclo NEDC. La trazione ibrida della S 560 e abbina i 270 kW (367 CV) del V6 a ciclo Otto a 90 kW di EQ Power.

Come guidare la Mercedes ibrida plug-in

Guidare in modo previdente, risparmiando: il sistema di assistenza ECO aiuta chi guida un modello EQ o EQ Power Mercedes-Benz indicandogli quando deve togliere il piede dal pedale dell’acceleratore, oppure offrendo funzioni come la modalità sailing (in fase di rilascio) e la gestione del recupero di energia.

Mercedes-Benz C 300 de, modalità di guida

A questo scopo vengono utilizzati i dati cartografici, il riconoscimento dei segnali stradali e le informazioni dei sistemi di assistenza di sicurezza intelligenti (radar e telecamera stereoscopica). Per la prima volta anche il bilancio termico del motore a combustione interna e le funzioni del post-trattamento dei gas di scarico come la rigenerazione del filtro antiparticolato vengono gestite in modo da ridurre al minimo il consumo e le emissioni in funzione del percorso.

Mercedes GLC F-CELL ad idrogeno

Il Mercedes-Benz GLC F CELL è un modello ibrido plug-in molto speciale, perché abbina per la prima volta l’innovativa tecnologia delle celle a combustibile con la batteria, “alimentandosi”, oltre che di corrente, anche di idrogeno. L’interazione intelligente tra batteria e celle a combustibile, l’autonomia elevata e i tempi di rifornimento brevi rendono il GLC F-CELL perfetto per compiere tutti i giorni tragitti brevi e lunghi con la sola trazione elettrica.

Con una scorta di 4,4 kg di idrogeno, il SUV produce energia sufficiente per un’autonomia massima di 478 km in modalità ibrida nel ciclo NEDC. La grande batteria agli ioni di litio completamente carica assicura da sola fino a 51 km di autonomia nel ciclo NEDC. La potenza di 155 kW assicura allo stesso tempo dinamismo e divertimento alla guida a zero emissioni.

Servizi Mercedes me per la mobilità elettrica

Grazie a Mercedes me EQ offre una serie di servizi per la mobilità elettrica di oggi e di domani. I servizi e le funzioni intelligenti comprendono, a seconda del modello, il Route Planning, la preclimatizzazione, nuove funzioni di assistenza e la comoda gestione delle ricariche.

Mercedes-Benz E 300 e, stato di ricarica

Attraverso la navigazione ottimizzata EQ si possono trovare rapidamente le stazioni di ricarica pubbliche. A partire dalla EQC hanno accesso alle stazioni di ricarica di diversi fornitori per mezzo di Mercedes me Charge e usufruiscono di una funzione di pagamento integrata con un sistema semplice di calcolo degli addebiti anche alle stazioni di IONITY, la rete europea di ricarica veloce.

Ricarica Mercedes elettrica

Le possibilità di ricaricare un’auto elettrica sono molteplici: a casa con una wallbox, mentre si è a fare la spesa, al lavoro o in modo ultrarapido in autostrada. Parte integrante del nuovo marchio di prodotti e tecnologie EQ sono le soluzioni di ricarica collegate intelligentemente. A seconda dello specifico concetto di vettura e del tipo di impiego, le auto elettriche Mercedes-Benz e smart sono equipaggiate con la tecnologia di ricarica più idonea.

Mercedes-Benz Classe E E 300 de, ricarica wallbox

I modelli ibridi plug-in Mercedes-Benz GLC F-CELL ed EQC sono dotati, di serie, di un caricabatteria raffreddato ad acqua con una potenza di 7,4 kW e sono quindi compatibili con la corrente alternata bifase di casa e delle stazioni di ricarica pubbliche. I modelli EQ del marchio smart partono da un caricabatteria da 4,6 kW e possono essere equipaggiati, a richiesta, con un più potente caricabatteria rapido in corrente alternata con una potenza di ricarica di 22 kW.

SCHEDA TECNICA GAMMA MERCEDES EQ HYBRID PLUG-IN

  C 300 de E 300 e E 300 de S 560 e
Numero/disposizione cilindri/tipo 4/in linea/diesel 4/in linea/ciclo Otto 4/in linea/diesel 6/V/ciclo Otto
Cilindrata (cm3) 1.950 1.991 1.950 2.996
Potenza nominale motore a combustione interna (kW/CV a giri/min) 143/194 a 3.800 155/211 a 5.500 143/194 a 3.800 270/367 a 5.500-6.000
Coppia nominale motore a combustione interna (Nm a giri/min) 400 a 1.600-2.800 350 a 1.200-4.000 400 a 1.600-2.800 500 a 1.800–4.500
Potenza nominale motore elettrico (kW) 90 90 90 90
Potenza complessiva (kW/CV) 225/306 235/320 225/306 350/476
Coppia complessiva (Nm) 700 700 700 700
Accelerazione 0-100 km/h (s) 5,6 (5,7) 5,7 5,9 5,0
Velocità massima (km/h) 250 250 250 250
Velocità massima motore elettr. (km/h) oltre 130 oltre 130 oltre 130 oltre 130
Consumo ciclo combinato da (l/100 km) 1,6-1,4 (1,6-1,5) 2,0 1,6 2,6-2,5
Emissioni di CO2 combinate da (g/km) 42-38 (42-39) 45 44-41 59-57
Capacità complessiva della batteria (kWh) 13,5 13,5 13,5 13,5
Consumo di corrente combinato (kWh/100 km) 18,7 (19,1) 14,5 18,7 (19,7) 20,2-20,0
Autonomia della trazione elettrica (km) fino a 57 (56) 50 fino a 54 (52) fino a 50

OCCASIONI USATO MERCEDES – LISTINO PREZZI MERCEDES

Commenta

Tags

Marco Savo

Classe 1983, giornalista, grandissimo appassionato di motori e calcio... !
Close
Close