GUIDE CONSIGLINotizie curiose autoVideo

Differenza tra supercar e hypercar, cosa c’è oltre alla potenza?

Qual è la differenza tra supercar e hypercar? Oltre al prezzo sono molte le caratteristiche che differenziano queste due tipologie di auto sportive

Le automobili diventano sempre più veloci e ormai viene difficile capire la differenza tra supercar ed hypercar. Ad un occhio poco allenato, una La Ferrari può essere molto simile a livelli di prestazioni ad una Ferrari SF90 Stradale, eppure queste due auto sportive appartengono a due categorie del mondo dell’automotrice completamente diverse. Non solo a livello di prestazioni e cavalli, ma sono numerose le differenze che ci sono tra una supercar ed una hypercar che adesso vi andrò ad esporre.

Supercar, caratteristiche che le contraddistinguono

Nel mercato automobilistico sono presenti sempre più tipologie di automobili: berline, ibride, elettriche, coupé, spider e poi ci sono le supercar, le più apprezzate e bramate. Una supercar può essere vista come una tipica vettura sportiva che però è stata estremizzata in quanto a potenza, costo, design e lusso. La maggior parte delle volte, le case costruttrici preferiscono concentrarsi maggiormente sulla potenza di tale tipologia di veicolo, e non sul lusso o sulla praticità. Infatti, una supercar è molto difficile da guidare nei centri cittadini poiché risulta essere molto larga con un assetto sportivo ribassato ed impraticabile in molte strade della città.

Supercar Ferrari F90 Stradale

Storicamente parlando, invece, il termine “Supercar“ è stato scritto per la prima volta sul celebre quotidiano londinese “The Times” dove venne utilizzato nel 1920 per denotare il 6,7 litri di una Ensign 6. All’epoca, l’auto era uno dei migliori pezzi che l’industria automobilistica avesse da offrire in termini di design, tecnologia e, soprattutto, prestazioni. Qualità che si riflettono ancora nelle supercar moderne. Ad oggi, il termine supercar si è allargato fino a contrassegnare mezzi meccanici con standard tecnologici fuori dal comune, con performance molto elevate e in grado di garantire una resa ideale in tutte le condizioni possibili.

Caratteristiche delle supercar, quali sono?

Quali sono le caratteristiche delle supercar? Sotto elenchiamo 4 punti.

  • Design estremo e all’avanguardia, con linee curate nei minimi dettagli e dalla bellezza certificata;
  • Unione tra innovazione e tradizione, molte volte le supercar moderne si ispirano a linee delle classiche della propria casa costruttrice, dando vita a soluzioni estremamente moderne e ricercate;
  • Prestazioni all’avanguardia;
  • Originali e a tiratura limitata.

Hypercar, caratteristica e storia di questa tipologia di vettura

Il termine hypercar è una parola relativamente moderna. La prima hypercar “giornalisticamente” riconosciuta è stata la Bugatti Veyron, poi il termine divenne largamente popolare dopo l’uscita della “santa trinità” formata dalla Porsche 918 Spyder, Ferrari LaFerrari e la McLaren P1, tant’è che più volte queste sono state paragonate più volte in TV in molti programmi automobilistici tra cui il prestigioso The Grand Tour di Amazon Prime Video.

Sfida tra hypercar nel programma The Grand Tour di Amazon Prime Video

Essendo un’evoluzione delle supercar, le hypercar superano in prestazioni le ‘cugine’ sotto tutti gli aspetti: prezzo, in primis, poi rarità, accelerazione, guidabilità e aspetto estetico. Una hypercar è innanzitutto leggera e facile da guidare rispetto ad una supercar, inoltre il peso in eccesso viene eliminato per incrementare le prestazioni della vettura sportiva in modo da raggiungere prestazioni mai viste prima d’ora. L’approccio che si utilizza per una hypercar è uno solo: estremizzare tutta la progettazione all’inverosimile.

Hongqi S9 hypercar ibrida
Hongqi S9 hypercar ibrida

Caratteristiche della hypercar, cosa le contraddistingue?

Ecco invece sotto le principali caratteristiche che contraddistinguono un’auto sportiva “supercar“.

  • Più estremizzate rispetto le supercar;
  • Prezzo da capogiro che a volte supera anche il milione di euro;
  • Prestazioni maggiori rispetto alle supercar;
  • Più facili da guidare rispetto le supercar.

La differenza tra supercar e hypercar sta solo nel prezzo?

Dopo un’attenta ed accurata analisi, abbiamo potuto constatare che la differenza tra hypercar e supercar non risiede solo nel prezzo. Possiamo considerare le hypercar come una sorta di evoluzione ultima ed estrema delle più “piccole”, ma molto potenti, supercar. Come si nota già dal nome “hyper”, la costruzione che ruota intorno questo veicolo è concepita in modo da renderlo unico nel suo genere e, sono davvero pochi i fortunati che possono permettersene una, ed anche per questo le vetture sono prodotte in tiratura limitata rispetto alle supercar.

Resoconto del team di newsauto.it al Motor Show Milano Monza MIMO

👉 Scopri la classifica delle auto più veloci al mondo!

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI

👉 Se hai qualche consiglio sui come passare il tempo a casa lascialo qui sotto al posto nello spazio commenti o direttamente sul nostro FORUM al quale ti abbiamo inviato ad entrare!

Commenta

Raffaello Caruso

Mi presento: sono Raffaello Caruso, classe '94 di Catanzaro studente presso l'Università degli Studi "L'Orientale" di Napoli, e da sempre sono un grande appassionato di motori. Coltivo questa grande passione dall'età di 3 anni grazie a mio padre che da sempre mi ha istruito nel "culto dei motori" e, sempre grazie a lui, all'età di 8 anni ho partecipato in maniera agonistica a diverse competizioni di GoKart. Seguo assiduamente ogni competizione motoristica a quattro ruote, soprattutto la F1 di cui sono grande appassionato.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto