Accessori AutoPNEUMATICITeslaVideo

Sensori TPMS Tesla originali riprogrammabili

Arria il nuovo aggiornamento per il dispositivo TPMS ALCAR TECH600, che permette di rilevare tutti i sensori TPMS Bluetooth (BLE) dei veicoli Tesla.

A novembre 2022 Alcar, in collaborazione con Bartec, produttore leader del mercato di dispositivi diagnostici TPMS, ha rilasciato il nuovo aggiornamento software 5.2., scaricabile gratuitamente dalla piattaforma TPMS Desktop. Con l’aggiornamento, tutti i dispositivi Alcar TECH600 saranno in grado di rilevare e testare tutti i sensori BLE (bluetooth) di nuova generazione presenti sui veicoli elettrici Tesla.

Sensori TPMS Tesla

Alacr ha introdotto già a primavera 2022, Alcar Sensor BLE, un sensore TPMS aftermarket per Model 3 e Model Y e prossimamente anche per Tesla Model S e Model X. Con il nuovo aggiornamento della Bartec, Alcar offre nuove funzioni per i sensori TPMS BLE e il dispositivo di programmazione Alcar TECH600.

Sensori TPMS BLE per Tesla

Il vantaggio decisivo della nuova funzione è che importanti parametri come la pressione, la temperatura, il codice ID e lo stato della batteria possono essere rilevati velocemente.

TPMS Tesla BLE originali riprogrammabili

Alcar Sensor BLE funziona esattamente come il sensore OE Tesla e non richiede programmazione. Come per i sensori OE, il sistema riapprende automaticamente i sensori durante la guida.

Dispositivo di programmazione Alcar TECH600

Potrebbero interessarti anche questi contenuti

👉 Approfondisci come funzionano i sensori TMPS

👉 Pressione pneumatici corretta, come fare il controllo

👉 Tutto sui PNEUMATICI

👉 Tutte le news sulle ruote ALCAR

Se sei appassionato di auto sportive, ti consigliamo di non perdere in edicola l’ultimo numero del magazine ELABORARE (ORDINA ON LINE) i cui arretrati puoi trovare comodamente sullo SHOP
👉 Ricerca auto provate
👉 Ricerca argomenti di tecnica

Elaborare magazine dal 1996 la bibbia per gli appassionati di auto sportive e da corsa
Elaborare magazine, dal 1996 la bibbia per gli appassionati di auto sportive e da corsa

👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM e Google News tutte le notizie dell’auto

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

COMMENTA CON FACEBOOK

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.

Leggi anche

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto