CaddyCaliforniaNotizie autoVolkswagen

Caddy California, arriva il mini camper di Volkswagen! Come è fatto

Volkswagen nuovo Caddy California. Arriva il camper compatto con zona giorno/notte, mini cucina, tetto panoramico, tende modulari

Volkswagen Veicoli Commerciali ha presentato in anteprima mondiale il nuovo Caddy California, il mini camper tedesco erede del Caddy Beach. La scelta del tag rimanda alla filosofia multiuso e multispazio dei fratelli famosi derivati storicamente dal Transporter (California) e poi dal Crafter (Grand California). 

C’è sempre molto fermento intorno al mondo dei camper che proprio in questi giorni vede questi mezzi protagonisti in una fiera dedicata a Parma, il Salone del Camper, una manifestazione di riferimento per tutti gli appassionati del settore.

La famiglia Volkswagen dei camper California si è completata, così, con il nuovo camper compatto che la rende aperta a ogni budget e a ogni esigenza di viaggio.

Volkswagen Caddy California

Il Caddy California si basa sulla quinta generazione del Caddy e sfrutta i vantaggi della piattaforma modulare trasversale MQB: più tecnologie e più spazio. Il lancio della versione lunga 4.501 è previsto prima della fine dell’anno, nel 2021 arriverà anche una versione con un interasse più lungo (4.853 mm). 

👉 Nuovo letto pieghevole 

Nella zona notte del mini camper, dotata di illuminazione a LED, gli accessori sono stati studiati nei particolari, come il nuovo letto pieghevole con molle a tazza e materasso di alta qualità, lo stesso del California T6.1 e del Grand California.

In cuccetta massimo comfort durante il sonno grazie al letto (lungo quasi 2 m) con le molle a disco, come nel California T6.1 e nel Grand California

Misura 1.980 x 1.070 mm, ma una volta ripiegato si riduce a un terzo della sua lunghezza e può essere riposto con il minimo ingombro sopra il vano bagagli. Liberati, così, i sedili della seconda fila che possono quindi essere estratti in tutta facilità. (Nel Caddy Beach la seconda fila di sedili faceva parte della struttura del letto.)

👉 Mini cucina, la novità del Caddy

Nella zona giorno del Caddy California è arrivata la mini cucina che lo fa rientrare nell’omologazione motorhome. Fissata alla parete sinistra dello spazio di carico sotto il letto, può essere estratta nella zona posteriore quando il portellone è aperto.

Uva volta estratta, nella parte posteriore, la mini cucina è riparata dal portellone in caso di pioggia e può essere utilizzata comodamente in piedi.

La nuova mini cucina è formata da due parti estraibili: un fornello a gas a fuoco singolo e un cassetto portaposate con ulteriore spazio per sistemare gli utensili e provviste. Un box chiuso per la bombola del gas (peso di riempimento circa 1,85 kg) è integrato nella parte posteriore. 

👉 Tetto panoramico

A richiesta, per la prima volta un mini camper Volkswagen può essere equipaggiato con un ampio tetto panoramico in vetro di 1,4 m2.

👉 Tenda con nuovo sistema modulare

Il nuovo sistema utilizzato sulla tenda esterna collegabile al Caddy California è modulare e autoportante (con telai gonfiabili), quindi può essere utilizzato anche senza veicolo. La tenda può essere ampliata aggiungendo una cabina per dormire e quindi due posti letto. 

Sistemi di infotainment e connettività per camper

Sul nuovo Caddy California i più moderni sistemi di infotainment comandati dal nuovo Digital Cockpit. Il sistema di navigazione Discover Pro da 10 pollici dà vita a un nuovo scenario digitale di indicatori e comandi: l’Innovision Cockpit

Montare il letto a due piazze è molto semplice, abbattendo i sedili della seconda fila.

Grazie alla Online Connectivity Unit (OCU) con eSIM integrata, i sistemi di infotainment possono accedere ai servizi e alle funzioni online di Volkswagen We: il camper compatto è quindi sempre connesso.

Nuova app per camper “California on Tour”

Nella nuova app (gratuita) California on Tour per gli smartphone Apple e Android, Volkswagen mette a disposizione tutte le funzioni dei suoi motorhome. Questa app è uno strumento per trovare informazioni su campeggi e piazzole, strutture, stazioni per il rifornimento di acqua e il conferimento di rifiuti, attività ricreative, noleggio di biciclette ecc. 

Sicurezza e assistenza alla guida

Per il Caddy California saranno disponibili in tutto 19 sistemi di assistenza alla guida diversi tra cui, ad esempio, Travel Assist e Trailer Assist.

Dai fratelli maggiori, California e Grand California, il Caddy California ha ereditato anche le sedie leggere e il tavolo da campeggio

Il Travel Assist è un dispositivo per la guida parzialmente autonoma nell’intero range di velocità. Il sistema Trailer Assist serve per le manovre parzialmente autonome in presenza di un rimorchio. 

Motorizzazioni e caratteristiche del Caddy California

Il Caddy California è equipaggiato con nuovi motori turbodiesel (TDI) declinati in due potenze: 75 CV (55 kW) e 122 CV (90 kW). Grazie a due catalizzatori SCR e alla doppia iniezione (twin dosing) di AdBlue facilitata dal primo dispositivo, le emissioni di ossido di azoto (NOx) sono significativamente inferiori rispetto al modello precedente. 

Come il Caddy Beach, anche il Caddy California sarà disponibile con trazione integrale (4MOTION) in alternativa a quella anteriore di serie.

Leggi anche

👉 Volkswagen Caddy Mini-camper, come sarà!

👉 Vw Caddy 2020/2021

👉 Notizie sui camper

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI.

👉 Ti è chiaro il concetto? Cosa ne pensi dei mini camper? Fai un salto sul FORUM nella discussione dove si parla del Caddy

Tags

Anna Francesca Mannai

Blogger, Editor, PR e Digital PR specializzata in Logistica e Trasporto (www.lalogistica.blog). Ha collaborato negli anni con quasi tutte le principali testate di settore, raccontando il mondo dei motori da lavoro, industriali e commerciali: camion, furgoni, rimorchi, macchine cantiere, ma non è mancata qualche incursione anche nell'universo Automotive, Moto e 4x4. Non solo tecnica ma anche attualità, personaggi, eventi, storie e curiosità. Appassionata di Enogastronomia, dal 2015 cura il progetto "Brigata", l'unico blog italiano su Ristorazione e Food&Beverage, visti dal punto di vista della Sala. Oltre il web, Brigata collabora con molti stakeholders nella promozione delle eccellenze made in Italy: professionalità, prodotti, eventi, locali e aziende.
Back to top button
Close